Autore Topic: Dating online e altro  (Letto 3332 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline joe

  • Utente
  • *
  • Post: 32
Re:Dating online e altro
« Risposta #75 il: Luglio 24, 2023, 12:28:08 pm »
Ci sono degli aspetti su cui hai ragione.
In effetti criticare altri uomini non mi vede concorde.
Anch'io potrei essere criticato e non mi piacerebbe.
Ma ti faccio presente che la storia non partiva dalla critica di un uomo in se ma dalla critica all' alphaness andava avanti da un po in quel forum per criticare le posizioni di una utente che se ne faceva sostenitrice accanita.
Insomma dinamiche di forum.

Quello è un forum pubblico che tutti possono leggere, io non sono tenuto a conoscere le dinamiche che ci sono dietro. Quei tipi di commenti vanno bene al bar con un amico, ma per me che sono attento alle problematiche maschili neanche in quel caso, non in un luogo pubblico. Se un mio amico facesse commenti di quel tipo lo inviterei a darci un taglio.

Pensa se quelle foto con quei commenti diventassero virali (cosa non difficile su internet), sarebbe additato da tutti come quello incapace che si è sposato solo perché si è "ultrainzerbinito".

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #76 il: Luglio 24, 2023, 12:43:10 pm »
complimenti. Queste sono le community della "questione maschile". In pratica un luogo dove uomini ignari vengono pubblicamente sputtanati. L'unica loro colpa è quella di non essere, o almeno non apparire, come uomini alpha. Hai avuto anche la brillante idea di linkarmi il post per dimostrami non si sa cosa. A me viene solo voglia di contattare le persone ritratte in quelle foto per procedere con una bella denuncia. Anzi, mi metterò all'opera per farlo. Grazie per la segnalazione.
Chi minaccia denunce (per aver postato foto pubbliche) non può stare su questo forum. Ricordati che esistono le controdenunce per calunnia. A non più rivederci Joe
« Ultima modifica: Luglio 24, 2023, 13:00:57 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #77 il: Luglio 24, 2023, 13:08:12 pm »
Chiariamo una cosa: in quel thread non c'erano insulti o epiteti di alcun genere nei confronti di uomini ritratti in foto pubbliche, che peraltro vengono sempre rimosse dopo breve tempo. Si chiedeva soltanto se avevano l'apparenza di "uomini alfa", secondo la teoria di quella utente.
Utente che sosteneva che le donne "femminili" sono attratte dall'"alphaness", che lei identifica con "scaltrezza, essere vincenti" insomma con una sorta di competizione darwinista in cui il più scaltro e grosso mangia il più piccolo.
Secondo lei chi non ha questa alphaness, si ritrova in coppia con le femministe. Nulla di più falso: le mogli anni '50 scarseggiano, per usare un eufemismo, e non sono certo attratte dalla "scaltrezza".
Inoltre, fateci caso, sposano quasi esclusivamente chi questa alphaness non ce l'ha. Abbastanza logico considerando che spesso, per avere e mantenere un posto di lavoro, bisogna far buon viso a ogni sorta di sfruttamento e prevaricazione.
Come ho scritto giorni fa, non vedo nulla di male in una coppia che si vuole bene e dura nel tempo (anzi), a prescindere dal fatto che sia bella, brutta, alfa o beta. Però cade la tesi di quella utente
« Ultima modifica: Luglio 25, 2023, 17:01:42 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Marco21

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 396
Re:Dating online e altro
« Risposta #78 il: Luglio 26, 2023, 09:45:08 am »
Quanta inutile voglia di litigare, quante energie sprecate. Quanto si potrebbe migliorare la propria vita, se non si disperdesse cosi tanto tempo in discussioni sterili? Prima di parlare bisognerebbe chiedersi sempre, se ciò che si sta per dire, vale più del silenzio.

C'è chi ha scritto per esporre idee, concetti, suggerimenti e consigli. Lo si è fatto con altruismo, fino a prova contraria. Se poi i consigli danno fastidio, questo denota che toccano una ferita aperta e sanguinante. E questo è comprensibilissimo.

Se i consigli non toccano ferite, semplicemente viene spontaneo dire "ok, grazie del consiglio. Vedrò un po come fare e cosa fare. Mi regolerò. Intanto, grazie ancora".

Bisognerebbe quindi chiedersi sempre: perchè provo dolore? Per i consigli ricevuti, o perchè hanno toccato qualcosa dentro di me? Avevo colto le dinamiche in gioco. Per questo avevo scritto che siamo tutti sulla stessa barca e che "mal comune mezzo gaudio". Ma persino queste stesse parole, di empatia e compassione, hanno toccato ferite aperte e sono state rifiutate.

Ora leggo persino di minacce di denunce. E mi tornano in mente le parole di Carl Gustav Jung, "si arriva ai limiti dell'assurdo, pur di non fare i conti con sè stessi". Si discute per arricchirsi a vicenda e per esporre idee e concetti. Attaccarsi è inutile e sottrae energie a sè stessi e agli altri.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #79 il: Luglio 27, 2023, 03:17:32 am »
"si arriva ai limiti dell'assurdo, pur di non fare i conti con sè stessi"
In effetti non c'è altro da aggiungere. Tranne forse il non dare perle ai porci
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Marco21

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 396
Re:Dating online e altro
« Risposta #80 il: Luglio 27, 2023, 22:32:11 pm »
In teoria è così, ma basta fare un giro su quei siti per capire che aria tira, a partire dagli annunci delle donzelle ("minimo 1,80, no casi umani" ecc. ecc.)


Recentemente mi è capitato spesso di leggere "scrivetemi solo se amate i cani". Che tutto sommato, devo anche dire che è un bene che lo scrivano, almeno si definiscono da sole, come delle nullità senza cervello e le possiamo scartare facilmente. Non che fosse difficile capirlo ugualmente eh, basta vedere le foto per capire che sono delle persone stupide e senza uno straccio di valori. Anche se poi tutte dicono di essere "una ragazza con dei valori". Si si... come disse Sgarbi "valori del buco del cu...".

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #81 il: Luglio 31, 2023, 18:44:12 pm »
Questo articolo è stato pubblicato proprio da un sito di incontri. Se persino loro lo dicono, è ora di lasciare quei siti:

Here's how to protect your mental health while dating...

Hi There,
Chances are if you’re single and dating (or trying to date), mental health is on your radar.
Let’s face it, dating is hard!
It most definitely can take a toll on your mental health, sometimes so severely that we wonder if it’s worth it.
While I promise you that it is, here are a few tips to keep in mind as you forge on in what can be, at times, the tumultuous road of dating...

8 Ways to Protect Your Mental Health While Dating

When to Talk About Mental Health With Your Date

Lastly...
Dating is hard, don't make it any harder by jeopardizing your mental wellness along the way.
Use the tips mentioned in the article above to not only guard your mental health but maybe even meet your future spouse along the way!
Sincerely,
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.