Autore Topic: battaglie concrete per il movimento maschile italiano  (Letto 13396 volte)

Offline Guit

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 3277
  • Sesso: Maschio
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #30 il: Marzo 22, 2012, 18:27:03 pm »
Facciamo una lettera/comunicato, Come MoMasIt a tutti i deputati e senatori, in particolare al deputato Barbieri a cui si deve l'iniziativa, a governo e Presidente della Repubblica, in cui appoggiamo e richiediamo di velocizzare la proposta di legge Costituzionale per la modifica dell'articolo 31 con l'introduzione della parola "Paternità" nella Costituzione.

Coinvolgiamo nella firma anche altre associazioni maschili e dei Padriseparati.


Miriamo alto, quando leggono la firma "Movimento..." iniziano ad aprire gli occhi.

Come prima proposta questa, senza togliere nulla a tutte le altre incluse le mie, mi sembra la migliore condidata.




Take the red pill

Offline beta

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 1706
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #31 il: Marzo 22, 2012, 18:42:59 pm »
Come prima proposta questa, senza togliere nulla a tutte le altre incluse le mie, mi sembra la migliore condidata.

per me è ok

Offline poisonmind

  • Affezionato
  • **
  • Post: 399
  • Sesso: Maschio
  • IV° onora il padre e la madre
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #32 il: Marzo 22, 2012, 18:49:11 pm »
Facciamo una lettera/comunicato, Come MoMasIt a tutti i deputati e senatori, in particolare al deputato Barbieri a cui si deve l'iniziativa, a governo e Presidente della Repubblica, in cui appoggiamo e richiediamo di velocizzare la proposta di legge Costituzionale per la modifica dell'articolo 31 con l'introduzione della parola "Paternità" nella Costituzione.

Coinvolgiamo nella firma anche altre associazioni maschili e dei Padriseparati.


Miriamo alto, quando leggono la firma "Movimento..." iniziano ad aprire gli occhi.
:ok:
Memento Audere Semper (Gabriele D'Annunzio)

Offline GIUSTIZIALISTA

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 991
  • Sesso: Maschio
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #33 il: Marzo 22, 2012, 18:52:33 pm »
Riconduzione dei reati sessuali nei giusti binari legislativi (quindi pene eque al reato commesso, onere della prova per l'accusa ecc).
Sic transit gloria mundi.

Offline Guit

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 3277
  • Sesso: Maschio
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #34 il: Marzo 22, 2012, 21:03:38 pm »
Riconduzione dei reati sessuali nei giusti binari legislativi (quindi pene eque al reato commesso, onere della prova per l'accusa ecc).

Sei d'accordo per partire con la proposta di Cassiodoro a nome del forum?

Spavone sarà stra-impegnato e credo che il forum, come prima azione, debba fornirgli un tema.

Stiamo all'inizio.




Take the red pill

Offline Fazer

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4193
  • Sesso: Maschio
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #35 il: Marzo 22, 2012, 21:14:23 pm »
Come prima proposta questa, senza togliere nulla a tutte le altre incluse le mie, mi sembra la migliore condidata.

Si, quoto. Quella di Cassiodoro è una buona proposta.


« Ultima modifica: Marzo 22, 2012, 21:44:40 pm da Fazer »

Offline Effe

  • Utente
  • *
  • Post: 87
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #36 il: Marzo 22, 2012, 21:22:47 pm »
Anche io voto la proposta di Cassodoro sulla modifica dell'art 31

Offline Giuseppe83

  • Affezionato
  • **
  • Post: 859
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #37 il: Marzo 22, 2012, 21:47:55 pm »
La proposta di Cassiodoro può andare anche per me. Anche se dal punto di vista logico la prima proposta dovrebbe consistere nell'istituzione presso gli enti pubblici di organismi maschili, i quali poi potrebbero presentare altre proposte.

Offline Guit

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 3277
  • Sesso: Maschio
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #38 il: Marzo 22, 2012, 21:55:56 pm »
La proposta di Cassiodoro può andare anche per me. Anche se dal punto di vista logico la prima proposta dovrebbe consistere nell'istituzione presso gli enti pubblici di organismi maschili, i quali poi potrebbero presentare altre proposte.

Non credi che le proposte siano soprattutto in questa fase una democrazia diretta? Partire istituzionalizzando il movimento non sarebbe anche un po' togliergli campo d'azione, snaturarlo? Ne avremmo la forza senza esserci rodati?

Take the red pill

Offline Ethans

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2431
  • Sesso: Maschio
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #39 il: Marzo 23, 2012, 01:20:02 am »
Citazione da: Guit
Spavone sarà stra-impegnato

Iniziamo bene...

Offline Giuseppe83

  • Affezionato
  • **
  • Post: 859
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #40 il: Marzo 23, 2012, 14:10:50 pm »
Non credi che le proposte siano soprattutto in questa fase una democrazia diretta? Partire istituzionalizzando il movimento non sarebbe anche un po' togliergli campo d'azione, snaturarlo? Ne avremmo la forza senza esserci rodati?

Per me va bene anche come dici tu, Guit. Però ricordiamoci che nel nostro ordinamento l'esercizio della democrazia diretta ha pochissimo spazio.

Offline Onestà intellettuale

  • Utente
  • *
  • Post: 55
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #41 il: Aprile 18, 2012, 18:02:39 pm »
In alternativa, costituzione di organismi maschilisti presso le stesse sedi al fine di attuare il contraddittorio.

Ma anche no. No a tutti i sessismi.

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5753
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #42 il: Aprile 18, 2012, 19:28:22 pm »
Cominciamo a PRETENDERE che NON ESISTANO PIU' corsie preferenziali per le donne e che la si
smetta una buona volta di occuparsi delle donne e basta e delle problematiche femminili e basta.
A questo penserà la recessione. Tra non molto avremo problemi più seri ai quali dedicarci. BEN PIU'
SERI. SERISSIMI.

Offline Number10

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1087
  • Sesso: Maschio
Re: battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #43 il: Luglio 20, 2012, 08:32:18 am »
Molto semplicemente.

Cosa dice la Costituzione?

"Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali".

Bene, problema risolto.

I nazisti non rispettavano questo principio. Ora è il turno delle femministe.

Poi, come dite giustamente voi, quote rosa? Ok, ma anche quote azzurre.

Ex Andrea

Hitler scopre che le femministe copiano il nazismo:


Offline maschilista78

  • Apprendista
  • Post: 9
Re:battaglie concrete per il movimento maschile italiano
« Risposta #44 il: Maggio 03, 2013, 23:51:12 pm »
Chiusura dei cosiddetti club privè per il rispetto del principio della libertà sessuale di una parte del mondo maschile - vedi il mio topic

http://www.questionemaschile.org/forum/index.php?topic=7499.0