Autore Topic: Frustrazione o cosa?  (Letto 20860 volte)

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #15 il: Luglio 22, 2014, 04:10:08 am »
Ma quale incoerenza, chi vuol fare la puttana vada a lavorare nel troiaio, le altre facciano le serie, fine.

Le uniche donne serie(ormai)sono le puttane.
Preferisco la spudorata che te lo dice che e`troia.
Che quella che ti vende solo fumo e chiacchiere e ti costa anche di piu`..nn solo a livello economico.

Offline Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #16 il: Luglio 22, 2014, 05:42:46 am »
Allora per rispondere alla domanda direi un secco: no, anzi dati alla mano i numeri che ho sono nettamente al di sopra della media nazionale per cui scarterei l'insoddisfazione sessuale. L'unica cosa è che non riesco a trovare il nesso tra universo femminile e femminista, le due cose le tendo a vedere come mutualmente escludibili  :hmm:
Odio il femminismo perché amo le donne

Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2033
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #17 il: Luglio 22, 2014, 13:53:17 pm »
Le uniche donne serie(ormai)sono le puttane.
Preferisco la spudorata che te lo dice che e`troia.
Che quella che ti vende solo fumo e chiacchiere e ti costa anche di piu`..nn solo a livello economico.
Infatti, la donna che costa meno è quella che paghi subito.

Offline André Linoge

  • Affezionato
  • **
  • Post: 211
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #18 il: Luglio 22, 2014, 14:17:15 pm »
Le notti bianche, duca.....poi qualcuno potrebbe domandarsi perché scrivo poco sul forum....
Mi avete tolto le parole di bocca! ;) :D
Single Forever!
Più casa, più soldi, più libertà!

Offline Cavalier Serpente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 612
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #19 il: Luglio 22, 2014, 14:20:10 pm »


 ........Quando le donne musulmane ...................... e così si guadagnano il rispetto dei loro uomini.


.......

..............Cosa è? Una barzelletta?...........
Mi chiedete se ho mai pensato al matrimonio? Mai!!
E che so' diventato matto?
E che faccio, mi metto un'estranea* dentro casa? (cit. Alberto Sordi)
*Nota personale: "NEMICA" è più consono ed adatto. "Estranea", per uno degli strani casi del destino potrebbe anche essere una brava persona.

Offline Cavalier Serpente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 612
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #20 il: Luglio 22, 2014, 14:32:50 pm »
Le donne sono puttane per indole,solo che oggi rispetto a ieri sono piu`libere di manifestarlo.Quando lo capirete?

Appunto...!

Quello che non ho mai capito è perchè in molti pensano che le donne non abbiano una libido (e spesso.. ekke' libido.. :shifty:) e perchè (secondo loro) dovrebbero esprimerla secondo modalità "maschili". Dovrebbe essere logico che una loro espressione avvenga soltanto in modalità squisitamente femminili...
...boh??! :hmm:

Ma voi avete idea di quanto sia eccitante per una donna sentirsi "la troia" dell'uomo che in quel momento frequentano?
Per loro è una conferma della loro femminilità.
Ed anche per me.
E poi cosa sarebbe secondo voi una "troia"?
Una donna al quale piace molto il "cazzo e ciò che questo riesce a gestire", questo è per me l'esser troia (per dirla semplicisticamente, perchè è sopratutto uno stato mentale). E d'altronde perchè non dovrebbere essere così per una femmina?
...Tuttavia non dobbiamo dimenticare che ciascuno di noi non è l'unico uomo sulla terra ad avere il cazzo.....: il che è un assunto verissimo ed incontestabile.
Possiamo quindi dare torto alle donne se anche loro pensano che sia così?..... :hmm:
Mi chiedete se ho mai pensato al matrimonio? Mai!!
E che so' diventato matto?
E che faccio, mi metto un'estranea* dentro casa? (cit. Alberto Sordi)
*Nota personale: "NEMICA" è più consono ed adatto. "Estranea", per uno degli strani casi del destino potrebbe anche essere una brava persona.

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #21 il: Luglio 22, 2014, 14:48:07 pm »
Appunto...!
Ma voi avete idea di quanto sia eccitante per una donna sentirsi "la troia" dell'uomo che in quel momento frequentano?
Per loro � una conferma della loro femminilit�.
Ed anche per me.
E poi cosa sarebbe secondo voi una "troia"?
...Tuttavia non dobbiamo dimenticare che ciascuno di noi non � l'unico uomo sulla terra ad avere il cazzo.....: il che � un assunto verissimo ed incontestabile.
Possiamo quindi dare torto alle donne se anche loro pensano che sia cos�?..... :hmm:
Ma infatti.Ho avuto una storia con una mezzaninfomane che voleva essere chiamata troia e trattata da puttana ogni volta che lo facevamo.Scatena la loro indole perversa.Si sentono cone animali allo stato brado e quindi sublimano ulteriormente il piacere.
Sul discorso che facevo prima intendevo dire che almeno con le troie x mestiere sai che nn puoi aspettarti niente di diverso e la mente dell'uomo sta serena.
Purtroppo co le italiane la fantasia e il cervello lavora complici le loro inutili belle parole paracule e l'uomo rimane sistematicamente fregato anche se esperto in materia x fregature ricevute.

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #22 il: Luglio 23, 2014, 08:07:55 am »
Ma infatti.Ho avuto una storia con una mezzaninfomane che voleva essere chiamata troia e trattata da puttana ogni volta che lo facevamo.Scatena la loro indole perversa.Si sentono cone animali allo stato brado e quindi sublimano ulteriormente il piacere.

