Autore Topic: Previsioni politiche 2023  (Letto 290 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18439
  • Sesso: Maschio
Previsioni politiche 2023
« il: Settembre 26, 2022, 00:31:19 am »
Nessun partito nuovo sta superando la soglia (nessuna sorpresa): i soliti noti traditori, come sempre.
Passiamo alle previsioni, dalla più alla meno probabile:
1. Il PD si allea con M5S, Letta pronuncia la prevista battuta "grande prova di democrazia" (solo quando vincono altrimenti è pericolo dittatura). Rimettono Draghi e green pass, aumentano le bollette e cominciano i black out, ma stavolta col "consenso" degli elettori
2. La dx governa 6 mesi-max 1 anno poi si autoaffonda, eventualmente a seguito di spread, varicella delle scimmie e black out. Richiamano coralmente Draghi che, apparentemente riluttante ma tradito dal ghigno di soddisfazione, accetta l'ingrato compito di sterminare ancora più italiani con vax e fame
3. Litigano per un po' sulla maggioranza di governo e il provvidente Mattarella auspica un governo tecnico di unità nazionale. Richiamano coralmente Draghi che, apparentemente riluttante ma tradito dal ghigno di soddisfazione, accetta l'ingrato compito e rimette con urgenza il green pass, aumenta con lacrimuccia di coccodrillo le bollette facendo finta di tenerle basse e assume poteri speciali a seguito di black out o morbillo dei lemuri
4. Scoppia la terza guerra mondiale e Draghi viene incenerito. Vi piacerebbe, questo non succederà mai (non mi riferisco alla guerra)
Insomma comunque ricombini le lettere esce sempre la frase: lo prendiamo nel (ultime lettere bruciate per mancanza di riscaldamento)
« Ultima modifica: Settembre 26, 2022, 00:42:01 am da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5960
Re:Previsioni politiche 2023
« Risposta #1 il: Settembre 26, 2022, 10:55:04 am »
Tutto dipenderà da come andrà la guerra in Ucraina, caro Vicus, e dalla sua evoluzione. Sarà questo, non i giochetti di cortile a determinare il futuro politico dell'Italia e delle forze politiche (per quel che contano e valgono) italiane.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18439
  • Sesso: Maschio
Re:Previsioni politiche 2023
« Risposta #2 il: Settembre 26, 2022, 13:19:18 pm »
Secondo me prima della guerra faranno il solito ribaltone favorito da pandemie inesistenti (si spera), spread e black out o razionamenti già pianificati dalle UE. Hanno crisi pronte per tutte le evenienze
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7661
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re:Previsioni politiche 2023
« Risposta #3 il: Settembre 27, 2022, 10:20:03 am »
perchè essere pessimisti?

avremo ancora un tetto sulla testa e un pezzo di pane
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18439
  • Sesso: Maschio
Re:Previsioni politiche 2023
« Risposta #4 il: Settembre 27, 2022, 17:12:32 pm »
perchè essere pessimisti?

avremo ancora un tetto sulla testa e un pezzo di pane
Forse non tutti, speriamo
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7661
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re:Previsioni politiche 2023
« Risposta #5 il: Settembre 28, 2022, 12:44:26 pm »
mi rendo conto che dovremmo impegnarci di più, con più responsabilità, perchè stiamo lasciando spazio agli arrivisti e qualunquisti. Mi rendo conto che la vittoria del centro destra è segno di scontento e protesta, che non hanno prospettive, idee

ma come si fa a dire all'impiegato statale o comunale che la ripresa dell'Italia passa dalla soppressione del suo posto di lavoro?
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18439
  • Sesso: Maschio
Re:Previsioni politiche 2023
« Risposta #6 il: Settembre 28, 2022, 14:26:22 pm »
Non glielo puoi dire anche perché comanda lui, non chi abbiamo eletto. Lo Stato profondo sono proprio gli statali 8spero non tutti) che fanno il bello e il cattivo tempo
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.