Autore Topic: Doppi standard in Afghanistan. Tutti piangono per le dddonne ma...  (Letto 157 volte)

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2621
  • Sesso: Maschio
...ma per vent'anni hanno chiuso un occhio sui bacha bazi, che pur essendo bambini sono di sesso maschile e quindi gli abusi sessuali nei loro confronti si possono ignorare.
Fosse un fenomeno raro si potrebbe capire, peccato che invece sia diffusissimo e che proprio i talebani (che pure sono delle merde in tante cose) avevano messo fuori legge.
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17395
  • Sesso: Maschio
Re:Doppi standard in Afghanistan. Tutti piangono per le dddonne ma...
« Risposta #1 il: Novembre 10, 2021, 16:58:02 pm »
Dei due non so chi è peggio, forse i primi visto il trattamento riservato ai bambini
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2621
  • Sesso: Maschio
Re:Doppi standard in Afghanistan. Tutti piangono per le dddonne ma...
« Risposta #2 il: Novembre 10, 2021, 18:01:47 pm »
A me dà fastidio il piagnisteo continuo proveniente dai media di merda imbeccati dalle ONG femministe, assenti però quando violentavano i bambini.
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17395
  • Sesso: Maschio
Re:Doppi standard in Afghanistan. Tutti piangono per le dddonne ma...
« Risposta #3 il: Novembre 10, 2021, 18:20:25 pm »
Piagnisteo da un occhio solo, protesto per i neonazi in Ucraina non ne ho viste, ma ho visto ultrafemministe con velo e occhi bassi in moschea
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.