Autore Topic: La truffa di Tinder  (Letto 290 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
La truffa di Tinder
« il: Maggio 09, 2022, 21:00:21 pm »
« Ultima modifica: Maggio 09, 2022, 21:18:33 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline KasparHauser

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 949
  • Sesso: Maschio
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #1 il: Maggio 09, 2022, 22:54:13 pm »
Si capisco il discorso, ma che c'azzecca tinder?

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #2 il: Maggio 09, 2022, 23:29:31 pm »
Parla di siti d'incontri
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline krool

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 1413
  • Sesso: Maschio
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #3 il: Maggio 10, 2022, 21:57:49 pm »
L'ho guardato tutto, parla di Tinder solo all'inizio e poi fa un sacco di discorsi generali. Comunque interessante, più che altro interessante sentire questi discorsi da una donna. Io il mitico Tinder l'ho provato più volte e confermo che devi essere: sopra i 25 anni di età e sotto i 35-39, bello, ricco, alto, le foto devono essere super professionali e ritrarti che vivi uno stile di vita molto molto attivo e social, e devi essere originale nell'approccio visto che anche se lei ti seleziona è comunque tartassata di messaggi di poveri idioti subumani che si venderebbero la madre pur di trombarla e il tuo messaggio potrebbe perdersi in questo mare di zerbinismo e mediocrità.

Tendenzialmente sono tutte girl power, tatuate, stronze, amanti degli animali, delle lingue straniere, dei viaggi, di netflix, di starbucks e degli aperitivi e supportano gli LGBTQ+x/radicequadratapigreco. Le poche normali sono comprensibilmente spiazzate e schifate dalle decine se non centinaia di messaggi che ricevono dagli zerbini idioti e abbandonano dopo poco, ma su questo punto ci torno alla fine.

Ah, molte delle ragazze che trovate su Tinder non vogliono affatto incontrare nessuno ma sono lì solo per tirarsi su l'autostima. Un pò come noleggiare una Ferrari e fare su e giù per la via principale della vostra città, loro si iscrivono su Tinder e si fanno vedere e mandare decine di messaggi di complimenti dagli zerbini coglioni e sono soddisfatte così.

Se sei molto appetibile ti "matchi" con una ragazza ogni 7-8 (verificato personalmente sul profilo di un mio amico). Se sei appetibile, una ogni 20-30. Se sei normale, una ogni 100. Attenzione, parlo di match. Anche una volta matchati può tranquillamente ignorarvi quando le scrivete (e succede molto molto spesso).

Sono riuscito a incontrarci diverse ragazze ma quelle che cercavo io erano un attimino meglio della media infatti non ho avuto esperienze così disastrose tranne che in un caso. Rimane il fatto che sono arrivato all'appuntamento solo grazie ad un "gioco" in chat di livello medio/alto (praticamente manipolazione spicciola) e a foto del mio profilo considerevolmente migliori del mio reale aspetto fisico (non erano ritoccate ma comunque erano troppo belle).

Se le ragazze sono su Tinder, quasi sempre hanno dei problemi gravi in testa oppure nel migliore dei casi sono molto molto superficiali e inaffidabili. Comunque credo sia parzialmente vero anche per gli uomini, infatti ho smesso di usarlo perché mi metto nei panni di una ipotetica ragazza normale che lo usa, e riceve assieme al mio messaggio bello strutturato simpatico dove cerco di rompere il ghiaccio e iniziare una conversazione normale, decine di messaggi così:

"scopiamo?"
"ti ho già vista su pornhub"
"hai degli occhi bellissimi"
"penso di essermi già innamorato"
"ti piace succhiarlo?"
"con te al mio fianco la vita sarebbe un sogno"
"ciao"
"hey"
"vorrei sculacciarti"
"sei bella come una dea"

... è ovvio che non sarà molto incentivata a continuare a usare Tinder e tutti i miei sforzi risulteranno oscurati da questa mandria di dementi.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #4 il: Maggio 10, 2022, 23:58:09 pm »
Certo fa effetto sentire queste cose da una donna (che ha pure seguito il marito senza recriminazioni in vari trasferimenti all'estero).
Su Tinder ci si sbatte enormemente ma poi il "premio" sono delle spostate, come dici. Comunque non è un sito per relazioni durature, questo è certo.
Inoltre i siti di incontri pullulano di profumiere in cerca di attenzioni che fanno perdere un sacco di tempo.
Citazione
nel migliore dei casi sono molto molto superficiali e inaffidabili.
E' la cifra delle donne di oggi, su quei siti poi si trova il peggio.
Sempre colpito da quanto dicono noti PUA, i cui "risultati" sono dimostrati: "Voi le sposate, io scopo le vostre mogli e fidanzate".
Uno di loro diceva quasi a tutte che presto si sarebbero trovate uno zerbino che avrebbero comandato a bacchetta, loro non si offendevano anzi ridevano divertite. Si vede che "il signore se ne intende", d'altra parte è un professionista che se ne è passate centinaia (ci sono le prove) e sa bene con chi ha a che fare.
Da notare che rimorchiava di giorno in "quartieri alti", quindi parliamo di studentesse universitarie, ricercatrici, giovani professioniste, tutte insospettabili "brave ragazze di buona famiglia". Meditate gente, meditate.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2240
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #5 il: Maggio 11, 2022, 17:13:28 pm »
C'è poco da meditare... molto meglio andare a mignotte che perdere tempo e denaro con 'ste profumiere del cazzo.
Comunque la mora del video dice quasi sempre cose sensate; fa uno strano effetto sentire una rappresentante dell'universo femminile con un minimo di onestà intellettuale, ma è l'eccezione che conferma la regola.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #6 il: Maggio 11, 2022, 18:22:17 pm »
Sì anche a me, sembra di ascoltare un marziano tnato siamo abituati a discorsi muliebri sciocchi :lol:
Comunque è sposata da anni per cui ha il "marchio di garanzia" :D
La prima profumiera l'ho conosciuta all'università, neanche sapevo esistessero spostate del genere, ma appena ho saputo che aveva il ragazzo l'ho congedata con disonore e non ho più ripetuto lo sbaglio
« Ultima modifica: Maggio 13, 2022, 21:10:15 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Bluetooth

  • Apprendista
  • Post: 3
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #7 il: Maggio 12, 2022, 17:17:02 pm »
A primo impatto sembra che il succo del discorso sia:
"Se volete il marito di un certo status economico, sposatelo quando avete 20anni e prendetevelo 15-20 anni più vecchio"

Ma penso che questo messaggio sia rivolto a quelle 40enni imbevute di sex and the city, che pensano di adescare il rampollo per fare il matrimonio vantaggioso. Giusto? Ho capito bene?

Perché, al contrario, se guardiamo i single 40enni di fascia economica media o medio-bassa...
Loro si prenderebbero volentieri pure una 35enne, SE FOSSE affidabile, con un basso body count e carina.

Perché in un punto lei ha detto anche: "superata una certa soglia di età, rimangono solo quelli che le altre non hanno voluto"
Come a dire che la qualità poi diventa scarsa e tanto vale accaparrarseli subito, quando si è giovani e belle.

Ma io credo che ci siano molti uomini validi nella fascia dei 40 ma che, questi potenziali buoni padri di famiglia, siano lo stesso ignorati dalle donne, anche coetanee, per motivi superficiali.
Quindi, in altre parole, le 35enni carine avrebbero ancora la possibilità di avere rapporti di coppia appaganti con uomini di valore (intendo valori morali, non gente con status) però ci rinunciano per superficialità!

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17864
  • Sesso: Maschio
Re:La truffa di Tinder
« Risposta #8 il: Maggio 12, 2022, 17:27:12 pm »
In realtà ha detto che un 40enne può essere appetibile per una donna perché in media ha più status MA le donne di oggi sclgono con criteri a dir poco autolesionisti e anche a 35 anni cercano il tatuato con la catena al collo (ovviamente è una semplificazione, ma non tanto).
L'autrice dice a ragione dice che le donne dovrebbero sposarsi giovani (non solo per motivi estetici, aggiungo) ma non lo fanno pensando di essere altrettanto appetibili a 40 anni. Ci sono persino 45enni che credono di poter avere figli, insomma sono completamente fuori dalla realtà e gli uomini mettono la loro vita (in senso legale sicuramente) in mano a simili sciroccate.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.