Autore Topic: inquantodonna.it  (Letto 63691 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4566
Re:inquantodonna.it
« Risposta #75 il: Aprile 29, 2013, 02:11:58 am »
   Negli Eserciti Napoleonici, c'erano anche le donne!
E NON son soprattutto le donne ad essere attratte da oro, pietre preziose,...!?  ;)
 Dunque, senza peli sulla linqua, vi è seriamente da pensare che che le grandi RUBERIE in tutta Europa sian state perlopiù opera di donne! 2 + 2 = 4, mica 5!

le chiese e i palazzi reali sono pieni d'oro, rappresentano il POTERE maschile certo
Dalla fame dell'oro soffrivano sopratutto i maschi, per questo hanno distrutto le civiltà degli incas.
Da due deceni le montagne e le antiche miniere d'oro in Transilvania sono prese sotto l'assedio di un sporco affarista che chaima Gabriel e che vuole estrare oro con cianuro, e tante donne e uomini del posto sono contro di lui. Infatti la prima che ha fatto conoscere questo problem era una ecologista svizzera, guarda te una donna.
Ah è vero quelle miniere sono state già derubate una volta bene, dai soldati romani di Traiano, cosi vi siete salvati per qualche anno dai problemi economici a Roma.

La sete dell'oro è sopratutto MASCHILE.




Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6009
  • Sesso: Maschio
Re:inquantodonna.it
« Risposta #76 il: Aprile 29, 2013, 06:29:02 am »
le chiese e i palazzi reali sono pieni d'oro, rappresentano il POTERE maschile certo
Dalla fame dell'oro soffrivano sopratutto i maschi, per questo hanno distrutto le civiltà degli incas.
Da due deceni le montagne e le antiche miniere d'oro in Transilvania sono prese sotto l'assedio di un sporco affarista che chaima Gabriel e che vuole estrare oro con cianuro, e tante donne e uomini del posto sono contro di lui. Infatti la prima che ha fatto conoscere questo problem era una ecologista svizzera, guarda te una donna.
Ah è vero quelle miniere sono state già derubate una volta bene, dai soldati romani di Traiano, cosi vi siete salvati per qualche anno dai problemi economici a Roma.

La sete dell'oro è sopratutto MASCHILE.

Stai dicendo un sacco di fregnacce!

L'oro lo si ruba per poi regalarlo alle donne. Da sempre.
Vnd [nick collettivo].

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4566
Re:inquantodonna.it
« Risposta #77 il: Aprile 29, 2013, 08:23:35 am »
Stai dicendo un sacco di fregnacce!

questo sarebbe il modo maschile di contraargomentare ?

Io ti ho detto FATTI che li puoi controllare DOVUNQUE.

Le donne sono qualche volta un pretesto, neanche l'1% di tutta questa storia.

@fabrizio, i tuoi fumetti sono solo ridicoli.
parlavo di palazzi reali, ti basta visitare quello più vicino a te.
e come puoi paragonare quella che cerca oro in fiume con chi distrugge montagne e civiltà per l'oro?

Vuoi che ti faccio una collezione alla fabrizio di chiese e palazzi reali o presidenziali tappezzati d'oro, vasi e toilet d'oro o dei crimini fatti da chi con l'estrazione dell'oro?
« Ultima modifica: Aprile 29, 2013, 08:38:59 am da Abraxas »

Online Cassiodoro

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 1268
  • Sesso: Maschio
Re:inquantodonna.it
« Risposta #78 il: Aprile 29, 2013, 08:50:51 am »

Le donne sono qualche volta un pretesto, neanche l'1% di tutta questa storia.

Si, è noto che le donne preferiscono i diamanti all'oro, ma mai nessuna ha rifiutato un regalo in oro.
"Sì, sull’orlo del baratro ha capito la cosa più importante" - "Ah sì? E cosa ha capito?" - "Che vola solo chi osa farlo"

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4566
Re:inquantodonna.it
« Risposta #79 il: Aprile 29, 2013, 09:10:24 am »
Si, è noto che le donne preferiscono i diamanti all'oro, ma mai nessuna ha rifiutato un regalo in oro.


voi continuate a parlare di frivolezze, gli uomini per oro sono disponibili a distruggere paesi

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4566
Re:inquantodonna.it
« Risposta #80 il: Aprile 29, 2013, 09:35:19 am »
perché non sanno quanta distruzione costa la produzione dell'oro.


Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:inquantodonna.it
« Risposta #81 il: Aprile 29, 2013, 10:56:01 am »
Infatti non c'è un complotto, le cose stanno scritte tutte alla luce del sole. Chi non le conosce crede che noi si parli di un complotto, ma ciò è dovuto al fatto che non conoscendole appunto, pensa che ci stiamo inventando chissà quali congetture immaginarie. Non c'è un complotto anti-uomo ma una guerra aperta e dichiarata.
L'esempio che mi piace di più citare è il Gender Gap Report WEF. Nessuno, tantomeno una rete di organizzazioni così potente, avrebbe mai fatto una ricerca internazionale cancellando volutamente le evidenze di svantaggio maschile se non avesse voluto fare una guerra di informazione contro il genere maschile. Sta scritto pure su Wikipedia, non è un segreto. Se poi qualcuno non lo va a leggere o non lo vuole andare a leggere e non sa come stanno le cose, non siamo noi a essere complottisti, è lui a essere ignorante. L'accusa di complottismo, sia chiaro non parlo di te, è troppo spesso una scorciatoia debunkizzante tirata fuori da chi o non vuole accettare quella tesi per motivi ideologici o non è interessato a conoscere. Insomma la QM non è l'11/9, non è costruita su ipotesi ma su certezze ed evidenze forti. Non va confusa con altre teorie che mostrano effettivamente spesso il fianco a diverse debolezze.
Il GGR rivela, insieme ad altre evidenze, una connessione tra le oligarchie del capitalismo finanziario internazionale, le organizzazioni non governative, in primis l'ONU (vedi Agenda 21), la corrente di pensiero del laicismo scientista, per un comune disegno antropologico di ispirazione matriarcale. E pure questo è scritto nero su bianco migliaia e migliaia di volte, e si chiama empowerment femminile, cioè potenziamento di un sesso spacciato come egalitarismo ma in realtà basato su una compensazione tecnica basata a sua volta su manipolazioni sociali come il GGR. Quindi un piano strutturato dalla rilevazione propagandistica fino alla definizione normativa.
Concordo però con te sul fatto che ciò non significa che la guerra l'abbiano già vinta. Ma gli uomini, se non vedono la guerra, non si difendono, e infatti non si stanno difendendo.

quoto al 100% : nessun complotto occulto, ma una palese convergenza di interessi

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6009
  • Sesso: Maschio
Re:inquantodonna.it
« Risposta #82 il: Aprile 29, 2013, 12:03:02 pm »
questo sarebbe il modo maschile di contraargomentare ?

Le donne sono qualche volta un pretesto, neanche l'1% di tutta questa storia.


Bene.
Colgo la tua critica.
Fammi vedere qual'è il modo femminile di argomentare e dimostrami che le donne sono il pretesto e che la loro responsabilità non arriva all'1%.

E lascia stare Fabrizio, per favore.
Se noi sopportiamo le immagini che posta, lo puoi certo fare anche tu.
Te lo abbiamo già detto in mille modi.
Vnd [nick collettivo].

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2927
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:inquantodonna.it
« Risposta #83 il: Aprile 29, 2013, 12:17:47 pm »
A parte che io detesto,questo
NOI
VOI
perchè non credo che il semplice fatto di essere un maschio,crei un ponte di colpevolezza,fra me e quello che facevano i conquistadores
io rispondo di ciò che faccio personalmente,ma se proprio insisti a ragionare,noi,voi,uomini colpevoli, donne innocenti( o colpevoli all'1%),provo a scombinarti le carte


Gli uomini,cercano sì,l'oro,ma non fine a sè stesso,ma per arricchirsi,dal momento che appunto,tutto quello che trovano,lo,vendono.
E se lo vendono,è perchè c'è qualcuno che lo compra.
O meglio,a cui piace farselo comprare.
E sappiamo tutti A CHI PIACE FARSELO COMPRARE,CHI FA LA PARTE DEL LEONE IN QUESTO MERCATO,O NO?
Cara Lucia,non è frivolezza,è la base della questione maschile.
Nel libro di Rino,si parla del deficit,di valore,fra uomini e donne,le donne hanno valore di per sè,gli uomini in funzione di quello che fanno.
Se le donne danno valore ai gioielli,e gli uomini rasano al suolo mezza foresta amazzonica,per avere dell'oro da vendere,a chi fa i goielli,le donne non solo,non possono chiamarsi fuori da questa responsabilità,MA ANZI DIMOSTRANO ANCORA UNA VOLTA

1) L'ENORME POTERE CHE HANNO,PROPRIO PERCHE' OTTENGONO QUELLO CHE VOGLIONO,E LO OTTENGONO SENZA ESPORSI,DICENDO E' TUTTA COLPA SUA!
2)L'ENORME POTERE CHE HANNO SEMPLICEMENTE CONFERENDO UN VALORE,A QUESTO PIUTTOSTO CHE A QUELLO
Oggi le donne occidentali conferiscono sempre meno valore ai gioielli,e la domanda si è spostata da decenni a questa parte verso i paesi dell'estremo oriente.
Una curiosità:la domanda mondiale di oro viene soprattutto dall'India e deriva dall'insana abitudine,di coprire la sposa d'oro....
Non sto scherzando si parla di fino a 900 tonnellate importate l'anno.
1/3 della domanda di oro mondiale,proviene da lì,e di fatti i prezzi hanno un andamento stagionale,con un picco durante la festa,se non ricordo male di Shambala,che è quella dove vengono celebrati i matrimoni.
 


Per loro l'oro è un fine...

 Vuoi prendertela con le spose indiane,per la tua miniera?
Donne e per giunta donne del terzo mondo....(o paese emergente,per chi preferisce?)
Non suona politicamente scorretta,la cosa? :D


Citazione
Io ti ho detto FATTI che li puoi controllare DOVUNQUE.

Tu vai a farti un giro sul sito del world gold council,e dimmi se la storia delle spose indiane me la sono inventata.

Ti dico altre curiosità sul metallo giallo:
Il 90% dell'oro è stato è stato estratto nel ventesimo secolo,di conquistadores,nell'oro che vedi in giro,c'è ben poco.
Questo è stato dovuto al fatto,che le tecniche di estrazione dell'oro si sono industrializzate,da ciò l'utilizzo di alcuni composti tossici in sede d'estrazione.
Ma ti faccio notare che in queste miniere lavorano al 100% uomini,e uomini con stipendi ridicoli,in condizioni disastrose...
Questo è quanto...
Questo solo per dire che ogni moneta,anche quella d'oro,ha sempre 2 faccie,se proprio si vuole guardarle,guardiamole tutte e 2.
Ma la caratteristica precipua dell'ideologia,e di vedere una metà,e ignorare l'altra...
Tu hai detto che non sei femminista,ma a me sembra che tu ultimamente sia scivolata in posizioni non troppo distanti...
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Animus

  • Veterano
  • ***
  • Post: 4409
  • Sesso: Maschio
    • uomini3000
Re:inquantodonna.it
« Risposta #84 il: Aprile 29, 2013, 12:48:16 pm »
questo sarebbe il modo maschile di contraargomentare ?

Io ti ho detto FATTI che li puoi controllare DOVUNQUE.

Salar ha esposto bene la dinamica corretta, che si potrebbe riassumere in ... cui prodest?

Già... cui prodest scelus, is fecit, "colui a cui giova il delitto, è colui che l'ha commesso".

Questo è il ns. punto di vista, quello ufficiale.

Perchè è chiaro che se ci si ferma soltanto all'esecutore, a chi ha commesso l'azione, embè, questo è sempre un uomo.
Iniziamo invece anche a vedere da che parte sta la Volontà (perchè l'azione soddisfa una volontà...), quell'oro dove va a finire, in quali tasche entra, e ... come disse Medea, abbiamo trovato il "responsabile".



Ti sentirai più forte, un uomo vero, oh si , parlando della casa da comprare, eggià, e lei ti premierà, offrendosi con slancio.  L'avrai, l'avrai, con slancio e con amore … (Renato Zero)

Ha crocifissi falci in pugno e bla bla bla fratelli (Roberto Vecchioni)

Offline kautostar

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1562
Re:inquantodonna.it
« Risposta #85 il: Aprile 29, 2013, 13:10:07 pm »
Scusate è, ma cosa cavolo c'entra l'oro con questa discussione? non ci sto capendo più nulla! :blink:

Offline Red-

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2726
  • Sesso: Maschio
    • Primo Forum italiano sulla Questione Maschile
Re:inquantodonna.it
« Risposta #86 il: Aprile 29, 2013, 14:46:05 pm »
quoto al 100% : nessun complotto occulto, ma una palese convergenza di interessi
Si, perfetto. Una palese convergenza di interessi, sconosciuta ai più. La definizione ora è perfetta, secondo me.
"La realtà risulta spesso più stupefacente della fantasia. A patto di volerla vedere."

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4566
Re:inquantodonna.it
« Risposta #87 il: Aprile 29, 2013, 14:55:33 pm »
Salar ha esposto bene la dinamica corretta, che si potrebbe riassumere in ... cui prodest?

Già... cui prodest scelus, is fecit, "colui a cui giova il delitto, è colui che l'ha commesso".

Questo è il ns. punto di vista, quello ufficiale.

Perchè è chiaro che se ci si ferma soltanto all'esecutore, a chi ha commesso l'azione, embè, questo è sempre un uomo.
Iniziamo invece anche a vedere da che parte sta la Volontà (perchè l'azione soddisfa una volontà...), quell'oro dove va a finire, in quali tasche entra, e ... come disse Medea, abbiamo trovato il "responsabile".


Devo rimettere nuovamente quelle foto o capite anche cosi?
http://www.questionemaschile.org/forum/index.php?topic=6096.msg69015#msg69015

SE le cose fossero come dite voi, allora ditemi quante donne belle basterebbero per Gabriel Gold Corporation perché si tolga la voglia di estrarre dalle mie montagne 300 tonnelate d'oro e 1200 d'argento?
Ma le donne non c'entrano NIENTE!
Ho scritto sopra, non c'è paragone di quanto oro va alle chiese, di quanto è andato ai sovrani  o alle banche, tutte ambienti prevalentemente maschili.


Offline Animus

  • Veterano
  • ***
  • Post: 4409
  • Sesso: Maschio
    • uomini3000
Re:inquantodonna.it
« Risposta #88 il: Aprile 29, 2013, 15:39:05 pm »

Devo rimettere nuovamente quelle foto o capite anche cosi?
http://www.questionemaschile.org/forum/index.php?topic=6096.msg69015#msg69015

SE le cose fossero come dite voi, allora ditemi quante donne belle basterebbero per Gabriel Gold Corporation perché si tolga la voglia di estrarre dalle mie montagne 300 tonnelate d'oro e 1200 d'argento?
Ma le donne non c'entrano NIENTE!
Ho scritto sopra, non c'è paragone di quanto oro va alle chiese, di quanto è andato ai sovrani  o alle banche, tutte ambienti prevalentemente maschili.

Ho appena scritto "qualcosa" sul fatto che le mezze verità, sono menzogne.
Tu che sei una filosofa (anche se non puoi capire tutto il senso di quello che ho scritto), qualcosa devi pur capire... almeno la prima frase. :P

Certo, le Chiese, i sovrani, che infatti non sono quelli che vanno ad estrarre l'oro per paghe da fame.
Ho scritto che chi compie l'azione è sempre un uomo, avrei scritto, chi compie l'azione (molto spesso anche eroica), è sempre ... un disperato, sarei stato più preciso.

Torniamo pero' al discorso della volontà, che è più importante di colui che compie l'azione.
Se la volontà non è prerogativa nè di un singolo, nè di un solo gruppo, non mi venire però a dire che le donne sono escluse da questa volontà di possesso (le cui conseguenze sono...).

Tu dici che le donne non c'entrano niente?
Bene, allora non abbiamo niente su cui discutere.
 :)
Ti sentirai più forte, un uomo vero, oh si , parlando della casa da comprare, eggià, e lei ti premierà, offrendosi con slancio.  L'avrai, l'avrai, con slancio e con amore … (Renato Zero)

Ha crocifissi falci in pugno e bla bla bla fratelli (Roberto Vecchioni)

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2927
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:inquantodonna.it
« Risposta #89 il: Aprile 29, 2013, 15:48:02 pm »
Seguendo il mercato dell'oro da un 'po non mi è difficile risponderti,anzi,ti ho già risposto.
Citazione
allora ditemi quante donne belle basterebbero per Gabriel Gold Corporation perché si tolga la voglia di estrarre dalle mie montagne 300 tonnelate d'oro e 1200 d'argento?

Circa un terzo delle donne indiane(ma in realtà molte di meno perchè la ricchezza non è distribuita in modo uniforme,ma paretiano),sono sufficienti ad assorbire quella quota IN UN ANNO.
IN UN ANNO,OK?
(in un anno import 800-900 tonnellate).
E stiamo parlando dei dati degli ultimi anni,perchè nel 2013,complici i ribassi del prezzo,la domanda sarà decisamente superiore.

Citazione
Ma le donne c'entrano niente!

Come,no,la domanda mondiale di oro,la fanno i preti,vaglielo a spiegare a quelli del world gold council,o senza andare lontano,a quelli di Valenza,o di Vicenza...

Citazione
Ho scritto sopra, non c'è paragone di quanto oro va alle chiese, di quanto è andato ai sovrani  o alle banche, tutte ambienti prevalentemente maschili.

Altro dato,si calcola (e sono sempre dati del world gold council),che gli indiani posseggano privatamente più di di 20000 tonnellate d'oro,il che messo assieme è più delle 3 maggiori riserve auree al mondo messe assieme,ovvero le banche centrali di Stati Uniti(8100 ufficiali),Germania (2800),Francia(2700).
Il possesso di oro presso le banche private,non lo cito neanche perchè è ridicolmente basso.

Seconda cosa, dimentichi,che sovrani,non si declina solo al maschile,mai sentito parlare de
''I gioielli della regina d'Inghilterra?''

Forse che Isabella di Castiglia(o chi venne dopo di lei),rifiutò sdegnosamente l'oro che proveniva dalle nuove colonie?


Se quanto detto,da me,lo puoi verificare,(e lo puoi verificare,porto dati che sono facilmente accessibili),devi ridiscutere la perentorietà delle tue affermazioni.



Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''