Autore Topic: 2012: tanti femminicidi tutti falsi  (Letto 29605 volte)

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
2012: tanti femminicidi tutti falsi
« il: Maggio 19, 2012, 10:29:38 am »
le FAS hanno scollegato i loro pochi neuroni, e sono passate a litigare sui numeri: 55? no 60 anzi 56 che azz!

sarebbero le vittime di femminicidio (ma sbagliano perchè, come abbiamo imparato altrove http://www.questionemaschile.org/forum/index.php?topic=5524.0, il femminicidio è la violenza contro la femminilità, è il femmicidio a significare l'uccisione di una donna in quanto donna  :sleep: )

ma alcune http://femminismo-a-sud.noblogs.org/post/2012/05/16/se-e-inopportuno-dire-che-sul-femminicidio-si-fa-disinformazione/#more-17260 si arrabbiano perchè altre http://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/littizzetto-uomini-che-odiano-le-donne-che-conoscono/95344/93726 non prendono per Parola Sacra quello che scrivono altre ancora  :wacko:
[anonym] http://bollettino-di-guerra.noblogs.org/ [/anonym]

cioè, cerchiamo di capire partendo dall'inizio: le paucineuroniche siciliane suppongono che la verità Assoluta sul numero di femmine ammazzate in quanto femmine sia detenuta da un osservatorio che raccoglie le notizie di stampa  :ohmy: e se la prendono con la Littizzetto perchè, poverina, ha dato un numero non aggiornato alle ultime rilevazioni scientifiche

il ragionamento (l'autrice è nascosta sotto quel nick assurdo già citato in passato, tale cybergrrzzzpppsrcvai!!!###@@) è allarmante: se è possibile fare ragionamenti così assurdi e privi di logica e nessuno dei tuoi sostenitori di manda a cagare, la via allo scontro fisico è aperta, perchè la violenza non è altro che la prosecuzione del ragionamento con altri mezzi (quando il ragionamento è su un binario morto che altro vuoi fare se non ammazzare chi si ostina a pensarla diversamente?)

perciò sarebbe urgente che qualcuno andasse a dire alla signorina: ma vada a cagare!

primo: come si fa a dire che le donne ammazzate in quanto donne sono X?  :hmm: i numeri sono numeri, i globuli rossi in un millilitro sono X perchè:
1 un millilitro è la millesima parte di un litro, il quale è il volume contenuto in un cubo di 10 cm di lato
2 i globuli rossi sono cellule sferiche schiacciate al centro di colore rosso
per dire che i femmi(ni)cidi sono X bisogna avere un criterio esatto per capire quando una donna viene ammazzata in quanto donna e quando invece in quanto moglie o amante o socia di affari o ...
oltretutto, come si fa a considerare le vittime di femmi(ni)cidio 55 quando
Citazione
non sono 55 donne. Informati prima di sparare numeri a caso, sono 55 vittime (tra cui bambini e uomini) di femminicidio
[dal sito delle paucineuroniche]
cioè, fatemi capire: si ammazzano 55 persone, tra cui uomini e bambini, perchè si odiano le donne????  :wacko:
« Ultima modifica: Agosto 06, 2012, 17:44:34 pm da COSMOS1 »
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Danno i Numeri
« Risposta #1 il: Maggio 19, 2012, 11:35:23 am »
dunque, i numeri sono numeri e non si discute
se c'è un osservatorio ufficiale al quale le FAS fanno riferimento per i femminicidi, non si discute
quindi vediamo
al momento sembra che nel 2012 i femmi(ni)cidi diano tra 55 e 61
nel mese di Gennaio il bollettino in oggetto riporta i seguenti post:




#14 – Italiano, accusato di aver ucciso la compagna con l’aiuto di figlio e amici
Posted on gennaio 27, 2012 by maralibera



un'altra prostituta ammazzata. Questa volta dal suo "fidanzato"?  :hmm: mah, delle due l'una: o lui non la pagava abbastanza o lei non pagava abbastanza lui. Ci metto un euro che è una questione di soldi e non di sesso!
#13 – Italiano, uccide la madre. L’aveva già picchiata in precedenza!
Posted on gennaio 24, 2012 by maralibera




ha problemi psichici, un complesso di Edipo alterato. OK. Ma che c'entra con l'odio delle donne in quanto donne?
#12 – Donna morta per strangolamento
Posted on gennaio 15, 2012 by maralibera
Donna uccisa a Marano sul collo segni di strangolamento La vittima è stata portata in ospedale dai familiari che sono sotto interrogatorio E’ giallo nel Napoletano sulla morte di una donna di 33 anni


torna a casa ubriaco, ammazza la moglie, poi simula la rapina con l'aiuto di un amico e del cognato. È un pregiudicato, con varie condanne alle spalle. Non è uno da prendere a modello. In una società patriarcale l'avrebbero riempito di legnate un giorno sì e l'altro pure. C'è pure la voce che la moglie fosse malnutrita (dieta volontaria o obbligata?). Si tratta chiaramente di una situazione di emarginazione e sottocultura. Ma la misoginia io proprio non la vedo.
#11 – Italiano – accusato di aver ucciso la moglie davanti alla figlia
Posted on gennaio 14, 2012 by maralibera



