Autore Topic: Mi fido della scienza  (Letto 511 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20488
  • Sesso: Maschio
Mi fido della scienza
« il: Febbraio 18, 2023, 15:12:58 pm »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online KasparHauser

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 1021
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #1 il: Febbraio 18, 2023, 19:56:57 pm »
Mi fido della scienza, è degli scienziati che non mi fido.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20488
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #2 il: Febbraio 18, 2023, 22:17:41 pm »
Scienziati?

Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online KasparHauser

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 1021
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #3 il: Febbraio 19, 2023, 08:50:46 am »
E infatti che la politica, ma ancor di più il diritto ("abbiamo seguito la scienza") debbano sottomettersi alla scienza, foss'anche una scienza vera e onesta, è francamente raccapricciante. Altri governi nella storia si sono affidati alla scienza nelle loro scelte programmatiche, inutile dire a chi mi riferisco.

Online Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9753
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #4 il: Febbraio 19, 2023, 10:32:20 am »
Sì, ma io mi fido molto meno dei complottari a prescindere che circolano sul web.
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Online KasparHauser

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 1021
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #5 il: Febbraio 19, 2023, 12:38:06 pm »
Neanche io mi fido dei complottari. Sono consapevole che su internet girano un sacco di balle, alcune così grandi che sembrano inventate apposta per screditare in blocco tutta una informazione alternativa.
Però non mi accontento di quello che scrive il Corsera o la Repubblica, di quello che ci dice il TG1 o il TG5, e non mi accontento per un pregiudizio negativo nei confronti di una informazione che liscia il pelo al potere.
Vorrei inoltre ricordare che noi tutti, noi che scriviamo su questo forum, siamo visti da tanti come dei complottari, gente che inventa ingiustizie ai danni degli uomini, gente che nega la natura profondamente maschilista e patriarcale della nostra società, gente che discretita il movimento femminista chiamandolo addirittura nazifemminismo.
Insomma ovunque sia la verità essa non ci sarà mai servita comodamente dagli organi di informazione del mainstream o dal cardinal Bruno Vespa , per citarne uno.
Detto questo, sempre attenzione ai cazzari e spirito critico.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20488
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #6 il: Febbraio 19, 2023, 13:52:26 pm »
Non è possibile che l'informazione ufficiale falsi la realtà in favore del femminismo, per poi dire la verità sul resto.
In realtà i governi non si sono sottomessi alla scienza, ma la strumentalizzano per scopi politici. Come è già avvenuto
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9753
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #7 il: Febbraio 19, 2023, 14:46:02 pm »
Non è possibile che l'informazione ufficiale falsi la realtà in favore del femminismo, per poi dire la verità sul resto.
In realtà i governi non si sono sottomessi alla scienza, ma la strumentalizzano per scopi politici. Come è già avvenuto

Un conto è sostenere che la narrativa ufficiale racconta delle belle frottole riguardo al femminismo e a tutto il resto; e qui ci siamo.
E un conto è partire dal presupposto che tutto ciò che è "contro" è oro colato.
Ora, siccome un po' informato lo sono, oltre ad essere dotato di un buon senso critico, posso affermare che i complottisti cazzari sono più numerosi degli esperti ufficiali cazzari.
Per esempio: conosco personalmente degli uomini convinti che il cancro possa essere curato con il bicarbonato di sodio; e lo sono perché hanno letto su internet le scempiaggini scritte da alcuni pseudo esperti.
Non parliamo poi delle teorie sull'adrenocromo,
https://www.open.online/2020/09/09/adrenocromo-la-fantomatica-droga-dei-poteri-forti-pedofili-estratta-dai-bambini-e-le-teorie-sulla-covid-19/

https://www.open.online/2020/09/09/qanon-e-adrenocromo-i-meme-fake-sui-clinton-e-la-droga-prelevata-dai-bambini-ferocemente-stuprati/
che sono una roba da far mettere le mani nei capelli, tanto sono assurde.
« Ultima modifica: Febbraio 19, 2023, 14:57:58 pm da Frank »
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Online Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9753
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #8 il: Febbraio 19, 2023, 14:55:16 pm »
Vorrei inoltre ricordare che noi tutti, noi che scriviamo su questo forum, siamo visti da tanti come dei complottari, gente che inventa ingiustizie ai danni degli uomini, gente che nega la natura profondamente maschilista e patriarcale della nostra società, gente che discretita il movimento femminista chiamandolo addirittura nazifemminismo.
Insomma ovunque sia la verità essa non ci sarà mai servita comodamente dagli organi di informazione del mainstream o dal cardinal Bruno Vespa , per citarne uno.
Detto questo, sempre attenzione ai cazzari e spirito critico.

Lo so bene, ne parlammo già alcuni anni fa.
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20488
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #9 il: Febbraio 19, 2023, 15:46:26 pm »
Un conto è sostenere che la narrativa ufficiale racconta delle belle frottole riguardo al femminismo e a tutto il resto; e qui ci siamo.
E un conto è partire dal presupposto che tutto ciò che è "contro" è oro colato.
Ora, siccome un po' informato lo sono, oltre ad essere dotato di un buon senso critico, posso affermare che i complottisti cazzari sono più numerosi degli esperti ufficiali cazzari.
Per esempio: conosco personalmente degli uomini convinti che il cancro possa essere curato con il bicarbonato di sodio; e lo sono perché hanno letto su internet le scempiaggini scritte da alcuni pseudo esperti.
Non parliamo poi delle teorie sull'adrenocromo,
https://www.open.online/2020/09/09/adrenocromo-la-fantomatica-droga-dei-poteri-forti-pedofili-estratta-dai-bambini-e-le-teorie-sulla-covid-19/

https://www.open.online/2020/09/09/qanon-e-adrenocromo-i-meme-fake-sui-clinton-e-la-droga-prelevata-dai-bambini-ferocemente-stuprati/
che sono una roba da far mettere le mani nei capelli, tanto sono assurde.
Già ma non ci sono premi Nobel e studi internazionali di ricercatori di fama a testimoniare la bontà del bicarbonato
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9753
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #10 il: Febbraio 19, 2023, 16:05:52 pm »
A parte il fatto che esistono numerose forme tumorali, per cui è sbagliato in partenza parlare di "cura contro il cancro"; poi, se veramente fosse così, nessun politico, nessun industriale, nessun medico, nessun ricercatore morirebbe di cancro.
Lo stesso Giovannino Agnelli, scomparso nel lontano 13 dicembre 1997 sarebbe ancora tra noi.
https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/14/una-neoplasia-molto-rara-che-nessuno.html
La realtà è molto più complessa e non bianca e nera come la descrivono quei signori.
https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/altre-news/una-bufala-tira-laltra-e-non-sempre-serve-smascherarla-almeno-sul-web

https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/oncologia/il-cancro-non-si-cura-con-il-bicarbonato

Tra l'altro, negli anni Ottanta, anche Peter Duesberg riteneva che l'HIV fosse un virus inventato:
https://www.mondadoristore.it/AIDS-Il-virus-inventato-Peter-Duesberg/eai978888089743/

https://www.repubblica.it/online/mondo/aids/durban/durban.html

Idem il defunto psicologo Luigi De Marchi, in compagnia dell'infettivologo Fabio Franchi.
https://www.libreriauniversitaria.it/aids-grande-truffa-marchi-luigi/libro/9788881790487

https://www.radioradicale.it/scheda/86926/si-no-ma-trasmissione-a-cura-del-prof-luigi-de-marchi-arg-aids-la-grande-truffa
Citazione
23 DIC 1996
"Sì, no, ma..." trasmissione a cura del prof. Luigi De Marchi arg: AIDS, la grande truffa
RUBRICA | - RADIO - 00:00 Durata: 3 sec

"Sì, no, ma..." trasmissione a cura del prof.

Luigi De Marchi arg: AIDS, la grande truffa.

Puntata di ""Sì, no, ma..." trasmissione a cura del prof. Luigi De Marchi arg: AIDS, la grande truffa" di lunedì 23 dicembre 1996 con gli interventi di Luigi De Marchi (professore), Fabio Franchi (professore), Vittorio Agnoletto (LILA).


Di vero c'è che quel virus non era (e non è) contagioso come si riteneva fosse, non era (e non è) la peste del 2000.
Questo sì.
Per esempio, anni fa leggevo che il virus HBV, responsabile dell' epatite B, è cento volte più contagioso del virus HIV, oltre ad essere un virus stabile, al contrario del summenzionato HIV, che invece è un virus labile.



« Ultima modifica: Febbraio 19, 2023, 16:24:55 pm da Frank »
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20488
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #11 il: Febbraio 19, 2023, 18:28:45 pm »
Questo prova che anche la scienza può sbagliare, specialmente se un virus è sconosciuto.
Purtroppo non vale a negare cifre e diagnosi sotto gli occhi di tutti
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9753
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #12 il: Febbraio 20, 2023, 19:29:12 pm »
Questo prova che anche la scienza può sbagliare, specialmente se un virus è sconosciuto.
Purtroppo non vale a negare cifre e diagnosi sotto gli occhi di tutti

Molti scienziati ammettono di potersi sbagliare, ovviamente, dato che la perfezione non è di questo mondo.
Sono i complottisti a prescindere che non riconoscono mai i propri errori.
Anzi, "guai" a fargli notare i loro errori, perché si incazzano come iene.

Per esempio: ne conosco uno che è contro i medicinali e i vaccini a prescindere, al pari della moglie (una tizia dell'est), ma che al tempo stesso porta i suoi gatti e i suoi cani dal veterinario, per farli vaccinare, curare e operare...
Un ossimoro.
Gli umani no, ma gli animali sì.
Semplicemente ridicolo.
Se costui fosse un minimo coerente, dovrebbe curare i suoi animali con l'acqua fresca, invece di portarli dal veterinario.


« Ultima modifica: Febbraio 20, 2023, 19:39:44 pm da Frank »
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20488
  • Sesso: Maschio
Re:Mi fido della scienza
« Risposta #13 il: Febbraio 20, 2023, 20:57:06 pm »
In effetti... io sono vaccinato e lo era anche il mio gatto
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.