Autore Topic: Lo schwa e lo show (della Murgia)  (Letto 334 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17865
  • Sesso: Maschio
Lo schwa e lo show (della Murgia)
« il: Ottobre 13, 2021, 00:33:21 am »
Il consenso forzato del ridicolo e del grottesco: ovviamente su Radio Radicale, i “femministi che difendono i diritti degli uomini”.
Una neolingua orwelliana per cambiare i paradigmi culturali.
Asterischi e schwa a grandinate, ma le accezioni negative restino al maschile, dove il pregiudizio è necessario. Sono le stesse donne ed i movimenti femministi ad agire in maniera discriminante nei confronti del genere maschile in un'ottica malata di contrapposizione:
https://www.coscienzamaschile.com/blog/la-schwa-e-lo-show-della-murgia/
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17865
  • Sesso: Maschio
Re:Lo schwa e lo show (della Murgia)
« Risposta #1 il: Ottobre 13, 2021, 09:59:17 am »
Voler forzare la grammatica è l'ammissione del fallimento di un sistema cutlurale fondato sulla menzogna
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.