Autore Topic: Calcio femminile secondo gli evirati mentali  (Letto 2134 volte)

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 7963
  • Sesso: Maschio
Re:Calcio femminile secondo gli evirati mentali
« Risposta #15 il: Dicembre 02, 2017, 21:15:14 pm »
Discorsi triti e ritriti, sia i nostri che i loro. Cabrio non intende che le tenniste italiane sono più forti in assoluto, ma in maniera relativa alla loro categoria.

Oggi non so che cosa scriverebbe questo Cabrio visto che ad oggi, dicembre 2017, le tenniste italiane sono 2 nella top 100 (79a e 92a) e 6 nella top 200, contro i connazionali uomini che sono in 4 nella top 100 e 9 nella top 200.

Warlordmaniac, se c'è qualcosa di cui bisogna assolutamente liberarsi sono i "concetti relativi" come quelli, anch'essi ormai triti e ritriti.
I fatti dimostrano che in ambito sportivo gli uomini son superiori alle donne; tutto il resto è fuffa femminista politicamente corretta.
E' tempo di cominciare a chiamare le cose con il loro nome.

Offline CLUBBER

  • Affezionato
  • **
  • Post: 725
  • Sesso: Maschio
Re:Calcio femminile secondo gli evirati mentali
« Risposta #16 il: Dicembre 02, 2017, 22:37:48 pm »
Warlordmaniac, se c'è qualcosa di cui bisogna assolutamente liberarsi sono i "concetti relativi" come quelli, anch'essi ormai triti e ritriti.
I fatti dimostrano che in ambito sportivo gli uomini son superiori alle donne; tutto il resto è fuffa femminista politicamente corretta.
E' tempo di cominciare a chiamare le cose con il loro nome.
si
si
e ancora SI!
assolutamente d'accordo
Vivo da solo
Mi alleno da solo
E vincero' il titolo da solo

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4218
  • Sesso: Maschio
Re:Calcio femminile secondo gli evirati mentali
« Risposta #17 il: Dicembre 02, 2017, 23:18:16 pm »
Warlordmaniac, se c'è qualcosa di cui bisogna assolutamente liberarsi sono i "concetti relativi" come quelli, anch'essi ormai triti e ritriti.
I fatti dimostrano che in ambito sportivo gli uomini son superiori alle donne; tutto il resto è fuffa femminista politicamente corretta.
E' tempo di cominciare a chiamare le cose con il loro nome.
Per un appassionato di sport individuali misurabili dire che gli uomini hanno migliori prestazioni delle donne è di una banalità che farei a meno di ripetere. È tutto scritto e comprovato nelle statistiche.
Se uno mi dice che Simona Halep o Serena Williams batterebbero Nadal, che cosa gli devo rispondere a uno che sragiona così? Non vale la pena neanche spenderci una parola. Però se uno confronta due sportivi che sono in due categorie diverse (ad esempio, di peso o d'età) ci sta che si confrontano in maniera relativa. Giuseppe Ottaviani è un mito dell'atletica master eppure tutti noi lo distruggiamo se lo sfidiamo nelle sue specialità, ma il mito resta lui, perché a 100 anni ancora gareggia.
Anche Julio Cesar Chavez è una leggenda, nella sua categoria, eppure le avrebbe prese da moltissimi pesi massimi (o quasi tutti, qui sei sicuramente più esperto di me).
Per non parlare degli sport disabili.
Io mi devo liberare dei concetti relativi? E a che serve? Non siamo testimoni di Geova, chi vuole appassionarsi di sport femminile non perde mica vigore antifemminista, per me può farlo tranquillamente.
È vero che per molti anni nel tennis le italiane hanno avuto risultati migliori degli uomini; ci hanno ricamato sopra, ma sapevo perfettamente che erano delle cazzate ed infatti adesso è tutto cambiato.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4218
  • Sesso: Maschio
Re:Calcio femminile secondo gli evirati mentali
« Risposta #18 il: Dicembre 02, 2017, 23:24:33 pm »


Questo giornalaio, meno scrive e meglio è.
La vera minchiata è questa: "Oggi in Italia non esiste alcuna attenzione per il calcio femminile, e non è necessariamente colpa di tifosi e appassionati." Un non-sense divertente, scritto male. Ho capito pure dove vuole andare a parare: cospirazione patriarcale misogina.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 7963
  • Sesso: Maschio
Re:Calcio femminile secondo gli evirati mentali
« Risposta #19 il: Dicembre 03, 2017, 00:16:51 am »
Warlordmaniac

Citazione
È vero che per molti anni nel tennis le italiane hanno avuto risultati migliori degli uomini; ci hanno ricamato sopra, ma sapevo perfettamente che erano delle cazzate ed infatti adesso è tutto cambiato

Appunto: ci hanno ricamato sopra per diversi anni, ed è per questo che nell'ambito della guerra dei sessi (perché è di questo che si parla) i "concetti relativi " vanno buttati nel cesso.


Citazione
ed infatti adesso è tutto cambiato

Scusa, War, ma cambiato per chi ?
Di certo non per "i soliti noti", che ad ogni minima occasione tuttora scrivono puttanate del tipo
"il tennis è donna", "il rugby è donna", "la velocità è donna", "la boxe è donna" "potere rosa", etc  etc.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4218
  • Sesso: Maschio
Re:Calcio femminile secondo gli evirati mentali
« Risposta #20 il: Dicembre 03, 2017, 01:04:25 am »
Per "tutto è cambiato" intendevo che il tennis femminile italiano è moribondo e sta peggio di quello maschile (la forbice si allargherà nei prossimi anni).