Autore Topic: Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)  (Letto 21304 volte)

Offline Suicide Is Painless

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2061
  • Sesso: Maschio
  • Le donne non voglion mai passare per puttane,prima
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #120 il: Agosto 10, 2013, 13:53:02 pm »
visto che siamo OT, propongo un test :
secondo voi, Adriano Sofri è innocente o colpevole ?
una sola parola
Colpevole. Come mandante. Sul fascismo sottoscrivo tutto quel che scrivi, incredibilmente siamo d'accordo. Non e' solo storicamente acclarato che Mussolini avesse intenzione di vigliaccamente nascondersi. Quando si travesti' da soldato Wermacht sul camion tedesco. Pare fu obbligato dagli altri tedeschi per cercare di proseguire. Pare pero' si' che avesse il tanto denaro derivante dalla vendita del grande palazzo del Secolo. Per la Svizzera.
Neil McCauley/Robert DE Niro [ultime parole]:- "Visto che non ci torno in prigione?"
Vincent Hanna/Al Pacino :-"Già."
Noodles:"I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi.Chi avrebbe puntato su di me?"
Fat Moe:"Io avrei puntato tutto su di te."
Noodles:E avresti perso.

Offline Suicide Is Painless

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2061
  • Sesso: Maschio
  • Le donne non voglion mai passare per puttane,prima
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #121 il: Agosto 10, 2013, 14:32:14 pm »
A[churl][/url]
Anche se forse sostenere come da altra parte, che l'idea "di cambiare il mondo" e' una delle più perniciose e nefaste della storia dell'Umanita, e' un po' grossa. E' anche un errore pensare che il mondo non sia governato da sempre che nient'altro una forma generalizzata di Caos, e come tale e' quindi modificabile eccome, o almeno in buona fede o meno, ci si può provare. E si deve. Altrimenti saremmo ancora tutti fermi alla schiavitu' della gleba.
Neil McCauley/Robert DE Niro [ultime parole]:- "Visto che non ci torno in prigione?"
Vincent Hanna/Al Pacino :-"Già."
Noodles:"I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi.Chi avrebbe puntato su di me?"
Fat Moe:"Io avrei puntato tutto su di te."
Noodles:E avresti perso.

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #122 il: Agosto 10, 2013, 15:45:37 pm »
Ascolta Cydon, tu non hai idea della mia preparazione in storia, altrimenti non scriveresti certe cazzate.

E va be', è la tua opinione, che rispetto ma non condivido.
Certo, preparazione in storia, sì, come no. Se sei preparato in storia come certi famosi scienziati che credono che Dio non esista (e in tutta franchezza non hanno capito un cazzo di niente...), allora siamo veramente a posto.  :disgust:

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #123 il: Agosto 10, 2013, 18:11:34 pm »
Citazione
Cydon : Certo, se impari la Storia dai libri di stampo comunista, sfido io che hai una visuale distorta del FASCISMO. Vai in giro, chiedi ai nonni. Loro ti sanno dire come stavano veramente le cose.

ho studiato e letto libri delle tendenze più varie e non sono nè fascista nè comunista.
Giudico quel periodo uno dei peggiori della storia italiana e mi piacerebbe che si ammettesse che l'Italia e tutti gli italianine sono usciti da schifo.
Che ne parliamo a fare ?
Gli scienziati, se fanno scienza, non si mettono a ipotizzare se Dio esiste o no.
Quella è ideologia, non scienza.
Infatti, io sono agnostico e non ateo ;)

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #124 il: Agosto 10, 2013, 18:34:52 pm »
Se è per quello neanche io sono fascista, però sono obiettivo e so realizzare che il FASCISMO ha fatto tantissime cose buone. Lascia perdere la guerra e l'alleanza con la Germania. Non sto parlando di quello. Sto parlando delle cose buone che ha fatto, non degli errori.  :sleep:

Offline Suicide Is Painless

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2061
  • Sesso: Maschio
  • Le donne non voglion mai passare per puttane,prima
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #125 il: Agosto 10, 2013, 18:52:03 pm »
Se è per quello neanche io sono fascista, però sono obiettivo e so realizzare che il FASCISMO ha fatto tantissime cose buone. Lascia perdere la guerra e l'alleanza con la Germania. Non sto parlando di quello. Sto parlando delle cose buone che ha fatto, non degli errori.  :sleep:
Purtroppo errori/orrori. La storia delle dittature si divide spesso in dittatori furbi che muiono nel proprio letto e durano magari quarant'anni come Franco, rifiutando appunto l'entrata in guerra al fianco dell'Asse, e dittatori stupidi come Mussolini che hanno compiuto errori i quali hanno portato ad un livello di distruzione catastrofico la giovane Nazione italiana. La Storia ne e' piena di questi esempi di dittatori stupidi o molto stupidi, da Videla/ Massera/Galtieri che fanno la guerra alla Gran Bretagna per delle isole ghiacciate con più pecore Shetland che abitanti o quali oltretutto sono e vogliono essere britannici, ricevendone una lezione epocale, a Saddam, Gheddafi, ecc., ecc.,
Neil McCauley/Robert DE Niro [ultime parole]:- "Visto che non ci torno in prigione?"
Vincent Hanna/Al Pacino :-"Già."
Noodles:"I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi.Chi avrebbe puntato su di me?"
Fat Moe:"Io avrei puntato tutto su di te."
Noodles:E avresti perso.

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #126 il: Agosto 10, 2013, 21:06:58 pm »
Se è per quello neanche io sono fascista, però sono obiettivo e so realizzare che il FASCISMO ha fatto tantissime cose buone. Lascia perdere la guerra e l'alleanza con la Germania. Non sto parlando di quello. Sto parlando delle cose buone che ha fatto, non degli errori.  :sleep:

quando si da un giudizio , si esaminano pro e contro, e gli errori di Mussolini sono strati catastrofici. una guerra mondiale persa con ignominia.
Danni materiali immensi, perdite umane numerosissime, figura di merda immane.
Mi dispiace, ma Mussolini ha fatto la fine che meritava

Offline Mercimonio

  • Veterano
  • ***
  • Post: 1894
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #127 il: Agosto 10, 2013, 22:07:06 pm »
Purtroppo errori/orrori. La storia delle dittature si divide spesso in dittatori furbi che muiono nel proprio letto e durano magari quarant'anni come Franco, rifiutando appunto l'entrata in guerra al fianco dell'Asse, e dittatori stupidi come Mussolini che hanno compiuto errori i quali hanno portato ad un livello di distruzione catastrofico la giovane Nazione italiana. La Storia ne e' piena di questi esempi di dittatori stupidi o molto stupidi, da Videla/ Massera/Galtieri che fanno la guerra alla Gran Bretagna per delle isole ghiacciate con più pecore Shetland che abitanti o quali oltretutto sono e vogliono essere britannici, ricevendone una lezione epocale, a Saddam, Gheddafi, ecc., ecc.,

non concordo per nulla, tutti i nomi che hai elencato sono stati coperti di letame dai libri di storia scritti dai vincitori, la figura di Gheddafi in particolare verra' ben presto ripulita e non parliamo di Saddam e Chavez.

tanto l'italia l'avrebbero trascinata in guerra anche se restava neutrale.

Franco ha fatto quel che passava il convento, se guardiamo poi come e' messa oggi la spagna non saprei se prima si stava molto peggio, i baschi ad esempio l'han presa in culo da ambedue le fazioni, il paese e' stato invaso da milioni di immigrati, disoccupazione a livelli mai visti da secoli... beh si arrangeranno ora, han voluto la bicicletta no ?







Offline Mercimonio

  • Veterano
  • ***
  • Post: 1894
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #128 il: Agosto 10, 2013, 22:13:57 pm »
quando si da un giudizio , si esaminano pro e contro, e gli errori di Mussolini sono strati catastrofici. una guerra mondiale persa con ignominia.
Danni materiali immensi, perdite umane numerosissime, figura di merda immane.
Mi dispiace, ma Mussolini ha fatto la fine che meritava

tanto non avevano altra scelta e comunque il fascismo col tempo si sarebbe corrotto e sarebbe crollato da solo su se' stesso come tutti i governi autoritari che si incancreniscono e diventano delle semi aristocrazie con merda che esce da tutti i pori.


Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #129 il: Agosto 10, 2013, 23:05:45 pm »
Colpevole. Come mandante. Sul fascismo sottoscrivo tutto quel che scrivi, incredibilmente siamo d'accordo. Non e' solo storicamente acclarato che Mussolini avesse intenzione di vigliaccamente nascondersi. Quando si travesti' da soldato Wermacht sul camion tedesco. Pare fu obbligato dagli altri tedeschi per cercare di proseguire. Pare pero' si' che avesse il tanto denaro derivante dalla vendita del grande palazzo del Secolo. Per la Svizzera.

Incredibilmente, sono d'accordo anch' io

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #130 il: Agosto 11, 2013, 07:16:46 am »
Intanto quando governava Mussolini le cose in Italia funzionavano. E adesso?
Io credo che l'Italia si meriti i politici che ha oggi, non una figura come Mussolini.
Perciò, che dire? Teneteveli!

Offline Suicide Is Painless

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2061
  • Sesso: Maschio
  • Le donne non voglion mai passare per puttane,prima
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #131 il: Agosto 11, 2013, 12:31:46 pm »
Intanto quando governava Mussolini le cose in Italia funzionavano. E adesso?
Io credo che l'Italia si meriti i politici che ha oggi, non una figura come Mussolini.
Perciò, che dire? Teneteveli!

Nell'Italia del ventennio le cose funzionavano perchè se non funzionavano non se ne poteva neppure parlare. Così come dei suicidi. Erano italiani, quindi uguali a quelli di oggi del PD-PD-L-, non lasciarti fuorviare da certe "dorature" del passato, che bello non era. Infatti che ladri erano, i gerarchi fascisti. Dai più gerarconi all'ultimo capo condominio. Accelerando pure l'inevitabile sconfitta. Sono celebri gli anedotti come le forniture con le divise primaverili all'ARMIR in Russia. Lasciatelo dire da uno che vive a Livorno. La città del notissimo Amm. Costanzo Ciano detto "Ganascia" indovina un pò perchè, il padre di Galeazzo.
Quando Mussolini dichiarò nel dicembre del '41 guerra agli Stati Uniti dopo l'attacco di Pearl Harbour, appena seppe delle intenzioni del Duce Dino Grandi che era un uomo certamente più intelligente e preparato, oltre che di conoscenza del mondo e dell'America, disse a Balbo: -"Ma il Duce, lo ha mai visto un elenco telefonico di New York?" Per tutti gli italiani che vi erano, e soprattutto, per rendersi conto soltanto da ciò delle dimensioni, dell'industrializzazione e produzione che avrebbero dovuto ragionevolmente spaventare chiunque, e soprattutto un paese piccolo e arretrato quale era l'Italia.
Neil McCauley/Robert DE Niro [ultime parole]:- "Visto che non ci torno in prigione?"
Vincent Hanna/Al Pacino :-"Già."
Noodles:"I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi.Chi avrebbe puntato su di me?"
Fat Moe:"Io avrei puntato tutto su di te."
Noodles:E avresti perso.

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #132 il: Agosto 11, 2013, 12:51:57 pm »
Intanto quando governava Mussolini le cose in Italia funzionavano. E adesso?
Io credo che l'Italia si meriti i politici che ha oggi, non una figura come Mussolini.
Perciò, che dire? Teneteveli!

Mussolini era italianissimo e proveniente da una zona che da nera divenne poi rossa.
I politici di oggi fanno schifo e sono pienamente meritati dagli italiani, che rispecchiano in pieno le persone che eleggono

Offline Suicide Is Painless

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2061
  • Sesso: Maschio
  • Le donne non voglion mai passare per puttane,prima
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #133 il: Agosto 11, 2013, 14:45:00 pm »
Mussolini era italianissimo e proveniente da una zona che da nera divenne poi rossa.
I politici di oggi fanno schifo e sono pienamente meritati dagli italiani, che rispecchiano in pieno le persone che eleggono

E' quello che ho detto io sopra se l'hai letto. Mussolini e il fascismo massima espressione dell'italianità, in tutti i suoi peggiori difetti e arcaiche inadeguatezze. L'Italia è sempre rimasta fascista, nel senso però di un fascismo retrivo e reazionario mooolto piccolo borghese e controculturale, tutt'ora lo è. Sia cambiandosi la camicia nera in rossa, che bianca a seconda della convenienza, come hanno fatto quasi tutti da subito dopo il 25 luglio e per i successivi cinquant'anni.  :doh:
Neil McCauley/Robert DE Niro [ultime parole]:- "Visto che non ci torno in prigione?"
Vincent Hanna/Al Pacino :-"Già."
Noodles:"I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi.Chi avrebbe puntato su di me?"
Fat Moe:"Io avrei puntato tutto su di te."
Noodles:E avresti perso.

Offline Dottor Zero

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1136
  • Sesso: Maschio
Re:Quanto è in media possibile vivere senza rapporti regolari (forse sondaggio)
« Risposta #134 il: Agosto 11, 2013, 16:00:28 pm »
E va beh, io odio parlare di politica, ma dato che abbiamo toccato il tasto...
Solo un piccolo appunto sull'alleanza con Hitler. Ma davvero non l'avete capito perché Mussolini si alleò con Hitler? Aveva alternative? Cosa sarebbe successo se non l'avesse fatto? Cosa significava, all'epoca, mettersi contro Hitler?  :rolleyes: