Autore Topic: Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)  (Letto 962 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« il: Maggio 17, 2022, 06:36:43 am »
Sfatiamo i miti dell'utero in affitto o artificiale:
1. "Faccio a meno delle donne": per 40000-150000€, la paternità già negata a chi è al di sotto di una elevata soglia di reddito, sarà sempre più un privilegio per pochi, di solito molto ricchi(oni) perche un single difficilmente può permettersi simili lussi
2. "Mi fabbrico un figlio e lo allevo sano e forte": è a dir poco idiota credere che un figlio senza due genitori e consapevole di essere nato come un pollo in batteria, da due donne che lo hanno venduto come una bestia, non sviluppi gravi tare sin dalla più giovane età. Già i figli con genitori problematici (o adottivi) vengono su disadattati, figurarsi quelli fabbricati in un laboratorio
"Tralasciamo" il fatto che la donna che affitta l'utero può anche restarci secca o sviluppare malattie gravissime.
L'incubo di uomini ridotti a merce in tre minuti:

Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 821
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #1 il: Maggio 22, 2022, 00:31:27 am »
Io sinceramente lo farei  :hmm:
Odio il femminismo perché amo le donne

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #2 il: Maggio 22, 2022, 05:46:27 am »
Ma poi a tuo figlio cosa racconti?
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 821
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #3 il: Maggio 22, 2022, 09:54:45 am »
Ma poi a tuo figlio cosa racconti?

Che le élites cattive hanno creato cose su misura per impattare notevolmente sulla capacità dell'uomo medio di riprodursi quali: la globalizzazione, la cancel culture, le università truccate in aggiunta ai processi di selezione taroccati per mano delle HR che servono a dare i lavori migliori a chi sappiamo bene anche in assenza di qualifiche necessarie o inferiori e che tutto ciò è stato studiato a tavolino per poter sfruttare una cosa che esiste in natura, l'ipergamia, e per rendere l'uomo medio meno attraente sia in termini economici sia in termini fisici grazie ai social.
Gli racconto anche che i nostri equivalenti asiatici sono fottuti perché le loro controparti femminili col cazzo che li guardano oramai che il mercato sessuale è globale e che ci sono asimmetrie notevoli da un punto di vista legale se si vuole andare altrove (che è più facile che un uomo di Dubai vada a lavorare a Mosca o che una donna di Mosca vada a dubai anche senza lavorare?).

Gli racconto che si sono inventati il gender e che un uomo che si dichiari donna avrà diritto a fare gli stessi capricci. Gli racconto che se una donna vuole può andare alla banca del seme, ergo per par condicio anche noi dobbiamo avere lo stesso accesso alla riproduzione.

Poi cmq una donna beta che faccia da balia la trovo, sai quante ne ho trovate così?

Gli racconto che se scoppia una guerra non voluta da lui e morire ci andrà lui, mentre la sua ragazza scapperà e il giorno dopo starà a fare shopping e a saltare su dei bei piselloni stranieri.
Gli racconto che, al contrario, una può presentarsi a casa tua farsi venire dentro e poi ghostarti.
Gli racconto che ci stanno le profIghe che ti chiedono di ospitarle e se te gli dici di no vanno in altro paese da un altro ma poi ti scrivono per incontrare te e disprezzano chi le accoglie e fa tutto per loro e i loro figli.
Tutte cose che mi sono successe stando però dall'altra parte.

