Autore Topic: "Il Re degli Zingari"(King of the Gypsies)(Prima Ed. Ita Bur Rizzoli 1976- Fuori  (Letto 1057 volte)

Offline Suicide Is Painless

  • Moderatore
  • Veterano
  • *****
  • Post: 2062
  • Sesso: Maschio
  • Le donne non voglion mai passare per puttane,prima
"Il Re degli Zingari"(King of the Gypsies)(Prima Ed. Ita Bur Rizzoli 1976- Fuori catalogo) [1974]di Peter Maas.

"Steve Tene, il nuovo eroe dell'autore di Serpico "

Frase di lancio in copertina

Negli Stati Uniti vivono un milione o piu' di zingari, oltre sessanta tribù che vagano per il paese conducendo una esistenza in apparenza romantica, in realta' squallida e brutalmente primitiva. La vita di questo popolo, che custodisce i segreti delle proprie antiche costumanze dei propri antichi tabù piu' ferocemente ed efficacemente della mafia, e' l'impalcatura sulla quale Peter Maas, il celeberrimo autore di Serpico - ha costruito l'ultimo suo libro, il re degli zingari . Le oscure origini dei rom, le politiche cui vanamente ricorsero e ricorrono tuttora gli stati europei per arginare l'invasione di questa razza selvaggia, giunta molti secoli fa da una regione non ancora bene individuata dell'Oriente, le traversie degli zingari durante l'esodo, la oro organizzazione sociale, le astuzie diaboliche delle loro donne per derubare e truffare i gonzi, gli espedienti incredibili cui essi ricorrono per impedire ogni censimento e per non essere assimilati alla civiltà che odiano, tutto cio' costituisce lo sfondo di una vicenda che Maas ricostruisce e narra con la sua obiettività straordinariamente incisiva di freddo cronista: la faida...

Nel 1973 scrive la biografia di Frank Serpico, un poliziotto italo-americano che denunciò la corruzione diffusa all'interno del dipartimento di polizia di New York. Dal libro di Maas venne tratto il film Serpico diretto da Sidney Lumet. Anche da "Il Re degli zingari" fu tratto sempre a De Laurentiis come "Serpico", nel 1978 un bel film dal titolo omonimo e oggi purtroppo invece dimenticato, diretto da Frank Pierson e con un bellissimo cast:protagonista l'esordiente Eric Roberts, e poi Sterling Hayden, una giovanissima Brooke Shields, Shelley Winters, Susan Sarandon, Judd Hirsch, Annette O'Toole, Annie Potts, colonna sonora meravigliosa di Stephane Grappelli...Fotografia niente di meno che di Sven Nykvist...

Suicide Is Painless

Da Wiki, un cenno biografico doveroso alla figura di Peter Maas, uno dei principali artefici e fondatori de cosìddetto "Literature journalism" americano negli anni '70, e che tante belle opere e di successo avrebbe portato:

Peter Maas (New York, 27 giugno 1929 – New York, 23 agosto 2001) è stato un giornalista e scrittore americano, noto per aver scritto nel 1973 la biografia dell'agente di polizia Frank Serpico.

Biografia

Cresciuto nel Connecticut, si laurea all'Università Duke e scrive per le riviste Look, The Saturday Evening Post e New York.

Nel 1969 pubblica il bestseller The Valachi Papers, una storia di mafia ripercorsa in tre decenni, recensito dal New York Times Book Review come una storia appassionante e al contempo informativa, affascinante come la narrativa. In Italia è stato edito da Arnoldo Mondadori Editore col titolo "La mela marcia" e dal libro è stato tratto un film per la regia di Terence Young, "Joe Valachi... I segreti di Cosa Nostra" (1972), con Charles Bronson.

Nel 1973 scrive la biografia di Frank Serpico, un poliziotto italo-americano che denunciò la corruzione diffusa all'interno del dipartimento di polizia di New York. Dal libro di Maas venne tratto il film "Serpico" diretto da Sidney Lumet.

Opere

    1967—The Rescuer: The Extraordinary Life of the Navy's "Swede" Momsen and His Role in an Epic Submarine Disaster. ASIN B000IDBZ58 (Nota: The Terrible Hours include del materiale di questo libro.)
    1969—The Valachi Papers ISBN 0-399-10832-7[3]
    1973—Serpico ISBN 0-670-63498-0
    1974—King of the Gypsies ISBN 0-670-41317-8
    1979—Made in America: A Novel ISBN 0-670-44555-X
    1983—Marie: A True Story ISBN 0-671-60773-1
    1986—Manhunt: The Incredible Pursuit of a CIA Agent Turned Terrorist ISBN 0-394-55293-8
    1989—Father and Son: A Novel ISBN 0-671-63172-1
    1990—In a Child's Name: The Legacy of a Mother's Murder ISBN 0-671-69416-2
    1994—China White: A Novel ISBN 0-671-69417-0
    1996—Killer Spy: Inside Story of the FBI's Pursuit and Capture of Aldrich Ames, America's Deadliest Spy ISBN 0-446-60279-5 (Nota: questa è l'edizione economica.)
    1997—Underboss: Sammy the Bull Gravano's Story of Life in the Mafia ISBN 0-06-018256-3
    1999—The Terrible Hours: The Man Behind the Greatest Submarine Rescue in History ISBN 0-06-019480-4


Neil McCauley/Robert DE Niro [ultime parole]:- "Visto che non ci torno in prigione?"
Vincent Hanna/Al Pacino :-"Già."
Noodles:"I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi.Chi avrebbe puntato su di me?"
Fat Moe:"Io avrei puntato tutto su di te."
Noodles:E avresti perso.