Autore Topic: Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?  (Letto 25095 volte)

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5444
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #45 il: Ottobre 13, 2013, 13:34:43 pm »
Ciao Cosmos

Allora ci vediamo a Comacchio , verrò accompagnato da un amico politico che è dei nostri .  :italia2:

Porta anche delle proposte!

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5444
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #46 il: Ottobre 15, 2013, 21:16:07 pm »
Come già ho annunciato all'inizio di questa settimana (cioè oggi) ho effettuato la prenotazione alla
Trattoria da Vasco e Giulia per sabato 19 Ottobre. So già che viene Cosmos (Tomaselli), Raniran,
Standarte e i suoi convitati e io. Vorrei sapere una volta per tutte chi altro c'è. Non mi divertirebbe
molto rinverdire i ricordi evocati dalla canzone di Gino Paoli: "Eravamo quattro amici al bar ........
Per quanto ovvio, si ribadisce che in questa circostanza si parlerà SOLO della QM e non di politica, di
sport, di donne (se non relativamente alla QM) o di sesso. Sarà bene che ognuno porti un tema e
delle proposte da condividere con altri. E' CALDAMENTE RACCOMANDATO di non far perdere tempo ad
altri con aneddoti idioti, facezie, battute inconsistenti che non c'entrano una beata cippa con la QM.
Vietato il cazzeggio. Il tempo è scarso, qualcuno deve rientrare facendo un viaggio lungo e quindi il
tempo da dedicare alla giornata è necessariamente prezioso e va utilmente destinato ed impiegato.
Do you understand?

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #47 il: Ottobre 16, 2013, 01:28:17 am »
Come già ho annunciato all'inizio di questa settimana (cioè oggi) ho effettuato la prenotazione alla
Trattoria da Vasco e Giulia per sabato 19 Ottobre. So già che viene Cosmos (Tomaselli), Raniran,
Standarte e i suoi convitati e io. Vorrei sapere una volta per tutte chi altro c'è. Non mi divertirebbe
molto rinverdire i ricordi evocati dalla canzone di Gino Paoli: "Eravamo quattro amici al bar ........
Per quanto ovvio, si ribadisce che in questa circostanza si parlerà SOLO della QM e non di politica, di
sport, di donne (se non relativamente alla QM) o di sesso. Sarà bene che ognuno porti un tema e
delle proposte da condividere con altri. E' CALDAMENTE RACCOMANDATO di non far perdere tempo ad
altri con aneddoti idioti, facezie, battute inconsistenti che non c'entrano una beata cippa con la QM.
Vietato il cazzeggio. Il tempo è scarso, qualcuno deve rientrare facendo un viaggio lungo e quindi il
tempo da dedicare alla giornata è necessariamente prezioso e va utilmente destinato ed impiegato.
Do you understand?

Se vuoi , per fare numero , posso portare anche il mio cane e la donna che fa le pulizie domestiche , ma mentre il mio cane credo che venga gratis  , alla donna delle pulizie dovrò pur dargli qualcosa dato che prende 10 euro ad ora... :rolleyes:

Ma davvero pensavi che avremmo fatto un'adunata oceanica ?  :sleep:

Abbiamo deciso di non invitare nessuno . Nè le associazioni di padri separati , nè gli altri gruppi maschili , non abbiamo pubblicizzato l'evento in alcun modo . Siamo solo noi del Forum della Questione Maschile , non è che le persone hanno il dono della telepatia... :)

Piuttosto , io farò un breve preambolo sulla situazione odierna e dopodichè illustrerò in concreto i dettagli della mia proposta , che credo che sia fattibile .

Non serve perdere tanto tempo in elucubrazioni teoriche , per questo abbiamo già il forum . 

