Autore Topic: Siti Femministi  (Letto 18166 volte)

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7608
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Siti Femministi
« il: Dicembre 29, 2010, 19:18:09 pm »
proviamo a fare un elenco di links  a siti femministi, così, tanto per mettere un po' di ordine  :wacko:
a cosa serve? a facilitarci il lavoro quando abbiamo bisogno di citazioni di cazzate ...


http://femminismo-a-sud.noblogs.org/

http://www.zeroviolenzadonne.it

http://www.casadonne.it/

http://femminicidio.blogspot.com/

http://ladyradio.noblogs.org/

http://flaviasrestaurant.wordpress.com/

grazie a bhisma


http://femminileplurale.wordpress.com/

http://marginaliavincenzaperilli.blogspot.com/

http://lanuovatowanda.blogspot.com/

http://femminismorivoluzionario.blogspot.com/

http://www.women.it/cms/

http://valeriamanieri.org/


PS però: alla fine per essere la mainstream italiana, è un po' scarsetta, non vi pare? non è che l'abbiamo sopravvalutate? o che loro sanno vendersi? un po' come le fighe che incontri in discoteca: le vedi il giorno dopo e prendi paura. Così loro, in quanto femmine, forse sono brave solo a camuffarsi  :ohmy:
« Ultima modifica: Gennaio 03, 2011, 08:02:05 am da COSMOS1 »
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5646
Re: Siti Femministi
« Risposta #1 il: Dicembre 30, 2010, 12:57:02 pm »
Se si comicia a combattere coloro che si dichiarano APERTAMENTE femministe e
ad andarle a contrastare sul loro STESSO terreno (come ho fatto io) a maggior
ragione poi si potrà combattere coloro che fanno femminismo strisciante come
i cialtroni opinionisti dei giornali e della televisione. Su questo dò piena ragione a Cosmos.

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7608
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Siti Femministi
« Risposta #2 il: Dicembre 31, 2010, 17:28:11 pm »
en passant, se proprio questa discussione non dovesse servire a nulla ->

i siti segnalati tendono tutti a sinistra, + o -
mentre sulla QM è in atto un dibattito vasto, acceso e senza esclusione di colpi, sulla nostra collocazione, necessaria e/o ottimale ( sx o dx? ) qualcuno di voi ha idea se ci siano organizzazioni femministe a destra?
lasciate stare le acefale Mussolini/Carfagna e company: si tratta di mentecatte che si atteggiano a femministe xkè è politicamente corretto. Ma organizzazioni femministe attive, a dx, ce ne sono?
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2634
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2634
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Re: Siti Femministi
« Risposta #4 il: Gennaio 01, 2011, 13:09:13 pm »
Anche a Destra ci sono donne militanti, tuttavia io, al momento, non ho notizia di gruppi di lavoro marcatamente rivolti in difesa della sola categoria femminile.



non saprei quanto ciò possa dirsi vero.
nel senso che i movimenti  femministi propriamente detti  sono di  matrice  liberale o rossa 
però  ogni partito ha una sezione interna dedicate alle sole donne che elaborano politiche di genere.

Sulle politiche delle singole forze politiche non c'è unanimità su chi danneggia di più il genere maschile (sottoloneo: è una gara a danneggiare, non una a  tutelare)


Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7608
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re: Siti Femministi
« Risposta #5 il: Gennaio 02, 2011, 23:47:01 pm »
 :D

alla fine sembrerebbe che si possa dire, di queste "signore": femministe, comuniste e lesbiche  :w00t:

quasi un insulto, di quelli pesanti pesanti da denuncia  :ohmy:
e invece sembra la pura verità, e che se ne vantino pure  :D
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline ironmauro2

  • Utente
  • *
  • Post: 46

Offline tuxedo

  • Affezionato
  • **
  • Post: 211
  • Sesso: Maschio
Re: Siti Femministi
« Risposta #7 il: Marzo 16, 2011, 08:06:56 am »
Ma e` ovvio, a mio giudizio, che la matrice femminista sia di sinistra,
almeno qui in Italia.
Cosi` come la DC era al centro ma con agganci piu` al PCI che al MSI.
Il compromesso storico era proprio questo, la cultura cattolica ha
generato un femminismo di stampo "ecumenico", solidale... che pero`
poi ha preso un po' la mano.

Ma di una sinistra sui generis... intendiamoci.
La sinistra del tipo: armiamoci e partite (voi uomini).
La "vera" sinistra e la "vera" destra sono in realta` (da punti diversi) egualitarie.

Le distopie sono sempre asessuali, in un certo senso.
Nil admirari

Offline Ethans

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2431
  • Sesso: Maschio
Re: Siti Femministi
« Risposta #8 il: Marzo 16, 2011, 12:05:45 pm »

alla fine sembrerebbe che si possa dire, di queste "signore": femministe, comuniste e lesbiche  :w00t:


Il lesbianesimo è un elemento preponderante del femminismo. Non che le femministe siano tutte lesbiche, ma la loro ideologia deriva in parte anche dal pensiero lesbico.

Analisi spannometrica la mia, niente di scientifico voglio dire, ma a naso mi sembra di non sbagliarmi più di tanto...

Offline Animus

  • Veterano
  • ***
  • Post: 4409
  • Sesso: Maschio
    • uomini3000
Re: Siti Femministi
« Risposta #9 il: Marzo 16, 2011, 12:42:05 pm »
Il lesbianesimo è un elemento preponderante del femminismo. Non che le femministe siano tutte lesbiche, ma la loro ideologia deriva in parte anche dal pensiero lesbico.

Analisi spannometrica la mia, niente di scientifico voglio dire, ma a naso mi sembra di non sbagliarmi più di tanto...

Basta dire che le lesbiche son tutte femministe, e l'analisi diventa esatta.
 ;)
Ti sentirai più forte, un uomo vero, oh si , parlando della casa da comprare, eggià, e lei ti premierà, offrendosi con slancio.  L'avrai, l'avrai, con slancio e con amore … (Renato Zero)

Ha crocifissi falci in pugno e bla bla bla fratelli (Roberto Vecchioni)

Offline Ethans

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2431
  • Sesso: Maschio
Re: Siti Femministi
« Risposta #10 il: Marzo 16, 2011, 12:58:28 pm »
Basta dire che le lesbiche son tutte femministe, e l'analisi diventa esatta.

E' vero, cambiando l'ordine dei fattori ci si rende facilmente conto che femminismo e lesbianesimo vanno a braccetto...

;)

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4250
  • Sesso: Maschio
Re: Siti Femministi
« Risposta #11 il: Marzo 16, 2011, 13:31:23 pm »

Offline renato.dg

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 780
    • www.consapevolezzamaschile.it
Re: Siti Femministi
« Risposta #12 il: Marzo 25, 2011, 00:41:16 am »
WWW.CONSAPEVOLEZZAMASCHILE.IT
aggiornamenti 03/05 :

-Notizie
•Appunti
• una femminista si rivela: tolleranza zero
-Non condividere il rancore e la dottrina femminista
-perennemente ed infinitamente debitori e colpevoli
-che cosa è il femminismo

Offline renato.dg

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 780
    • www.consapevolezzamaschile.it
Re: Siti Femministi
« Risposta #13 il: Aprile 28, 2011, 23:38:29 pm »
Basta dire che le lesbiche son tutte femministe, e l'analisi diventa esatta.
 ;)

le lesbiche saranno femministe in maggioranza(ammesso che esistono le lesbiche) femministe ma il 99% delle femministe non sono lesbiche.
WWW.CONSAPEVOLEZZAMASCHILE.IT
aggiornamenti 03/05 :

-Notizie
•Appunti
• una femminista si rivela: tolleranza zero
-Non condividere il rancore e la dottrina femminista
-perennemente ed infinitamente debitori e colpevoli
-che cosa è il femminismo

Offline in vino veritas

  • Affezionato
  • **
  • Post: 214
  • Sesso: Maschio
Re: Siti Femministi
« Risposta #14 il: Gennaio 18, 2012, 17:39:02 pm »
Ho notato , visitando Femminismo a Sud , che le femministe fanno di tutto per gettare fango sui padri separati e sull' allienazione genitoriale.
Oltre a questo , non fanno altro che definirci maschilisti. Sarà che qualcuno, finalmente, sta incominciando a fare chiarezza sul loro gioco femminista e  loro stanno avendo paura?
Naturalmente l' unico modo per difendersi è calunniare.