lui ha precedenti per violenza (ha cercato di ammazzare il padre) e ha una relazione con un'altra donna. Ammazza la moglie dopo un litigio.  :wacko: Spiegatemi come si fa a dire che l'ha ammazzata in quanto donna o per spirito di possesso o gelosia o quel che vi pare. È chiaro che hanno litigato perchè lo spirito di possesso ce l'aveva lei, era lei incazzata perchè lui andava con un'altra e magari anche perchè  per andare con l'altra e chattare su facebook i soldi li trovasse nonostante fosse disoccupato e non portasse a casa i soldi neppure per la figlia. Io capisco lei, sono dalla sua parte, ma per parlare di femmi(ni)cidio bisogna proprio avere le trabeccole!
#10 – Italiano, accusato di aver ucciso la moglie
Posted on gennaio 14, 2012 by maralibera


ci sono
Citazione
preoccupazioni economiche del capofamiglia
e un Trattamento Sanitario Obbligatorio dello stesso nella storia di questo delitto. Indizi sul fatto che sia stata ammazzata in quanto donna non mi pare
#9 – Ragazza diciottenne strangolata
Posted on gennaio 14, 20



questo è un casino: ragazzina 18enne si innamora di 25enne sposato con figli, litiga con la famiglia e va a stare dallo zio, dove l'amante la strangola. Perchè era donna? o perchè voleva che lui lasciasse la moglie e sposasse lei?

#8 – Italiano, stermina la famiglia e dà fuoco alla casa
Posted on gennaio 12, 2012 by maralibera
Stermina la famiglia e brucia la casa Tragedia a Trapani: cinque morti 40enne disoccupato uccide ex moglie a coltellate e appicca il fuoco. Muoiono figlia, suocera e cognato. Lui si lancia dalla finestra TRAPANI –



si salta a 8 femmi(ni)cidi perchè un disoccupato ammazza la moglie #5 la suocera #6 la figlia #7 e il cognato #8!  :ohmy: il motivo?
Citazione
richieste di denaro da parte di Fiorentino alla moglie che stava economicamente meglio di lui grazie a questo lavoro
  :ohmy: spiegatemi come si fa a dire che moglie, figlia, suocera e cognato siano stati ammazzati in quanto donne! il problema è chiaramente economico, se connetti i neuroni residui signorina cybergrrrzzzropprk

#4 – Italiano, spara più volte alla moglie. Lei muore.
Posted on gennaio 10, 2012 by maralibera



uxoricidio al termine dell'ennesimo litigio per motivi non chiariti. OK, quindi il motivo non era che la moglie era una donna, ma motivi non chiariti!

#3 – Italiano, accusato di aver strangolato e ucciso la fidanzata
Posted on gennaio 5, 2012 by maralibera



non c'è dubbio, ha ucciso la fidanzata in quanto donna, xkè a lui piacciono le donne  :cry: ma dai, per lo stesso motivo dovremmo tenere una lista degli omicidi di coppie omosex e farne una campagna nazionale?
#2 – Italiano, accusato di aver ucciso una sex worker
Posted on gennaio 5, 2012 by maralibera


vedi #1. Qui si aggiunge un particolare: l'omicida ha tentato il suicidio. Difficile negare un complesso di colpa e quindi un errore di percorso, la mancanza di premeditazione e di misoginia a prescindere
#1 – Sex worker uccisa nel suo appartamento
Posted on gennaio 4, 2012 by maralibera

il primo femmi(ni)cidio del 2012 è una prostituta cinese. Dalle notizie dell'accurata ricerca scientifica non emergono le ragioni. Perchè uno che odia le donne in quanto donne dovrebbe essere andato da una prostituta e averla ammazzata? possiamo al max concedere che sia una morte sul lavoro, epperò è difficile dire che è morta in quanto donna in quanto le prostitute sono donne  :wacko:
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Danno i Numeri
« Risposta #2 il: Maggio 19, 2012, 15:06:44 pm »
dati di FEBBRAIO:

#28 – Due italiani, accusati per l’omicidio di una trans e sex worker
Posted on febbraio 29, 2012 by maralibera





anche i trans vengono ammazzati in quanto donne? e anche quando vengono avvicinati con
Citazione
l’intento di rapinarla
 :blink:
#27 – Non è morta per cause “naturali”: Indagato per omicidio l’ex compagno!
Posted on febbraio 29, 2012 by maralibera
ma come si fa a considerare un femmi(ni)cidio l'omicidio di una donna che
Citazione
Antonia Bianco avrebbe rinfacciato all’uomo di averla abbandonata, lasciandola sola con la figlia nata dalla loro relazione, e di essersi messo con un’altra donna
?  :doh:
#26 – Italiano, uccide il figlio per vendicarsi della moglie
Posted on febbraio 28, 2012 by maralibera



ha ammazzato il figlio e si è suicidato. Diamo atto di una terribile sofferenza interiore. Diamo atto di un equilibrio mentale fragile. Diamo atto di tutto ciò che si vuole, ma che si tratti di un femmi(ni)cidio PROPRIO NO  :cry:

#26 – Uomo, accusato di aver accoltellato e ucciso una collega
Posted on febbraio 27, 2012 by maralibera
doppio #26?
i dati raccolti su questo #26 dalle paucineuroniche sono molto lacunosi: non si capisce il motivo, si citano i topi di appartamento e si dice trattarsi di una collega (una topa di appartamento?) in ogni caso una cosa è chiara, pur di far numero e riempire il #26 tutto va bene!

#25 – Italiano, accusato di aver accoltellato e ucciso la madre
Posted on febbraio 24, 2012 by maralibera




l'assassino soffriva di depressione. Non sappiamo altro sulle possibili cause del matricidio. Perchè inserirlo tra i femmi(ni)cidi?  :hmm:

#24 – Italiano, accusato di aver ucciso la moglie
Posted on febbraio 24, 2012 by maralibera




lui dice di averla uccisa perchè era depressa: si tratterebbe quindi di un omicidio per compassione, come quello di Welby. Che c'entra la misoginia? se ad essere depresso fosse stato il marito si parlerebbe di maschicidio?
#23 – Italiano, accusato di aver ucciso la madre
Posted on febbraio 17, 2012 by maralibera




Citazione
Un dramma del disagio psichico. Marcello Recchia, 35 anni, un presente e un passato caratterizzati da problemi psichici
altro evidente falso femmi(ni)cidio
#22 – Donna picchiata, strangolata e uccisa
Posted on febbraio 16, 2012 by maralibera




tutti i dati raccolti da maralibera  :sick: che l'hanno convinta a classificarlo come femmi(ni)cidio sono che ... il convivente è stato arrestato  :blink: ah Mara, ma tu nella tua vita le conclusioni le tiri con questa velocità  :cool:
Donna uccide il marito. Da tempo subiva gravi maltrattamenti!
Posted on febbraio 12, 2012 by maralibera

Una coltellata al cuore: donna di 56 anni uccide il compagno dopo una lite in casa Ai carabinieri ha raccontato di una reazione esasperata dopo una vita di angherie: mi picchiava ma non l’ho mai denunciato UDINE – Una sola … Continue reading →





e questa notizia che ci fa qui? forse a dire che mariuccia cerca un modo per contarla tra i femminicidi? o che è un femminicidio mancato? o per contarla tra i maschicidi?  :hmm:
#21 – Italiano, carabiniere, uccide la moglie e si suicida
Posted on febbraio 7, 2012 by maralibera





 
interessante l'attribuzione di questo caso all'insieme femminicidi  :cool: poichè per classificare un omicidio come femminicidio è necessario non solo che la vittima sia una donna, ma anche che sia morta per il fatto di essere donna (una specie di martirio femminista: morta per la fede!) se non possiamo conoscere le intenzioni dell'assassino perchè si è suicidato e altri dati non ci sono, intanto la contiamo, tanto nessuno ce lo contesta
#19 – Italiano, accusato di aver ucciso la madre!
Posted on febbraio 5, 2012 by maralibera





va bene, un uomo di 63 anni ha ucciso la madre di 92, ma perchè? perchè era una donna? no, perchè lui
Citazione
soffre di problemi psichici
MARAAAAA!!!!
#18 – Italiano, brucia viva la convivente. Muore dopo giorni di agonia!
Posted on febbraio 5, 2012 by maralibera
che palle! almeno questo sembrava davvero un femminicidio, senonchè miss mara riporta che
Citazione
si rifiutava di assumere farmaci prescritti accusando la convivente di non curarlo ma di voler limitare la sua capacità psichica per poterlo controllare meglio
MARAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
#17 – Italiano, accusato di aver ucciso la moglie!
Posted on febbraio 5, 2012 by maralibera





quanto è intollerabile la condizione delle donne in Italia! la 17ma vittima dall'inizio dell'anno dell'odio maschile è stata uccisa perchè
Citazione
non tollerava più le sofferenze della moglie colpita da una malattia degenerativa

UCCIDE LA MOGLIE PER “TROPPO AMORE”
Sono le parole di un anziano che stamane ha strangolato la moglie a Parma. L’uomo si è consegnato alla polizia dicendo che non poteva più vedere soffrire la moglie affetta da malattia degenerativa.
mara ha sconnesso gli ultimi due neuroni  :crybaby:
#20 – Donna uccisa: trovato il corpo di una migrante!
Posted on febbraio 5, 2012 by maralibera





Non c'è dubbio, questo è proprio un femminicidio!
Citazione
Non si conoscono ancora le cause del decesso... La vittima ha un’età apparente di 25 anni, non aveva documenti con sè e sul suo corpo non sono stati evidenziati segni di violenza

#16 – Italiano: litiga con la compagna e getta il figlio nel fiume
Posted on febbraio 4, 2012 by maralibera




su questo pazzo c'è poco da dire se non: speriamo che non ce ne siano altri in giro. Ma NON È UN FEMMINICIDIO  :mad:

#15 – Italiano: uccide fidanzata e si suicida!
Posted on febbraio 4, 2012 by maralibera
Altro caso di omicidio-suicidio. Come documentato dalla ricerca criminale quando gli uomini uccidono le loro compagne molto spesso si suicidano. Quando le donne uccidono i loro compagni, molto raramente si suicidano. Pensaci mariuccia bella, se sia più maschicidio (uccisione di un maschio in quanto maschio) questo o femminicidio quello!

Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Danno i Numeri
« Risposta #3 il: Maggio 19, 2012, 16:19:21 pm »
dati di MARZO


#50 – Italiano, accusato di aver ucciso l’ex moglie
Posted on marzo 29, 2012 by maralibera



Citazione
disoccupato e con problemi di alcolismo,...  La donna aveva anche due figli avuti da un precedente matrimonio che vivono con l’ex marito
non si può dire che fosse una situazione semplice. Certo però che se invece di parlare di c..te le paucineuroniche collaborassero alla lotta all'alcolismo, alla disoccupazione e alla depressione, ci sarebbero molte meno tragedie
#49 – Roberta Ragusa: indagato il marito per omicidio volontario
Posted on marzo 28, 2012 by maralibera




mi par di capire che ancora il corpo non l'hanno ritrovato, sembrava che fosse viva e non volesse tornare a casa, ma di preciso al momento mi pare non si sappia nulla. La MaraTonta invece è sicura: femminicidio #49
PS all'8/8/12 la donna non è stata ritrovata: il femminicidio #49 è un femminicidio fantasma  :wacko:
#48 – Donna uccisa trovata sotto un ponte
Posted on marzo 27, 2012 by maralibera



Per come è stata trovata mi pare ovvio che sia stata ammazzata, ma per dire che è un femminicidio che dati ci sono? nessuno!
#47 – Uccide la moglie in strada e prende a sassate i soccorritori
Posted on marzo 27, 2012 by maralibera



Albanese, disoccupato. Sembra che lei avesse un altro. Tre figli. Drammi della povertà e dell'immigrazione. È stupido dire che gli albanesi sono criminali o che l'assassino ha le chiavi di casa (lui non le aveva): si deve lavorare perchè ad ogni uomo sia garantita una vita dignitosa

#46 – Italiano, accusato di aver ucciso la moglie
Posted on marzo 26, 2012 by maralibera


Citazione
...la sua prima intenzione era quella di suicidarsi. «Non ce l’ho fatta a puntare l’arma verso di me – avrebbe detto – così l’ho diretta versa mia moglie». L’uomo, licenziato alcuni anni fa dall’azienda di Venafro in cui svolgeva il servizio di vigilante...reciproche accuse di infedeltà ... matrimonio in crisi ...L’uomo subito dopo l’omicidio era in stato confusionale.
vicenda complessa, un po' troppo semplicistico catalogarla come femmi(ni)cidio
#45 – Italiano, accusato di aver sparato in testa alla moglie
Posted on marzo 23, 2012 by maraliber


Citazione
Era esasperato per le continue liti con la moglie
famme capi' marietta: se fosse stato esasperato dalle continue liti con il vicino sarebbe stato un vicinicidio?  :huh:
#44 – Italiano, accusato di aver ucciso la moglie
Posted on marzo 20, 2012 by maralibera

Citazione
Era convinto che la moglie fosse posseduta dal diavolo ... l’uomo in camera da letto, ancora in evidente stato confusionale, che vegliava il corpo della moglie
Mara, ci sei o ci fai? come fai a classificare questo come femminicidio!
#43 – Italiano, accusato di aver strangolato e ucciso la moglie
Posted on marzo 19, 2012 by maralibera

Citazione
dopo l’ennesimo litigio sulla vendita di una casa e su come dividerne il ricavato. Baudo, secondo quanto ha raccontato agli inquirenti, era contrario a dare i soldi al figlio, perche’ secondo lui non li meritava, mentre la moglie non la pensava cosi’
:hmm: Mara rispondici: l'avrebbe ammazzata in quanto donna????  :w00t:
#42 – Italiano, tenta di uccidere la partner, uccide il figlio di lei e si suicida
Posted on marzo 17, 2012 by maralibera

Citazione
Un litigio nato perché Daniela Sulas, di 22 anni, avrebbe avanzato l’intenzione di tornare col padre naturale del piccolo Mirko, ucciso e soffocato ... dal compagno Igor Garau, il trentenne suicidatosi poco dopo impiccandosi ad un albero
possiamo discutere se Igor ce l'avesse con Daniela perchè donna  :hmm: ma Mirko era un bimbo maschio!
#41 – Due donne uccise per soffocamento
Posted on marzo 16, 2012 by maralibera


Mara non sa ancora chi sia l'assassino ma sa di sicuro il movente: erano due donne!!!
#39 – Donna accoltellata trovata nel fiume
Posted on marzo 9, 2012 by maralibera


anche in questo caso Mara dimostra un acume insospettabile: di lei sappiamo solo che è stata uccisa con 15 coltellate, ma Mara sa il movente: femminicidio #39/2012!
#38 – Italiano, accusato di aver ucciso la vicina di casa
Posted on marzo 6, 2012 by maralibera

sono vicini di casa. Lei ha il 50% di probabilità di essere una donna. Litigano. Lui la ammazza. Perchè era una donna! Altrimenti ci avrebbe giocato a briscola!
#37 – Un uomo spara e uccide una donna. Dopo l’esecuzione fugge!
Posted on marzo 5, 2012 by maralibera

Citazione
Misterioso delitto a Piacenza
macchè misterioso signori giornalisti e inquirenti: chiedetelo a Mara perchè l'ha ammazzata e poi si è suicidato. Lei sa tutto: per misoginia!
#36 – Italiano, accusato di aver strangolato e ucciso la moglie
Posted on marzo 5, 2012 by maralibera

a scatenare il raptus di gelosia alcuni sms sul cell della moglie. Forse sarebbe istruttivo raccontare delle scenate che fanno le donne quando trovano sms sul cell dei mariti!
#35 – Italiano, accusato di aver ucciso la ex moglie e altre tre persone
Posted on marzo 4, 2012 by maralibera


situazione complicata ...
lei ha una figlia di 20 anni da una precedente relazione
3 figli dall'ex convivente di 5,7 e 10 anni
lui ammazza lei alle 3 di notte per strada #32  :hmm:
ammazza il compagno di lei in strada insieme a lei #33  :hmm:
ammazza la figliastra #33 e il compagno #34 della figliastra che stanno insieme in casa con gli altri figli mentre la mamma è fuori  alle 3 di notte  :hmm:
mah, ci sarebbe da approfondire
in ogni caso, anche ammesso che abbia ammazzato tutti perchè lei era una donna, il compagno di lei e il compagno della figlia non sono donne: come si a a parlare di femminicidio???  :w00t:
#31 – Italiano, uccide la moglie e tenta il suicidio
Posted on marzo 3, 2012 by maralibera


Citazione
qualcosa ha fatto scattare la follia
ipotesi nessuna: però fa numero quindi mettila dentro
#30 – Due italiani, accusati di aver compiuto un “delitto d’onore”
Posted on marzo 2, 2012 by maralibera


lei ha una relazione
il padre e il fratello di lei ammazzano l'amante
l'hanno ammazzato perchè lei è una donna? forse, perchè no? "La donna è mobile"
in ogni caso la vittima non è una donna, come si fa a chiamarlo femminicidio????

#29 – Donna uccisa in una esecuzione
Posted on marzo 2, 2012 by maralibera


la ricerca accurata di MaraFessa rivela solo che la povera tedesca è stata sgozzata. Non si sa da chi nè perchè. Un po' poco per dire che è stata uccisa in quanto donna  :blink:
« Ultima modifica: Agosto 10, 2012, 13:30:19 pm da COSMOS1 »
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Danno i Numeri
« Risposta #4 il: Maggio 19, 2012, 17:03:01 pm »
review dei post di APRILE


#54 – Donna scomparsa e uccisa. Confessa il convivente!
Posted on aprile 26, 2012 by maralibera


Citazione
Lo avrebbe chiamato col nome del suo ex fidanzato in un momento di intimità.
L'ha ammazzata perchè era una donna? in che senso? che le donne stanno sempre a fare all'amore con uno pensando ad un altro? in effetti c'avevo il sospetto...
[NB l'ironia non è nei confronti della vicenda della povera ragazza, ma della povera maraOccupata che non avendo altri numeri fa accostamenti sospetti!]
#53 – Italiano, accusato di aver ucciso e dato fuoco alla moglie per simulare un incidente
Posted on aprile 21, 2012 by maralibera


lei ha 40 anni, lui 26
lei dorme nella propria stanza da letto, lui in sala
lui la strangola, non si sa perchè
ma Mara è sicura: è morta perchè donna  ^_^
#52 – Italiano, uccide la moglie e si suicida
Posted on aprile 21, 2012 by maralibera
Mara riferisce:
Citazione
Salvador in questo momento era depresso per alcuni problemi di salute
forse però non legge quel che scrive: se il problema è la depressione e l'ipocondria, forse non l'ha ammazzata perchè donna  :hmm:

#51 – Italiano, uccide la moglie, ferisce la figlia e tenta il suicidio
Posted on aprile 13, 2012 by maralibera


litigio in fase di separazione
l'ha ammazzata perchè donna o perchè con la separazione minacciava di portargli via tutto e di metterlo sul lastrico? gelosia o soldi? non lo so, ma prima di mettere una pallina nel mucchio voglio essere sicuro che sia bianca o nera. Mara invece sa tutto!
« Ultima modifica: Maggio 20, 2012, 15:20:34 pm da COSMOS1 »
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Danno i Numeri
« Risposta #5 il: Maggio 19, 2012, 17:36:08 pm »
review dei post di Maggio 2012

#61 – Italiano, uccide la ex convivente e si suicida
Posted on maggio 17, 2012 by maralibera


vicenda dai contorni inquietanti: hanno una relazione, lui 46 anni, lei 42, lei ha due figli da una relazione precedente, poi si lasciano. Lui la incontra per strada, in presenza di un testimone non identificato, la ammazza, va in chiesa, prega e poi si suicida. Un abisso è il cuore dell'uomo. Difficile, davvero giudicare (dire il giusto).Per noi poveri mortali. Non per la veggente MaraOscurata che ne è sicura: misoginia!
#60 – Donna uccisa a coltellate: fermato il convivente!
Posted on maggio 13, 2012 by maralibera

Ci sono anche gli errori giudiziari
Citazione
Rientrata a casa di prima mattina sarebbe finita contro la porta a vetri tagliandosi mortalmente
ma lei resta #60/2012, cara la mia Lettizzetto
#59 – Donna uccisa e gettata in un fosso
Posted on maggio 9, 2012 by maralibera


di questo non si sa nulla: chi l'ha uccisa, se è stato un incidente, un regolamento di conti, nulla. Si sa solo che per la divina Mara è il #59!
#58 – Italiano, poliziotto in pensione, uccide la compagna
Posted on maggio 7, 2012 by maralibera

Citazione
Non e’ ancora chiaro in che modo la donna sia morta se a seguito di una caduta avvenuta al termine del litigio oppure se colpita con un corpo contundente
...ha cercato di rianimare la compagna e poi ha chiamato i soccorsi...soffriva da tempo di depressione ... una separazione alle spalle, temeva di essere affetto da una grave malattia e per questo era in uno stato di profonda angoscia
lui 59 anni, lei 36
lui ha 59 anni ed è già in pensione
ha appena accompagnata la figlioletta a scuola
mi pare ci siano molti elementi per restare perplessi di fronte a questa vicenda, ben pochi per classificarla come femminicidio
#57 -Accoltella e uccide la ex fidanzata
Posted on maggio 5, 2012 by maralibera


due domenicani, lui 38 anni lei 26
litigano, lui la ammazza
perchè? ci sono elementi per dire che fossero motivi dipendenti dal sesso di lei? dai dati raccolti dalla veggente Mara non mi sembra, però ...
#56 – Italiano, uccide la moglie e si suicida
Posted on maggio 3, 2012 by maralib



Citazione
La malattia, le operazioni al cuore e un forte stato depressivo. Umberto Passa, sarto in pensione di 65 anni, era entrato in un tunnel da cui non è più stato in grado di uscire, se non uccidendo la moglie Matilde con più coltellate e poi togliendosi la vita con la stessa arma.
non è ben chiaro il pensiero del giornalista riportato dalla divina Mara, ma è chiaro che ci sono situazioni di disagio di cui ci si dovrebbe prendere carico, non semplicemente gridando "dagli al can che l'è rabbioso".
#55 – Italiano, accusato di aver ucciso la moglie
Posted on maggio 1, 2012 by maralibera


Citazione
«Non ne potevo più»...Uccide la moglie che lo stava accusando di tradimento ...  l’uxoricida, Vittorio Ninotto, ha 76 anni e la vittima, Pierina Baudino, 82.... La discussione sarebbe nata sull’opportunità che una signora aiutasse la donna nelle pulizie di casa. L’anziana era contraria, perché temeva che la donna avesse una relazione con il marito.
Mara, guarda che questi dati li hai raccolti tu! Ma li hai letti? e hai il coraggio di sostenere che è un femminicidio?
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Danno i Numeri
« Risposta #6 il: Maggio 19, 2012, 18:30:51 pm »
dunque: ad oggi 19 Maggio il sito http://bollettino-di-guerra.noblogs.org/ dà i seguenti numeri sul femminicidio (sono dati loro, non nostri) nel 2012:

53 donne ammazzate
di cui di 10 non è nota la relazione con l'assassino, nel senso che non si sa chi le ha uccise e al momento le indagini sono in corso
4 sono madri dell'assassino
2 ex mogli
23 mogli
4 conviventi
3 fidanzate
1 amante
3 prostitute
2 figlie

per arrivare a 61, che è il numero esatto che loro calcolano e sbandierano urbi et orbi, si devono aggiungere 8 uomini:
1 trans
3 figli
4 altro

di questi 6 si sono suicidati, per cui il conto degli uomini morti sale a 14/61

delle cause che emergono abbiamo:
motivi psichici evidenti 10
soldi 4
gelosia (di lei, cioè lui era esasperato dalle scenate di gelosia di lei) 5
compassione (lei era in condizioni terminali e lui soffriva per lei) 2
emarginazione 2

quindi
togliendo le 10 donne di cui non si conosce l'assassino restano 43 morti ammazzate
togliendo quelle ammazzate per compassione (eutanasia casalinga) restano 41
togliendo la gelosia di lei (lui sarebbe stato ben contento di farsi gli affari propri) restano 36
altri 12 sono situazioni di grave disagio psichico o emarginazione sociale: ne restano 24

di queste 3 erano prostitute
ammazzare delle prostitute perchè sono donne? davvero singolare
4 erano le madri dell'assassino
onestamente pensare che si possa parlare di femminicidio nei casi di matricidio mi sembra davvero una forzatura lessicale e logica
lo stesso credo si debba dire per le due figlie
andiamo a 15 eventuali femminicidi suun campione nel quale abbiamo avuto 14 maschicidi
su questi 15 si potrebbe eventualmente andare a verificare/falsificare l'ipotesi femminicidio
chi lo vuole fare?
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #7 il: Maggio 21, 2012, 17:03:07 pm »
#62 e #63
http://bollettino-di-guerra.noblogs.org/post/2012/05/21/63-italiano-tenta-di-uccidere-la-moglie-uccide-i-2-figli-e-si-suicida/#more-5541

LE FEMMINISTE NON HANNO ALCUN PUDORE!!!

un uomo disoccupato "da qualche tempo" litiga con la moglie
perchè? facciamo qualche ipotesi?
lei lo accusa di essere un incapace e di non darsi abbastanza da fare per mantenere i figli
ipotesi più attendibili? si facciano avanti, a me questa sembra la più plausibile
lui preso dalla disperazione lancia dalla finestra i due figlioletti (4 anni e 14 mesi) e poi si suicida
per le aneuroniche in crisi allucinatoria i due figli (una bambina e un bambino) sono il femminicidio #62 e #63 :w00t:

per favore: datemi il nome di queste dementi che le ammazzo con le mie mani!
lei era una infermiera: ci mettiamo qualcosa che nelle sue accuse aveva un ruolo anche la compagnia che lei frequentava (dottori e primari)?

questi sono chiaramente e senza alcun dubbio 3 maschicidi, cioè tre persone uccise da una donna misandrica

in nessun caso si può considerare che lui abbia ucciso i figli perchè odiava la moglie in quanto donna: in quanto arpia, strega, ladra, odiosa, insensibile sfruttatrice, se volete. Più probabile e razionale pensare che li abbia uccisi in quanto malato nella psiche. Ma che li abbia uccisi in quanto donna proprio no!

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-05-21/brescia-padre-lancia-balcone-103451.shtml?uuid=AbrjlwfF
http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/05/21/news/brescia_lancia_figli_dal_balcone_e_si_suicida-35596337/
« Ultima modifica: Agosto 10, 2012, 12:49:44 pm da COSMOS1 »
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #8 il: Maggio 26, 2012, 09:42:48 am »
la mitica mara è incerta se contabilizzare questo suicidio come un femminicidio
ci ha pensato, non c'è dubbio  :cool:


Citazione
Donna suicida per problemi economici
Posted on maggio 26, 2012 by maralibera

IL CASO
Ostia, donna suicida davanti al mare
“Non riuscivo più a pagare l’affitto”
Una parrucchiera di 36 anni originaria di Parma si è tolta la vita con sette coltellate allo sterno. La madre aveva denunciato la scomparsa pochi giorni fa. Forse all’origine del gesto problemi economici

“Voglio vedere Roma e morire davanti al mio amato mare”, ha lasciato scritto in una lunga lettera L. F., donna di 36 anni, prima di togliersi la vita con sette coltellate inferte allo sterno. Si è uccisa cosi, su una spiaggia di Ostia, questa mattina alle sette. Il corpo, riverso a terra, è stato notato da un passante mentre portava il cane a spasso.

Parrucchiera e residente a Parma, la sua scomparsa era stata denunciata ldalla madre lo scorso 21 maggio. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Ostia e nei prossimi giorni verrà eseguita l’autopsia ma il motivo del gesto è probabilmente legato a motivi economici, da mesi non riusciva a pagare l’affitto del locale.

La donna, scomparsa da Parma lunedì scorso, è stata ritrovata, sulla spiaggia di Ostia, ancora con il coltello impugnato nella mano destra, con cui si sarebbe inferta coltellate al petto. Nelle due lettere lasciate la 36enne ha scritto che voleva vedere Roma e morire vedendo il mare e chiesto scusa ai familiari per la vergogna che il suo suicidio avrebbe loro provocato. Ha parlato anche del suo lavoro, che dice di aver svolto sempre bene, con il massimo impegno, e che, però, non avrebbe ricevuto lo stesso trattamento da chi la circondava. La salma è stata trasportata all’istituto di Medicina legale del policlinico Tor Vergata a Roma, per l’autopsia.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2012/05/25/news/ostia_donna_suicida_davanti_al_mare_non_riuscivo_pi_a_pagare_l_affitto-35882803/


PS ma come fa una a darsi 7 coltellate allo sterno?  :ohmy: cioè: una sola coltellata se oltrepassa lo sterno è fatale. Se non lo oltrepassi puoi colpirti all'infinito, non ci sono manco tanti vasi da rischiare di morire dissanguata. In ogni caso probabilmente il giornalista non ha raccolto bene le informazioni, ma è un suicidio un po' bizzarro.
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #9 il: Maggio 28, 2012, 19:27:10 pm »
#64 Uccisa perchè vestiva all'Occidentale

una coppia di origina indiana vive a Basilicaduce frazione di Fiorenzuola, lui fa lo stalliere. Perchè? gli indiani vengono asunti spesso come allevatori, perchè la loro cultura tradizionale li predispone alla cura degli animali. È evidentemente un fattore positivo.
Recentemente, ma non troppo, l'integralismo indù si sta diffondendo in India: non dimentichiamo che Gandhi fu ucciso da un fanatico indù, che nella provincia dell'Orissa Chiese cattoliche sono state bruciate, suore violentate e uccise, cristiani e sacerdoti bruciati vivi. Il confronto è + duro tra Islam e Induismo, ma anche i cristiani sono coinvolti.
Il rapporto con la cultura di origine degli immigrati è spesso ambiguo: da un lato sono incattiviti perchè si sentono cacciati da casa loro, dall'altro hanno bisogno di aggrapparsi alla propria tradizione per dare un senso al presente, per affermare la loro identità.
In questo contesto è maturato l'omicidio di Kaur Balwinde. È un contesto difficile, che ne sappiamo della vita di lui? quante ore di lavoro faceva al giorno? quante occasioni di socializzare aveva? quanto parla italiano? frequentava solo suoi connazionali? e i connazionali che frequentava erano per caso fondamentalisti indù?

Tante domande, poche risposte. Ma qualche acefala ex ministro sa già tutto:
Citazione
La risposta dello Stato sia pronta e severa. È l’appello lanciato da Mara Carfagna, deputato Pdl: «La risposta dello Stato italiano a un uomo che ha ucciso la moglie indiana di soli 27 anni, con un bimbo in grembo, già madre, solamente perchè voleva vestire come una qualsiasi italiana, deve essere pronta, severa e simbolica. Chi mette in discussione il diritto alla libertà ed integrità delle donne – ha aggiunto l’ex ministro per le Pari opportunità – è un nemico dell’intera società e come tale deve essere trattato».

deficente che non è altro! siamo in un crocevia epocale, al confronto tra civiltà radicalmente diverse, e lei spara minchiate di tale spessore!

le FAS non vanno molto oltre: per loro è il femminicidio #64! Cretine!

faccio solo qualche domanda, così per fare:

quale atteggiamento dobbiamo avere noi occidentali verso le culture non occidentali?
in che rapporto stanno i nostri valori con i loro valori? i nostri valori vanno imposti a qualunque costo, anche con la forza?
se gli afgani non recepiscono i nostri valori, fino a che punto l'intervento militare è giustificato? possiamo eventualmente usare le armi nucleari contro i talebani?
come dobbiamo comportarci verso coloro che vengono in occidente potando altre culture? dobbiamo lasciarli liberi di conservare la propria identità o dobbiamo chiedere una abiura prima di concedere loro il visto di ingresso?
quali sono i valori imprescindibili che gli immigrati devono accettare prima di poter entrare in Italia? su quale base razionale riteniamo che tali valori siano da considerare assoluti e nonpropri della nostra cultura?
il confronto con le persone e le culture non occidentale va fatto su un piano "militare" o "culturale"? se eventualmente ritenessimo che il fucile puntato non è il modo migliore per confrontarsi con i "diversi" (eventualmente, eh? lo so che x la Carfagna e le FAS il confronto si fa solo con il fucile in mano. Non dico chi deve avere il fucile in mano, ma so per certo che loro in mano hanno qualcos'altro), un confronto "culturale" chi dovrebbe portarlo avanti? i consultori?  :w00t:

mi fermo, non perchè non abbia altre domande, ma perchè è chiaro che le paucineuroniche le abbiamo perse già alla prima

resta solo una cosa importante da dire:

