Autore Topic: Dating online e altro  (Letto 3329 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #15 il: Luglio 17, 2023, 22:55:09 pm »
Ti avevo parlato anche di associazioni e viaggi (eventualmente andando in città più grandi) ma come dicevo è tutto inutile, per cui ti lascio consumare il dito su Tinder per i secoli a venire.
Citazione
Lungi da me voler difendere le battone di tinder, come le chiami tu.
E come devo chiamarle? Come previsto insisti su battone pronte all'uso, che saltino nel tuo letto con un clic senza nemmeno ricordare il tuo nome, cosa assolutamente fuori della realtà almeno per il 99% degli uomini.
E come previsto continuerai a farti ghostare per anni finché alla fine capirai
Direi che è ora che ti togli tutti i pali che hai nel cervello
Fiato sprecato. Mi spiace che tanti, troppi uomini siano in questa condizione (non mi riferisco all'essere senza donne)
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2927
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Dating online e altro
« Risposta #16 il: Luglio 18, 2023, 11:54:08 am »
Io dico che senza conoscere il paese in questione è impossibile esprimere un giudizio.
La necessità del sesso esiste ma per mostrare quanto la situazione sia tesa va fatto rimarcare questo.
Prima di portare una donna a letto dovresti parlarci.
Se praticamente è impossibile avere un colloquio di più di 3 parole con qualsivoglia essere umano compreso femminile quali chance ci possono essere di andarci a letto?
Secondo me non è questione di criticare chi fa uso del dating online, tinder a me era stato indicato mi ha messo un filo di inquietudine.
Il discorso è ripeto se non riesci manco a barattare delle birre con una chiacchierata sbiascicata dell'ubriacone perché pure l'ubriacone si è eclissato se manco si riesce a strappare una chiacchierata convenzionale con una donna che chance possono esserci di finirci a letto?
Le app non so come funzionino se funzionino, non mi stupirei che non funzionino perché se nella realtà sociale dove vivi non socializzi l'app non materializza gli esseri umani che non ci sono.
Io non credo di essermelo sognato l'asocialita' direi quasi "violenta" dilaga, pretendere di fare sesso in un contesto in cui va bene se ti dicono buongiorno significa non vedere la realtà per me.
Il redpill incel e quant altro deve fare a patti con la realtà della solitudine in quanto tale, del fatto che molti esseri umani sono mesi che non proferiscono parola.
Che passano come spettri.
In un contesto del genere pretendere di fare sesso e' come morire di sete nel Sahara e lamentarsi che manca il vino, magari che ne so il prosecco o lo champagne.
Certo sarebbe curioso trovare una fontana di prosecco in mezzo alle dune.
« Ultima modifica: Luglio 18, 2023, 12:41:39 pm da Vicus »
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #17 il: Luglio 18, 2023, 13:10:13 pm »
Scusate l'invadenza ma l'argomento è tra i più ricorrenti dell'androsfera.
La società è socialmente in macerie e ciò non può non influire sulle relazioni sentimentali: https://www.coscienzamaschile.com/index.php/topic,24.0.html
Gli uomini sono bloccati ma invece di sciogliersi nella vita reale pretendono di materializzare una con un click. Le app come lampada di Aladino. Gli dici di andare dove ci sono più possibilità di conoscere gente ma non vogliono saperne. Tutto virtuale.
E' dimostrato che le app non funzionano, servono solo a ottimizzare la spartizione del 5% di bellocci tra le donne in circolazione. Agli altri che le tempestano di messaggi, le utenti riservano insulti sin dalla descrizione.
Citazione
Il redpill incel e quant altro deve fare a patti con la realtà della solitudine in quanto tale, del fatto che molti esseri umani sono mesi che non proferiscono parola.
Che passano come spettri
Un modo semplice per sbloccarsi è andare in posti dove la gente si parla di più e giudica meno. Ce ne sono, anche nei paeselli ma la pigrizia paralizza, come dice Cassiodoro nessuno è disposto a rimuovere i paletti dalla testa.
Citazione
se non riesci manco a barattare delle birre con una chiacchierata sbiascicata dell'ubriacone perché pure l'ubriacone si è eclissato
E' un classico, successo anche a me: gli ho parlato in una lingua straniera, essendo forse clandestino si è spaventato e se n'è andato :lol:
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Jason

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4485
Re:Dating online e altro
« Risposta #18 il: Luglio 18, 2023, 14:23:43 pm »
Direi che è ora che ti togli tutti i pali che hai nel cervello e che cominci a frequentare la piazza del paese. Se ti interessa il sesso ci sono moltissime prostitute che non ti fanno perdere tempo.

Bravissimo. Anche io considero un peso dover approcciare una di sesso femminile di sti tempi, ma se noi uomini vogliamo avere le giuste possibilità dobbiamo fare la nostra parte . Quindi il "non ho mai frequentato la piazza del paese e mai lo farò" va proprio rimosso dalla tua testa, Joe . La situazione è questa e la biologia non si cambia , quindi intanto fai la tua parte . Se dovesse fallire questo metodo se ne provano altri.
«La folla che oggi lincia un nero accusato di stupro presto lincerà bianchi sospettati di un crimine».
Theodore Roosvelt, Presidente degli Stati Uniti d’America

Offline joe

  • Utente
  • *
  • Post: 32
Re:Dating online e altro
« Risposta #19 il: Luglio 18, 2023, 15:28:10 pm »
Vicus perdonami tu da quanto vedo dalla tua “carica” e dal numero di messaggi qui dovresti essere una specie di leggenda, ma a me sembri un Incel/Redpillato perfetto. Usi gli stessi termini e le stesse argomentazioni che leggo da 10 anni a questa parte: i bellocci, le percentuali bla bla bla stessa pappardella. Ormai quella roba ha attecchito ovunque, come ti ho detto pur condividendone gli aspetti generali di quella roba ne ho le palle piene.

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2927
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Dating online e altro
« Risposta #20 il: Luglio 18, 2023, 16:29:06 pm »
io credo non si chiami ne incel ne redpill.
Credo si chiami solitudine.
Sta esplodendo di sti tempi.
Cerchiamo di tenere botta.
Io non credo sia solo più un problema di conoscere donne.
E' un problema di conoscere esseri umani tout court.
Sta esplodendo come fenomeno.
Consigli non ne ho.
Oggi ho visto il marrocchino ci siamo guardati al bar.
Ha scannerizzato l'ambiente e ha notato che al netto di turisti e comitive chiuse anche oggi nessuno lo ha cagato.
Sono pentito di non avere intavolato una discussione con lui.
Credo di non avere stimato mai così tanto gli extracomunitari come ora.
Resistono e tengono botta.
Soli.
Mentre gli italiani pensano a come escludere altri italiani dal tessuto sociale.
Non credo alla red pila internettiana.
Credo a un sistema chiuso, di inbreeding stretto a cui si è aggiunta la tecnologia.
La solitudine è oramai l'emergenza, non solo uomo-donna.
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #21 il: Luglio 18, 2023, 16:46:55 pm »
Mentre gli italiani pensano a come escludere altri italiani dal tessuto sociale.
E' lo scopo della società di oggi.
Forse Tinder è un modo di tener botta e dovremmo dire di continuare
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Marco21

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 396
Re:Dating online e altro
« Risposta #22 il: Luglio 19, 2023, 07:02:40 am »
Mi inserisco nella discussione, per dire che non ha senso massacrarci in tal modo tra di noi. Vedo un po di superficialità e semplificazione. Le abilità sociali, o la propensione a cambiare contesto, non risolvono magicamente il problema dell'inconsapevolezza ed immaturità delle ragazze e donne di oggi, purtroppo. Un problema che è strutturale, connaturato al degrado morale e di valori. Un problema molto complesso, di cui abbiamo parlato già tantissimo altrove. Inutile ripeterlo.

