Autore Topic: Nessun pudore  (Letto 1151 volte)

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Nessun pudore
« il: Luglio 02, 2014, 04:08:21 am »
Dopo il topic sull'ipocrisia delle italiane non poteva mancare questo sulle donne senza pudore.
Proprio oggi m'e`capitato di assistere ad una scena a dir poco squallida in spiaggia.
Un bel ragazzo faceva sfoggio del suo bel fisico tonico giocando a racchettoni.
Una donna sposata con accanto figlio e marito se lo mangiava cogli occhi.
Fin qui,direte,tutto normale,nella norma..
Quello che m'ha stupito e`stato vedere il marito dopo,cornuto e contento,che dialogava amichevolmente col ragazzo,come se fossero grandi amici,davanti a moglie e figlio.
Ecco io mi chiedo..ma come si fa?come si riesce ad essere cosi`spudoratamente troie da convincere persino il compagno a scodinzolare con quelli che lei si scopa??
Perche`tutti sanno che quei due se la intendono durante l'anno.
E io vorrei capire se le donne un senso fottutissimo del pudore ce l'abbiano mai avuto.

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Nessun pudore
« Risposta #1 il: Luglio 02, 2014, 08:08:54 am »
Quello che m'ha stupito e`stato vedere il marito dopo,cornuto e contento,che dialogava amichevolmente col ragazzo

È questo il punto: cornuto e contento. Se a lui va bene così...  ;)
Conosco coppie che, di comune accordo, si cornificano a vicenda con la massima serenità, e nonostante ciò continuano ad abitare nello stesso appartamento e ad avere rapporti, come se andare con altri sia la cosa più normale del mondo. Sono accordi che prendono e vivono bene così.
Io non ci riuscirei, e neanche tu, ma loro riescono. Sono le classiche coppie "libere".  :sick:

Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2030
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Nessun pudore
« Risposta #2 il: Luglio 02, 2014, 17:32:20 pm »
È questo il punto: cornuto e contento. Se a lui va bene così...  ;)
Conosco coppie che, di comune accordo, si cornificano a vicenda con la massima serenità, e nonostante ciò continuano ad abitare nello stesso appartamento e ad avere rapporti, come se andare con altri sia la cosa più normale del mondo. Sono accordi che prendono e vivono bene così.
Io non ci riuscirei, e neanche tu, ma loro riescono. Sono le classiche coppie "libere".  :sick:
Ne conosco anch'io un bel po' di cornuti e contenti, d'altronde è difficile che l'attrazione sessuale sia duratura, non so, mi sembra una cosa da pazzi scopare sempre con la stessa donna per dieci o vent'anni, e non solo perché una donna a venti te lo fa tirare d'ufficio e a quaranta beh parliamone...  ;) allora diverse coppie ormai alla frutta per evitare casini avvocati soldi problemi coi figli fanno così, sono cose sempre esistite però un minimo di discrezione ci vuole, però oggi tutti se ne fottono e fanno quel cazzo che vogliono alla luce del sole.