Autore Topic: La scomparsa degli italiani: chi abiterà l'Italia dopo di noi?  (Letto 568 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Utente cancellato

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2730
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Cosa accade a pensioni e sanità. Persi cinque milioni di bambini: mezzo milione 2017 a oggi. A rischio 25mila classi nelle scuole. Le case svendute a un euro

https://www.today.it/attualita/inverno-demografico-scomparsa-italiani-scuola-pensioni.html
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20736
  • Sesso: Maschio
Re:La scomparsa degli italiani: chi abiterà l'Italia dopo di noi?
« Risposta #1 il: Marzo 08, 2023, 14:28:41 pm »
Come ho detto, l'Italia sarà una via di mezzo tra un parco a tema e la Tunisia, con cammelli che si aggireranno tra antiche rovine e Topolino e Pippo che faranno capolino dalle calli veneziane, deserte di abitanti autoctoni.
Se fossimo il Bangla Desh non sarebbe una gran perdita, ma l'Italia è persino oggi faro di civiltà nel mondo e non ci sarà più un'umanità che coltivi questa civiltà, anche a causa del comportamento incosciente e irresponsabile delle nostre donne
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.