Autore Topic: NoiNo.org  (Letto 7150 volte)

Offline skorpion72

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 814
NoiNo.org
« il: Ottobre 16, 2012, 16:08:59 pm »
http://www.noino.org/

Da un po' di tempo nato un gruppo di uomini "contro la violenza sulle donne" e fin qu niente di grave, il problema che sulla pagina facebook alcune isteriche hanno cominciato ad inveire contro chi, come me, ed un'altra persona, ha provato a fare qualche obiezione e qualche precisazione.

Questo conferma quanto le femminoidi hanno la concezione dell'uomo visto come cane da guardia che deve servire solo a portarle le ciabatte, prendersi gli schiaffi sulla testa quando ha gli ormoni sballati e che vada subito a mordere chiunque quando lei lo ordina.

Dopo qualche mia argomentazione stato ottenuto un piccolo risultato, e cio che gli amministratori hanno comunicato che non una pagina contro gli uomini e che la violenza non pu essere associata al maschile o al femminile (se io e l'altra persona non fossimo intervenuti non l'avrebbero fatto).

Che ne dite se qualcuno ci viene a dare una mano? Tanto non che dobbiamo dialogare con qualche menopausopatica, ma far vedere che certe cose non le pensa solo "un matto di turno", ma siamo un bel po', e poi almeno le menopausopatiche magari abbassano la cresta e vanno a sistemarsi gli ormoni da un'altra parte, no?




Citazione da:  Alberto86
Aggiunto link
« Ultima modifica: Dicembre 08, 2012, 19:44:14 pm da Alberto86 »
I discorsi delle femministe fanno sempre molto "rumore"...il problema che puzzano anche da morire

Offline skorpion72

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 814
Re:NoiNo.org
« Risposta #1 il: Ottobre 17, 2012, 15:09:44 pm »
Ovviamente mi hanno bannato, e figurati se si pu esprimere un'opinione diversa, spero che ora qualcuna, della cui opinione, evidentemente, sono schiavi, finalmente gliela dia, almeno saranno soddisfatti.

Orgoglioso di non avere mai aderito.
I discorsi delle femministe fanno sempre molto "rumore"...il problema che puzzano anche da morire

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7254
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re:NoiNo.org
« Risposta #2 il: Ottobre 17, 2012, 15:16:01 pm »
ho provato a giracchiare, ma non ho mica visto i tuoi interventi ... :(
Dio c
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline skorpion72

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 814
Re:NoiNo.org
« Risposta #3 il: Ottobre 17, 2012, 16:10:53 pm »
ho provato a giracchiare, ma non ho mica visto i tuoi interventi ... :(

Adesso non li vedi perch li hanno cancellati, comunque ero quello con il fotomontaggio di superman
I discorsi delle femministe fanno sempre molto "rumore"...il problema che puzzano anche da morire

Offline renato.dg

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 780
    • www.consapevolezzamaschile.it
Re:NoiNo.org
« Risposta #4 il: Ottobre 17, 2012, 21:44:37 pm »
Grazie del link skorpion sono andato a leggere il gruppo ed veramente triste leggere tanto zerbini schierati  senza se e senza ma per la causa femminista della violenza contro le donne che una campagna a senso unico.Ho commentato qui sotto  mentite spoglie col nick alessandro brambilla http://www.facebook.com/NoiNo.org

E' interessante vedere  la coalizione fra intellettuali femministi- attivisti della causa femminsta e  l'istinto protettivo  maschile   da parte di istruttori di boxe o thai boxe o cmq arti marziali.Non un caso che una palestra frequentata da culturisti e frequentatori di arti marziali siano dalla parte delle femministe.Questi  che sono tutt'altro  dei pacifisti, si muovono solo dietro l'impulso istintivo e un p animalesco della difesa e protezione della donna senza se e senza ma, non si pongono neanche il problema non fanno neanche dei ragionamenti, per loro la donna non si tocca , punto e stanno sempre dalla loro parte, magari sperando di rendersi simpatico a qualcuna. Facendo cos,  non fanno altro che favorire solo le donne che hanno libera strada a fare quello che vogliono.Un p come le madri che lasciano fare tutto ai figli e si imbestialiscono con chi li fa notare qualcosa, poi i figli crescono come delinquenti.
In questo gruppo si ritrovano tutti: femministi-attivisti,intellettuali-femministi  maschi da guardia e altri ruffiani che cos sperano di farsi accettare dal giudizio delle femministe.Tutti per in comune hanno una cosa: stare dalla parte delle donne senza se e senza ma, perch senza il consenso femminile sarebbero degli uomini persi.
WWW.CONSAPEVOLEZZAMASCHILE.IT
aggiornamenti 03/05 :

-Notizie
Appunti
una femminista si rivela: tolleranza zero
-Non condividere il rancore e la dottrina femminista
-perennemente ed infinitamente debitori e colpevoli
-che cosa il femminismo

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2819
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:NoiNo.org
« Risposta #5 il: Ottobre 17, 2012, 21:59:04 pm »
Si tratta di untermenschen
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline skorpion72

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 814
Re:NoiNo.org
« Risposta #6 il: Ottobre 17, 2012, 22:01:02 pm »
Non un caso che una palestra frequentata da culturisti e frequentatori di arti marziali siano dalla parte delle femministe.Questi  che sono tutt'altro  dei pacifisti, si muovono solo dietro l'impulso istintivo e un p animalesco della difesa e protezione della donna senza se e senza ma, non si pongono neanche il problema non fanno neanche dei ragionamenti, per loro la donna non si tocca , punto e stanno sempre dalla loro parte, magari sperando di rendersi simpatico a qualcuna.

Magari sono prontissimi a fare i giustizieri se magari un uomo si difende da una che alza le mani, e magari sono i primi ad attaccare al muro le loro donne se alzano la voce o li mollano
I discorsi delle femministe fanno sempre molto "rumore"...il problema che puzzano anche da morire

Offline renato.dg

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 780
    • www.consapevolezzamaschile.it
Re:NoiNo.org
« Risposta #7 il: Ottobre 17, 2012, 22:15:32 pm »
Il post iniziale degli admin della pagina:

NoiNo.org non demonizza gli uomini, n accusa tutti gli uomini di essere violenti nei confronti delle donne, per fortuna niente innato o biologico. La violenza maschile contro le donne una questione sociale e culturale e come tale possibile sconfiggerla, per questo chiediamo agli uomini, in quanto uomini, di attivarsi, mobilitarsi e impegnarsi in prima persona contro la violenza maschile sulle donne, in quanto donne.







I commenti che ho messo:


Alessandro Brambilla Come uomo NON aderisco a questa becera campagna della violenza contro le donne.La questione che le donne non sono delle handicappate che non possono muoversi e non possono tirarti gli schiaffi e le botte.Te li tirano e ti fanno anche male.Per cui la violenza a senso unico che voi di fatto sostenente cosa antimaschile alla radice.Difatti siete convinti che l'uomo non pu toccare la donna mentre la donna nei fatti fa quello che vuole tanto Debole.E' una teoria veamente insulsa e ingiusta.Inoltre sappiate che se la donna vuole vendicarsi lo fa anche indirettamente delegando tale compito ad altri maschi, ma il mandante colpevole quanto il sicario anche se ne esce pulito.La difesa un diritto di tutti e se una mi mena mi difendo contrariamente a quanto pensate voi che state zitti e subite in silenzio, e per favore, non mi dite che non la pensate cos.

 la risposta di uno di loro:

Rosario Toscano Mi sento in imbarazzo nel leggere che ci siano persone che possano essere contrarie ad una campagna del genere; contro la violenza, a prescindere che sia verso le donne.

In quanto violenza non si pu giustificare, considerando che per violenza si intende usare la forza per imporre il proprio volere.

Mi domando: quanto becero, ad esempio, provare a trovare delle giustificazioni o esempi per non aderire.

L'essere umano, dal momento in cui inizi a pensare alla violenza (o la giustifichi) per raggiungere quello che desidera, ha gi perso.


Mia ultima contro risposta:

Alessandro Brambilla Non vero non a prescindere , una essere contro a senso unico , stare dalla parte della donna senza se e senza ma e questo becero.Voi prendete da condannare solo la violenza dell'uomo sulla donna e negate l'esistenza di una violenza opposta.La debolezza non un principo assoluto per dire che la donna incapace di violenza diretta o indiretta(mandante).Il vero principio assoluto che la difesa un diritto di tutti e voi questo principio lo negate.
WWW.CONSAPEVOLEZZAMASCHILE.IT
aggiornamenti 03/05 :

-Notizie
Appunti
una femminista si rivela: tolleranza zero
-Non condividere il rancore e la dottrina femminista
-perennemente ed infinitamente debitori e colpevoli
-che cosa il femminismo

Offline renato.dg

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 780
    • www.consapevolezzamaschile.it
Re:NoiNo.org
« Risposta #8 il: Ottobre 17, 2012, 22:19:07 pm »
Magari sono prontissimi a fare i giustizieri se magari un uomo si difende da una che alza le mani, e magari sono i primi ad attaccare al muro le loro donne se alzano la voce o li mollano


Non lo so se loro alzerebbero le mani verso lei che lo lascia,verrebbero meno al loro principio di vita che la donna non si tocca, sicuramente sono molto gelosi.
WWW.CONSAPEVOLEZZAMASCHILE.IT
aggiornamenti 03/05 :

-Notizie
Appunti
una femminista si rivela: tolleranza zero
-Non condividere il rancore e la dottrina femminista
-perennemente ed infinitamente debitori e colpevoli
-che cosa il femminismo

Offline Angelo

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 3270
  • Sesso: Maschio
Re:NoiNo.org
« Risposta #9 il: Ottobre 18, 2012, 02:19:02 am »
Maschi da cortile, talvolta dai muscoli scattanti, talvolta dagli occhiali scintillanti.
Fuochi verranno attizzati per testimoniare che due pi due fa quattro.

Gilbert Keith Chesterton

Offline skorpion72

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 814
Re:NoiNo.org
« Risposta #10 il: Ottobre 18, 2012, 09:46:36 am »
Grazie del link skorpion sono andato a leggere il gruppo ed veramente triste leggere tanto zerbini schierati  senza se e senza ma per la causa femminista della violenza contro le donne che una campagna a senso unico.Ho commentato qui sotto  mentite spoglie col nick alessandro brambilla http://www.facebook.com/NoiNo.org

Risposta di un'isterica che adora aggredire gli uomini per far vedere che lei una con le palle.

Citazione
Ecco un altro falso profilo del solito imbecille. 3 omuncoli che ormai hanno preso di mira questa pagina e a turno scrivono sempre le stesse cose. Lasciamoli nella loro incivilt e nella loro ignoranza. Vogliono solo far polemiche sterili, scrivono di argomenti inverosimili e non vogliono affatto confrontarsi ma scontrarsi

Appena torno a casa la segnalo a facebook (adesso posso collegarmi solo col telefono e non posso), vediamo se a questa isterica prepotente passa la voglia di aggredire ed offendere. Invito anche voi a segnalarla.
I discorsi delle femministe fanno sempre molto "rumore"...il problema che puzzano anche da morire

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2819
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Noinonsisamai.org
« Risposta #11 il: Ottobre 18, 2012, 10:12:49 am »
Pi il tempo passa,pi mi rendo conto che questa non una battaglia tra maschi e femmine,ma intra-maschile...
tra i maschi che accettano lo status quo,che sono quelli che vogliono salvare le apparenze,e quelli che sputtanano le apparenze e chiedono pi sostanza...
curioso che nella ''squadra delle femmine'' giochino soprattutto maschi...
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline skorpion72

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 814
Re:NoiNo.org
« Risposta #12 il: Ottobre 18, 2012, 10:25:50 am »
Ho visto che intervenuta anche Lucia, adesso voglio proprio vedere cosa replicano la ducetta isterica e gli altri
I discorsi delle femministe fanno sempre molto "rumore"...il problema che puzzano anche da morire

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:NoiNo.org
« Risposta #13 il: Ottobre 18, 2012, 13:30:06 pm »
 :( hano cancellato il mio intervento.
Era solo una frase contro la violenza e si dicevo che anche le donne sono violente con le donne (ed sempre tragico sopratutto in famiglia), anche con bambini, vecchi, anche con uomini. E che bisogna lottare contro la violenza non contro la violenza degli uomini sulle donne.

Conosco madri picchiate dalle figlie e dai nipoti e che non denuncerebbero mai le figlie ma che piangono a me di cosa gli succede; le uniche forme di bullismo alla scuola, in 7 anni li ho subito da parte di una ragazza, malgrado avevo classi intere di ragazzi, e se ci penso la violenza maschile pi crudele che ho conosciuto di persona sempre attraverso la scuola era quella di un padre che picchiava il suo figlio con le catene di ferro. Ma di nuovo non violenza degli uomini sulle donne. E tutte queste situazioni tragiche di violenze subite in famiglia vengono messi a parte come se fossero di minor peso.
Il fatto che mi hanno cancellato il messaggio mi conferma questa cosa, che infatti le vere vittime di violenza in famiglia non sono protette solo se sono femmine e l'agressore maschio, ma le altre vittime (donne vittime di altre donne, uomini di altri uomini, uomini vittime di donne ) loro non.  :(

Alberto86

  • Visitatore
Re:NoiNo.org
« Risposta #14 il: Ottobre 19, 2012, 20:46:59 pm »
Eccoli, presi e messi subito sotto i riflettori dai meRdia. Esempi da seguire...  :rolleyes: :rolleyes: :doh:

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2012/10/19/VIDEO-Noi-Uomini-contro-violenza_7659704.html