Autore Topic: una poesia da sapere a memoria  (Letto 1405 volte)

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
una poesia da sapere a memoria
« il: Febbraio 11, 2014, 13:36:47 pm »
Eugene Dechampe , 15° sec.


Voi che servite donna e fanciulli
ricordatevi sempre di Giuseppe
Egli servė donna sempre triste e dolente
e custodi' Gesu' Cristo nella sua infanzia
a piedi trottava, col fardello sul bastone
in molti luoghi e' raffigurato cosi'
accanto a un muletto, per far loro piacere
e non fu mai festa per lui in questo mondo

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5527
Re:una poesia da sapere a memoria
« Risposta #1 il: Febbraio 11, 2014, 14:27:44 pm »
Magari non ci fosse solo festa! Il guaio č che questa condizione oggi porta anche guai, fastidi e tragedie. Al peggio non c'č mai
fine e questo Eugene Dechampe non lo aveva capito.

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:una poesia da sapere a memoria
« Risposta #2 il: Febbraio 11, 2014, 14:58:44 pm »
dai, non siamo fiscali.  :)
E' una poesia.
E aveva capito nel 1400, quello che la maggior parte degli uomini non ha capito OGGI :doh: