Autore Topic: UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE  (Letto 3765 volte)

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2586
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #1 il: Settembre 02, 2014, 20:49:30 pm »
http://dagospia.it/rubrica-29/cronache/uomini-che-snobbano-donne-non-dite-boldrinova-che-italia-ci-81896.htm

Ma nel link non si trova l'articolo! :-)
Mi interessava perche è uno dei miei principali sogni "erotici": essere corteggiato e poi respingerla alla fine. L'ho pure fatto qualche volta, ma le occasioni sono rarissime e l'insistenza di lei non è mai neanche lontanamente paragonabile a quella che vorrei io. Inoltre io vorrei respingere una grandissima gnocca :-) e questo non capita mai - invece a respingere una così così ti senti un po' una merda :-)
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.

Offline TheDarkSider

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2151
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #2 il: Settembre 03, 2014, 10:54:09 am »
Ma nel link non si trova l'articolo! :-)
Mi interessava perche è uno dei miei principali sogni "erotici": essere corteggiato e poi respingerla alla fine. L'ho pure fatto qualche volta, ma le occasioni sono rarissime e l'insistenza di lei non è mai neanche lontanamente paragonabile a quella che vorrei io. Inoltre io vorrei respingere una grandissima gnocca :-) e questo non capita mai - invece a respingere una così così ti senti un po' una merda :-)
L'articolo parla di tutt'altro: dei Club per solo uomini che vietano l'ingresso alle donne per snobismo (tesi dell'articolista) e che sono tanta in Italia, addirittura più che in Inghilterra:
http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/uomini-che-snobbano-donne-non-dite-boldrinova-che-italia-ci-81896.htm
"Le donne occidentali sono più buone e tolleranti con gli immigrati islamici che le stuprano che con i loro mariti."
Una donna marocchina

Offline LeNottiBianche

  • Affezionato
  • **
  • Post: 247
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #3 il: Settembre 04, 2014, 23:35:24 pm »
http://dagospia.it/rubrica-29/cronache/uomini-che-snobbano-donne-non-dite-boldrinova-che-italia-ci-81896.htm
e`una figata.
Se ce ne fossero dalle mie parti ci andrei sicuramente.
Ricordiamo i cafe`e i salotti che fino a fine 800'erano per soli uomini.
Quelli si che erano salotti dove parlare di cose interessanti.
Oggi nn e`rimasto nulla del genere,o quasi.

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #4 il: Settembre 09, 2014, 00:09:34 am »
e`una figata.
Se ce ne fossero dalle mie parti ci andrei sicuramente.
Ricordiamo i cafe`e i salotti che fino a fine 800'erano per soli uomini.
Quelli si che erano salotti dove parlare di cose interessanti.
Oggi nn e`rimasto nulla del genere,o quasi.

Mah, io lo trovo sessista e poco interessante. Mi stuzzica il fatto che si esistano ancora certi posti, e spero che continuino a esistere, ma solo come giusta risposta a tutto questo proliferare di luoghi per sole donne. Però non lo trovo interessante: in pratica sono contento che esista, perche la mera esistenza di posti simili mi "rassicura" in qualche modo, ma di fatto non ci andrei.
E'come se qualcuno facesse un sito palesemente misogino (questo non lo è): io non sono misogino, e quindi non lo frequenterei. Ma il poter vedere gogglando che, oltre che ai numerosissimi siti misandristi, esistono anche (cioè, se esistessero, ma io non ne ho mai visti) un po' di siti misogini mi darebbe un senso di rivincita.
Ad esempio a me una cosa che di recente ha fatto imbestialire e questa: http://www.urbandictionary.com/define.php?term=misandry
E' un dizionario online. L'autrice della definizione, DONNA, FEMMINISTA E MISANDRICA, anziché dare una definizione più o meni corretta e neutra del termine ci spiega, bontà sua, che la misandria è giusta e normale (SECONDO LEI!) e che tutte le donne sono un po' misandriche in quanto oppresse (sic!).
Ma in questi caso, CON MIO SOMMO PIACERE, ho trovato subito la mia rivincita, in una definizione che condivido appieno e che mi ha fatto GODERE :-)  eccola:
http://www.urbandictionary.com/define.php?term=Feminarcissism
Interchangeable with feminism: the concept that only issues pertaining to women matter, and that issues which affect men and women equally should only be addressed on behalf of women. Usually accompanied by generous helpings of misandry, man-hating and circular logic.

Examples include:
Calling on an end to violence against women in video games, yet being perfectly fine with male characters being slaughtered (Ben Kuchera)

Declaring that boy victims of rape and statutory rape were, in fact, asking for it or otherwise had it coming (Adele Mercier)

Attacking, verbally and literally, anyone who announces the fact that women perpetrate domestic violence as often as men, most notoriously the ritualistic murder of Dr. Erin Pizzey's family dog after months of stalking and violence. Dr. Pizzey, for the uninitiated, was the founder of the first domestic-violence shelter in the UK and, arguably, in the world.
Nearly all military-service deaths are men, and only men are required by law to sign up for the draft or go to prison. Yet a single female soldier dies and it's a crisis. Feminarcissism strikes again.

ECCO, QUESTO E' ESATTAMENTE CIO' CHE PENSO IO DEL FEMMINISMO MODERNO! :-)
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.

Alberto1986

  • Visitatore
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #5 il: Settembre 09, 2014, 04:50:41 am »

Ricordiamo i cafe`e i salotti che fino a fine 800'erano per soli uomini.
Quelli si che erano salotti dove parlare di cose interessanti.
Oggi nn e`rimasto nulla del genere,o quasi.


Quoto, però, a mio avviso, c'è da fare una precisazione: non credo si possano fare paragoni con gli uomini dell'800 e quelli di oggi, dato che oggigiorno buona parte dei maschi sono una massa di imbecilli mentalmente castrati, addomesticati, allineati, privi di dignità e di qualsiasi tipo di valore morale.
Condivido, quindi, l'idea di poter creare nuovi ritrovi esclusivamente per soli uomini ma, per ovvie ragioni, dovrebbero essere molto più selettivi rispetto a quelli di allora altrimenti gli argomenti di cui parlare sarebbero tutto, tranne che interessanti e ci si ritroverebbe, molto spesso, a parlare con femmini che di maschile conservano solo l'aspetto esteriore.

Offline Rita

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2819
  • Sesso: Femmina
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #6 il: Settembre 09, 2014, 11:40:41 am »
Mah, io lo trovo sessista e poco interessante. Mi stuzzica il fatto che si esistano ancora certi posti, e spero che continuino a esistere, ma solo come giusta risposta a tutto questo proliferare di luoghi per sole donne. Però non lo trovo interessante: in pratica sono contento che esista, perche la mera esistenza di posti simili mi "rassicura" in qualche modo, ma di fatto non ci andrei.
E'come se qualcuno facesse un sito palesemente misogino (questo non lo è): io non sono misogino, e quindi non lo frequenterei. Ma il poter vedere gogglando che, oltre che ai numerosissimi siti misandristi, esistono anche (cioè, se esistessero, ma io non ne ho mai visti) un po' di siti misogini mi darebbe un senso di rivincita.
Ad esempio a me una cosa che di recente ha fatto imbestialire e questa: http://www.urbandictionary.com/define.php?term=misandry
E' un dizionario online. L'autrice della definizione, DONNA, FEMMINISTA E MISANDRICA, anziché dare una definizione più o meni corretta e neutra del termine ci spiega, bontà sua, che la misandria è giusta e normale (SECONDO LEI!) e che tutte le donne sono un po' misandriche in quanto oppresse (sic!).
Ma in questi caso, CON MIO SOMMO PIACERE, ho trovato subito la mia rivincita, in una definizione che condivido appieno e che mi ha fatto GODERE :-)  eccola:

un luogo per soli uomini non è necessariamente un luogo  misogino, così come un luogo per sole donne non è necessariamente un luogo misandrico.  E' esattamente quello che spiegavi in altro topic riguardante le critiche.
Tra l'altro la misandria non è riconosciuta a nessun livello, una femminista o una donna che si dichiari orgogliosamente misandrica è abbastanza rara. Di norma i luoghi per sole donne o le critiche agli uomini non vengono inclusi nella categoria "misandria".  Io credo che la parola sia stata sdoganata dal mascolinismo (che in America è di vecchia data), in particolare da Warren Farrell. Fatta l'operazione di sdoganamento (che è quella che hanno, abbiamo e continuiamo a fare in questo forum o in altri siti) è ovvio che il passo successivo è il tentativo di farla passare per cosa buona e giusta (o meglio per una risposta alla misoginia).

L'esperienza è un pettine che la vita ti dà dopo che hai perso i capelli

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #7 il: Settembre 10, 2014, 11:17:33 am »
un luogo per soli uomini non è necessariamente un luogo  misogino, così come un luogo per sole donne non è necessariamente un luogo misandrico.  E' esattamente quello che spiegavi in altro topic riguardante le critiche.
Tra l'altro la misandria non è riconosciuta a nessun livello, una femminista o una donna che si dichiari orgogliosamente misandrica è abbastanza rara. Di norma i luoghi per sole donne o le critiche agli uomini non vengono inclusi nella categoria "misandria".  Io credo che la parola sia stata sdoganata dal mascolinismo (che in America è di vecchia data), in particolare da Warren Farrell. Fatta l'operazione di sdoganamento (che è quella che hanno, abbiamo e continuiamo a fare in questo forum o in altri siti) è ovvio che il passo successivo è il tentativo di farla passare per cosa buona e giusta (o meglio per una risposta alla misoginia).

Un luogo che esclude persone sulla base del loro sesso è discriminatorio. Direi di più: è incivile, e non dovrebbe essere tollerato in una democrazia. Dato che tale discriminazione è su base sessuale, si parla di sessismo.
La definizione classica della misoginia è "odio o disprezzo per le donne" e solitamente la misoginia è collegata all'omosessualità. I tipici misogini del passato erano i dandies. Oggi la definizione è stata allargata e svilita: la riduzione  della donna a mero oggetto di desiderio maschile (la cosiddetta "oggettificazione") viene fatta passare per misoginia, ad esempio. Niente di più sbagliato: il desiderio è il CONTRARIO dell'odio o del disprezzo. Certo, per la donna può essere vissuta come una cosa irrispettosa, e si può anche discutere dei limiti, ma l'opinione della donna non è l'unico fattore importante: l'opinione della donna conta quanto quella dell'uomo, almeno sinchè la legge non sancirà la superiorità femminile in tutte le questioni che riguardano i rapporti tra sessi (e la strada avviata, ed in parte già percorsa, sembra proprio essere questa).
Oggigiorno quasi tutte le critiche agli uomini sottintendono (e spesso dichiarano apertamente) un'idea di una superiorità femminile - è ridicolo: basta prendere una qualsiasi frase del genere e scambiare le parole "uomo" con "donna" e si capisce subito l'inaccettabilità della cosa. Il fatto che non si noti questa mostruosa dicotomia è dato dal fatto che la misandria sta diventando pervasiva nella nostra società, e per questo non la si vede, perche è ovunque, ma è sottile, quasi impalpabile. Ovvio che le femministe non si definiscano misandriche: nuocerebbe alla loro causa, perche forse alcuni femministi potrebbero iniziare ad intuire qualcosa.....
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.

Offline nonmorto

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 575
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #8 il: Settembre 10, 2014, 11:28:22 am »
Un luogo che esclude persone sulla base del loro sesso è discriminatorio. Direi di più: è incivile, e non dovrebbe essere tollerato in una democrazia. Dato che tale discriminazione è su base sessuale, si parla di sessismo.

Allora perché gli spogliatoi erano divisi in maschili e femminili nella mia scuola? Anche i bagni.

Offline Rita

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2819
  • Sesso: Femmina
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #9 il: Settembre 10, 2014, 11:49:17 am »
Allora perché gli spogliatoi erano divisi in maschili e femminili nella mia scuola? Anche i bagni.
i cessi sono discriminatori da sempre  :lol:
L'esperienza è un pettine che la vita ti dà dopo che hai perso i capelli

Offline Rita

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2819
  • Sesso: Femmina
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #10 il: Settembre 10, 2014, 11:54:42 am »
Un luogo che esclude persone sulla base del loro sesso è discriminatorio. Direi di più: è incivile, e non dovrebbe essere tollerato in una democrazia.

fai un po' di confusione, secondo me.
In una democrazia chiunque può frequentare chi vuole.
Se voglio aprire un club dell'uncinetto e vietarne la frequentazione agli uomini lo devo poter fare.
Idem se tu vuoi aprire un bar per soli uomini o un club di scherma o qualunque altra cosa. Ovvio che se a una donna venisse in mente di aprire un bar per sole donne non ci devono essere leggi che glielo vietano. Oppure si apre un club di scherma in cui possono entrare solo persone bionde.
Così come potrai aprire anche tu un club dell'uncinetto per soli uomini.
Le cose si complicherebbero se tu volessi mantenere il tuo club esclusivo coi soldi pubblici per esempio.
Ma questa è un'altra storia.

L'esperienza è un pettine che la vita ti dà dopo che hai perso i capelli

Offline nonmorto

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 575
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #11 il: Settembre 10, 2014, 15:45:34 pm »
costuzione italiana
Citazione
Art. 18.

I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale.

Sono proibite le associazioni segrete e quelle che perseguono, anche indirettamente, scopi politici mediante organizzazioni di carattere militare.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9346
  • Sesso: Maschio
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #12 il: Settembre 10, 2014, 20:24:00 pm »

Quoto, però, a mio avviso, c'è da fare una precisazione: non credo si possano fare paragoni con gli uomini dell'800 e quelli di oggi, dato che oggigiorno buona parte dei maschi sono una massa di imbecilli mentalmente castrati, addomesticati, allineati, privi di dignità e di qualsiasi tipo di valore morale.
Condivido, quindi, l'idea di poter creare nuovi ritrovi esclusivamente per soli uomini ma, per ovvie ragioni, dovrebbero essere molto più selettivi rispetto a quelli di allora altrimenti gli argomenti di cui parlare sarebbero tutto, tranne che interessanti e ci si ritroverebbe, molto spesso, a parlare con femmini che di maschile conservano solo l'aspetto esteriore.

Condivido tutto, virgole comprese...
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:UOMINI CHE SNOBBANO LE DONNE
« Risposta #13 il: Settembre 11, 2014, 13:14:25 pm »
fai un po' di confusione, secondo me.
In una democrazia chiunque può frequentare chi vuole.
Se voglio aprire un club dell'uncinetto e vietarne la frequentazione agli uomini lo devo poter fare.
Idem se tu vuoi aprire un bar per soli uomini o un club di scherma o qualunque altra cosa. Ovvio che se a una donna venisse in mente di aprire un bar per sole donne non ci devono essere leggi che glielo vietano. Oppure si apre un club di scherma in cui possono entrare solo persone bionde.
Così come potrai aprire anche tu un club dell'uncinetto per soli uomini.
Le cose si complicherebbero se tu volessi mantenere il tuo club esclusivo coi soldi pubblici per esempio.
Ma questa è un'altra storia.

Sbagliato: non potresti aprire un club per sole persone bionde, perche saresti accusata di razzismo. Non ho controllato le leggi, forse sarebbe legale o forse no - più probabilmente no, ma anche se fosse legale le polemiche e le pressioni ti costringerebbero a chiudere.
Puoi rifiutare i neri in un locale aperto al pubblico? SICURAMENTE NO. E' contro la legge.
Puoi rifiutare i neri nel tuo club? Molto probabilmente, no.

Tecnicamente funziona così:
Non si può discriminare su base razziale.
Si può discriminare su base sessuale, ma non si possono discriminare le donne in quanto protette da speciali leggi antidiscriminatorie - tradotto in soldoni, si possono discriminare solo gli uomini. Questi club per uomini saranno presto costretti a chiudere, quelli per sole donne, no.
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.