Massimo , io penso che quando più sono nobili e grandi i progetti di un uomo per il futuro prossimo , tanto più ci sarà l'incomprensione da parte della moltitudine che è interessata al vantaggio immediato , in questo caso il suo percorso sarà irto di ostacoli ed il successo poco probabile .
Certo non è il nostro caso e non vorrei peccare di presunzione ma Gesù Cristo soleva ribadire che "nessuno è profeta in Patria" nel senso che nella storia il ricordo di un grande uomo si riverbera solo per i posteri . 
Nella storia sono sorti dei grandi combattenti che , sono stati incompresi , osteggiati e perseguitati quando erano in vita , tuttavia essi hanno mantenuto una volontà granitica nel lottare per i propri ideali .
Successivamente , negli anni a venire questi grandi uomini , sono entrati a buon diritto nel cuore di tutto popolo che ha attribuito loro dei riconoscimenti postumi ad espiazione del trattamento obbrobrioso ad essi riservato quando erano in vita . 
La vita di questi grandi uomini viene poi studiata con grande ammirazione e le loro gesta sono d'esempio per incoraggiare e dare vigore agli uomini dall'animo affranto ad ai temporeggiatori .
In questa categoria di uomini realmente esistiti e realmente grandi si annovera senz'ombra di dubbio anche il condottiero scozzese William Wallace :
Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius

Offline Mercimonio

  • Veterano
  • ***
  • Post: 1894
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #48 il: Ottobre 16, 2013, 04:57:24 am »
tranquilli, verra' prima o poi anche il momento in cui i padri separati saranno utili al sistema e qualche sponsor spuntera' dal nulla coi soldoni, magari vi fara' travestire come le Femen e fare altre carnevalate, oltre a questo non penso concederanno mai alcuno spazio alla QM sui media mainstream ne' ora ne' mai.


Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5444
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #49 il: Ottobre 16, 2013, 13:53:50 pm »
Parafrasando William Wallace:
"Uomini, siete sicuri che quando diventerete i nuovi paria del mondo occidentale, allora non sarete
disposti a barattare tutto il consenso, la simpatia e la tolleranza femminile e femminista che avete
ricevuto dagli anni sessanta fino ad oggi per poter tornare indietro e avere soltanto un'occasione
di urlare in faccia alle nuove privilegiate che potranno avere i diritti e i doveri degli uomini, ma che
non avranno mai i privilegi senza alcuna responsabilità. E che potranno toglierci i privilegi, ma non
potranno mai toglierci le nostre libertà".

Offline raniran

  • Affezionato
  • **
  • Post: 850
  • Sesso: Maschio
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #50 il: Ottobre 16, 2013, 15:22:22 pm »
Come già ho annunciato all'inizio di questa settimana (cioè oggi) ho effettuato la prenotazione alla
Trattoria da Vasco e Giulia per sabato 19 Ottobre. So già che viene Cosmos (Tomaselli), Raniran,
Standarte e i suoi convitati e io. Vorrei sapere una volta per tutte chi altro c'è. Non mi divertirebbe
molto rinverdire i ricordi evocati dalla canzone di Gino Paoli: "Eravamo quattro amici al bar ........
Per quanto ovvio, si ribadisce che in questa circostanza si parlerà SOLO della QM e non di politica, di
sport, di donne (se non relativamente alla QM) o di sesso. Sarà bene che ognuno porti un tema e
delle proposte da condividere con altri. E' CALDAMENTE RACCOMANDATO di non far perdere tempo ad
altri con aneddoti idioti, facezie, battute inconsistenti che non c'entrano una beata cippa con la QM.
Vietato il cazzeggio. Il tempo è scarso, qualcuno deve rientrare facendo un viaggio lungo e quindi il
tempo da dedicare alla giornata è necessariamente prezioso e va utilmente destinato ed impiegato.
Do you understand?
Yes
...la donna che celò in un sorriso
il disagio di darci memoria
ritrovi ogni notte sul viso
un insulto del Tempo ed una scoria....

(Ballata degli impiccati) - Fabrizio De Andrè

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #51 il: Ottobre 16, 2013, 15:32:06 pm »
Yes

Vi ringrazio dell'invito ma io , personalmente , disdico la mia presenza .

Vi faccio comunque tanti auguri . Posso accettare di lottare al fianco anche di comunisti ma non potete chiedermi di battermi per una femminista , tutto ciò non avrebbe alcun senso . 

(Vedasi la risposta data da Massimo e la mia al thread su Fikasicula)

Standarte
« Ultima modifica: Ottobre 16, 2013, 15:42:26 pm da Standarte »
Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #52 il: Ottobre 16, 2013, 15:49:52 pm »
x
Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius

Offline raniran

  • Affezionato
  • **
  • Post: 850
  • Sesso: Maschio
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #53 il: Ottobre 16, 2013, 16:41:59 pm »
x

Ti capisco, infatti sono d'accordo con te riguardo quel commento di Massimo.
Mi dispiace molto della tua dipartita dal pranzo...fossi stato in te avrei partecipato COMUNQUE.
ALe
...la donna che celò in un sorriso
il disagio di darci memoria
ritrovi ogni notte sul viso
un insulto del Tempo ed una scoria....

(Ballata degli impiccati) - Fabrizio De Andrè

Offline raniran

  • Affezionato
  • **
  • Post: 850
  • Sesso: Maschio
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #54 il: Ottobre 16, 2013, 18:41:07 pm »
Ciao Standa,
-non mi piace questa tua
la ritengo fuoriluogo  come il riferimento ad un film mediocre;
-la provocazione iniziale con cane e badante te la potevi tenere per te,
come ho già scritto mi piacerebbe che ti confrontassi con noi dal vivo , indi Tu venissi a Comacchio..

Spesso sono d'accordo con te,
ma il fatto che tu non voglia venire mi apre alcuni interrogativi:
coerenza, pragmaticità, volontà per proporre al fine di un miglioramento di noi tutti nuove idee..
che fine hanno fatto in Standarte?
Ciao
ALe
Se vuoi , per fare numero , posso portare anche il mio cane e la donna che fa le pulizie domestiche , ma mentre il mio cane credo che venga gratis  , alla donna delle pulizie dovrò pur dargli qualcosa dato che prende 10 euro ad ora... :rolleyes:

Ma davvero pensavi che avremmo fatto un'adunata oceanica ?  :sleep:

Abbiamo deciso di non invitare nessuno . Nè le associazioni di padri separati , nè gli altri gruppi maschili , non abbiamo pubblicizzato l'evento in alcun modo . Siamo solo noi del Forum della Questione Maschile , non è che le persone hanno il dono della telepatia... :)

Piuttosto , io farò un breve preambolo sulla situazione odierna e dopodichè illustrerò in concreto i dettagli della mia proposta , che credo che sia fattibile .

Non serve perdere tanto tempo in elucubrazioni teoriche , per questo abbiamo già il forum . 

Massimo , io penso che quando più sono nobili e grandi i progetti di un uomo per il futuro prossimo , tanto più ci sarà l'incomprensione da parte della moltitudine che è interessata al vantaggio immediato , in questo caso il suo percorso sarà irto di ostacoli ed il successo poco probabile .
Certo non è il nostro caso e non vorrei peccare di presunzione ma Gesù Cristo soleva ribadire che "nessuno è profeta in Patria" nel senso che nella storia il ricordo di un grande uomo si riverbera solo per i posteri . 
Nella storia sono sorti dei grandi combattenti che , sono stati incompresi , osteggiati e perseguitati quando erano in vita , tuttavia essi hanno mantenuto una volontà granitica nel lottare per i propri ideali .
Successivamente , negli anni a venire questi grandi uomini , sono entrati a buon diritto nel cuore di tutto popolo che ha attribuito loro dei riconoscimenti postumi ad espiazione del trattamento obbrobrioso ad essi riservato quando erano in vita . 
La vita di questi grandi uomini viene poi studiata con grande ammirazione e le loro gesta sono d'esempio per incoraggiare e dare vigore agli uomini dall'animo affranto ad ai temporeggiatori .
In questa categoria di uomini realmente esistiti e realmente grandi si annovera senz'ombra di dubbio anche il condottiero scozzese William Wallace :
« Ultima modifica: Ottobre 16, 2013, 18:56:38 pm da raniran »
...la donna che celò in un sorriso
il disagio di darci memoria
ritrovi ogni notte sul viso
un insulto del Tempo ed una scoria....

(Ballata degli impiccati) - Fabrizio De Andrè

Offline raniran

  • Affezionato
  • **
  • Post: 850
  • Sesso: Maschio
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #55 il: Ottobre 16, 2013, 18:58:06 pm »
Rispondimi e smentiscimi
Ciao con affetto

Alessandro
...la donna che celò in un sorriso
il disagio di darci memoria
ritrovi ogni notte sul viso
un insulto del Tempo ed una scoria....

(Ballata degli impiccati) - Fabrizio De Andrè

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7594
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #56 il: Ottobre 17, 2013, 09:15:35 am »
io ci sono

l'omo non si giudica dalle parole soltanto, ma dall'insieme della vita sua, dalla coerenza tra parole e vita, dalla coerenza tra il detto prima, durante e dopo, dalla coerenza tra il detto prima e il fatto dopo


Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #57 il: Ottobre 17, 2013, 11:01:51 am »
Ciao Standa,
-non mi piace questa tua
la ritengo fuoriluogo  come il riferimento ad un film mediocre;
-la provocazione iniziale con cane e badante te la potevi tenere per te,
come ho già scritto mi piacerebbe che ti confrontassi con noi dal vivo , indi Tu venissi a Comacchio..

Spesso sono d'accordo con te,
ma il fatto che tu non voglia venire mi apre alcuni interrogativi:
coerenza, pragmaticità, volontà per proporre al fine di un miglioramento di noi tutti nuove idee..
che fine hanno fatto in Standarte?
Ciao
ALe

ran

Il problema è come utilizzare al meglio il proprio tempo nella lotta al femminismo .
Sabato scorso sono stato con le Sentinelle a Milano , il primo sabato di ogni mese dispari vado negli ospedali insieme ad altri prolife e ci fronteggiamo con le femministe , mi sto attivando (con molta fatica , tempo e denaro) insieme ad un politico locale per far approvare in giunta un fondo comunale per sostenere l'affitto ed il mutuo della prima casa ai padri separati , il 24 Ottobre andrò ad assistere ad un convegno organizzato c/o la Sala degli Affreschi della Provincia di Milano dal titolo "Ideologia gender : quali ricadute sulla famiglia ?"
Nell'ambito del quale verrà messo in discussione uno dei capisaldi su cui si fonda il femminismo : l'ideologia gender-queer e dove avrò l'onore di conoscere due grandi persone e pionieri della materia che si stanno battendo attivamente contro il femminismo : il docente universitario Prof.Mario Palamaro (autore del libro che ho letto Aborto & 194 Fenomenologia di una legge ingiusta) ed il medico dott.ssa Chiara Atzori (autrice del libro che ho letto  "Il binario indifferente . Uomo e donna o GLBTQ ?) .
Tieni conto che io vivo da solo lontanissimo da genitori e parenti per cui posso contare solo su me stesso in ogni incombenza quotidiana , e come attività di routine oltre al lavoro ed all'attività sportiva , studio per un'eventuale avanzamento di carriera , e , da quest'ultimo punto di vista , è un anno molto importante per me  .
La mia giornata dovrebbe essere almeno di 48 ore e capirai bene , dunque , che le ultime uscite di Massimo (un pugno nello stomaco mi avrebbe fatto meno male) mi hanno indotto ad una riflessione profonda , sul fatto se sia il caso o meno di impegnarmi seriamente dedicando il mio tempo e le mie energie alla questione maschile oppure temporeggiando , per il momento , come stanno facendo del resto la maggior parte dei qmmisti . 
Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius

Offline Stendardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 3501
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #58 il: Ottobre 17, 2013, 12:12:06 pm »
Voglio dire non siamo ancora nati , non esistiamo , e già si pensa al “dialogo” con le femministe .
In Svizzera c’è stata una riunione internazionale di antifemministi che ha visto convergere a Ginevra centinaia di antifemministi da tutto il mondo , ma a NESSUNO di loro gli è minimamente passato per la testa di invitare le femministe al convegno o di mettere in agenda il dialogo con esse , avranno , certamente discusso su quali siano le iniziative più opportune da mettere in atto contro il fronte femminista .
Il primo tassello dovrebbe essere quello di organizzare un movimento maschile che sia realmente attivo sul territorio e che interagisca fattivamente e proficuamente con le associazioni dei padri separati e con soggetti politici ed istituzionali locali e nazionali che vogliono appoggiare parte dei nostri cavalli di battaglia , come è già successo nella Regione Lombardia .
Siamo ancora alla fase embrionale e già pensiamo ad invitare femministe nei nostri spazi virtuali , al mio paese si direbbe “non è ancora nato il bambino , e già vuoi battezzarlo ?” .
Le femministe nel frattempo fanno ratificare la Convenzione di Istanbul e fanno convertire in legge il ddl sul femminicidio , provvedimenti che sanciscono de iure e de facto la sottomissione dell’uomo , e qui c’è gente che non ha altro di meglio da dire . “E il dialogo con le femministe ?” .
E come quando nella Romania comunista dove Ceaucescu viveva assieme alla moglie in un reggia immensa fatta costruire apposta per lui e che aveva letteralmente i sanitari ed i rubinetti d’oro mentre il popolo rumeno moriva di fame e veniva represso nel sangue e lo stesso popolo  , ipoteticamente , si chiedesse ancora : “E il dialogo ?”
In questo caso  Ceaucescu avrebbe  senz’altro pensato di avere a che fare con degli stupidi oltre che con degli esseri umani da assoggettare  . 
Le femministe non possono e non vogliono e non  ci hanno mai chiesto il dialogo e qui dentro c’è ancora chi non  ha altro di meglio da fare che passare il proprio tempo fantasticando con la propria mente e chiedere : “E il dialogo ?”
Sono , altresì , convintissimo che se domani approvassero un decreto nell’ambito del quale si renderebbe obbligatorio in tutti i posti di lavoro la cd. “educazione di genere” e chi si sottrae viene licenziato oppure una legge che con opportuni artifizi ed orpelli letterali ordina in sostanza agli uomini di strisciare ai piedi delle donne alla schioccare delle dita  , ci sarebbe ancora qui dentro , qualcuno , che con una faccia da emerito ebete chiederebbe ancora “E  il dialogo ?” . Lo strafottutissimo “dialogo” con le stramaledette femministe .
E come se fosse che un Mussolini o un Marx che si trovano ancora agli albori delle proprie ideologie e già si ponessero il problema del dialogo con il nemico . Sarebbe un ossimoro !
Perché ad esempio i fascisti non si sono mai posti in tanti anni il problema  di dialogare con i comunisti ed i comunisti con i fascisti ?
E perché mai noi , dunque , che siamo qmmisti e la cui nostra weltanschauung  è diametralmente antitetica al femminismo dovremmo dialogare con  esse che per giunta  NON POSSONO , NON VOGLIONO E NON CI HANNO MAI CHIESTO DI DIALOGARE ?
La nostra è una lotta per l’esistenza e la sopravvivenza dell’uno presuppone inevitabilmente la distruzione dell’altro  , di fronte ad una persona il cui scopo principale è quello di distruggerti ed annientarti , tu che fai ? Forse che con il male si può scendere a compromesso ?

La gente può essere sanata  a costo di sacrifici e dedizione alla causa con tutto se stessi , ma le femministe non possono cambiare !
In passato ho avuto modo di interloquire con alcune femministe per ore ed ore , mi sono illuso che con il dialogo riuscissi a fargli comprendere l’errore delle loro dottrine , perché ero del parere che riuscissi a far comprendere a questo tipo di donna la follia dell’ideologia femminista .
E , sapete cosa ottenevo ?
Ogni volta ottenevo il risultato esattamente opposto !
Quando parlavo di quote rose , oppure di leggi liberticide fatte approvare dal femminismo , oppure di più di trecento padri separati che si ammazzano ogni anno (sapete contare fino a trecento ?) notavo che la femminista non riusciva a mascherare quel sottile sorriso di soddisfazione e di compiacimento rafforzando al contempo il suo convincimento .
A volte mi chiedo quanti bambini sarebbero nati o quanti papà sarebbero ancora in vita o quanti orfani in meno oppure quante famiglie ancora intatte ci sarebbero , se non fossero mai esistite le femministe ?
Di quanti morti sono responsabili direttamente ed indirettamente le femministe ?
Mi spiace , Massimo , ma trova una scusa migliore che tu vuoi "dialogare" con le femministe per dimostrare che noi qmmisti non siamo come "loro" , perchè questa scusa non regge affatto .
« Ultima modifica: Ottobre 17, 2013, 12:22:32 pm da Standarte »
Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti (Winston Churchill) https://storieriflessioni.blogspot.it/ il blog di Jan Quarius

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7594
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re:Meeting il 19 Ottobre a Comacchio per il pranzo. Chi viene (in senso motorio)?
« Risposta #59 il: Ottobre 17, 2013, 12:36:48 pm »
confermato h.13 qui
Trattoria Vasco e Giulia Via L. Muratori 21
 44022 Comacchio (FE)
 Telefono 0533 81252



?



Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati