Autore Topic: Nuove panchine antiviolenza!  (Letto 239 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17938
  • Sesso: Maschio
Nuove panchine antiviolenza!
« il: Luglio 09, 2022, 21:25:10 pm »
Abbiamo provato per voi in esclusiva le nuove panchine antiviolenza. Di un elegante colore rosso che non fa a pugni con il verde e l'arredo urbano, assicurano un momento di serenità alle coppie di fidanzati, in particolare all'uomo. Al confort della seduta si associa un inedito senso di estraniamento dell'uomo pur mite e innocente che le usi, per un'esperienza unica di pausa nel verde dal caos della città.
La violenza come nuova normalità, da un lato banalizzata in una panchina, dall'altro elevata a dimensione onnipervalisva della vita di coppia: tu che siedi col tuo amato su questa panchina attenta! Dietro quel viso adorante può nascondersi un mostro e la violenza è dietro l'angolo, per cui segnati questo numero ché ti tornerà utile:


Col dovuto rispetto per le vittime di violenza le donne sono angeli, non esseri umani capaci di fare del male per cui siamo certi che nessuna vorrà abusare di quel numero per formulare false accuse, magari dopo un banale litigio o per ottenere l'affido dei figli.
Ci dissociamo altresì da chi afferma, statistiche delle denunce archiviate alla mano, che le false accuse strumentali superano il 90% e ingrassano i centri antiviolenza finanziati con fondi pubblici, in parte spesi per l'installazione di queste panchine.
Per cui, non esitare: provala anche tu, possibilmente in compagnia della morosa!

Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online fabriziopiludu

  • Pietra miliare della QM
  • *****
  • Post: 11520
  • Sesso: Maschio
Re:Nuove panchine antiviolenza!
« Risposta #1 il: Luglio 11, 2022, 03:26:47 am »


A Savona, è già un bel po' che ci sia la panchina rossa, sotto i portici di Via Paleocapa.