Autore Topic: Nuova serie anti maschile ?  (Letto 599 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Paol

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 509
Nuova serie anti maschile ?
« il: Maggio 17, 2023, 18:57:49 pm »
E questo ? Su Amazon ? Qualcuno l'ha vista o ha letto i libri ? Io non ci penso neppure per motivi vari fra i quali la tutela della mia salute psichica.

https://it.wikipedia.org/wiki/Ragazze_elettriche_(serie_televisiva)

Wikipedia è quello che è, bisogna verificare.

Nessuna meraviglia che sia Inglese, 'sta serie... Probabile che faccia il paio con "Y". O sia anche peggio.
L'ottimo è nemico del bene....ma non c'è limite al peggio

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20678
  • Sesso: Maschio
Re:Nuova serie anti maschile ?
« Risposta #1 il: Maggio 17, 2023, 19:25:16 pm »
Leggendo Wikipedia mi pare interessante
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9774
  • Sesso: Maschio
Re:Nuova serie anti maschile ?
« Risposta #2 il: Maggio 18, 2023, 01:11:00 am »
Interessante ?
E' la solita merdata in salsa femminista, ultra misandrica, che, guarda caso, arriva da un paese anglosassone e che non fa che confermare quel che vado predicando da anni e cioè che quelli tra i due sessi sono anzitutto rapporti di potere e non d'amore.

https://it.wikipedia.org/wiki/Ragazze_elettriche_(serie_televisiva)




«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20678
  • Sesso: Maschio
Re:Nuova serie anti maschile ?
« Risposta #3 il: Maggio 18, 2023, 02:44:40 am »
Dicevo potenzialmente interessante perché Wikipedia parlava di una sorta di dittatura misandrica, ma non è così. Ho scorso la prima e l'ultima puntata... immondizia femminista con tanto di incoraggiamenti a denunciare tutti per presunte molestie di ogni tipo. Nomina anche Hillary, più propaganda di così non si può
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2821
  • Sesso: Maschio
Re:Nuova serie anti maschile ?
« Risposta #4 il: Maggio 20, 2023, 12:34:10 pm »
Sono curioso di sapere se la serie bucherà lo schermo. A quanto ho letto, Treason aveva ricevuto critiche ben poco lusinghiere quando non in toto negative e scarso gradimento da parte del pubblico. Vediamo questa.
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Paol

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 509
Re:Nuova serie anti maschile ?
« Risposta #5 il: Maggio 20, 2023, 13:37:59 pm »
Sono curioso di sapere se la serie bucherà lo schermo. A quanto ho letto, Treason aveva ricevuto critiche ben poco lusinghiere quando non in toto negative e scarso gradimento da parte del pubblico. Vediamo questa.

Sono contento di sentire che quella porcheria (anch'essa UK, neanche a dirlo) di Treason non abbia avuto successo. Purtroppo una gran quantità di spazzatura femminista e ginolatrica viene finanziata con risorse che derivano da attività più serie e produttive (V. Amazon, o sport maschili che sostengono quelli femminili etc.)
L'ottimo è nemico del bene....ma non c'è limite al peggio

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20678
  • Sesso: Maschio
Re:Nuova serie anti maschile ?
« Risposta #6 il: Maggio 20, 2023, 13:48:00 pm »
Di certo Black Window con la Johansson (ormai sul viale del tramonto) ha avuto un crollo di spettatori del 60% dopo la prima settimana (e non è il primo). Il femminismo sullo schermo non funziona, ce n'è già troppo in giro.
Dopo i primi anni 2000, l'industria della celluloide è diventata sempre più politicamente corretta, ora produce solo flop. Aveva ragione chi diceva che Hollywood è morta, andiamo verso la democratizzazione della produzione.
Di recente alcuni amici hanno girato un docu-film sulla Vandea, con attori professionisti. E' stato distribuito in streaming ed è andato molto bene. Inutile dire che è agli antipodi del femminismo: https://www.imdb.com/title/tt4881896/
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.