Sinceramente fare figli senza sottostare al ricatto femminile che in un qualsiasi momento per qualsiasi (non) motivo ti possa rovinare la vita non è una prospettiva così malvagia   :hmm:.
Odio il femminismo perché amo le donne

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #4 il: Maggio 22, 2022, 10:55:54 am »
I capisco perché è una cosa che vorrebbero fare molti di noi: non hai idea di quanto mi scocci mettermi una di queste galline in casa per avere un figlio. Altro che compagne, sono un peso, una condanna.
L'intoppo è che un figlio non è una "cosa" e deve crescere equilibrato. Purtroppo questo viene impedito dalla sola idea di essere stato generato da una che ha affittato la pancia, con gli ovuli di un'altra cui non frega assolutamente nulla di lui. E' peggio che essere orfani.
I figli adottivi vanno a vivere con coppie solidissime, eppure vengono su male praticamente sempre. Una aveva adottato un indiano che sin dai primi anni era un mezzo teppista, un'altra indiana era venuta su viscida e attaccata al soldo, una vietnamita cresciuta in una famiglia eccellente ha avuto un figlio non si sa da chi. Ciliegina sulla torta, un vietnamita adottato da un noto milionario, sviluppò comportamenti delinquenziali al punto che il padre dovette revocare l'adozione (costo della revoca almeno 130000€ in avvocati e "spese").

Chi vuole essere padre spera in un buon figlio, cui trasmettere qualcosa di suo, la sua visione del mondo. Ma chi fa figli con un laboratorio dopo pochi anni se li ritrova con seri problemi se non drogati, fr*ci, delinquenti. Peggio, odiano il padre per averli fabbricati in barattolo, con conseguenze imprevedibili.

Senza contare che crescere un figlio da soli non è una passeggiata di salute, specialmente quando fa scenate e capricci continui per la minima cosa e di fronte all'enorme fatica (sprecata) c'è da scommettere che quegli stessi padri che tanto avevano voluto un figlio, se ne disfarrebbero a qualsiasi prezzo (v. sopra).
« Ultima modifica: Maggio 22, 2022, 13:27:17 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 821
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #5 il: Maggio 22, 2022, 13:33:58 pm »
È tutto vero, ma è sempre meglio di niente.
D'altronde non è giusto che solamente una generazione fa l'80-90% degli uomini con la pancia e un lavoro impiegatizio di merda potessero far famiglia facilmente con ragazza conosciute a 17-18 anni con un notch count massimo di 2.

Adesso col cazzo, devi andare in palestra tutti I giorni, devi lairearti, devi sviluppare una seconda specializzazione perché altrimenti non dimostri capacità di adattamento (secondo le bevicappuccini delle HR), devi farti il tuo business, devi espatriare. Se hai la sfiga di appartenere a un paese geneticamente in difficoltà (Asia ad esempio) non c'è NULLA che tu possa fare, poi devi fare conti con la violenza giudiziaria. E allora vaffanculo me lo faccio da solo, tanto le donne quel diritto ce l'hanno.
Forse a molti uomini sfugge che al giorno d'oggi il 90% degli uomini non si riprodurrano, mentre le balene da 2 sì e avranno anche più mariti come nella community dei poliamorosi.

Cioè non è che manchino le opportunità, ma mancano le opportunità per cui ne valga la pena. Negli ultimi 4 anni 6 postwallate mi hanno chiesto un figlio, ma erano postwallate e ragionavano in maniera femminista, un'altra mi ha chiesto di sposarla ma non ne vale la pena.

Perché non fanno il video al contrario su quelle che comprano lo spera dell'olandese su Facebook che ora ha oltre 70 figli?

D'altronde chi ha votato per la globalizzazione? Per le app che di per sé andrebbero bene, se non fosse per il fatto che ora sono molestie se approcci una per strada. Chi l'ha votato? Chi ha votato QUESTO diritto di famiglia? Non è giusto non combattere per l'unica cosa che darebbe a chi sta in una posizione di svantaggio la possibilità di far da sé.

Poi che vengano su come dei diversamente up si sa, ma l'alternativa tanto non è una famiglia tradizionale, è la monogenitorialità al femminile. E gli studi dimostrano che crescono meglio solo col padre che solo con la madre.

Odio il femminismo perché amo le donne

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #6 il: Maggio 22, 2022, 15:29:36 pm »
è sempre meglio di niente.
Questo andrebbe detto dopo ;)

E' un mondo m. soprattutto per gli uomini, sai quante volte ho pensato le stesse cose ma un figlio spostato è l'ultima cosa di cui ho bisogno.
Le statistiche si riferiscono a figli rimasti orfani, o di separati (a proposito, anche i figli di separati che ho conosciuto avevano tutti problemi, che gli sono rimasti per tutta la vita). Nel caso di figli artificiali, sempre che rimangano in salute, i problemi sarebbero molto maggiori.

Le donne (mica tante in realtà) fanno figli da sole? Si accomodino, mi dispiace per i figli ma almeno ci divertiremo a vedere alle prese con le "gioie" della maternità surrogata queste adepte di social e palestrati.
E un po' ci divertiremo anche a vedere dove andrà il mondo con nuove generazioni cresciute da battone dilettanti e coppie gaye. Tra pochi decenni tutto questo marasma di società sarà stato spazzato via, non può durare è nella logica delle cose. Spero solo ci siano ancora italiani in numero significativo.

Citazione
un'altra mi ha chiesto di sposarla ma non ne vale la pena
Perché lei non valeva niente o perché il matrimonio è una scocciatura? Perché anche i figli in quel senso lo sono, non vengono su da soli e non si può fare la vita di prima.
Vivi in un Paese amico degli uomini, da quel che ho capito hai ampia scelta (magari non le postwallate) se sei certo di volere un figlio non dovrebbe andarti così male: al figlio ci pensa lei, la porti a spasso una volta a settimana raccontandole quanto è unica al mondo e magari se ne sta buona sapendo che potresti sparire lasciandola in mezzo a una strada. Ci sarebbero incognite ma avere un figlio disadattato sarebbe forse peggio.

Citazione
Adesso col cazzo, devi andare in palestra tutti I giorni, devi lairearti, devi sviluppare una seconda specializzazione perché altrimenti non dimostri capacità di adattamento (secondo le bevicappuccini delle HR), devi farti il tuo business, devi espatriare.
:ablow: :ablow: Queste sono fuori della realtà, molte di loro rimarranno sole anche perché sempre più uomini sanno che il "premio" di tanta fatica sono donne che non valgono nulla.
Non sono preparate alle responsabilità, la vita coniugale non è una serata di gala come credono. Col tempo inoltre l'uomo si
"betaizza" per via del lavoro disumano e della routine familiare, è normale mica può fare il saltimbanco tutta la vita per cui perdono interesse e si trovano un bullo per sentirsi di nuovo "in vacanza", credono di aver trovato l'amore di una vita e il ciclo ricomincia.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline krool

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 1413
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #7 il: Maggio 22, 2022, 15:30:46 pm »
HR immagino siano le risorse umane.

Molto interessante, sto leggendo con piacere :) voglio solo lasciare questo spunto, non so la tua età Ryu ma sicuramente è superiore alla mia; non pensi che per noi uomini il bello di avere dei figli sia tutto il contesto, cioè casa, moglie, insomma il contesto familiare, mentre per le donne è diverso in quanto hanno una spinta biologica e fanno (dovrebbero fare) tendenzialmente di tutto per figliare anche se le condizioni non sono ottimali?

Detto in parole povere io e moltissimi altri uomini non ci compreremmo mai un figlio fabbricato chissà dove non per una questione etica ma proprio perché non ce ne frega na mazza, o comunque di meno rispetto ad una donna, del pargolo in quanto tale. Sbaglio?

La simmetria più che nel discorso figli dovrebbe essere relativa a qualcosa che noi percepiamo come pari importanza, il che probabilmente è trovare una brava compagna. Io sarei quindi "favorevole" (lo metto tra virgolette perché in realtà non lo sono vista la moltitudine di problemi che poi ne derivano a livello sociale) alle donne che si comprano il marmocchio così possono bypassare gli uomini e coltivare le loro tendenze lesbo, se a noi ci consentono di comprarci la compagnia di una donna sana di mente non femminista. Ovviamente siamo nel campo dello sci-fi, si fa pour parler...

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #8 il: Maggio 22, 2022, 15:39:43 pm »
Ovviamente siamo nel campo dello sci-fi, si fa pour parler...
Neanche tanto, con i soldi del mantenimento sai quante dame di compagnia e badanti dell'Est (sperando non ce ne sia bisogno) ti compri. Stanno con te col sorriso, anche perché sanno bene che se non ti vanno a genio le mandi via a pedate.

Comunque hai colto un punto importante, non ci manca un figlio o una moglie ma QUESTO:
Citazione
per noi uomini il bello di avere dei figli sia tutto il contesto, cioè casa, moglie, insomma il contesto familiare
Crescere un figlio da soli non appaga come si crede, la vita di coppia oggi è un inferno per cui molto meglio dedicarsi ai propri interessi e a pochi amici fidati con cui si è a proprio agio.
Personalmente da quando non frequento più certa gente e certe donne, sono rinato anche fisicamente. Possiamo raccontare a noi stessi quel che vogliamo ma il corpo non mente.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Giuseppe83

  • Utente avanzato
  • Affezionato
  • *
  • Post: 857
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #9 il: Maggio 22, 2022, 18:24:23 pm »
Ci sono utenti ancora totalmente dipendenti dalle femmine, tanto da continuare a pensare a una moglie. Ignorando  leggi e sentenze. Che cosa saranno mai?

Addirittura si considera irrilevante che solo le femmine abbiano il diritto di fare figli da sole. A spese di tutti noi tra l'altro. Come accade nella vicina Francia. E in Svezia, dove la procedura sta diventando quasi la normalità. Ma questi sono solo due paesi tra i tanti a consentirlo.

Se agli uomini non frega una mazza dei pargoli, perché lamentarsi se i padri, in un modo o nell'altro, vengono cancellati?

A tal proposito ricordo che la distinzione tra matriarcato e patriarcato sta nel genitore che ha maggior potere sui figli. Ovviamente il potere è assoluto se l'altro non esiste.


Consiglio a Ryu di smettere di assecondare le pretese delle femmine. Stai facendo il loro gioco. Non ammazzarti di lavoro e di palestra. Tira fuori qualche decina di migliaia di euro, comprati un ovulo da 10 e assumi una gestante. Lascia perdere gli ovuli inadeguati. E fai in modo che nessuna matriarca possa rubarti tuo figlio. Il patriarca sei tu. Li crescerai benissimo. I figli vengono su male non perché i genitori hanno divorziato, ma perché cresciuti da sole madri.

PS:
Gli asiatici non sono in difficoltà. Sono maestri della tecnica (sono in prima fila per lo sviluppo dell'utero artificiale) e non sono infettati dal marianesimo che caratterizza tutto l'occidente (i sudcoreani hanno ottenuto il primo trionfo politico al mondo contro il femminismo, roba impensabile  nell'occidente mariano). Il trionfo del patriarcato verrà da Oriente.

Online Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 821
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #10 il: Maggio 22, 2022, 20:24:35 pm »
Ci sono utenti ancora totalmente dipendenti dalle femmine, tanto da continuare a pensare a una moglie. Ignorando  leggi e sentenze. Che cosa saranno mai?

Addirittura si considera irrilevante che solo le femmine abbiano il diritto di fare figli da sole. A spese di tutti noi tra l'altro. Come accade nella vicina Francia. E in Svezia, dove la procedura sta diventando quasi la normalità. Ma questi sono solo due paesi tra i tanti a consentirlo.

Se agli uomini non frega una mazza dei pargoli, perché lamentarsi se i padri, in un modo o nell'altro, vengono cancellati?

A tal proposito ricordo che la distinzione tra matriarcato e patriarcato sta nel genitore che ha maggior potere sui figli. Ovviamente il potere è assoluto se l'altro non esiste.


Consiglio a Ryu di smettere di assecondare le pretese delle femmine. Stai facendo il loro gioco. Non ammazzarti di lavoro e di palestra. Tira fuori qualche decina di migliaia di euro, comprati un ovulo da 10 e assumi una gestante. Lascia perdere gli ovuli inadeguati. E fai in modo che nessuna matriarca possa rubarti tuo figlio. Il patriarca sei tu. Li crescerai benissimo. I figli vengono su male non perché i genitori hanno divorziato, ma perché cresciuti da sole madri.

PS:
Gli asiatici non sono in difficoltà. Sono maestri della tecnica (sono in prima fila per lo sviluppo dell'utero artificiale) e non sono infettati dal marianesimo che caratterizza tutto l'occidente (i sudcoreani hanno ottenuto il primo trionfo politico al mondo contro il femminismo, roba impensabile  nell'occidente mariano). Il trionfo del patriarcato verrà da Oriente.

Speriamo.
A che io non mi ammazza di lavoro è pacifico, delego a due, che tra l'altro sono ragazze, che diligentemente fanno tutto come dei soldatini e io gioco all'xbox prendendo il doppio.
Tra l'altro sono anni che mi saboto la carriera da solo 1) perché: gervais principle 2) perché non ci tengo a fare il beta bucks 3) ti cappi la vita da solo e un giorno un qualsiasi giudice beta/giudicessa ti assegnerà un mantenimento in base ai soldi che hai fatto facendoti il culo, se non te lo fai non solo succede più difficilmente, hai il tempo di sentire le altre e neanche avrai effetti negativi sull'estetica/salute.
I beta invece non avendoci altro si ammazzano di lavoro per i soldi perché i soldi porterebbero la figa, peccato che ora non funziona più così.
La palestra invece è un must, conosco gente con la terza media molto più piazzata di me che con 900€/mese scopa le 22enni a 40 anni. Dimostrato anche.

Cmq concordo che sia una battaglia di potere
Odio il femminismo perché amo le donne

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #11 il: Maggio 22, 2022, 21:22:38 pm »
Ci sono utenti ancora totalmente dipendenti dalle femmine, tanto da continuare a pensare a una moglie.
Se parli di me sei completamente fuori strada, le femmine le ho mandate a remengo da parecchio.
Secondo me non sono un'opzione da scartare completamente in un Paese amico degli uomini (dal pdv divorzio), SE proprio si vuole un figlio.
Dici che i figli senza madre vengono su benissimo. Certo, come quelli senza padre. Io non sottovaluterei la loro reazione appena sanno che li hai deliberatamente avuti da madre ignota in una provetta.
Gli esseri umani non sono computer che puoi programmare, se non crescono in una famiglia che si vuole BENE se ne accorgono e ti assicuro che son dolori
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Giuseppe83

  • Utente avanzato
  • Affezionato
  • *
  • Post: 857
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #12 il: Maggio 22, 2022, 22:31:01 pm »
Ryu
A quanto ho capito tu vuoi un figlio.
Il tuo amico 40enne si ammazza di palestra.
Feconderá mai un ovulo di ottima qualità?  Vedrà mai l'eventuale figlio? Che poteri e che doveri avrà ?
Un ciccione si fa una sega.
Acquista il meglio sul mercato degli ovuli. Cresce suo figlio. Non deve nulla a nessuna.
Chi ottiene di più?

Vicus
Non ce l'ho con te.
Però non hai capito questo punto:
I figli vengono su male non perché i genitori hanno divorziato, ma perché cresciuti da sole madri.
Lo riscrivo.

Online Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 821
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #13 il: Maggio 23, 2022, 00:29:24 am »
Questo andrebbe detto dopo ;)

Perché lei non valeva niente o perché il matrimonio è una scocciatura? Perché anche i figli in quel senso lo sono, non vengono su da soli e non si può fare la vita di prima.
Vivi in un Paese amico degli uomini, da quel che ho capito hai ampia scelta (magari non le postwallate) se sei certo di volere un figlio non dovrebbe andarti così male: al figlio ci pensa lei, la porti a spasso una volta a settimana raccontandole quanto è unica al mondo e magari se ne sta buona sapendo che potresti sparire lasciandola in mezzo a una strada. Ci sarebbero incognite ma avere un figlio disadattato sarebbe forse peggio.
 :ablow: :ablow: Queste sono fuori della realtà, molte di loro rimarranno sole anche perché sempre più uomini sanno che il "premio" di tanta fatica sono donne che non valgono nulla.
Non sono preparate alle responsabilità, la vita coniugale non è una serata di gala come credono. Col tempo inoltre l'uomo si
"betaizza" per via del lavoro disumano e della routine familiare, è normale mica può fare il saltimbanco tutta la vita per cui perdono interesse e si trovano un bullo per sentirsi di nuovo "in vacanza", credono di aver trovato l'amore di una vita e il ciclo ricomincia.

Perché era una collega e anche molto neurotica. È stata la terza, qui succede a volte, 3 volte e tutte e 3 dell'est (Russia, Bielorussia e Ucraina) ma avevano tutte una situazione stabile. Una mia "amica" russa mi fa "senti ma se io divorzio con mio marito, tu m sposeresti" al mio "no" secco il rapporto è andato scemando  :lol:

Però corca che ne vale la pena. Le postwallate vogliono che gli fai da babysitter ai figli e che nemmeno usi il cellulare, siccome non mi sono mai abbassato a tanto rosicano.
Odio il femminismo perché amo le donne

Online Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 821
  • Sesso: Maschio
Re:Utero in affitto: commercio di uomini per soli ricchi(oni)
« Risposta #14 il: Maggio 23, 2022, 00:36:10 am »
HR immagino siano le risorse umane.

Molto interessante, sto leggendo con piacere :) voglio solo lasciare questo spunto, non so la tua età Ryu ma sicuramente è superiore alla mia; non pensi che per noi uomini il bello di avere dei figli sia tutto il contesto, cioè casa, moglie, insomma il contesto familiare, mentre per le donne è diverso in quanto hanno una spinta biologica e fanno (dovrebbero fare) tendenzialmente di tutto per figliare anche se le condizioni non sono ottimali?

Detto in parole povere io e moltissimi altri uomini non ci compreremmo mai un figlio fabbricato chissà dove non per una questione etica ma proprio perché non ce ne frega na mazza, o comunque di meno rispetto ad una donna, del pargolo in quanto tale. Sbaglio?

La simmetria più che nel discorso figli dovrebbe essere relativa a qualcosa che noi percepiamo come pari importanza, il che probabilmente è trovare una brava compagna. Io sarei quindi "favorevole" (lo metto tra virgolette perché in realtà non lo sono vista la moltitudine di problemi che poi ne derivano a livello sociale) alle donne che si comprano il marmocchio così possono bypassare gli uomini e coltivare le loro tendenze lesbo, se a noi ci consentono di comprarci la compagnia di una donna sana di mente non femminista. Ovviamente siamo nel campo dello sci-fi, si fa pour parler...

Eh magari... le donne non figliano tanto per figliare sono ipergame.

Cmq sento sempre più uomini abbracciare la logica femminile, quella dell'emozione che sovrasta la ragione. Quella dell'esperienza nel senso di ricerca esperenziale piuttosto che la cosa in sé, razionale e oggettiva.

Tipo: eh ma fare da padre oggi significa X che è (inserire qui aggettivi e metriche emotive varie) quando dovrebbe essere "stingrandi cazzi di ciò che si fa per ottenere il risultato basta che i figli sono i tuoi". Che è un po' come ragionano tutti gli esseri viventi inclusi gli uomini fino al 1900.
Da là in poi anche se sei QMista sei stato plagiato dalla logica femminista, un uomo non dovrebbe dare retta alle emozioni e alle sensazioni e a ciò che significa cambiare vita e bla bla bla... al 90% scompari quindi di che cosa stiamo parlando?
Odio il femminismo perché amo le donne