Autore Topic: Esperienze con la pornografia  (Letto 3250 volte)

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5625
Re:Esperienze con la pornografia
« Risposta #15 il: Agosto 18, 2017, 10:36:08 am »
Oggi si tende a condannare la pornografia, ma in realtà ad essere sotto attacco è la SESSUALITA' MASCHILE quando non si omologa e non
si appiattisce su quella femminile.  Fateci caso: nessun comportamento, nessun atto sessuale maschile è considerato disdicevole se piace
A LEI. Solo se piace solo a lui viene condannato o stigmatizzato, considerato volgare, becero o rozzo. Quindi, a ben guardare (ma neanche
tanto ben, in effetti) la riprovazione sociale crescente alla quale va incontro la pornografia è in effetti una riprovazione mascherata verso la
sessualità MASCHILE. Quando non è funzionale a quella femminile, si capisce. Perchè in questo caso, ma solo in questo caso, si apprezza.

Offline bluerosso

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 728
  • Sesso: Maschio
  • ET SI OMNES EGO NON
Re:Esperienze con la pornografia
« Risposta #16 il: Agosto 18, 2017, 12:03:37 pm »
Oggi si tende a condannare la pornografia, ma in realtà ad essere sotto attacco è la SESSUALITA' MASCHILE quando non si omologa e non si appiattisce su quella femminile.  Fateci caso: nessun comportamento, nessun atto sessuale maschile è considerato disdicevole se piace
A LEI. Solo se piace solo a lui viene condannato o stigmatizzato, considerato volgare, becero o rozzo. Quindi, a ben guardare (ma neanche tanto ben, in effetti) la riprovazione sociale crescente alla quale va incontro la pornografia è in effetti una riprovazione mascherata verso la sessualità MASCHILE. Quando non è funzionale a quella femminile, si capisce. Perchè in questo caso, ma solo in questo caso, si apprezza.


Ottima analisi.
Ma ci sarebbe un però....
La sessualità maschile è sempre stata vista anche (...anche) come potenzialmente “pericolosa” o “nociva”.
Spesso anche dalla stessa cultura maschile (o maschilista per chi ci crede).
Ma ci si limitava tutt'al più al suo contenimento.
E in ogni caso questa visione era ben controbilanciata dalla celebrazione dell'altro suo lato: il proprio essere portatrice di vita. Di fecondità.
Oggi invece in epoca di “femminilizzazione” planetaria la sessualità maschile è oggetto di un progetto “politico”.
Progetto revisionista. Di cui l'artefice è la femmina. E solo lei.


Da una pagina FB qualsiasi: Tema una posta un meme che recita:
SMETTETELA CON QUESTA PROVA COSTUME.
LE DONNE SONO BELLE QUANDO SONO FELICI.
NON QUANDO SONO MAGRE
(ipocrisia allo stato puro)

Commenti......

FEMM A
Dovrebbero crederlo gli uomini purtroppo.


FEMM B
la foto l'ho rubata ad un uomo!


FEMM C
Che mente?......nel senso di bugia.


FEMM B
ma anche no ... ?


FEMM A
bah... speriamo... io sono sempre piu' scettica e senza speranza su questo tema... :(


FEMM C
Marisa ...lasciatelo dire da una cicciottta.... Non vieni proprio calcolata...


FEMM B
Una bella ragazza con un gran fisico fa colpo all'istante, la storia può durare qualche mese, ma se devi viverci insieme guardi un sacco di altre cose... un po' come noi donne nella scelta degli uomini


FEMM C
Noi donne non scegliamo mai x il fisico...ma x un particolare ....siamo due mondi diversi ...ma va bene così....



Ecco il risultato...Sanno tutto loro del maschile.
« Ultima modifica: Agosto 18, 2017, 12:19:12 pm da bluerosso »

Offline bluerosso

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 728
  • Sesso: Maschio
  • ET SI OMNES EGO NON
Re:Esperienze con la pornografia
« Risposta #17 il: Agosto 18, 2017, 12:20:02 pm »
Da notare che le signore in oggetto, non sono proprio giovanissime....

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17395
  • Sesso: Maschio
Re:Esperienze con la pornografia
« Risposta #18 il: Agosto 18, 2017, 13:27:39 pm »
E in ogni caso questa visione era ben controbilanciata dalla celebrazione dell'altro suo lato: il proprio essere portatrice di vita. Di fecondità.
Come ha detto l'antifemminista Stéphanie Bignon, che non vede la sessualità maschile come un male per la società e la DDDonna, ma come "potenza" portatrice di vita.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2621
  • Sesso: Maschio
Re:Esperienze con la pornografia
« Risposta #19 il: Agosto 18, 2017, 14:50:25 pm »
Da notare che le signore in oggetto, non sono proprio giovanissime....

Raglio di carampana non sale in cielo :lol: .
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4250
  • Sesso: Maschio
Re:Esperienze con la pornografia
« Risposta #20 il: Agosto 18, 2017, 15:06:15 pm »
Oggi si tende a condannare la pornografia, ma in realtà ad essere sotto attacco è la SESSUALITA' MASCHILE quando non si omologa e non
si appiattisce su quella femminile.  Fateci caso: nessun comportamento, nessun atto sessuale maschile è considerato disdicevole se piace
A LEI. Solo se piace solo a lui viene condannato o stigmatizzato, considerato volgare, becero o rozzo. Quindi, a ben guardare (ma neanche
tanto ben, in effetti) la riprovazione sociale crescente alla quale va incontro la pornografia è in effetti una riprovazione mascherata verso la
sessualità MASCHILE. Quando non è funzionale a quella femminile, si capisce. Perchè in questo caso, ma solo in questo caso, si apprezza.

Lo dico da anni. Basta pensare a come è considerata la virgofilia e l'accusa di troiaggine.