Autore Topic: Manifestazione Nazionale a Roma  (Letto 1312 volte)

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7608
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Manifestazione Nazionale a Roma
« il: Novembre 22, 2010, 14:09:11 pm »
Manifestazione Nazionale in Difesa  Dei Fanciulli
Roma dal 6 al10 dicembre


Chiediamo una Bigenitorialità vera l’applicazione della L.54/2006 e relative modifiche in discussione. Che i giudici che trattano diritto di famiglia e minorile siano specializzati anche nelle materie sociali e che siano selezionati in maniera migliore. Chiediamo anche che gli stessi giudici non operino nelle sedi in cui sono nati e nelle stesse sedi per molto tempo, perché chiunque deve essere giudicato, ha diritto ad un processo che sia fatto da un collegio di giudici competenti, liberi ed indipendenti. Poi chiediamo che si ritorni a parlare della responsabilità civile e penale dei magistrati: nell’87 fu fatto un referendum sfociato nella legge Vassalli, ma poi non se ne è parlato più, e siccome di solito chi sbaglia paga, è giusto che lo facciano anche i magistrati.
Chiediamo inoltre l’istituzione del Tribunale unico per la famiglia perché adesso accade che uno stesso caso viene trattato contemporaneamente dal tribunale dei minori, dal tribunale ordinario, dal giudice tutelare e molto spesso vengono emessi provvedimenti che sono uno in opposizione all’altro e comunque vanno tutti contro l’interesse del minore. Poi chiediamo l’istituzione di un’autorità interdisciplinare, cioè di un organo competente che controlli l’operato di chi lavora intorno ai minori, dagli psicologi ai CTU, noi abbiamo avuto a che fare con alcuni CTU che hanno minacciato il minore e quindi la situazione è realmente problematica.
Inoltre chiediamo il rispetto della Carta di Noto e del protocollo di Venezia e l’uso della videoregistrazione delle audizioni dei minori, perché succede anche che dei verbali vengano stravolti e questo non è normale; chiediamo anche il ricorso a seri provvedimenti quando le Forze dell’Ordine intervengono senza un motivo reale, spaventando i bambini. Infatti, se pure devono dare esecuzione ad un provvedimento, bisogna farlo con modalità adeguate, ricordando che il bambino è portatore di diritti e quindi, in quanto tale, deve essere osservata la sua volontà.
Per quanto riguarda la sottrazione internazionale di minore, il rapimento dei nostri figli (da uno a tre bambini al giorno che scompaiono), si combatte solo evitando che chi rapisce possa lasciare il Paese. L’unica possibilità di evitarla è di trascrivere per legge (almeno nel matrimonio misto), il bambino sul passaporto del genitore italiano ed automaticamente venga indicato il divieto di espatrio fino al 16° anno di età. Non devo spiegare cose Chenghen con due ore di volo arrivo a Londra, Madrid o Dublino e poi raggiungo qualsiasi parte del mondo.
Per le sottrazioni avvenute indispensabile il gratuito patrocinio. I figli li perdiamo non certo per colpa nostra che almeno le Ambasciate attraverso i legali accreditati, finanzino l’assistenza legale all’estero, facendolo la finanziano al bambino è lui soggetto di diritto non il genitore.
Chiediamo che i Consoli nella loro qualità di giudici tutelari dei minori all’estero possano in concreto e periodicamente verificare : a) L’effettiva qualità dei rapporti con i genitori non affidatari; b) la qualità delle condizioni di vita degli stessi ; c) l’effettivo studio della lingua, della storia e della cultura italiane.   
Concludo con l’articolo 3 della Convenzione dei Diritti del Fanciullo di New York , che dice che in tutte le procedure riguardanti i bambini, se avviati da Istituzione di assistenza sociale, private o pubbliche, tribunali, autorità amministrative, corpi legislativi, i prevalenti interessi del minore devono costituire oggetto di primaria considerazione. Ma l’interesse del minore c’è?   

Nicola De Martino Gruppo su facebook
 Padri e madri in lotta per i diritti dei figli scateniamo l’inferno dop
Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline Archiloco

  • Affezionato
  • **
  • Post: 238
  • Sesso: Maschio
Re: Manifestazione Nazionale a Roma
« Risposta #1 il: Novembre 22, 2010, 14:59:08 pm »
Ottima iniziativa :)

Offline Stealth

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2888
  • Sesso: Maschio
  • Questo utente è altamente tossico e pericoloso
    • Cosa dice un fesso
Re: Manifestazione Nazionale a Roma
« Risposta #2 il: Novembre 22, 2010, 15:39:53 pm »
Se ci sono da fare sottoscrizioni, per quanto mi riguarda mettemi sempre in ogni vostra iniziativa, senza chiedermelo ogni volta.