Le app non sono frequentate da donne di un altro pianeta, ma sempre da terrestri. Chi lo dice che le donne che vanno in chiesa, o che frequentano partiti o associazioni, poi non usino le app e viceversa? Io stesso uso le app, pur frequentando luoghi fisici. Una cosa non esclude l'altra. E perchè la stessa ragazza su una app dovrebbe rifiutarmi, mentre se la conosco in un contesto diverso, dovrebbe essere interessata a me? Magari farebbe finta di volermi conoscere, ma poi il risultato finale sarebbe lo stesso.

Per cui, il mio consiglio semmai, è quello di lasciar perdere Tinder, perchè è troppo focalizzato sulle foto e notoriamente è più per relazioni occasionali di una sola notte. Se cerchi ragazze interessate a una storia, potrebbe essere meglio Meetic. Intanto perchè è a pagamento. Quindi una ragazza che ha deciso di pagare, FORSE vuole davvero una relazione. Dico forse, perchè ormai la percentuale di malate mentali da ricoverare in psichiatria, è altissima.

Infine, sarà doloroso ma è la verità: dimentica l'aspetto fisico. Già è rarissimo trovare una ragazza seria e con dei valori. Pensare di trovarla anche bella, è follia pura. Significa non aver capito niente della situazione attuale. Significa vivere in un altro mondo.

Tra l'altro le ragazze belle sono spessissimo molto immature, perchè ricevono troppe attenzioni, da troppi ragazzi, da una vita intera. Questo le ha portate a non imparare mai niente, perchè al minimo problema nella coppia, hanno sempre troncato le relazioni, pensando:

"Tanto di altri ragazzi, ne trovo quanti ne voglio. Quindi chi me lo fa fare di ragionare profondamente e capire perchè non sta funzionando la relazione con lui?".

Per questo motivo, non hanno mai avuto bisogno di lavorare seriamente su sè stesse, sulla propria interiorità, sulle proprie mancanze ed immaturità, e quindi sono rimaste delle bambine di 5 anni.


Cerca una ragazza che abbia buon cuore, che non pensi a farsi bella, ma a curare la propria anima e la propria interiorità. E' l'unico consiglio che abbia senso. Ma se tu giudichi le persone con l'appellativo "cessa", credo che siamo un po lontani dal capirci...

La causa del degrado morale di quest'epoca è il materialismo. La soluzione è cambiare sè stessi, cambiare completamente modo di pensare e non farsi contagiare dalle mentalità dominanti.
« Ultima modifica: Luglio 19, 2023, 07:20:28 am da Marco21 »

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #23 il: Luglio 19, 2023, 09:42:50 am »
Le abilità sociali, o la propensione a cambiare contesto, non risolvono magicamente il problema dell'inconsapevolezza ed immaturità delle ragazze e donne di oggi
Questo l'avevo scritto, ma visto che tanti utenti si sentono mancar l'aria all'idea di non avere una donna, volevo far notare la lieve difficoltà nel trovarla su un'app senza mai uscire di casa per vederne una vera. Impressione confermata dalla risposta dell'utente, che sostiene che la vita reale serve solo a scambiarsi il WhatsApp per i messaggi.
Citazione
Tra l'altro le ragazze belle sono spessissimo molto immature, perchè ricevono troppe attenzioni, da troppi ragazzi, da una vita intera. Questo le ha portate a non imparare mai niente, perchè al minimo problema nella coppia, hanno sempre troncato le relazioni, pensando:
"Tanto di altri ragazzi, ne trovo quanti ne voglio. Quindi chi me lo fa fare di ragionare profondamente e capire perchè non sta funzionando la relazione con lui?".
Per questo motivo, non hanno mai avuto bisogno di lavorare seriamente su sè stesse, sulla propria interiorità, sulle proprie mancanze ed immaturità
Ma questi sono problemi di TUTTE le ragazze, anche le "cesse obese" che sono abituate non meno delle altre a ragazzi un pelino sotto la media di Hollywood. QUANDO MAI una ragazza "lavora sulla propria interiorità".
In realtà ci sarebbero contesti (associazioni, parrocchie ecc.), dove per gli interessi che promuovono il tasso di Instagram nel sangue è ridotto, ma a questi uomini fanno orrore forse perché richiedono abilità sociali di base, ma sempre fuori dalla portata di chi vive rinchiuso e il cui unico interesse sembra essere Tinder e YouPorn (se coltivi altri interessi non vai su quesi siti e non metti il sesso al centro dell'universo).
Il tono che ti pare "massacratore" è dovuto al fatto che troppi uomini non vogliono cambiare e riprendere un minimo contatto con la realtà e sprecano anni preziosi a cercare la ricetta magica (incluso farsi cambiare i connotati in chirurgia) per sfondare su Tinder
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline joe

  • Utente
  • *
  • Post: 32
Re:Dating online e altro
« Risposta #24 il: Luglio 19, 2023, 11:02:02 am »
marco ho provato anche meetic, ma ho notato che utilizzano mezzi truffaldini anche loro. Ed è davvero assurdo che sia così perché questa azienda sta sul mercato da decenni e teoricamente ha anche una buona reputazione. Invece per farti abbonare usano contatti creati ad hoc. Ragazze che ti mandano messaggi e si dicono interessate, ma puoi leggerle solo se ti abboni. Poi una volta abbonato scopri che sono all'estero o che sono palesi fake.
Il sito che ho trovato più affidabile è stato proprio tinder. Ci sono effettivamente più iscritti e i profili fake sono molto pochi. Anche lì l'algoritmo tende a renderti più visibile i primi giorni per farti abbonare, ma almeno non ci sono fake. Il maggior numero di risposte e di ragazze "decenti" le ho trovate proprio su tinder.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #25 il: Luglio 19, 2023, 11:34:57 am »
 :flag1:
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Duca

  • Utente avanzato
  • Veterano
  • *
  • Post: 2371
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Dating online e altro
« Risposta #26 il: Luglio 19, 2023, 20:52:44 pm »
Ancora non ci riesco, cioè l’idea di andare di mano per il resto della vita non mi alletta molto, ecco
Ecco la soluzione: vai a mignotte nei casini d'Oltralpe.  :cool:

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20475
  • Sesso: Maschio
Re:Dating online e altro
« Risposta #27 il: Luglio 19, 2023, 22:23:49 pm »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Marco21

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 396
Re:Dating online e altro
« Risposta #28 il: Luglio 20, 2023, 06:34:12 am »
Siamo tutti sulla stessa barca. E' un problema di tutti. Mal comune mezzo gaudio. Come dicevano i latini.

Parliamoci chiaro: anche in contesti nella vita reale, cosa cambia? Cambia solo che ti fanno perdere ancora più tempo e ti illudono. A me è capitato in luoghi fisici di aver fatto delle amicizie femminili. Mi è stato detto "ho trovato in te un amico fantastico", "sei una persona meravigliosa come non ne avevo mai conosciute". E tantissimi complimenti simili ed altri anche più enfatici che vi risparmio. Ma appena ho manifestato di provare dei sentimenti, il risultato è stato sempre lo stesso "ti vedo solo come un amico", "mi dispiace, non provo lo stesso per te".
Questo perchè se non corrispondi al loro standard di "maschio dominante", le qualità umane per loro non valgono un cazzo. Anche quando sono loro stesse ad averti riempito di complimenti! Poi dicono "non ci sono più bravi ragazzi". Ovviamente sono tutte balle megagalattiche.

Ti fanno solo perdere tempo.

Allora, non sono meglio le app, in cui almeno ti scartano subito, e non ti illudono con i loro giochetti del cavolo?

Le donne peggiori, non sono le troie che pubblicano migliaia di foto nude sui social. Che almeno lo vedi subito quanto fanno schifo e neanche ci parli, se hai un minimo di cervello.
E non sono quelle che ti scartano subito, che almeno non ti fanno perdere tempo.

Le donne peggiori sono quelle che si FINGONO brave ragazze. Quelle che fanno FINTA di essere persone serie e la serietà non sanno neppure cosa diavolo sia. Le peggiori sono quelle che giocano col tuo cuore. Quelle che si divertono a farti innamorare, e poi appena ci riescono, si divertono a farti soffrire nel modo peggiore.

Le donne peggiori sono quelle che ti convincono a sposarle e poi dopo alcuni anni divorziano, rubandoti la tua casa, i tuoi figli, e lo stipendio.

Le donne, possono fare molto di peggio di quel che abbiamo subito noi. Anzi, noi siamo dei privilegiati e siamo molto fortunati. Lo stesso non si può dire di quegli uomini che hanno dovuto subire il divorzio, o che sono costretti a sopportare una capra ignorante, che li sfrutta e ricatta per tutta la vita.

Non credevi mica, che ti avremmo rivelato la soluzione miracolosa, per trovare ragazze serie, di buon cuore, meravigliose e magari, dulcis in fundo, anche carine? E se ci fosse questa soluzione miracolosa, secondo te, staremmo qui a discutere?

Per quel che mi riguarda, mi dico sempre, che la miglior vendetta, contro le donne che mi hanno solo sfruttato e fatto soffrire, sarà il rendermi conto alla fine, di aver vissuto felicemente e di essere riuscito a prendermi cura di me stesso e della mia interiorità, nonostante tutto il male che mi hanno fatto e senza aver mai più bisogno di queste galline ignoranti e delle loro stronzate infantili.

Il traguardo più grande, è proprio sfruttare il male che mi hanno fatto, per evolvere e comprendere ancor meglio ciò che conta davvero nella vita.

Loro che restino pure nel fango in cui si rotolano come maiali...

.

Offline Marco21

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 396
Re:Dating online e altro
« Risposta #29 il: Luglio 20, 2023, 07:21:45 am »
QUANDO MAI una ragazza "lavora sulla propria interiorità".

 (incluso farsi cambiare i connotati in chirurgia) per sfondare su Tinder
Hai ragione. Sono d'accordo. Il rischio purtroppo, per molti uomini, è quello di ritrovarsi con una scarsa autostima, per colpa di queste donne pessime. Mai cedere nel considerare sè stessi, in base all'opinione di esseri così squallidi e senza un briciolo di capacità di ragionamento.

Quanto al ricorrere alla chirurgia, la ritengo una delle scelte più stupide che si possano fare in assoluto. Personalmente, sono stato definito molto gentilmente "un cesso". Ma io non mi ritengo tale. Penso di essere normalissimo. Anzi, ho anche la fortuna di essere molto magro. Tuttavia, il non essere belloccio, mi ha dato la straordinaria occasione, di non essere desiderato dalle donne-galline, che rubano il tempo della vita, in cambio solo di piaceri momentanei e senza essere capaci di offrire nient'altro che il loro squallido materialismo, intorno a cui ruota tutta la loro miserabile vita.

La solitudine mi ha permesso di crescere, di scoprire realtà molto più preziose, di rifugiarmi nella cultura, nei libri. Cosa avrei capito del mondo, se fossi stato illuso e circondato dalla demenzialità femminile? NIENTE.


Le donne regalano solo ANESTESIA (quando va bene). Ma tra l'anestesia e la verità, io ho sempre preferito la verità. L'espressione "red pill" è davvero la migliore possibile, perchè richiama la famosa scena del film Matrix, nella quale Neo deve scegliere proprio tra l'illusione, e la verità.

L'essere nella verità, e il seguire sempre la logica (che per le donne è totalmente impossibile da comprendere), regala certamente un'autostima che nessuna donna potrà mai dare.

Proprio attraverso di loro, conoscendo le loro orrende bassezze, ho compreso quanto le virtù umane siano rare e preziose. E di conseguenza quanto lo siano le persone come me e come voi, che le posseggono.

Pensavano di distruggere la mia autostima, e invece l'hanno aumentata a dismisura. Proprio dimostrandomi coi fatti, quanto fanno schifo loro.

Non ti accorgi di quanto sei raro, finchè non osservi bene tutto il fango che c'è intorno a te.

Chi se lo aspettava che l'intelligenza fosse così rara?

Penso che questo sia il modo migliore di reagire.






« Ultima modifica: Luglio 20, 2023, 07:34:14 am da Marco21 »