Autore Topic: LETTERA DI PROTESTA A MICHELLE HUNZIKER  (Letto 1183 volte)

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7595
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
LETTERA DI PROTESTA A MICHELLE HUNZIKER
« il: Ottobre 24, 2012, 10:22:31 am »
http://www.facebook.com/notes/simone-do-donati/lettera-di-protesta-a-michelle-hunziker/438834409509030


Scrivete e protestate sia alla sua pagina ufficiale di facebook sia sul suo sito
 
 http://www.michellehunziker.it/it/#!/homepage
 http://www.doppiadifesa.it/

condivido lo spirito, ma ho mandato una lettera un po' diversa:

Citazione
Signora Hunziker le scrivo questa lettera per protestare fortemente per una sua dichiarazione fatta in un servizio di un telegiornale di Mediaset: “Nigtnews” dove dice di raccogliere dati spaventosi sugli omicidi di donne e di denunciare anche per un’impressione.
Mi fa sapere, gentile presentatrice, dove ha raccolto questi dati? Vede, noi stiamo cercando di fare un lavoro serio http://www.questionemaschile.org/forum/index.php?topic=5529.0 e abbiamo documentato che è molto difficile prvare che ci sono donne morte "in quanto donne". La maggior parte delle donne uccise quest'anno ad esempio sono state uccise per motivi compassionevoli: la mamma anziana o la moglie con l'Alzeimer. Si può pensare quello che si vuole sull'eutanasia, ma non che quegli uomini siano dei misogini.
Eppoi le sarei grato se facesse autocritica sull'ipotesi di denunciare anche solo per una impressione. Anche su questo abbiamo un osservatorio attivo ormai da anni, e abbiamo dimostrato che la maggior parte delle denunce per stupro sono false http://www.questionemaschile.org/forum/index.php?topic=27.0 !
Gentile show-girl, prima di parlare sarebbe opportuno pensare, la parola è più forte della spada e se usata male fa molti più danni.
Cordialità
un suo ammiratore
Cosimo Tomaselli


Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati