Forum sulla Questione Maschile

Dialoghi => L'Angolo degli Utenti => Topic aperto da: alexalex - Agosto 27, 2014, 14:56:00 pm

Titolo: La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 27, 2014, 14:56:00 pm
Ieri il mio sessuologo mi ha detto che in tutti i tempi  la donna è attirata dall'uomo bullo e rude mi riferiva di donne che tradiscono i mariti coll'idraulico o il falegname di turno che viene a fare i lavori a casa perchè più rustico e bestiale e che come scrivevo nell'altro topic l'uomo curato con una fisionomia gentile passa per banale o incapace a letto ed è raro che seduca sessualmente una donna che ha un picco ormonale. Voi che ne ricavate?  Per me la sessualità femminile è torbida. Noi non siamo così assolutisti come loro, anche una dall'aria da brava ragazza ce la portiamo a letto e non per necessità... mi ha anche confermato questo.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: giacca - Agosto 27, 2014, 16:42:44 pm
Veramente una che so che è per bene (o non disinibita) io mi guardo bene dal farci solo un'avventura. Piaccia o no ma ci sono quelle che hanno una femminilità più aggressiva e quelle attirano di più sul momento e quelle più beta che si cercano per le relazioni lunghe. E poi quelle che sono un po' l'una cosa un po' l'altra. Come nell'uomo.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 27, 2014, 17:00:32 pm
Ma dai cosa è un catalogo? Se una dalla faccia per bene (e poi vorrei sapere perchè una per bene non possa avere voglia di divertirsi) ti si presenta scosciata e con una scollatura esagerata ti tiri indietro? E perchè poi?
Se un ragazzo "altrettanto per bene" fa lo stesso approccio con una donna  è bollato già come lei lo guarda appena arriva e non gli si da il tempo neanche di aprire bocca.
E no c'è una differenza.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: giacca - Agosto 27, 2014, 17:13:32 pm
Non c'è la possibilità di modificare il post. Volevo dire: "quelle che hanno una femminilità aggressiva e attirano di più sul momento".
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 27, 2014, 17:36:05 pm
Si però noi andiamo e ci trasmettono comunque qualcosa sia quelle che hanno una femminilità aggressiva che quelle che non ce l'hanno, le donne sono molto "classiste" se non sei così ti scartano subito anche se poi nell'intimo sei più monello degli altri o magari molto più funzionale di alcuni così che poi sono anche gay.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: TheDarkSider - Agosto 27, 2014, 18:58:00 pm
Si però noi andiamo e ci trasmettono comunque qualcosa sia quelle che hanno una femminilità aggressiva che quelle che non ce l'hanno, le donne sono molto "classiste" se non sei così ti scartano subito anche se poi nell'intimo sei più monello degli altri o magari molto più funzionale di alcuni così che poi sono anche gay.
si è vero è proprio così
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Frank - Agosto 27, 2014, 19:27:31 pm
Ieri il mio sessuologo mi ha detto che in tutti i tempi  la donna è attirata dall'uomo bullo e rude mi riferiva di donne che tradiscono i mariti coll'idraulico o il falegname di turno che viene a fare i lavori a casa perchè più rustico e bestiale e che come scrivevo nell'altro topic l'uomo curato con una fisionomia gentile passa per banale o incapace a letto ed è raro che seduca sessualmente una donna che ha un picco ormonale. Voi che ne ricavate?  Per me la sessualità femminile è torbida. Noi non siamo così assolutisti come loro, anche una dall'aria da brava ragazza ce la portiamo a letto e non per necessità... mi ha anche confermato questo.

Sì, vabbè, ancora con questa storia in perfetto stile anni Settanta, ossia quella dell' idraulico o del falegname che si tromba la moglie del medico o dell' avvocato...
Ascolta, io lavoro proprio in quegli ambienti, per cui posso assicurarti che, di norma, si lavora molto e si scopa poco.
Fidati di un vecchio geometra.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 27, 2014, 19:43:19 pm
Ieri il mio sessuologo mi ha detto che in tutti i tempi  la donna è attirata dall'uomo bullo e rude mi riferiva di donne che tradiscono i mariti coll'idraulico o il falegname di turno che viene a fare i lavori a casa perchè più rustico e bestiale e che come scrivevo nell'altro topic l'uomo curato con una fisionomia gentile passa per banale o incapace a letto ed è raro che seduca sessualmente una donna che ha un picco ormonale. Voi che ne ricavate?  Per me la sessualità femminile è torbida. Noi non siamo così assolutisti come loro, anche una dall'aria da brava ragazza ce la portiamo a letto e non per necessità... mi ha anche confermato questo.

Perché le scelte sessuali femminili per le storie corte fanno riferimento ad un mondo pre-agricolo, dove non eravamo ancora evoluti e c'erano pochissime comodità. Alla femmina serviva lo scimmione più forte, perché più forte nella difesa di lei, della prole (eventualmente) e nella caccia, e queste qualità potevano essere eredita dal figlio dei due e sarebbe potuto a sua volta sopravvivere.
Ma noi uomini non siamo certo più evoluti; anche se abbiamo pretese diverse, anche le nostre pretese sono demodé, cioè spesso non più utili.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Stendardo - Agosto 27, 2014, 20:03:58 pm
Si però noi andiamo e ci trasmettono comunque qualcosa sia quelle che hanno una femminilità aggressiva che quelle che non ce l'hanno, le donne sono molto "classiste" se non sei così ti scartano subito anche se poi nell'intimo sei più monello degli altri o magari molto più funzionale di alcuni così che poi sono anche gay.

Non lo so . Sinceramente io tutti questi problemi su cosa possa o non possa pensare una donna non me li sono mai posti .

La donne vanno prese non comprese .

Per il resto mi interessa soprattutto cosa penso di me stesso come uomo . 

Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 27, 2014, 21:15:58 pm
Non lo so . Sinceramente io tutti questi problemi su cosa possa o non possa pensare una donna non me li sono mai posti .

La donne vanno prese non comprese .

Per il resto mi interessa soprattutto cosa penso di me stesso come uomo .

complimenti, questa è una bella risposta. sintetica e chiara
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 27, 2014, 21:22:26 pm
Sì, vabbè, ancora con questa storia in perfetto stile anni Settanta, ossia quella dell' idraulico o del falegname che si tromba la moglie del medico o dell' avvocato...
Ascolta, io lavoro proprio in quegli ambienti, per cui posso assicurarti che, di norma, si lavora molto e si scopa poco.
Fidati di un vecchio geometra.

Beh il geometra non incarna il tipo sbracciato e primitivo che va a fare dei lavori manuali a casa di una donna  e poi cosa pensi che ti confidano i falegnami delle loro trasgressioni, magari sono sposati e non vogliono farlo sapere nel posto di lavoro come fuori in giro.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 27, 2014, 21:29:26 pm
Non lo so . Sinceramente io tutti questi problemi su cosa possa o non possa pensare una donna non me li sono mai posti .

La donne vanno prese non comprese .

Per il resto mi interessa soprattutto cosa penso di me stesso come uomo .

Se a te fosse capitato di incontrare come me con degli amici per tre volte una donna che ti piace per aggiudicarsela anche per divertirsi  in tre o in quattro e questa donna davanti a tutti avesse scelto la metà dei tuoi amici e avesse rifiutato l'altra metà o il quarto fra i quali te una volta anche dicendo davanti a tutti che loro trasmettono un non so che di maschile mentre tu puoi essere bello ma non trasmetti nulla che eccita una donna qualche pensiero del genere ti verrebbe no? Anche perchè come vedi sono le donne che spesso "prendono" gli uomini e non noi, li guardano in faccia o in foto sentenziano e ci vanno a divertirsi come noi uomini.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 27, 2014, 21:40:45 pm
Stendardo forse tu non hai di questi problemi ma come fai a dire questo? Io posso pure essere contento del mio viso che è grazioso ma non aggressivo ma se alla fine è bello ciò che piace che senso ha questa soddisfazione tutta nella mia testa? E' come vivere fuori dalla realtà.

Mio padre mi ha sempre contestato il mio rapporto di conflitto delusione e distacco dalle donne attaccandomi come se io fossi un menefreghista che non le amassi per davvero per me non si è mai reso conto del meccanismo del fascino maschile anche se di donne ne ha avute ed era più aggressivo di me e anche io me ne sono accorto solo ora che lui non c'è più peccato  avrei voluto portarlo a parlare con uno di questi sessuologi i quali gli avrebbero spiegato questi meccanismi femminili che  avrebbero dato ragione alla mia reazione in tutti questi anni e penso mi avrebbe compreso e perdonato.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 27, 2014, 21:46:54 pm
Comunque sto prendendo in considerazione l'idea di indurirmi i lineamenti del viso con la chirurgia estetica basandomi sulle foto dei miei amici che hanno questo appeal.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 27, 2014, 22:11:45 pm
Comunque sto prendendo in considerazione l'idea di indurirmi i lineamenti del viso con la chirurgia estetica basandomi sulle foto dei miei amici che hanno questo appeal.

Non spendi di meno andando a puttane?
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Salar de Uyuni - Agosto 27, 2014, 22:14:27 pm
Questo topic è pieno di stronzate.

Citazione
Comunque sto prendendo in considerazione l'idea di indurirmi i lineamenti del viso con la chirurgia estetica basandomi sulle foto dei miei amici che hanno questo appeal.


Io ci ho già provato a farti ragionare,ma mi sembra di aver sortito pochi risultati.
Quindi sarò drastico:SE LO FAI TI ROVINI,E SEI UN COGLIONE E MERITI DI ESSERE ROVINATO.

Allora punto 1:
ALLE DONNE DEL TUO ASPETTO FISICO IMPORTA RELATIVAMENTE...

PER LE DONNE CONTA INNANZITUTTO LA POSIZIONE SOCIALE,QUINDI SE VUOI INVESTIRE IN QUALCOSA INVESTI IN QUELLO,''I DANE' ''

PUNTO 2:
DI MENTECATTE DONNE,MAGARI ULTRAFIGHE,CHE RICORRONO ALLA CHIRURGIA ESTETICA E SI ROVINANO E' PIENO IL MONDO.
CHE UN UOMO DEBBA COMPORTARSI COME UNA MENTECATTA DONNA,E' PER ME ABBASTANZA INACCETTABILE,MA DEVO AMMETTERE CHE PURTROPPO ANCHE IL GENERE MASCHILE HA LE SUE DEFICIENZE INTELLETTIVE.

ALLORA VOGLIO CHE SIA CHIARO:NON SI E' MAI VISTO NESSUNO BRUTTO CHE GRAZIE ALLA CHIRURGIA ESTETICA SIA DIVENTATO BELLO.

NON ESISTE.

LA CHIRURGIA ESTETICA TOGLIE E NON AGGIUNGE ,QUINDI SIGNIFICA CHE SERVE SE HAI UN DIFETTO FISICO EVIDENTE,CHE NE SO,IL LABBRO LEPORINO,O UN NASO ESAGERATAMENTE PROMINENTE,TI TOGLIE IL DIFETTO E TU TORNI ''NORMALE''.

MA NON SI E' MAI VISTA CHIRURGIA ESTETICA CHE AGGIUNGA QUALSIASI COSA,NON PUO' AGGIUNGERE BELLEZZA,MA NEANCHE LINEAMENTI DURI,O ALTRE STRONZATE.

QUINDI,PALESTRATI DEPILATI,FAI TUTTE LE STRONZATE CHE CREDI TI POSSANO ESSERE UTILI,MA NON ROVINARTI.

DATO CHE SO CHE TU SEI DE COCCIO,TI AVVERTO QUESTO E' IL MIO PRIMO E ULTIMO POST IN QUESTO TOPIC,HO FATTO IL BUON SAMARITANO E TI HO AVVERTITO,DOPODICJHE' SE VUOI ROVINARTI SONO CAZZI TUOI,LA CHIRURGIA ESTETICA E' MOLTO PERICOLOSA.

SE IL TUO ''SESSUOLOGO'',O I TUOI AMICI DEFICIENTI LA PENSANO DIVERSO,IO TI CONSIGLIO APPUNTO DI ABBANDONARE SESSUOLOGO E AMICI,E DI LEGGERE UN PO' PIU' QUESTO FORUM,IN CUI E' SPIEGATO CHIARAMENTE QUALI SONO LE DINAMICHE SESSUALI VERE.
IO TI HO AVEVO POSTATO IL CAPITOLO ''IL PRIVILEGIO DELL'ESTATICA'' DI QUESTA META' DELLA TERRA,MA TU O NON L'HAI LETTO,O L'HAI LETTO E NON L'HAI CAPITO.
TI RINNOVO L'INVITO AD ANDARTELO A LEGGERE.

NON CONTA COSA UN UOMO E' O COME APPARE,CONTA COSA UN UOMO FA

http://questametadellaterra.blogspot.it/2011/01/32c2-il-privilegio-dellestatica.html (http://questametadellaterra.blogspot.it/2011/01/32c2-il-privilegio-dellestatica.html)

Se vuoi capire bene,se no fatti rovinare da un chirurgo,da piciu.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 27, 2014, 22:16:27 pm
Stendardo forse tu non hai di questi problemi ma come fai a dire questo? Io posso pure essere contento del mio viso che è grazioso ma non aggressivo ma se alla fine è bello ciò che piace che senso ha questa soddisfazione tutta nella mia testa? E' come vivere fuori dalla realtà.

Mio padre mi ha sempre contestato il mio rapporto di conflitto delusione e distacco dalle donne attaccandomi come se io fossi un menefreghista che non le amassi per davvero per me non si è mai reso conto del meccanismo del fascino maschile anche se di donne ne ha avute ed era più aggressivo di me e anche io me ne sono accorto solo ora che lui non c'è più peccato  avrei voluto portarlo a parlare con uno di questi sessuologi i quali gli avrebbero spiegato questi meccanismi femminili che  avrebbero dato ragione alla mia reazione in tutti questi anni e penso mi avrebbe compreso e perdonato.

Avrebbe trovato lo stesso un motivo per colpevolizzarti. Per la maggior parte delle persone l'insuccesso con le donne è una colpa che si deve pagare. Probabilmente è una delle poche trasgressioni moderne.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Lucia - Agosto 27, 2014, 22:26:30 pm
Ieri il mio sessuologo mi ha detto che in tutti i tempi  la donna è attirata dall'uomo bullo e rude mi riferiva di donne che tradiscono i mariti coll'idraulico o il falegname di turno

Il tuo sessuologo è scemo e non ha capito niente nè di sesso né di donne.

Ma se tanto ti fidi di cio che dice allora vai piuttosto a spaccare la legna invece di operarti la faccia.



Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: André Linoge - Agosto 27, 2014, 22:27:34 pm
Comunque sto prendendo in considerazione l'idea di indurirmi i lineamenti del viso con la chirurgia estetica basandomi sulle foto dei miei amici che hanno questo appeal.
Fino a questo punto? E solo per delle donne!
Con uomini che sragionano come te le femministe avranno sempre partita vinta.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Vicus - Agosto 27, 2014, 22:59:24 pm
Non lo so . Sinceramente io tutti questi problemi su cosa possa o non possa pensare una donna non me li sono mai posti .

La donne vanno prese non comprese .

Per il resto mi interessa soprattutto cosa penso di me stesso come uomo .
Quoto. Oltre che dalla posizione sociale, le donne sono attratte dalla sicurezza, che significa anche una certa indifferenza (=indipendenza) nei loro confronti. Meglio cambiare donne, non la faccia. Tieni presente che i tratti somatici dipendono anche dall'atteggiamento che hai.
Comunque, quello che ti hanno detto queste decerebrate è una scusa, te lo dice una donna:
Il tuo sessuologo è scemo e non ha capito niente nè di sesso né di donne.

Ma se tanto ti fidi di cio che dice allora vai piuttosto a spaccare la legna invece di operarti la faccia.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 03:21:42 am
Avrebbe trovato lo stesso un motivo per colpevolizzarti. Per la maggior parte delle persone l'insuccesso con le donne è una colpa che si deve pagare. Probabilmente è una delle poche trasgressioni moderne.

Ora che ci rifletto... forse hai detto bene
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 03:25:05 am
Quoto. Oltre che dalla posizione sociale, le donne sono attratte dalla sicurezza, che significa anche una certa indifferenza (=indipendenza) nei loro confronti. Meglio cambiare donne, non la faccia. Tieni presente che i tratti somatici dipendono anche dall'atteggiamento che hai.
Comunque, quello che ti hanno detto queste decerebrate è una scusa, te lo dice una donna:

Ma una scusa di cosa? Se non le piaci non le piaci. Per le avventure le donne pensano al tuo status sociale (il mio è buono)?? Forse se lo fanno per spillarti i soldi ma che senso ha allora.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 03:28:10 am
NON CONTA COSA UN UOMO E' O COME APPARE,CONTA COSA UN UOMO FA

Tu incontri una donna in una discoteca e vuoi rimorchiartela pensi davvero che la donna esamina queste cose  (cosa fa un uomo nella vita ecc.) prima di starci?
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 03:33:28 am
Fino a questo punto? E solo per delle donne!
Con uomini che sragionano come te le femministe avranno sempre partita vinta.

Beh avere un viso più maschile (lineamenti più duri) è anche un miglioramento la tua fisicità di maschio, un po' come andare in palestra.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Alberto1986 - Agosto 28, 2014, 03:49:18 am
Ieri il mio sessuologo mi ha detto che in tutti i tempi  la donna è attirata dall'uomo bullo e rude mi riferiva di donne che tradiscono i mariti coll'idraulico o il falegname di turno che viene a fare i lavori a casa perchè più rustico e bestiale e che come scrivevo nell'altro topic l'uomo curato con una fisionomia gentile passa per banale o incapace a letto ed è raro che seduca sessualmente una donna che ha un picco ormonale. Voi che ne ricavate?  Per me la sessualità femminile è torbida. Noi non siamo così assolutisti come loro, anche una dall'aria da brava ragazza ce la portiamo a letto e non per necessità... mi ha anche confermato questo.


Io penso che il tuo sessuologo ha trovato il cliente ideale con cui far lievitare le proprie finanze  :D



Comunque sto prendendo in considerazione l'idea di indurirmi i lineamenti del viso con la chirurgia estetica basandomi sulle foto dei miei amici che hanno questo appeal.



E l'idea di modificare i lineamenti del cervello attraverso un buon percorso psichiatrico, no?
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Vicus - Agosto 28, 2014, 07:10:39 am
Mai sentito un uomo che vuole rifarsi la faccia perché una le ha mosso un'osservazione sul suo aspetto fisico, e che crede di conquistare una donna con la mascella.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Artemisia Gentileschi - Agosto 28, 2014, 08:26:55 am
Ma esistono uomini che oggi fanno i falegnami? Ne conosco uno solo, che tra l'altro non riesce più a trovare lavoro, penso quindi che avrà ben altri pensieri che colpire le donne con il fascino del maestro d'ascia.  E ora che mi fci fai pensare ha anche l'aspetto del bravo ragazzo  :lol:

Detto ciò: a me i "bulli" non mi sono mai piaciuti. L'uomo in canotta, catenaccio, guibbino di pelle, quello che si atteggia da gioventù bruciata, ecc.. E' tutta una maschera.

Pensi seriamente che tutte le donne siano attratte da questi personaggi? Forse dovresti cambiare giro d'amicizie.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 28, 2014, 09:17:27 am
Senti Alex, non credo che il tuo psicologo dica cose sbagliate e non demonizzo la chirurgia estetica, cosa che tutti utilizzano per aumentare il loro valore sessuale. Inoltre la nostra società ti spinge a scendere a compromessi per aumentare appeal sull'altro sesso, basta guardare il crescente uso di cocaina nelle professioni ad alto stress. Però quale donna conquisterai che non avresti conquistato senza intervento? Senti di meritarti un rapporto così poco profondo?

Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 28, 2014, 09:35:41 am
Ieri il mio sessuologo mi ha detto che in tutti i tempi  la donna è attirata dall'uomo bullo e rude mi riferiva di donne che tradiscono i mariti coll'idraulico o il falegname di turno che viene a fare i lavori a casa perchè più rustico e bestiale e che come scrivevo nell'altro topic l'uomo curato con una fisionomia gentile passa per banale o incapace a letto ed è raro che seduca sessualmente una donna che ha un picco ormonale. Voi che ne ricavate?  Per me la sessualità femminile è torbida. Noi non siamo così assolutisti come loro, anche una dall'aria da brava ragazza ce la portiamo a letto e non per necessità... mi ha anche confermato questo.

già il fatto che vai dal sessuologo la dice tutta :doh:
e perchè no dall'astrologo ? :cool:
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 28, 2014, 09:36:55 am
Ma esistono uomini che oggi fanno i falegnami? Ne conosco uno solo, che tra l'altro non riesce più a trovare lavoro, penso quindi che avrà ben altri pensieri che colpire le donne con il fascino del maestro d'ascia.  E ora che mi fci fai pensare ha anche l'aspetto del bravo ragazzo  :lol:

Detto ciò: a me i "bulli" non mi sono mai piaciuti. L'uomo in canotta, catenaccio, guibbino di pelle, quello che si atteggia da gioventù bruciata, ecc.. E' tutta una maschera.

Pensi seriamente che tutte le donne siano attratte da questi personaggi? Forse dovresti cambiare giro d'amicizie.

Alain delon , che ha lineamenti regolari, non ha mai avuto donne.
Tutte rubategli dai falegnami/cavatori/manovali  :D :D
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 28, 2014, 09:40:19 am
Eppre lo ho già scritto non so quante volte :
questo è il maestro che dovete osservare e imitare

(http://s9.postimg.org/ek1r5kxkf/gatto_nero.jpg) (http://postimage.org/)
upload (http://postimage.org/index.php?lang=italian)

altro che falegnami, idraulici, carpentieri, spaccapietre , ecc
Ecco a che punto è la crisi maschile :doh:
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Stendardo - Agosto 28, 2014, 09:57:22 am
Se a te fosse capitato di incontrare come me con degli amici per tre volte una donna che ti piace per aggiudicarsela anche per divertirsi  in tre o in quattro e questa donna davanti a tutti avesse scelto la metà dei tuoi amici e avesse rifiutato l'altra metà o il quarto fra i quali te una volta anche dicendo davanti a tutti che loro trasmettono un non so che di maschile mentre tu puoi essere bello ma non trasmetti nulla che eccita una donna qualche pensiero del genere ti verrebbe no? Anche perchè come vedi sono le donne che spesso "prendono" gli uomini e non noi, li guardano in faccia o in foto sentenziano e ci vanno a divertirsi come noi uomini.

Alex

Se tu sei bello , intelligente , sessualmente potente etc. come tu dici di essere e noi ti crediamo pure ma una donna non ti vuole , che fai la costringi ?

E noi che possiamo fare per te ? Possiamo costringerla ?


Le donne scelgono se sono gli uomini che si fanno scegliere , ma la natura ha fatto l'uomo "cacciatore" e la donna "preda" ed allora vuoi che una donna ti tratti da Uomo ?

Inizia appunto ad essere Uomo . Questo è il migliore consiglio che davvero posso darti .

Adesso , ti dirò una cosa esistono uomini che sanno perfettamente che le donne o molte donne sono attratte da loro come api al miele ed agiscono di conseguenza pertanto se una donna sbaglia , viene seduta stante liquidata perché già sanno che tolta 1 ci sono altre 9 donne che gli gironzolano attorno . Questa cosa chiamala come ti pare è una cosa che , a mio modesto parere , un uomo non può acquistarla al supermercato né in nessun altro posto al mondo , un uomo o ce l'ha o non ce l'ha , ciò non toglie che ognuno di noi possa sempre migliorarsi . 
L'aspetto negativo di tutta questa faccenda sorge nel momento in cui negli uomini sprovvisti di questa caratteristica naturale subentrano caratteristiche femminili quali l'invidia e la gelosia . 
L'equilibrio naturale salta , però ,  nel momento in cui non è più l'uomo che fa il primo passo ma è la donna che da "preda" diventa "cacciatrice" ed è in questo momento che bisogna intervenire pena l'estinzione dalla faccia della terra di ciò che noi intendiamo appunto per Vero Uomo 

Così un uomo può pure dire in continuazione che lui è brutto , stupido , insicuro , impotente , effeminato , cattivo e chi più ne ha più ne metta  mentre un altro uomo può dire che lui , invece , è bello , intelligente , sicuro di se , virile e sessualmente potente etc. etc. ma nella donna queste parole hanno un'importanza del tutto relativa poiché alla fin fine sarà sempre il suo istinto di femmina che avrà l'ultima parola e la natura , ancora una volta , non mente .

L'istinto naturale femminile , dunque , porta ad amare i veri uomini che le conquistano  , nel corso dei secoli la donna non è stata altro che un premio per il più forte , per colui il quale ha più volontà che nella lotta per la sopravvivenza sopravanza il debole e dalla cui scintilla poi fa scoccare la fiamma della passione femminile , poiché la fiamma della passione sessuale femminile è sempre e solo la conseguenza diretta della scintilla maschile .
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: TheDarkSider - Agosto 28, 2014, 10:51:08 am
Tu incontri una donna in una discoteca e vuoi rimorchiartela pensi davvero che la donna esamina queste cose  (cosa fa un uomo nella vita ecc.) prima di starci?

Ma una scusa di cosa? Se non le piaci non le piaci. Per le avventure le donne pensano al tuo status sociale (il mio è buono)?? Forse se lo fanno per spillarti i soldi ma che senso ha allora.

STRAQUOTO.

Secondo me la maggior parte di chi ti ha risposto non ha capito il contesto del tuo discorso.
Tu parli di avventure sessuali, in un contesto di persone giovani, non di rapporti seri tra persone più adulte.

E' chiaro che, nel secondo caso, valgono tutte le osservazioni fatte dai vari Salar & co., ma nel primo caso HAI RAGIONE DA VENDERE tu e il tuo sessuologo.

Perché è cosa nota che:

1) tra giovanissimi, in ambienti come le discoteche, i disco-pub, ecc. conta al 99% l'aspetto fisico per rimorchiare, altro che l'Estatica come dice qualcuno :doh::doh:

2) se poi è la donna che prende l'iniziativa per fare sesso occasionale, a maggior ragione conta COSA LA DONNA PENSA DI TE e non certo cosa pensi tu della donna

3) è un risultato NOTO E ACQUISITO che le donne, nel periodo più fertile in cui sono più predisposte al sesso occasionale, sono attratte dai caratteri tipicamente maschili, come lineamenti poco gentili, fisico e spalle ben messe, ecc.

4) è non vero, ma STRAVERO che le donne sono classiste e intransigenti con i proprio gusti, e se un uomo non rientra nei loro ASSURDI e STRINGENTISSIMI canoni viene scartato subito e in via definitiva per il sesso occasione


Ora, appurato HAI RAGIONE TU E NON CHI TI HA RISPOSTO, qual è il punto su cui devi riflettere?
Esattamente il punto indicato da worldlordmaniac:
quale donna conquisterai che non avresti conquistato senza intervento? Senti di meritarti un rapporto così poco profondo?

Cioè insomma, appurato che così come sei non piaci alle ragazze del tuo ambiente per un rapporto superficiale/occasionale, vale la pena dannarsi per questo????


Perché ci sono alcuni punti che devi considerare:

1) le ragazze ragionano "in branco", sono molto "pecore", per cui se ora va di moda un certo tipo di uomo bulletto non è detto, anzi è sicuro che in altri contesti e soprattutto in altri paesi i gusti delle donne cambiano e magari potresti essere proprio TU il tipo di uomo che le ragazze cercano.
Solo un esempio: in occidente alle donne "fa sesso" l'uomo con pelle abbronzata, in oriente alle donne "fa sesso" l'uomo con carnagione bianca e la pelle abbronzata viene SCHIFATA dalle donne.

Ora RIESCI A CAPIRE QUANTO SONO CONTINGENTI, EVANESCENTI ED ARBITRARI I GUSTI FEMMINILI? E con gusti così evanescenti, vale la pena modificare il proprio aspetto per assecondarli????
CERTO CHE NO! :doh: :doh:

2) i criteri con cui una donna sceglie un uomo per un'avventura non sono gli stessi con cui sceglie un uomo per una storia seria, per cui in questo tipo di rapporti, in cui -qui si- valgono i criteri espressi da molti, te la puoi comunque giocare

3) volere a tutti i costi un cosa -spesso- e' il modo migliore per non ottenerla, e ha conseguenze estremamente negative sulla tua autostima: non sarebbe meglio per il tuo equilibrio psicologico FREGARTENE di questa cosa, come ti hanno suggerito in molti?





Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Suicide Is Painless - Agosto 28, 2014, 11:03:10 am
Sì, vabbè, ancora con questa storia in perfetto stile anni Settanta, ossia quella dell' idraulico o del falegname che si tromba la moglie del medico o dell' avvocato...
Ascolta, io lavoro proprio in quegli ambienti, per cui posso assicurarti che, di norma, si lavora molto e si scopa poco.
Fidati di un vecchio geometra.

Davvero, caro Frank...Ma poi, il "mio sessuologo"...Ma qui veramente è diventata una gabbia di matti.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Suicide Is Painless - Agosto 28, 2014, 11:05:01 am
Stendardo forse tu non hai di questi problemi ma come fai a dire questo? Io posso pure essere contento del mio viso che è grazioso ma non aggressivo ma se alla fine è bello ciò che piace che senso ha questa soddisfazione tutta nella mia testa? E' come vivere fuori dalla realtà.

Mio padre mi ha sempre contestato il mio rapporto di conflitto delusione e distacco dalle donne attaccandomi come se io fossi un menefreghista che non le amassi per davvero per me non si è mai reso conto del meccanismo del fascino maschile anche se di donne ne ha avute ed era più aggressivo di me e anche io me ne sono accorto solo ora che lui non c'è più peccato  avrei voluto portarlo a parlare con uno di questi sessuologi i quali gli avrebbero spiegato questi meccanismi femminili che  avrebbero dato ragione alla mia reazione in tutti questi anni e penso mi avrebbe compreso e perdonato.

Scusa, lascia/mi comprendere, ma tu davvero vai dai sessuologi...??
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Suicide Is Painless - Agosto 28, 2014, 11:05:44 am
Comunque sto prendendo in considerazione l'idea di indurirmi i lineamenti del viso con la chirurgia estetica basandomi sulle foto dei miei amici che hanno questo appeal.

Tu sei un povero pazzo. Ma perchè nessuno te lo dice?
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Suicide Is Painless - Agosto 28, 2014, 11:10:50 am
Alain delon , che ha lineamenti regolari, non ha mai avuto donne.
Tutte rubategli dai falegnami/cavatori/manovali  :D :D

Per non parlare di Leonardo Di Caprio. Che è proprio uguale al modello di biondo della casa circondariale di Porto Azzurro, alla Nino D'Angelo, tanto per intenderci. Che marea di stronzate spara il nostro giovane amico. Se solo lo mandavamo dai palestinesi di Gaza, gli israeliani si arrendevano subito.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: TheDarkSider - Agosto 28, 2014, 11:36:08 am
Citazione da: alexalex
Comunque sto prendendo in considerazione l'idea di indurirmi i lineamenti del viso con la chirurgia estetica basandomi sulle foto dei miei amici che hanno questo appeal.
Tu sei un povero pazzo. Ma perchè nessuno te lo dice?

E se è un tizio che di nick fa "suicide is painless" a dirlo, ci puoi credere :D
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 28, 2014, 12:58:17 pm
Citazione
The DarkSider : 1) le ragazze ragionano "in branco", sono molto "pecore", per cui se ora va di moda un certo tipo di uomo bulletto non è detto, anzi è sicuro che in altri contesti e soprattutto in altri paesi i gusti delle donne cambiano e magari potresti essere proprio TU il tipo di uomo che le ragazze cercano.
Solo un esempio: in occidente alle donne "fa sesso" l'uomo con pelle abbronzata, in oriente alle donne "fa sesso" l'uomo con carnagione bianca e la pelle abbronzata viene SCHIFATA dalle donne.

Ora RIESCI A CAPIRE QUANTO SONO CONTINGENTI, EVANESCENTI ED ARBITRARI I GUSTI FEMMINILI? E con gusti così evanescenti, vale la pena modificare il proprio aspetto per assecondarli????

ecco, qui è il punto, altro che fare interventi  plastici.
Inoltre, le ragazze " sentono " la personalità.
Sii deciso, un pò misterioso ed egoista.
Ecco perchè ho messo il gatto.
Andare dal sessuologo, che non serve a un tubo, significa avere dei problemi.
ma sono problemi nella testa, che ognuno deve risolvere, con i fatti
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 15:03:36 pm
Ma esistono uomini che oggi fanno i falegnami? Ne conosco uno solo, che tra l'altro non riesce più a trovare lavoro, penso quindi che avrà ben altri pensieri che colpire le donne con il fascino del maestro d'ascia.  E ora che mi fci fai pensare ha anche l'aspetto del bravo ragazzo  :lol:

Detto ciò: a me i "bulli" non mi sono mai piaciuti. L'uomo in canotta, catenaccio, guibbino di pelle, quello che si atteggia da gioventù bruciata, ecc.. E' tutta una maschera.

Pensi seriamente che tutte le donne siano attratte da questi personaggi? Forse dovresti cambiare giro d'amicizie.

Da quanto dice il mio sessuologo tutte le donne che hanno un picco ormonale e vogliono sfogare la propria sessualità (e non le do delle z*****le perchè è una cosa naturale) sono attratte da un uomo per il suo appeal sicuro duro e dominante (anche senza essere per forza un bullo) per una questione naturale di ruoli (a chi spetta il ruolo attivo?) e poi perchè per alcune donne che sono sposate incarna qualcosa di  trasgressivo rispetto al marito dall'aspetto diciamo più rassicurante e sentimentale.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 15:09:24 pm
Senti Alex, non credo che il tuo psicologo dica cose sbagliate e non demonizzo la chirurgia estetica, cosa che tutti utilizzano per aumentare il loro valore sessuale. Inoltre la nostra società ti spinge a scendere a compromessi per aumentare appeal sull'altro sesso, basta guardare il crescente uso di cocaina nelle professioni ad alto stress. Però quale donna conquisterai che non avresti conquistato senza intervento? Senti di meritarti un rapporto così poco profondo?

Le droghe non le concepisco, la cocaina poi penso che ad un uomo sessualmente faccia male, non è che non mi merito un rapporto poco profondo è che i veri amori sono rari per tutti, sono un terno all'otto difficilissimo, se non si ottengono non vuol dire essere inferiori agli altri nè farne un dramma ci sono altre emozioni che possono in parte compensare la vita di un uomo. 
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 15:26:19 pm
Alex

Se tu sei bello , intelligente , sessualmente potente etc. come tu dici di essere e noi ti crediamo pure ma una donna non ti vuole , che fai la costringi ?

E noi che possiamo fare per te ? Possiamo costringerla ?


Le donne scelgono se sono gli uomini che si fanno scegliere , ma la natura ha fatto l'uomo "cacciatore" e la donna "preda" ed allora vuoi che una donna ti tratti da Uomo ?

Inizia appunto ad essere Uomo . Questo è il migliore consiglio che davvero posso darti .

Adesso , ti dirò una cosa esistono uomini che sanno perfettamente che le donne o molte donne sono attratte da loro come api al miele ed agiscono di conseguenza pertanto se una donna sbaglia , viene seduta stante liquidata perché già sanno che tolta 1 ci sono altre 9 donne che gli gironzolano attorno . Questa cosa chiamala come ti pare è una cosa che , a mio modesto parere , un uomo non può acquistarla al supermercato né in nessun altro posto al mondo , un uomo o ce l'ha o non ce l'ha , ciò non toglie che ognuno di noi possa sempre migliorarsi . 
L'aspetto negativo di tutta questa faccenda sorge nel momento in cui negli uomini sprovvisti di questa caratteristica naturale subentrano caratteristiche femminili quali l'invidia e la gelosia . 
L'equilibrio naturale salta , però ,  nel momento in cui non è più l'uomo che fa il primo passo ma è la donna che da "preda" diventa "cacciatrice" ed è in questo momento che bisogna intervenire pena l'estinzione dalla faccia della terra di ciò che noi intendiamo appunto per Vero Uomo 

Così un uomo può pure dire in continuazione che lui è brutto , stupido , insicuro , impotente , effeminato , cattivo e chi più ne ha più ne metta  mentre un altro uomo può dire che lui , invece , è bello , intelligente , sicuro di se , virile e sessualmente potente etc. etc. ma nella donna queste parole hanno un'importanza del tutto relativa poiché alla fin fine sarà sempre il suo istinto di femmina che avrà l'ultima parola e la natura , ancora una volta , non mente .

L'istinto naturale femminile , dunque , porta ad amare i veri uomini che le conquistano  , nel corso dei secoli la donna non è stata altro che un premio per il più forte , per colui il quale ha più volontà che nella lotta per la sopravvivenza sopravanza il debole e dalla cui scintilla poi fa scoccare la fiamma della passione femminile , poiché la fiamma della passione sessuale femminile è sempre e solo la conseguenza diretta della scintilla maschile .

Io non sono invidioso degli uomini di successo è giusto che un bell'uomo con le spalle a v alto 190 fisico scolpito uno charme molto maschile ed educazione sia pieno di donne, è giusto che sia così e credimi sono contento per loro, non mi fraintendere i playboy mi stanno molto simpatici li ammiro perchè sventolano a tutti la bandiera di un certo aspetto del successo maschile è come fare il tifo per la squadra della tua nazionale. Mi dispiace quando ci sono ragazzi simili a me che  hanno un espressione di viso più testosteronica e mi chiedo cosa posso fare per migliorarmi visto che un po' di fisicità nell'appeal è necessaria ma non ho rancore per loro, rancore diciamo che ce l'ho forse un po' con me e mi sento in dovere di correggere se è possibile certe mancanze.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 15:55:05 pm
STRAQUOTO.

Secondo me la maggior parte di chi ti ha risposto non ha capito il contesto del tuo discorso.
Tu parli di avventure sessuali, in un contesto di persone giovani, non di rapporti seri tra persone più adulte.

E' chiaro che, nel secondo caso, valgono tutte le osservazioni fatte dai vari Salar & co., ma nel primo caso HAI RAGIONE DA VENDERE tu e il tuo sessuologo.

Perché è cosa nota che:

1) tra giovanissimi, in ambienti come le discoteche, i disco-pub, ecc. conta al 99% l'aspetto fisico per rimorchiare, altro che l'Estatica come dice qualcuno :doh::doh:

2) se poi è la donna che prende l'iniziativa per fare sesso occasionale, a maggior ragione conta COSA LA DONNA PENSA DI TE e non certo cosa pensi tu della donna

3) è un risultato NOTO E ACQUISITO che le donne, nel periodo più fertile in cui sono più predisposte al sesso occasionale, sono attratte dai caratteri tipicamente maschili, come lineamenti poco gentili, fisico e spalle ben messe, ecc.

4) è non vero, ma STRAVERO che le donne sono classiste e intransigenti con i proprio gusti, e se un uomo non rientra nei loro ASSURDI e STRINGENTISSIMI canoni viene scartato subito e in via definitiva per il sesso occasione


Ora, appurato HAI RAGIONE TU E NON CHI TI HA RISPOSTO, qual è il punto su cui devi riflettere?
Esattamente il punto indicato da worldlordmaniac:
quale donna conquisterai che non avresti conquistato senza intervento? Senti di meritarti un rapporto così poco profondo?

Cioè insomma, appurato che così come sei non piaci alle ragazze del tuo ambiente per un rapporto superficiale/occasionale, vale la pena dannarsi per questo????


Perché ci sono alcuni punti che devi considerare:

1) le ragazze ragionano "in branco", sono molto "pecore", per cui se ora va di moda un certo tipo di uomo bulletto non è detto, anzi è sicuro che in altri contesti e soprattutto in altri paesi i gusti delle donne cambiano e magari potresti essere proprio TU il tipo di uomo che le ragazze cercano.
Solo un esempio: in occidente alle donne "fa sesso" l'uomo con pelle abbronzata, in oriente alle donne "fa sesso" l'uomo con carnagione bianca e la pelle abbronzata viene SCHIFATA dalle donne.

Ora RIESCI A CAPIRE QUANTO SONO CONTINGENTI, EVANESCENTI ED ARBITRARI I GUSTI FEMMINILI? E con gusti così evanescenti, vale la pena modificare il proprio aspetto per assecondarli????
CERTO CHE NO! :doh: :doh:

2) i criteri con cui una donna sceglie un uomo per un'avventura non sono gli stessi con cui sceglie un uomo per una storia seria, per cui in questo tipo di rapporti, in cui -qui si- valgono i criteri espressi da molti, te la puoi comunque giocare

3) volere a tutti i costi un cosa -spesso- e' il modo migliore per non ottenerla, e ha conseguenze estremamente negative sulla tua autostima: non sarebbe meglio per il tuo equilibrio psicologico FREGARTENE di questa cosa, come ti hanno suggerito in molti?

-Beh riconoscerai che per un uomo una cosa del genere non può che essere un po' un fallimento, essere di  natura meno maschili di altri dai...  dannarmi no ma se la chirurgia plastica aiuta almeno dirò le ho provate tutte e quindi poi ritirarmi. 

-Dire che da oggi ad un anno il tipo dai lineamenti duri non abbia più effetto sulla donna non mi sembra affatto verosimile, ammesso che succeda ci vorranno decenni e decenni da come la sento io, per mia sfortuna le donne straniere non mi piacciono ho provato qualche esperienza mi ha fatto un effetto freddo strano come se non mi appartenessero.

- C'è poco da giocare sulle storie d'amore, i veri amori sono molto rari per tutti, trovarsi una ragazza qualunque che ha un po' di affetto e amicizia non è un vero amore che ti prende anima corpo e cervello a meno che uno vuole portarsi in giro e mi pare che in molti lo fanno.
la società edonista nella quale stiamo poi ha dato il colpo di grazia al problema incentivando tutto verso l'individualismo altro che famiglia.     
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 15:57:17 pm
Tu sei un povero pazzo. Ma perchè nessuno te lo dice?


E se è un tizio che di nick fa "suicide is painless" a dirlo, ci puoi credere :D

E poi sarei io il pazzo?  :unsure:
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 16:04:20 pm
ecco, qui è il punto, altro che fare interventi  plastici.
Inoltre, le ragazze " sentono " la personalità.
Sii deciso, un pò misterioso ed egoista.
Ecco perchè ho messo il gatto.
Andare dal sessuologo, che non serve a un tubo, significa avere dei problemi.
ma sono problemi nella testa, che ognuno deve risolvere, con i fatti

Sai cosa mi fa rabbia di questa storia? Il controsenso. Io ho una natura esuberante diciamo molto più monella di tanti che hanno quell'aspetto li e poi danno molto meno di me o non gliene importa più di tanto (chi ha il pane non ha i denti), ma il mondo è fatto così. 
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 28, 2014, 16:31:14 pm
Tu sei un povero pazzo. Ma perchè nessuno te lo dice?


E se è un tizio che di nick fa "suicide is painless" a dirlo, ci puoi credere :D

Darksider tu cosa ne pensi del successo di Alain Delon e Leonardo Di Caprio? O forse di un playboy nostrano come Gigi Rizzi? Non hanno effettivamente i lineamenti tanto duri.
Era un altra epoca o erano talmente belli da superare ogni barriera?

A detta del mio sessuologo Di Caprio piaceva alle ragazzine come ideale di sposo e non di amante poi mi ha citato il successo che aveva Califano per essere stato un bullo spregiudicato anche se è pure vero che una raffinata come Brigitte Bardot non avrebbe mai scelto un Califano ma Rizzi.   
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Artemisia Gentileschi - Agosto 28, 2014, 16:47:07 pm
Da quanto dice il mio sessuologo tutte le donne che hanno un picco ormonale e vogliono sfogare la propria sessualità (e non le do delle z*****le perchè è una cosa naturale) sono attratte da un uomo per il suo appeal sicuro duro e dominante (anche senza essere per forza un bullo) per una questione naturale di ruoli (a chi spetta il ruolo attivo?) e poi perchè per alcune donne che sono sposate incarna qualcosa di  trasgressivo rispetto al marito dall'aspetto diciamo più rassicurante e sentimentale.

Ma secondo me non è vero. O le ragazze che frequenti hanno tutte 16-17 anni e allora ci può, ripeto ci può e non ci deve, stare che seguano certi stereotipi, ma se sono un po' più adulte hanno gusti diversi esattamente come gli uomini.

Senti io ho vissuto a Praga una città notoriamente popolata da bellissime ragazze, ciò nonostante non me ne è mai importato nulla se non piacevo al tipo di turno che magari veniva lì e cercava la panterona solo per farsi un'avventura.
Io non ero disponibile per una one night stand, non lo sono mai stata quindi figuriamoci se andavo a impegolarmi con il bulletto da 4 soldi.
Quando mi sono innamorata, l'unica volta nella mia vita, della persona che poi ho sposato, l'ho fatto perché è un uomo che aveva delle idee e dei principi che ancora adesso ammiro, una forza di carattere e d'animo che raramente ho mai visto e infine perché ha dimostrato con tutto il suo essere di volermi al suo fianco sin da subito.

E questo è tutto.

Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 28, 2014, 16:49:18 pm
Sai cosa mi fa rabbia di questa storia? Il controsenso. Io ho una natura esuberante diciamo molto più monella di tanti che hanno quell'aspetto li e poi danno molto meno di me o non gliene importa più di tanto (chi ha il pane non ha i denti), ma il mondo è fatto così.

tu pensa prima a prendere e poi a dare.
Non metterti in testa che avere dei lineamenti regolari è un handicap.
anzi
sii decisi e vai allo scopo, lascia perdere tutte le cazzate sull'amicizia con le donne .
Conta andarci a letto, altro che esserne amico.
Questo vale oggi e valeva ieri.
Sono tutte storie quelle sulle donne di un tempo che erano serie.
Nulla di nuovo sotto il sole
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Artemisia Gentileschi - Agosto 28, 2014, 16:50:44 pm
Ma prendi anche Marcello Mastroianni che secondo me è uno degli uomini più belli del cinema. Mica aveva i lineamenti da bullo, anzi!
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 28, 2014, 16:53:00 pm
Darksider tu cosa ne pensi del successo di Alain Delon e Leonardo Di Caprio? O forse di un playboy nostrano come Gigi Rizzi? Non hanno effettivamente i lineamenti tanto duri.
Era un altra epoca o erano talmente belli da superare ogni barriera?

A detta del mio sessuologo Di Caprio piaceva alle ragazzine come ideale di sposo e non di amante poi mi ha citato il successo che aveva Califano per essere stato un bullo spregiudicato anche se è pure vero che una raffinata come Brigitte Bardot non avrebbe mai scelto un Califano ma Rizzi.

guarda che Califano aveva dei lineamenti regolari, non dar retta alle cazzate.
Anche attori sex symbol come Yul Brinner, Telly Savalas, Burt lancaster, ecc , non erano brutti.
Non dar retta.
Più che altro è una sensazione che trasmetti , altro che essere bulli.
Quelli vanno con le spostate.
Quando ha ilpicco ormonale, la donna vuole il maschio, non il mostro ;)
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: ilmarmocchio - Agosto 28, 2014, 16:54:57 pm
Ma prendi anche Marcello Mastroianni che secondo me è uno degli uomini più belli del cinema. Mica aveva i lineamenti da bullo, anzi!

ma certo. Anche >harrison Ford, Tom Cruise, ecc o certi divi dello sport quali Earvin Johnson, MIchael Jordan, mica sono mostri o coatti
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Suicide Is Painless - Agosto 28, 2014, 21:17:51 pm
Clint Eastwood e' uno dei modelli per eccellenza della risolutezza maschile, dell'essere un vero duro e un personaggio cinematografico il quale fa sempre affidamento sulle sue capacita' e attitudini maschili, d'intelligenza e abilita', eche non si perde mai d'animo. Dal "Monco" o "Biondo" della Trilogia del Dollaro leoniana, passando per il manifesto delle sue interpretazioni, l'Ispettore Harry "La Carogna" Callaghan, e tanti altri, eppure e' sempre stato molto fine regolare di lineamenti, e un modello anche estetico per milioni di donne, americane e non, per gli anni settanta e ottanta. E così Robert Redford, Paul Newman, Steve McQueen, oggi sulla stessa linea di tipologia fine Matthew McConaughey e infiniti altri esempi che si potrebbero fare. Charles Bronson e Jack Palance allora per seguire questo ragionamento, rientrebbero appieno nella tipologia di uomo dai lineamenti marcati e duri a più non posso. Grandissimi interpreti per carità. Ma ad esempio, non sono mai rientrati nelle grazie e nelle preferenze estetiche del pubblico femminile.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 29, 2014, 00:41:03 am
Ma secondo me non è vero. O le ragazze che frequenti hanno tutte 16-17 anni e allora ci può, ripeto ci può e non ci deve, stare che seguano certi stereotipi, ma se sono un po' più adulte hanno gusti diversi esattamente come gli uomini.

Senti io ho vissuto a Praga una città notoriamente popolata da bellissime ragazze, ciò nonostante non me ne è mai importato nulla se non piacevo al tipo di turno che magari veniva lì e cercava la panterona solo per farsi un'avventura.
Io non ero disponibile per una one night stand, non lo sono mai stata quindi figuriamoci se andavo a impegolarmi con il bulletto da 4 soldi.
Quando mi sono innamorata, l'unica volta nella mia vita, della persona che poi ho sposato, l'ho fatto perché è un uomo che aveva delle idee e dei principi che ancora adesso ammiro, una forza di carattere e d'animo che raramente ho mai visto e infine perché ha dimostrato con tutto il suo essere di volermi al suo fianco sin da subito.

E questo è tutto.

Non mento: sono tutte donne dai 30 in su anche 40enni sposate che perdono la testa per il palestrato di turno. Per me ad esempio è normale che un uomo palestrato sembri più maschile e ormonale di uno che non lo è ed è giusto che piaccia di più anche se conosco donne di una generazione precedente alla nostra le quali dicono che non li trovano più maschili di altri e la cosa mi sorprende. Evidentemente sei una donna molto seria signorile più portata per i sentimenti che per l'istinto in sè, ognuna ha la sua natura.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 29, 2014, 00:50:12 am
guarda che Califano aveva dei lineamenti regolari, non dar retta alle cazzate.
Anche attori sex symbol come Yul Brinner, Telly Savalas, Burt lancaster, ecc , non erano brutti.
Non dar retta.
Più che altro è una sensazione che trasmetti , altro che essere bulli.
Quelli vanno con le spostate.
Quando ha ilpicco ormonale, la donna vuole il maschio, non il mostro ;)

Califano era un bullo rude e spregiudicato
Yul Brinner uno sguardo d'acciaio che ti colpisce come una lama
Telly Savalas una faccia da killer

Forse solo Lancaster , ma negli altri non vedo in loro un volto dai lineamenti gentili fini e moderati
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 29, 2014, 00:57:43 am
ma certo. Anche >harrison Ford, Tom Cruise, ecc o certi divi dello sport quali Earvin Johnson, MIchael Jordan, mica sono mostri o coatti


Harrison Ford e Michael Jordan hanno due visi molto sicuri trasmettono sicurezza e protezione ad una donna
Mastroianni è stato un bell'uomo non era un duro però aveva un viso molto espressivo articolato uno sguardo profondo, è stato secondo me forse il più grande attore che abbiamo avuto, non poteva essere un tipo che passava inosservato mentre non credo che Earvin Johnson abbia fascino.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Suicide Is Painless - Agosto 29, 2014, 00:58:39 am
alexalex TheDarkSider, io sono pazzo, può darsi. Pero' mi posso reputare -purtroppo- anche/ancora molto lucido. Nonostante tutto. E forse ormai troppo vecchio per dirla con James Murtaugh, "Per stare dietro a certe cazzate". Di topic, e magari snervarsi pure per stare a perdere tempo durando la fatica della scrittura per controbattere/argomentare a certe grossissime balle, di cazzate, appunto. Motivo per cui essendo
spesso l'80% dei topic vertenti su cazzate che ci rendono -ahimè- ridicoli e proprio agli occhi di chi si lecca i baffi che non ha leggendo simili amenità, non mi vedete più in giro a disturbare il coro stonato.
TheDarkSider, il tuo nick a me invece e' sempre garbato. Mi
sembrava che anche un nick tale potesse dunque avere dell'affinità se non altro semantiche, con uno come quello del sottoscritto.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 29, 2014, 01:10:58 am
Clint Eastwood e' uno dei modelli per eccellenza della risolutezza maschile, dell'essere un vero duro e un personaggio cinematografico il quale fa sempre affidamento sulle sue capacita' e attitudini maschili, d'intelligenza e abilita', eche non si perde mai d'animo. Dal "Monco" o "Biondo" della Trilogia del Dollaro leoniana, passando per il manifesto delle sue interpretazioni, l'Ispettore Harry "La Carogna" Callaghan, e tanti altri, eppure e' sempre stato molto fine regolare di lineamenti, e un modello anche estetico per milioni di donne, americane e non, per gli anni settanta e ottanta. E così Robert Redford, Paul Newman, Steve McQueen, oggi sulla stessa linea di tipologia fine Matthew McConaughey e infiniti altri esempi che si potrebbero fare. Charles Bronson e Jack Palance allora per seguire questo ragionamento, rientrebbero appieno nella tipologia di uomo dai lineamenti marcati e duri a più non posso. Grandissimi interpreti per carità. Ma ad esempio, non sono mai rientrati nelle grazie e nelle preferenze estetiche del pubblico femminile.

Clint Eastwood un viso ultradeciso se no Leone non lo chiamava, Redford Newman MacQueen  i lineamenti abbastanza decisi.
Io per appeal maschile intendo sopratutto lineamenti decisi e/o marcati che trasmettono dominanza al limite l'aria da monello ma quest'ultima non è fondamentale, certo anche un volto ultra-espressivo da grande attore di Mastroianni in un bel viso non può non funzionare.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Agosto 29, 2014, 01:17:24 am
ma certo. Anche >harrison Ford, Tom Cruise, ecc o certi divi dello sport quali Earvin Johnson, MIchael Jordan, mica sono mostri o coatti

Tom Cruise è gay in USA lo sanno tutti mettiamoci una parentesi  :D comunque non mi intendo di uomini ma secondo me non ha un viso interessante poi non è neanche un grande attore per il successo che ha avuto mi sembra molto costruito e sopravalutato comunque in certi ruoli ha un appeal molto deciso .
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Alberto1986 - Agosto 29, 2014, 04:26:49 am
Mai sentito un uomo che vuole rifarsi la faccia perché una le ha mosso un'osservazione sul suo aspetto fisico, e che crede di conquistare una donna con la mascella.


Comincio a sospettare che sia un fake. O almeno, spero che sia un fake. Non voglio pensare che esista davvero un maschio che a 33 anni ha certe idee per la testa, idee che solo un ragazzino di massimo 10 anni potrebbe avere.

E credetemi quando dico che, leggendo simili atrocità, mi rassegno al fatto che il "fica-power" continuerà a trasformare tanti maschi in ridicole marionette e capisco perchè il  femminismo ed il male-bashing hanno avuto, hanno ed avranno sempre terreno fertile su cui attecchire e nutrimento con cui campare.

Meno male che ci sono tanti uomini degni di essere chiamati tali, altrimenti non ci avrei pensato un attimo a mollare QM ed antifemminismo
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Lucia - Agosto 29, 2014, 08:06:02 am
non so se questo è il fica power o non, ma come donna uno cosi mi farebbe solo sentimenti di frustrazione "Ma non io dovrei essere la bella della coppia, domandarmi se gli piaccio o non gli piaccio (fisicamente)?"
e cercherei uno che non ha bisogno del mio specchio per stare bene con se stesso.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 29, 2014, 10:41:24 am
Tom Cruise è gay in USA lo sanno tutti mettiamoci una parentesi  :D comunque non mi intendo di uomini ma secondo me non ha un viso interessante poi non è neanche un grande attore per il successo che ha avuto mi sembra molto costruito e sopravalutato comunque in certi ruoli ha un appeal molto deciso .

Noto che dai fin troppa importanza alla tua opinione. Tom Cruise era, per un periodo, l'icona della bellezza.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 29, 2014, 10:54:33 am
-Beh riconoscerai che per un uomo una cosa del genere non può che essere un po' un fallimento, essere di  natura meno maschili di altri dai...  dannarmi no ma se la chirurgia plastica aiuta almeno dirò le ho provate tutte e quindi poi ritirarmi. 

Le hai provate tutte? Che cosa hai provato prima di elaborare l'idea della plastica facciale?
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 29, 2014, 11:00:38 am
Le droghe non le concepisco, la cocaina poi penso che ad un uomo sessualmente faccia male, non è che non mi merito un rapporto poco profondo è che i veri amori sono rari per tutti, sono un terno all'otto difficilissimo, se non si ottengono non vuol dire essere inferiori agli altri nè farne un dramma ci sono altre emozioni che possono in parte compensare la vita di un uomo.

Forse non mi sono spiegato bene. Non volevo dire che la cocaina è utile o chissà cosa; stavo parlando dei sacrifici che fanno gli uomini per avere più valore sessuale e il tipico sacrificio che fanno è il lavoro. Tutti dobbiamo lavorare per noi stessi, ma molti lavori di grande responsabilità o con orari da sfruttamento (autosfruttamento nella maggior parte dei casi) vengono fatti da contraltare al valore femminile, altrimenti, se si è fidanzati, sarà lei ad avere l'arma del ricatto, se si è single , si offre all'acquirente donna una prospettiva migliore di vita.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: TheDarkSider - Agosto 29, 2014, 11:12:12 am
alexalex TheDarkSider, io sono pazzo, può darsi. Pero' mi posso reputare -purtroppo- anche/ancora molto lucido. Nonostante tutto. E forse ormai troppo vecchio per dirla con James Murtaugh, "Per stare dietro a certe cazzate". Di topic, e magari snervarsi pure per stare a perdere tempo durando la fatica della scrittura per controbattere/argomentare a certe grossissime balle, di cazzate, appunto. Motivo per cui essendo
spesso l'80% dei topic vertenti su cazzate che ci rendono -ahimè- ridicoli e proprio agli occhi di chi si lecca i baffi che non ha leggendo simili amenità, non mi vedete più in giro a disturbare il coro stonato.
TheDarkSider, il tuo nick a me invece e' sempre garbato. Mi
sembrava che anche un nick tale potesse dunque avere dell'affinità se non altro semantiche, con uno come quello del sottoscritto.
Suicide non te la prendere la mia era solo una battuta, ma devi convenire che il tuo nick e il tuo avatar non trasmettono certo l'immagine di equilibrio mentale ;)

E per inciso, ho usato una battuta per darti ragione. Anch'io considero sbagliato cambiarsi i lineamenti in base a certe motivazioni assurde.


Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: TheDarkSider - Agosto 29, 2014, 11:18:19 am
Darksider tu cosa ne pensi del successo di Alain Delon e Leonardo Di Caprio? O forse di un playboy nostrano come Gigi Rizzi? Non hanno effettivamente i lineamenti tanto duri.
Era un altra epoca o erano talmente belli da superare ogni barriera?

A detta del mio sessuologo Di Caprio piaceva alle ragazzine come ideale di sposo e non di amante poi mi ha citato il successo che aveva Califano per essere stato un bullo spregiudicato anche se è pure vero che una raffinata come Brigitte Bardot non avrebbe mai scelto un Califano ma Rizzi.
Anch'io penso che Leonardi Di Caprio sia il tipo fisico di ragazzo che ispira sentimenti di affezione e quindi vada bene per un rapporto sentimentale.

In ogni caso, cerchiamo di capirci. Finché mi parli di avventure occasionali in contesti in cui conta molto l'apparenza, il tuo discorso regge.

Ma appena usciamo dal contesto della discoteca ed entriamo nella vita vera, valgono tutte le osservazioni fatte dagli altri. Conta molto di più il tuo carattere e la tua posizione sociale. E il modo come ti poni.

Io ti consiglio di STAMPARE e leggere e rileggere i post del marmocchio, che per me sono oro colato.
Con le donne, PENSA PRIMA A PRENDERE E POI A DARE.

Così facendo non sbaglierai mai :ok:
Titolo: Re:La sessualit� della donna � torbida
Inserito da: LeNottiBianche - Agosto 29, 2014, 12:11:47 pm
Ma prendi anche Marcello Mastroianni che secondo me � uno degli uomini pi� belli del cinema. Mica aveva i lineamenti da bullo, anzi!
Erano anche altri tempi.Eppoi il bullo piace nei modi piu`che nei lineamenti.Per voi donne l'importante e`che sembri figo l'uomo,perche`se nn vi da la sensazione che vi scopa tutte neppure lo calcolate.Siete fatte co lo stampino ee siete noiosamente prevedibili.
Titolo: Re:La sessualit� della donna � torbida
Inserito da: Artemisia Gentileschi - Agosto 29, 2014, 12:28:42 pm
Erano anche altri tempi.Eppoi il bullo piace nei modi piu`che nei lineamenti.Per voi donne l'importante e`che sembri figo l'uomo,perche`se nn vi da la sensazione che vi scopa tutte neppure lo calcolate.Siete fatte co lo stampino ee siete noiosamente prevedibili.

Per fortuna voi invece no, ed è un bene perché altrimenti sareste tutti pedanti e ripetitivi fino allo sfinimento  ;)
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: André Linoge - Agosto 29, 2014, 14:04:16 pm
Beh avere un viso più maschile (lineamenti più duri) è anche un miglioramento la tua fisicità di maschio, un po' come andare in palestra.
Non offenderti però mi sembri solo una persona che non riesce ad accettare se stessa per quello che è e per come la natura l'ha fatta.
Cambiare i tuoi lineamenti non servirà a cambiare quello che sei realmente, ma sara` solo una maschera per nascondere il tuo vero io.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Stendardo - Agosto 29, 2014, 16:10:17 pm
-Beh riconoscerai che per un uomo una cosa del genere non può che essere un po' un fallimento, essere di  natura meno maschili di altri dai...  dannarmi no ma se la chirurgia plastica aiuta almeno dirò le ho provate tutte e quindi poi ritirarmi. 

-Dire che da oggi ad un anno il tipo dai lineamenti duri non abbia più effetto sulla donna non mi sembra affatto verosimile, ammesso che succeda ci vorranno decenni e decenni da come la sento io, per mia sfortuna le donne straniere non mi piacciono ho provato qualche esperienza mi ha fatto un effetto freddo strano come se non mi appartenessero.

- C'è poco da giocare sulle storie d'amore, i veri amori sono molto rari per tutti, trovarsi una ragazza qualunque che ha un po' di affetto e amicizia non è un vero amore che ti prende anima corpo e cervello a meno che uno vuole portarsi in giro e mi pare che in molti lo fanno.
la società edonista nella quale stiamo poi ha dato il colpo di grazia al problema incentivando tutto verso l'individualismo altro che famiglia.   

Allora alex

Apro e chiudo la parentesi : Ho la tua stessa età e  non ho assolutamente  un viso “marcato” o come cavolo lo chiami tu  (se vuoi ti invio una foto di un mio primo piano , a patto che tu non la pubblichi in giro a pena di denuncia/querela , se per “marcato” escludi , però , la presenza di peli vale a dire sopracciglia folte e la barba folta che mi cresce fin sopra le guance oltre ad una notevole quantità di peluria sugli altri distretti corporei petto , braccia . dorso edita delle mani e sulle gambe)  occhi grandi senza borse ed occhiaie , assenza del pomo d’adamo presente nella quasi totalità degli uomini , mascella piccola , naso diritto medio e profilo arcuato senza gobba ed una quantità industriale di capelli medio-lunghi e spessi senza neanche la tipica recessione bitemporale (presente nel 96% della popolazione maschile) tanto che il mio barbiere dice sempre che posso riempire tranquillamente la testa di altre 3 o 4 persone . 
Questo lo dico esclusivamente per dirti che NON MI RICONOSCO e NON MI RITROVO ASSOLUTAMENTE in alcun modo nella descrizione sociologica che tu , secondo il tuo punto di vista personale , fai sul viso “marcato” e su quello “non marcato” .
Possiamo , invece , affermare con certezza cha ad ogni Uomo è affidata la missione di conservare ed eventualmente accrescere la propria virilità e tutte le altre qualità naturali e genetiche  maschili , poiché esse hanno costituito , costituiscono e costituiranno gli unici presupposti attraverso i quali è possibile lo sviluppo sociale , umano , filosofico , artistico ,  scientifico e tecnologico della società civile , in caso contrario l’Occidente andrebbe incontro al caos , alla degenerazione ed all’imbarbarimento sociale ed umano . 
Ora io vorrei invitare l’amico alex , a soffermarsi in maniera un po’ più approfondita sui seguenti aspetti , poiché qualsiasi iniziativa volta a farti uscire dal baratro del disagio e della sofferenza in cui non solo tu ma anche tanti altri uomini che ci leggono sono purtroppo precipitati , presuppone la conoscenza delle cause che hanno prodotto tutti questi effetti perniciosi nell’animo maschile :
1)   E’ stata la femminista ad aver inculcato tutta quella enorme massa di credenze e di superstizioni non solo sull’estetica ma anche sull’essenza e sullo scopo dell’Uomo e della Donna ;
2)   E’ stata la femminista che ha spianato la strada ad un modo di pensare che nega innanzitutto e soprattutto l’estetica e la natura maschile ;
3)   E’ stata , ancora una volta , la femminista e tutte le altre donne che si sono femministizzate che , accorgendosi della crescente e progressiva debolezza ed insicurezza maschile , hanno approfittato per attaccare gli uomini con le sopraccitate armi che gli stessi deboli ed insicuri uomini hanno a loro volta fornito alle femministe ed alle donne femministizzate .
Personalmente se il tuo obiettivo è quello di sembrare più “Maschile” e “Virile” piuttosto che fare uno stupido quanto inutile intervento di chirurgia estetica che non inciderà minimamente nel computo dell’essenza del tuo disagio , ti consiglio caldamente di dedicarti alla pratica regolare di uno sport da combattimento .
E’ scientificamente provato che gli sport da combattimento “full contact” (boxe , taekwondo , kickboxing , judo , krav maga , ju jitsu)  oltre ad indurire il corpo rafforzano anche e specialmente il carattere . In particolar modo consiglio generalmente a tutti ma soprattutto agli uomini che manifestano delle insicurezze nei confronti delle donne , agli uomini che hanno tendenze omosessuali ed agli effeminati che sculettano , di salire almeno 1 volta a settimana sul ring per una bella scazzottata o lotta tra uomini , in tal modo l’Uomo riesce a indursi ed a sopportare non solo i colpi fisici ma anche e soprattutto i  possibili colpi che la vita può infierire .
Così le donne si troveranno finalmente a rapportarsi con ciò che la natura e l’intimo istinto femminile vuole : l’ “Uomo Maschio Virile” e non con una massa di uomini ibridi mezzo maschio e mezzo femmina o di pseudointellettuali ciccioni degenerati e flaccidi nel corpo e nello spirito che non sanno fare altro che lagnarsi in continuazione dalla mattina alla sera . 
D’altronde possiamo prendere in giro noi stessi , gli altri o le altre fino ad un certo punto , non certamente la Natura .

Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: giacca - Agosto 29, 2014, 17:16:23 pm
L'uomo non deve per forza essere rude. E' qui l'errore. E non si deve andare appresso a quelle che scartano uno perché non risponde ad alcuni stereotipi primitivi.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Agosto 29, 2014, 17:24:33 pm
Citazione da un commento fresco fresco su FS Forum:

"Avere una relazione non è e non deve essere il centro della propria vita. Penso che ci si debba focalizzare su questo punto prima di parlare di svariate tecniche di approccio e cose simili - principalmente smettere di vedere solo ciò che ci pare (tutti felici?) e smettere di ascoltare e vedere i messaggi subdoli che la società comunica. Purtroppo si hanno delle mancanze affettive, delle lacune che vengono portate dietro dall'adolescenza (appunto ci fanno vedere le relazioni come qualcosa di adolescenziale, romanzate e via dicendo), che ci conducono a volere delle relazioni per colmare questi vuoti. Be', credo che non ci sia niente di più sbagliato: è un cane che si morde la coda, principalmente perché con le nostre lacune possiamo, con ottima percentuale di possibilità, incorrere in esperienze che non fanno altro che abbassare la nostra già precaria autostima.
In definitiva: se arriva bene, ma se non arriva devo comunque battermi affinché il sacco della mia vita possa riempirsi di altri aspetti. Se il mio PC non riesce a far girare World of Warcraft, allora non è che non posso nemmeno navigare, programmare o giocare al solitario
."
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Alberto1986 - Agosto 29, 2014, 19:40:51 pm
non so se questo è il fica power o non, ma come donna uno cosi mi farebbe solo sentimenti di frustrazione....

Alex dovrebbe rendersi conto che il suo problema non risiede nei lineamenti del viso a suo avviso "poco marcati" che vuole cambiare chirurgicamente (ma chi diavolo gliele ha messe in testa certe idee??) ma nel vuoto di spirito che lo accompagna, nel modo stupido con cui si approccia con la vita e nei ragionamenti infantili che fa.
A me sembra di rivedere pari pari quella tipologia di femmine disturbate e mai cresciute, alla continua ricerca di complimenti e conferme, che cercano soluzione ai loro problemi psichici nella chirurgia plastica, con il risultato di trasformarsi, in poco tempo, in un orripilante canotto di silicone repellente a qualsiasi visione umana. ( :sick:).   

Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 03, 2014, 23:14:20 pm
non so se questo è il fica power o non, ma come donna uno cosi mi farebbe solo sentimenti di frustrazione "Ma non io dovrei essere la bella della coppia, domandarmi se gli piaccio o non gli piaccio (fisicamente)?"
e cercherei uno che non ha bisogno del mio specchio per stare bene con se stesso.

Per la donna questo discorso non vale noi non siamo classisti e intransigenti come molte, magari non tutte, le donne lo sono. Non sono un fake sono un uomo esasperato e un po' estremo che nella vita vuol provare molte cose e fa dei processi a sé stesso, non solo in questo argomento.
Titolo: Re:La sessualit� della donna � torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 03, 2014, 23:19:03 pm
Erano anche altri tempi.Eppoi il bullo piace nei modi piu`che nei lineamenti.Per voi donne l'importante e`che sembri figo l'uomo,perche`se nn vi da la sensazione che vi scopa tutte neppure lo calcolate.Siete fatte co lo stampino ee siete noiosamente prevedibili.

10 minuti di applausi e poi dove sta scritto che chi ha la faccia o i comportamenti da bullo sia più monello e funzioni di più di uno che non lo sembra?
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 03, 2014, 23:27:01 pm
Anch'io penso che Leonardi Di Caprio sia il tipo fisico di ragazzo che ispira sentimenti di affezione e quindi vada bene per un rapporto sentimentale.

In ogni caso, cerchiamo di capirci. Finché mi parli di avventure occasionali in contesti in cui conta molto l'apparenza, il tuo discorso regge.

Ma appena usciamo dal contesto della discoteca ed entriamo nella vita vera, valgono tutte le osservazioni fatte dagli altri. Conta molto di più il tuo carattere e la tua posizione sociale. E il modo come ti poni.

Io ti consiglio di STAMPARE e leggere e rileggere i post del marmocchio, che per me sono oro colato.
Con le donne, PENSA PRIMA A PRENDERE E POI A DARE.

Così facendo non sbaglierai mai :ok:

Apprezzo molti utenti che mi hanno fatto sentire la loro presenza ma il tuo mi è piaciuto più di tutti ti ho sentito molto vicino diretto aperto praticamente "fraterno", penso di seguire il tuo consiglio.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 03, 2014, 23:41:41 pm
Alex dovrebbe rendersi conto che il suo problema non risiede nei lineamenti del viso a suo avviso "poco marcati" che vuole cambiare chirurgicamente (ma chi diavolo gliele ha messe in testa certe idee??) ma nel vuoto di spirito che lo accompagna, nel modo stupido con cui si approccia con la vita e nei ragionamenti infantili che fa.
A me sembra di rivedere pari pari quella tipologia di femmine disturbate e mai cresciute, alla continua ricerca di complimenti e conferme, che cercano soluzione ai loro problemi psichici nella chirurgia plastica, con il risultato di trasformarsi, in poco tempo, in un orripilante canotto di silicone repellente a qualsiasi visione umana. ( :sick:).

Una persona dismorfofobica o anoressica è stupida e vuota di spirito? Io forse sarò un po' dismorfofobico e tu dirai molto ma questo non vuol dire essere vuoti e idioti, al contrario essere ipersensibili e la nostra sensibilità non è limitata a questo ma a tante cose anche più importanti nella vita che ugualmente mi fanno male (non vivo di solo sesso). Forse io sarò un illuso un po' matto e tu un disilluso o un asessuale ma ti assicuro che sentirsi scartato a più riprese come maschio per altri amici e scoprire dopo di non avere l'appeal l'erotismo e la maschilità che cerca istintivamente l'altro sesso è una cosa che ferisce molto l'autostima e l' io di un uomo, meglio per te che queste cose non le hai provate o forse non le senti nemmeno.   
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 03, 2014, 23:46:04 pm
L'uomo non deve per forza essere rude. E' qui l'errore. E non si deve andare appresso a quelle che scartano uno perché non risponde ad alcuni stereotipi primitivi.

Peccato che sono sempre le donne a non andare appresso a quei tipi li...
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 04, 2014, 00:13:58 am
E poi io sono dell'idea che un uomo per quanto si migliori (classe cultura lavoro educazione ) se avesse anche un minimo di quel sex appeal avrebbe anche un vantaggio in più nei rapporti sentimentali del resto le relazioni sono fatte di un binomio amore+sessualità inscindibili e mentre chi ha l'aspetto così un po' può migliorarsi dentro gli altri... vabbè
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 04, 2014, 00:49:35 am
Allora alex

Apro e chiudo la parentesi : Ho la tua stessa età e  non ho assolutamente  un viso “marcato” o come cavolo lo chiami tu  (se vuoi ti invio una foto di un mio primo piano , a patto che tu non la pubblichi in giro a pena di denuncia/querela , se per “marcato” escludi , però , la presenza di peli vale a dire sopracciglia folte e la barba folta che mi cresce fin sopra le guance oltre ad una notevole quantità di peluria sugli altri distretti corporei petto , braccia . dorso edita delle mani e sulle gambe)  occhi grandi senza borse ed occhiaie , assenza del pomo d’adamo presente nella quasi totalità degli uomini , mascella piccola , naso diritto medio e profilo arcuato senza gobba ed una quantità industriale di capelli medio-lunghi e spessi senza neanche la tipica recessione bitemporale (presente nel 96% della popolazione maschile) tanto che il mio barbiere dice sempre che posso riempire tranquillamente la testa di altre 3 o 4 persone . 
Questo lo dico esclusivamente per dirti che NON MI RICONOSCO e NON MI RITROVO ASSOLUTAMENTE in alcun modo nella descrizione sociologica che tu , secondo il tuo punto di vista personale , fai sul viso “marcato” e su quello “non marcato” .
Possiamo , invece , affermare con certezza cha ad ogni Uomo è affidata la missione di conservare ed eventualmente accrescere la propria virilità e tutte le altre qualità naturali e genetiche  maschili , poiché esse hanno costituito , costituiscono e costituiranno gli unici presupposti attraverso i quali è possibile lo sviluppo sociale , umano , filosofico , artistico ,  scientifico e tecnologico della società civile , in caso contrario l’Occidente andrebbe incontro al caos , alla degenerazione ed all’imbarbarimento sociale ed umano . 
Ora io vorrei invitare l’amico alex , a soffermarsi in maniera un po’ più approfondita sui seguenti aspetti , poiché qualsiasi iniziativa volta a farti uscire dal baratro del disagio e della sofferenza in cui non solo tu ma anche tanti altri uomini che ci leggono sono purtroppo precipitati , presuppone la conoscenza delle cause che hanno prodotto tutti questi effetti perniciosi nell’animo maschile :
1)   E’ stata la femminista ad aver inculcato tutta quella enorme massa di credenze e di superstizioni non solo sull’estetica ma anche sull’essenza e sullo scopo dell’Uomo e della Donna ;
2)   E’ stata la femminista che ha spianato la strada ad un modo di pensare che nega innanzitutto e soprattutto l’estetica e la natura maschile ;
3)   E’ stata , ancora una volta , la femminista e tutte le altre donne che si sono femministizzate che , accorgendosi della crescente e progressiva debolezza ed insicurezza maschile , hanno approfittato per attaccare gli uomini con le sopraccitate armi che gli stessi deboli ed insicuri uomini hanno a loro volta fornito alle femministe ed alle donne femministizzate .
Personalmente se il tuo obiettivo è quello di sembrare più “Maschile” e “Virile” piuttosto che fare uno stupido quanto inutile intervento di chirurgia estetica che non inciderà minimamente nel computo dell’essenza del tuo disagio , ti consiglio caldamente di dedicarti alla pratica regolare di uno sport da combattimento .
E’ scientificamente provato che gli sport da combattimento “full contact” (boxe , taekwondo , kickboxing , judo , krav maga , ju jitsu)  oltre ad indurire il corpo rafforzano anche e specialmente il carattere . In particolar modo consiglio generalmente a tutti ma soprattutto agli uomini che manifestano delle insicurezze nei confronti delle donne , agli uomini che hanno tendenze omosessuali ed agli effeminati che sculettano , di salire almeno 1 volta a settimana sul ring per una bella scazzottata o lotta tra uomini , in tal modo l’Uomo riesce a indursi ed a sopportare non solo i colpi fisici ma anche e soprattutto i  possibili colpi che la vita può infierire .
Così le donne si troveranno finalmente a rapportarsi con ciò che la natura e l’intimo istinto femminile vuole : l’ “Uomo Maschio Virile” e non con una massa di uomini ibridi mezzo maschio e mezzo femmina o di pseudointellettuali ciccioni degenerati e flaccidi nel corpo e nello spirito che non sanno fare altro che lagnarsi in continuazione dalla mattina alla sera . 
D’altronde possiamo prendere in giro noi stessi , gli altri o le altre fino ad un certo punto , non certamente la Natura .

Grazie del tuo intervento (non offensivo come quello di qualcun'altro e non lo dico per avere consolazioni), io faccio uno sport da contatto di questo tipo (non mi va di menzionarlo però) al quale ho dato tanto, il fatto è che il sex appeal maschile è uno stereotipo e basta, puoi essere un campione di arti marziali... ebbene no una mezza sega con la faccia  rude sarà sempre percepito sensorialmente dall'istinto femminile come più uomo di te. Non credo sia una invenzione del femminismo credo che sia sempre stato così è un linguaggio  genetico del corpo, capisco però che la seduzione è un dono  che hanno una minoranza di uomini e che in fin dei conti non posso pretenderlo a tutti i costi, nè si può avere tutto dalla vita,  però nella mia vita un po' ha pesato e mi ha raffreddato molto con le donne, un uomo più coriaceo dentro magari non gli avrebbe dato importanza a me da persona ipersensibile e perfezionista ha abbassato non poco la mia autostima, forse il mio vero problema è essere una persona troppo sensibile e per sensibile non intendo effemminato, la sensibilità ti aiuta a migliorare tante cose ad arricchirti interiormente ma ti rende anche vulnerabile come quando sfiori i tuoi limiti, poi certo non sono questi i drammi della vita ci mancherebbe.   
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Alberto1986 - Settembre 04, 2014, 01:01:20 am
Una persona dismorfofobica o anoressica è stupida e vuota di spirito? Io forse sarò un po' dismorfofobico e tu dirai molto ma questo non vuol dire essere vuoti e idioti, al contrario essere ipersensibili e la nostra sensibilità non è limitata a questo ma a tante cose anche più importanti nella vita che ugualmente mi fanno male (non vivo di solo sesso). Forse io sarò un illuso un po' matto e tu un disilluso o un asessuale ma ti assicuro che sentirsi scartato a più riprese come maschio per altri amici e scoprire dopo di non avere l'appeal l'erotismo e la maschilità che cerca istintivamente l'altro sesso è una cosa che ferisce molto l'autostima e l' io di un uomo, meglio per te che queste cose non le hai provate o forse non le senti nemmeno.


 :D :D

Alex non ha capito nulla di quello che ti ho scritto precedentemente ed a questo punto ci rinuncio...
Ma forse io ho un approccio diverso con la vita e le donne perchè il mio viso rude e marcato me lo permette...

 :D
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 04, 2014, 01:02:53 am
Dimenticavo: non parlate di fica-power questo è il MALE-POWER che (credo una minoranza) di maschi hanno e basta.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Alberto1986 - Settembre 04, 2014, 01:14:14 am
Dimenticavo: non parlate di fica-power questo è il MALE-POWER che (credo una minoranza) di maschi hanno e basta.

Ed è bene ripetere quali maschi: quelli dal viso rude e dai lineamenti marcati. Effettivamente i problemi della QM ruotano tutti intorno a questi due fattori. Propongo più lineamenti marcati e viso rude per tutti.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 04, 2014, 12:40:23 pm
I problemi della QM ruotano intorno alle mille sfaccettature della vita di un uomo, questo spazio è concepito anche per consigliarsi a vicenda su questioni più o meno personali, provocatori a parte.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Warlordmaniac - Settembre 04, 2014, 15:16:36 pm
I problemi della QM ruotano intorno alle mille sfaccettature della vita di un uomo, questo spazio è concepito anche per consigliarsi a vicenda su questioni più o meno personali, provocatori a parte.

Io la farei molto più facile. I problemi della QM ruotano intorno al prezzo che un uomo paga per fare sesso pratico eterodiretto con una donna. Tutta la seduzione nasce per trovare il modo per acquistare pagando il meno possibile e spesso fallisce nel suo intento, proponendo pagamenti molto onerosi.
Quello che proponi tu, la plastica facciale, mi sembra un metodo altrettanto oneroso e molto pericoloso. E molti qui hanno dichiarato di pensarla come me.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Suicide Is Painless - Settembre 04, 2014, 16:55:28 pm
Certo, da certi topic maschili anche di adesso qui ma anche in molti altri spazi, si puo' se non altro comprendere quanta ma quanta, sofferenza, angoscia, senso di esclusione, depressione, tristezza, malinconia, siano in grado di provocare e spargere con indifferenza le algide signorine della generazione Videocracy 3.0 che incidono con la loro andatura di alterigia per le strade delle nostre città, come paesi. O  spiagge. E come nei loro vuotissimi palcoscenici a-sociali di aperitivistico e fessebucchiano spessore. Nemmeno un'arma  nucleare avrebbe provocato piu' solitudini e macerie. E tanti evidenti traumi, e dolori.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: TheDarkSider - Settembre 04, 2014, 18:46:12 pm
Io la farei molto più facile. I problemi della QM ruotano intorno al prezzo che un uomo paga per fare sesso pratico eterodiretto con una donna. Tutta la seduzione nasce per trovare il modo per acquistare pagando il meno possibile e spesso fallisce nel suo intento, proponendo pagamenti molto onerosi.
Quello che proponi tu, la plastica facciale, mi sembra un metodo altrettanto oneroso e molto pericoloso. E molti qui hanno dichiarato di pensarla come me.
Ragionamento perfetto :clapping:
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Vicus - Settembre 05, 2014, 01:22:35 am
Certo, da certi topic maschili anche di adesso qui ma anche in molti altri spazi, si puo' se non altro comprendere quanta ma quanta, sofferenza, angoscia, senso di esclusione, depressione, tristezza, malinconia, siano in grado di provocare e spargere con indifferenza le algide signorine della generazione Videocracy 3.0 che incidono con la loro andatura di alterigia per le strade delle nostre città, come paesi. O  spiagge. E come nei loro vuotissimi palcoscenici a-sociali di aperitivistico e fessebucchiano spessore. Nemmeno un'arma  nucleare avrebbe provocato piu' solitudini e macerie. E tanti evidenti traumi, e dolori.
Ritengo che ciò sia al fatto che l'affettività delle donne è relegata nell'ambito della fantasia, indirizzata ad immagini e divi piuttosto che a persone reali.
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Lucia - Settembre 05, 2014, 10:35:14 am
Ritengo che ciò sia al fatto che l'affettività delle donne è relegata nell'ambito della fantasia, indirizzata ad immagini e divi piuttosto che a persone reali.

essattamente come quella degli uomini, inamorati di ciò che si immaginano sulle donne, e immaginandosi che la donna le salverà dalle loro ansie esistenziali e dalle loro complessi riguardanti il loro fisico.
Solo in minima misura la vita della coppia e la sessualità  toglie le angoscie e la solitudine esistenziale.

Dimenticavo: non parlate di fica-power questo è il MALE-POWER che (credo una minoranza) di maschi hanno e basta.

non dipende certo dalla faccia, dai lineamenti forti o fini,
Quella in avatar è la mia faccia personale, non penso di avere lineamenti maschili, non me l'hanno mai detto, però cosi come mi guardo  come maschio sarei molto attraente, come lo sono gli uomini della mia famiglia, forse più attraente di quanto sono come donna. 

Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Rita - Settembre 05, 2014, 10:47:17 am
Quella in avatar è la mia faccia personale, non penso di avere lineamenti maschili, non me l'hanno mai detto, però cosi come mi guardo  come maschio sarei molto attraente, come lo sono gli uomini della mia famiglia, forse più attraente di quanto sono come donna. 
guarda, se posso permettermi, IMHO, se non ti sfoltissi le sopracciglia con le pinzette*  (o comunque se fossero più folte come in genere sono negli uomini) saresti bellissimo... :cool: bellissima?  :unsure: bellissim*  :unsure:

Ovviamente parliamo del viso solo eh..  :lol:



*(non so se tu lo faccia o l'abbia mai fatto, quella è una moda e un vezzo femminile abbastanza datato, io da ragazzina avevo le sopracciglia abbastanza folte, poi togli di qua, togli di là,.. sono diventate sottili, proprio adesso che invece sarebbe tornata la moda delle sopracciglia alla Margot Hemingway)  e non ricrescono più  :D
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Lucia - Settembre 05, 2014, 10:54:43 am
le avevo foltissime fino a 19 anni, quando hanno comminciato dirmi che sarebbe più bello sfoltirle Anche a me dispiace, Sarei stato  :lol: ancora più bello con le sopraciglie folte.
Le stupidaggini della moda...
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Cavalier Serpente - Settembre 05, 2014, 11:59:20 am
Ritengo che ciò sia al fatto che l'affettività delle donne è relegata nell'ambito della fantasia,................

Ellò Vicus, come ti va? ^_^
Ottima deduzione, allora,..fortunatamente, non è chiara soltanto a me la questione! ^_^ ^_^



.................indirizzata ad immagini e divi piuttosto che a persone reali.

....questo, però, è soltanto un effetto collaterale. :D


Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Cavalier Serpente - Settembre 05, 2014, 12:03:23 pm
Ieri il mio sessuologo mi ha detto che in tutti i tempi  la donna è attirata dall'uomo bullo e rude mi riferiva di donne che tradiscono i mariti coll'idraulico o il falegname di turno che viene a fare i lavori a casa perchè più rustico e bestiale e che come scrivevo nell'altro topic l'uomo curato con una fisionomia gentile passa per banale o incapace a letto ed è raro che seduca sessualmente una donna che ha un picco ormonale. Voi che ne ricavate?  Per me la sessualità femminile è torbida. Noi non siamo così assolutisti come loro, anche una dall'aria da brava ragazza ce la portiamo a letto e non per necessità... mi ha anche confermato questo.


 :huh: :blink: :huh:.......... :lol: :lol:..... :P

...ma che vuol dire che "la sessualità femminile è torbida"?? :ohmy: :hmm:
State dando i "numeri"? :lol:
La sessualità femminile...è...(appunto) femminile.   :w00t:
..Altrimenti non sarebbe femminile. :sleep:
Punto. ^_^ :cool:
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: Vicus - Settembre 05, 2014, 22:47:46 pm
Ellò Vicus, come ti va? ^_^
Ciao Cavaliere, a meraviglia! :lol:
....questo, però, è soltanto un effetto collaterale. :D
Cioè?
Titolo: Re:La sessualità della donna è torbida
Inserito da: alexalex - Settembre 06, 2014, 02:28:53 am

 :huh: :blink: :huh:.......... :lol: :lol:..... :P

...ma che vuol dire che "la sessualità femminile è torbida"?? :ohmy: :hmm:
State dando i "numeri"? :lol:
La sessualità femminile...è...(appunto) femminile.   :w00t:
..Altrimenti non sarebbe femminile. :sleep:
Punto. ^_^ :cool:

Vuole dire che il bel tenebroso con la faccia da spregiudicato rispecchia la dark side forse un po' perversa femminile
Titolo: Re:La sessualit� della donna � torbida
Inserito da: LeNottiBianche - Settembre 06, 2014, 03:14:46 am
Vuole dire che il bel tenebroso con la faccia da spregiudicato rispecchia la dark side forse un po' perversa femminile

Voi confondete un po`pero`le cose.
Il figo o bono e`bello quindi piace sempre purche`sia fisicamente imponente(alto almeno).
Poi c'e`quello che seppur poco attraente fisicamente ha modi molto spregiudicati e stronzi.
Il bastardo senz'anima che scopa come un riccio perche`la sua posizione sociale in un contesto glielo permette.Questi sono i peggiori figli di puttana rotti in culo,ma c'e`poco da fare alle donne piacciono da morire.
E`come se fossero i capi branco punkettoni dei film post-apocalittici.Degeneri e squilibrati ma gagliardi,squallidamente gagliardi.
Per me sta gente si rivelano spesso mammolette cmq,mezze calzette tutto fumo e niente arrosto che li batti sempre in qualsiasi cosa ti possano sfidare.