Autore Topic: Frequentare Prostitute  (Letto 121420 volte)

Offline maschio

  • Utente
  • *
  • Post: 66
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #585 il: Aprile 24, 2020, 03:21:00 am »
A Lugano ho visto due casini dentro grandi hotel in affitto alle prostitute molte dell'est con annessi bar con gestione autonoma uno si chiama Oceano non c'è sfruttamento ma autogestione ci vanno molti italiani in cerca di un ambiente pulito e mi hanno detto che guadagnano tanto con prezzi equilibrati,  anche 20.000 al mese

Offline maschio

  • Utente
  • *
  • Post: 66
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #586 il: Aprile 24, 2020, 03:38:03 am »
Non so se in 40 pagine mi è sfuggito ma avete accennato alla questione: andare a prostitute è roba da sfigati o da privilegiati?

A me non piace il fatto della finzione dell'orgasmo pero' non è detto che ad una prostituta uno che non sia un mostro non possa qualche volta anche  piacere e coinvorgerla sessualmente aldila' dei soldi.

Offline Alexandros

  • Utente
  • *
  • Post: 48
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #587 il: Aprile 24, 2020, 19:34:14 pm »
Sapessi quante donne stanno con il marito/fidanzato per puro interesse... secondo te perché i tradimenti sono così diffusi?

Quando ti renderai conto che all'atto pratico tra una prostituta e una donna "normale" non c'è alcuna differenza, avrai fatto un passo avanti verso una migliore comprensione dei rapporti tra uomini e donne. Che si tratti di soldi, regali, cene, viaggi, feste, mutui, devi sempre dare qualcosa in cambio per stare con una donna... l'unica differenza consiste nell'avere la certezza del risultato contro il miraggio di esso.
Tutto ciò che può essere detto si può dire chiaramente; e su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere.

Offline Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 1796
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #588 il: Aprile 26, 2020, 13:33:21 pm »
Non so se in 40 pagine mi è sfuggito ma avete accennato alla questione: andare a prostitute è roba da sfigati o da privilegiati?

A me non piace il fatto della finzione dell'orgasmo pero' non è detto che ad una prostituta uno che non sia un mostro non possa qualche volta anche  piacere e coinvorgerla sessualmente aldila' dei soldi.
Dato il costo direi da privilegiati.
A me non me ne frega niente se fingono, fermo restando che lo fanno anche le mogli e le fidanzate; pago per il trombo e se la controparte non sente niente o finge peggio per lei.

Offline maschio

  • Utente
  • *
  • Post: 66
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #589 il: Aprile 27, 2020, 23:13:28 pm »
si ma una donna che ti trasmette il suo piacere e non lo fa come un manichino fa un po' differenza

Offline Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 1796
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #590 il: Maggio 01, 2020, 13:39:06 pm »
Se hai un'adeguata carica sessuale e una discreta autostima te ne fotti... e te la fotti. :lol:

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 206
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #591 il: Giugno 27, 2020, 23:38:11 pm »
Se hai un'adeguata carica sessuale e una discreta autostima te ne fotti... e te la fotti. :lol:

Da arrapato cronico che non scopa da anni, forse hai ragione. Ma nel sesso ci vuole anche quel pizzico di sentimento, quella situazione che ti conforta e fa sentire a tuo agio perché la "preda" si è lasciata catturare.

Tuttavia, pensate che le prostitute siano la soluzione per chi ha scarse esperienze sessuali? Io conosco persone che non hanno mai baciato una donna, e hanno passato i 30. E non si tratta di persone brutte, affatto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 14890
  • Sesso: Maschio
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #592 il: Giugno 28, 2020, 00:24:41 am »
Da arrapato cronico che non scopa da anni, forse hai ragione. Ma nel sesso ci vuole anche quel pizzico di sentimento, quella situazione che ti conforta e fa sentire a tuo agio perché la "preda" si è lasciata catturare.

Tuttavia, pensate che le prostitute siano la soluzione per chi ha scarse esperienze sessuali? Io conosco persone che non hanno mai baciato una donna, e hanno passato i 30. E non si tratta di persone brutte, affatto.
:ohmy: E' sempre bene precisare che ognuno, me compreso, qui parla a titolo personale.
In genere, leggendo i commenti, gli uomini che non hanno avuto esperienze non sono contenti delle prostitute.
Se poi si cerca un qualche tipo di relazione affettiva peggio ancora, è un'esperienza decisamente negativa.
Molti uomini sviluppano dipendenza dalle prostitute. Ho visto un reportage di un genovese di 50-60 anni che ci ha speso 100000€ e il bello che quando ne vedeva una credeva sempre che ci potesse essere una specie di rapporto umano, era nella pura illusione.
Per esperienza diretta posso dire che quando il sesso è "meccanico", senza una relazione di qualche tipo con una donna non è un'esperienza da cercare.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 206
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #593 il: Giugno 28, 2020, 00:33:16 am »
@Vicus,

Sono d'accordo con tutto quello che hai scritto. Ma per queste persone completamente a secco, 0 esperienze, il problema rimane.

Come lo potrebbero risolvere?

Io, dalla mia, offro una parziale soluzione: il problema risiede nella testa. Hanno ideali troppo alti, troppo distanti dalla realtà.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 14890
  • Sesso: Maschio
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #594 il: Giugno 28, 2020, 00:47:23 am »
Il punto è che secondo me il problema rimane anche dopo. Non so cosa ti aspetti da un'esperienza, con qualcuna che paghi e nel migliore dei casi non gliene importa nulla di te. Ti sembra chissà cosa perché non hai mai provato, ma ti assicuro che non è questo "sballo" inaudito che puoi pensare.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 206
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #595 il: Giugno 28, 2020, 00:49:25 am »
Il punto è che secondo me il problema rimane anche dopo. Non so cosa ti aspetti da un'esperienza, con qualcuna che paghi e nel migliore dei casi non gliene importa nulla di te. Ti sembra chissà cosa perché non hai mai provato, ma ti assicuro che non è questo "sballo" inaudito che puoi pensare.

Sì, ma infatti ti do ragione.

Ma come risolvere il problema?

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 14890
  • Sesso: Maschio
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #596 il: Giugno 28, 2020, 01:10:36 am »
Non lo risolvi perché l'amore si fa in due e se alla donna non frega nulla di te non puoi farci nulla.
L'unica vera soluzione in tale contesto è avere altri generi di appagamento che non dipendono dalle donne: sport, cultura, spiritualità, hobby ecc. Non c'è alternativa, prendere o lasciare: o rodersi a vita per le donne o voltare pagina.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 1796
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Frequentare Prostitute
« Risposta #597 il: Giugno 29, 2020, 08:27:01 am »
Da arrapato cronico che non scopa da anni, forse hai ragione. Ma nel sesso ci vuole anche quel pizzico di sentimento, quella situazione che ti conforta e fa sentire a tuo agio perché la "preda" si è lasciata catturare.

Tuttavia, pensate che le prostitute siano la soluzione per chi ha scarse esperienze sessuali? Io conosco persone che non hanno mai baciato una donna, e hanno passato i 30. E non si tratta di persone brutte, affatto.
:ohmy: :ohmy: :ohmy:
E' chiaro che le mignotte non sono Beatrice Portinari o Laura de Noves, bensì professioniste a cui interessa solo monetizzare, e coglioni a dir poco quelli che si innamorano di loro; è anche chiaro che non è un'esperienza da estasi sublime, però scusa andare a troie è sempre meglio che stare a casa col cazzo in mano; del resto la prostituzione è sempre esistita per ovvi motivi, ed è sempre stata più che tollerata, a parte in questo momento storico di imperante misandria femministoide.
Poi Vicus ha ragione naturalmente, ma non siamo più negli anni '50, oggi un rapporto d'amore con una donna è cosa rara, d'altronde guarda come sono ridotte le ragazze, mezze psicopatiche che bevono, bestemmiano...
Un piccolo consiglio per iniziare con l'amore mercenario: prova con le cinesi, che sono gentili e servizievoli, e avendo la cultura del lavoro (a differenza di albanesi, moldave, negre, ecc.) nel talamo sono molto professionali e non frettolose come le suddette, per cui con loro puoi avere praticamente una GFE.