Siiii, è veroooo!!!!  :ohmy:  :ohmy:  :w00t:

Anche io una volta ho partecipato a un'orgia e c'erano due tizie affamate che se la facevano mettere dappertutto, anche nelle orecchie. Poi alla fine, abbiamo eiaculato in bocca e hanno ingoiato tutto. Poi, per niente sazie, si sono fatte scopare da 4 amici che sono entrati nella stanza quando noi avevamo finito. E anche lì, eiaculazione in bocca e ingoio. Incredibile!!!  :doh:  :lol:

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #23 il: Luglio 23, 2014, 14:45:28 pm »
Le donne sono puttane per indole,solo che oggi rispetto a ieri sono piu`libere di manifestarlo.Quando lo capirete?

Più o meno la pensano così anche le femministe.

Offline Cavalier Serpente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 612
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #24 il: Luglio 23, 2014, 14:48:14 pm »
Più o meno la pensano così anche le femministe.

Bene.
Allora vuol dire che, più o meno, qualcosa la sanno.
Mi chiedete se ho mai pensato al matrimonio? Mai!!
E che so' diventato matto?
E che faccio, mi metto un'estranea* dentro casa? (cit. Alberto Sordi)
*Nota personale: "NEMICA" è più consono ed adatto. "Estranea", per uno degli strani casi del destino potrebbe anche essere una brava persona.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #25 il: Luglio 23, 2014, 14:53:56 pm »
Bene.
Allora vuol dire che, più o meno, qualcosa la sanno.

Comproverebbe la loro lamentela che le donne sono state oppresse da Eva fino ad oggi.

Offline Rita

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2819
  • Sesso: Femmina
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #26 il: Luglio 23, 2014, 14:55:57 pm »
Bene.
Allora vuol dire che, più o meno, qualcosa la sanno.

sì però vuol anche dire che qualcosa (cultura) le costringeva a non essere libere.
Vuol dire che adesso quella cultura è stata scardinata.
Vuol dire che hanno avuto ragione a scardinare e a far morire quella cultura.

L'esperienza è un pettine che la vita ti dà dopo che hai perso i capelli

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #27 il: Luglio 23, 2014, 15:27:13 pm »
Ma da dove nasce l'ideea che la donna non gode del sesso?
(non bisogna per forza parlare di orgie, della scopata normale con il suo uomo)

Offline Cavalier Serpente

  • Affezionato
  • **
  • Post: 612
  • Sesso: Maschio
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #28 il: Luglio 23, 2014, 15:29:48 pm »
Comproverebbe la loro lamentela che le donne sono state oppresse da Eva fino ad oggi.

Non è rivolto a te ma alle femministe.
Questo comprova 'sta gran funcia 'i minchia, per dirla con parole pulite.
Semmai comprova che prima le donne erano assai più scaltre di quelle di adesso.


sì però vuol anche dire che qualcosa (cultura) le costringeva a non essere libere.
Vuol dire che adesso quella cultura è stata scardinata.
Vuol dire che hanno avuto ragione a scardinare e a far morire quella cultura.

Le costringeva a non essere libere.....
???...... :hmm:....profondissima considerazione, sono colpito da stupore catatonico....  :doh:
E dimmi, tu che sai, .......in quell'epoca dove erano gli uomini liberi...in qualche dimensione parallela? :lol:



Ma da dove nasce l'ideea che la donna non gode del sesso?
(non bisogna per forza parlare di orgie, della scopata normale con il suo uomo)

 :huh: :blink:....vorrei saperlo anch'io.
Questa è una delle considerazioni che non mi sarei mai aspettato di leggere in un forum sulla QM.... :wacko:
Mi chiedete se ho mai pensato al matrimonio? Mai!!
E che so' diventato matto?
E che faccio, mi metto un'estranea* dentro casa? (cit. Alberto Sordi)
*Nota personale: "NEMICA" è più consono ed adatto. "Estranea", per uno degli strani casi del destino potrebbe anche essere una brava persona.

Offline Rita

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2819
  • Sesso: Femmina
Re:Frustrazione o cosa?
« Risposta #29 il: Luglio 23, 2014, 15:34:18 pm »
Non è rivolto a te ma alle femministe.
Questo comprova 'sta gran funcia 'i minchia, per dirla con parole pulite.
Semmai comprova che prima le donne erano assai più scaltre di quelle di adesso.


Le costringeva a non essere libere.....
???...... :hmm:....profondissima considerazione, sono colpito da stupore catatonico....  :doh:
E dimmi, tu che sai, .......in quell'epoca dove erano gli uomini liberi...in qualche dimensione parallela? :lol:

vale per te l'osservazione fatta in altro topic, questa risposta è degna del sig. Veneranda di manzoniana memoria.
 :lol:

è la stessa risposta di Warlordmaniac.

Citazione
Semmai comprova che prima le donne erano assai più scaltre di quelle di adesso.

eh sì le donne erano più più più... forse è per questo che c'è così tanta propaganda di empowerment per le femmine oggi. Hanno perso la scaltrezza e vanno aiutate. Quindi, ergo, è corretto.

Se si vuol recuperare il rapporto M/F che c'era un tempo quando le donne erano più scaltre e tutto andava meglio...bisogna insegnare alle donne i "veri valori" no? la scaltrezza per esempio, che ritornino quelle di un tempo  :cool:
L'esperienza è un pettine che la vita ti dà dopo che hai perso i capelli