Kaur Balwinde non è stata uccisa in quanto donna, ma in UNA DINAMICA DI SCONTRO TRA IL FONDAMENTALISMO INDÙ E LA SECOLARIZZAZIONE OCCIDENTALE
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #10 il: Maggio 28, 2012, 19:39:20 pm »
sembrava quasi che me la sentissi che quella donna senza pudore (la mitica marapiatta) avrebbe rovesciato le carte in tavola

http://www.metromaschile.it/forum/index.php/topic,5574.msg59347.html#msg59347

infatti la mitica dice che lui l'ha sfregiata perchè lei voleva separarsi e lui no!

http://bollettino-di-guerra.noblogs.org/post/2012/05/28/lui-non-vuole-separarsi-e-la-sfregia-con-lacido/#more-5576


ma nell'articolo che la stessa analfabeta riporta è scritto l'esatto contrario:

Citazione
http://napoli.repubblica.it/cronaca/2012/05/28/news/sfregia_la_moglie_con_l_acido_perch_non_voleva_separarsi-36077596/?ref=HREC1-8

Sfregia la moglie con l’acido perchè non voleva separarsi

 E’ accaduto a Salerno, in un appartamento di via Guariglia, dove un 57enne del luogo, nel corso dell’ennesimo litigio con la moglie di 53 anni, dalla quale voleva separarsi, le ha lanciato addosso il contenuto di una bottiglia di acido muriatico.

l'avevo appena scritto: il 99% delle violenze famigliari è causato dalla gelosia femminile. Ma loro cambiano le carte in tavola, e allora lui l'ha sfregiata in quanto donna, non in quanto gelosa, ma soprattutto perchè lei voleva la propria libertà, non perchè voleva limitare la libertà di lui!





Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #11 il: Maggio 29, 2012, 14:38:29 pm »
la mitica mara oggi è triste, perchè nessuna donna è stata ammazzata, nè in quanto donna, nè in quanto mafiosa, nè in quanto criminale, insomma, nessun femminicidio ad alcun titolo.

così si rifà con la pedofilia
avrei da ridire su qual'è l'area più possibilista riguardo ad omosessualità, pedofilia, rapporti promiscui e via elencando, e sono sicuro che la perfida mary c'è dentro fino al collo

comunque per oggi è triste perchè le resta solo il militare USA forse pedofilo

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2012/05/29/news/violenza_sessuale_su_bambina_di_7_anni_arrestato_militare_usa_di_camp_darby-36115683/
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #12 il: Maggio 30, 2012, 19:08:54 pm »
#65 oggi mara è contenta perchè ha due femminicidi da contare ... o forse no?

il primo è di una coppia separata in casa, lui fa la guardia giurata, non è proprio un lavoro rilassante (tra quelli a maggior rischio di burn out) sta per uscire per andare al lavoro, lei gli domanda soldi, litigano, lui spara

http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Campania/Donna-trovata-morta-in-casa-nel-napoletano-il-marito-confessa-lomicidio_313353639797.html

Citazione
Vincenza è stata sparata in cucina, dopo una brutta discussione col marito. Una questione di soldi. I due vivevano ormai da separati in casa. Quando Vincenza ha chiesto a Salvatore il danaro per accudire meglio i figli lui stava per andare al lavoro. Aveva il turno di notte. «Era nervoso», sostengono gli investigatori.

quindi è una questione di soldi. Non l'ha ammazzata in quanto donna. Non c'è alcun odio al genere femminile in sè. C'è solo la sfiga di non aver abbastanza soldi per mandare avanti la famiglia. Di un lavoro usurante. Della mancanza di prospettive per il futuro. Un sacco di cose, ma misoginia io ne vedo poca.
« Ultima modifica: Giugno 15, 2012, 18:29:47 pm da COSMOS1 »
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #13 il: Maggio 30, 2012, 19:14:01 pm »
#66 su questo non c'è alcun dubbio: l'ha ammazzata perchè donna

riassumiamo: pensionato di 91 anni, ammazza la moglie a martellate, poi tenta il suicidio, lo portano in rianimazione. Durante il trasporto la mitica mara gli estorce la confessione e lui confessa: sì, l'ho ammazzata perchè era una donna, e adesso che gli amici di U3000 mi hanno convinto ho deciso che non potevo attendere oltre...  :doh:

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/biella_uccide_moglie_a_martellate_poi_tenta_il_suicidio_grave_91enne/notizie/199255.shtml

(chissà, non avendo avuto la fortuna di parlare con il nonnino prima che entrasse in rianimazione, a me resta solo qualche ipotesi:
lui era depresso
lei era malata e lui era disperato su come avrebbe potuto continuare a curarla
lui aveva una amante e lei non voleva divorziare

vabbè, certo che almeno un po' di rispetto per l'età la mara potrebbe anche averlo!
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7208
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: 2012: tanti femminicidi tutti falsi
« Risposta #14 il: Maggio 31, 2012, 20:42:20 pm »
#67 certo che in un caso come questo, che è il più simile ad un femminicidio tra tutti quelli elencati dalla mitica mara nel 2012, il significato di "uccisa in quanto donna" chiede proprio di essere spiegato

dalle notizie raccolte http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2012/05/31/Cesena-donna-uccisa-ex-fidanzato_6960285.html lei avrebbe avuto una relazione con un uomo di 14 anni più anziano, il quale qualche tempo dopo le avrebbe sparato.
A parte che le motivazioni non sono ancora chiare, vedremo nei prossimi giorni, la tesi della mitica è: lui è geloso e non accetta che lei non voglia continuare la relazione. Ergo, un uomo desidera una donna e se lei si rifiuta lui la ammazza "in quanto donna". Il percorso logico è un po' contorto: diciamo che lui non riesce ad accettare che l'oggetto del suo desiderio si rifiuti, ma il fatto che l'oggetto del desiderio sia donna è accidentale.
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati