Autore Topic: La gente crepa per ragioni sconosciute e nessuno sa perché  (Letto 129 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18249
  • Sesso: Maschio
La gente crepa per ragioni sconosciute e nessuno sa perché
« il: Settembre 02, 2022, 01:57:26 am »
Nei bambini di età compresa tra 0 e 14 anni c’è stato un terrificante AUMENTO del 542% della mortalità in eccesso quest’anno rispetto allo scorso anno in Europa. COSA STA SUCCEDENDO?

Peter Imanuelsen

Ricordate i telegiornali e sugli schermi TV negli ultimi mesi? come hanno tenuto un conteggio giornaliero del numero di morti per covid? A volte sembrava che fosse l’unica cosa di cui parlassero. Era ovunque, tutti i principali organi di informazione e canali TV tenevano traccia di quante persone venivano segnalate come morte di covid ogni giorno, e lo usavano come motivo per spingere i lockdown e le restrizioni.

Ma ora sta succedendo qualcosa di strano e non si trova da nessuna parte nelle notizie!

Molte più persone del normale ora stanno morendo per qualche strana ragione e questo viene ignorato. Dove sono i localizzatori in TV che tengono traccia delle morti quotidiane in eccesso?

E la cosa strana è che questo non sta accadendo solo in un paese, sta accadendo in molti paesi tutti allo stesso tempo. Proprio come con le nascite.

Tempo fa ho scritto un articolo investigativo in cui ho scoperto che il tasso di natalità è misteriosamente crollato in tutto il mondo – Allo stesso tempo e nessuno sembra sapere perché.

Ora stiamo vedendo la stessa cosa con il tasso di mortalità in eccesso. Le persone muoiono più del normale in tutto il mondo allo stesso tempo e nessuno sembra sapere perché.

Potresti dire che è a causa del covid che stiamo vedendo tutte queste morti in eccesso e ti sbaglieresti. Le persone stanno morendo e non è a causa del covid. Qualcos’altro lo sta causando.

In Gran Bretagna ci sono stati 10.355 decessi per tutte le cause in Inghilterra e Galles. Questo è quasi 1000 in più del normale e questo è solo in 1 settimana da solo! Rispetto alla media di 5 anni, si tratta di un aumento scioccante del 10,1%

In Europa quest’estate abbiamo assistito a oltre 10.000 decessi in eccesso non correlati al covid in appena 1 settimana. Questo è orribile.

In Norvegia c’è stato anche un massiccio aumento del tasso di mortalità, con un enorme 18% in più di persone che muoiono nel primo trimestre del 2022 rispetto allo stesso periodo del 2021. Nel frattempo, il tasso di natalità in Norvegia ha stabilito un nuovo minimo storico.

Se diamo un’occhiata all’eccesso di decessi tra i bambini di età compresa tra 0 e 14 anni in tutta Europa, quest’anno c’è stato un aumento terrificante del 1101% delle morti in eccesso rispetto allo stesso periodo del 2021. Perché?

Siamo stati sottoposti a molte restrizioni e blocchi negli ultimi anni solo per evitare questa cosa, per evitare morti. Ora le persone stanno morendo e nessuno sembra fare domande o parlarne a malapena.

Quindi farò ciò che i media mainstream non fanno: ne parlerò e cercherò di scoprire cosa sta succedendo qui.

Diamo un’occhiata alle statistiche sulla morte in eccesso per vedere se riusciamo a trovare qualche informazione in più…

Il resto dell’articolo è a pagamento: potete consultarlo qui

https://petersweden.substack.com/p/excess-mortality-rate

Allego qui, il tema Impostura e Menzogna piddina, il soccorso che David Puente (di Open, che fa capo a Mentana e Soros autonominatosi “Fact Checker”) porta al ministro Speranza che aveva cercato di dire:

“Mai ordinato tachipirina e vigile attesa”
https://twitter.com/QLexPipiens/status/1563813309517889539

Ma chi te lo fa fare, David Puente? Perché vi adoperate tanti per eternizzare l’Impostura Covid? Cosa ci guadagnate voi?

https://www.maurizioblondet.it/il-pd-partito-dei-perversi-polimorfi/
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.