Autore Topic: lo spopolamento di aree del nostro Paese  (Letto 169 volte)

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2586
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
lo spopolamento di aree del nostro Paese
« il: Giugno 12, 2021, 19:07:49 pm »

Ci sono aree del Paese che vanno spopolandosi con la conseguente disintegrazione di famiglia, rete di amici. fine di un'agricoltura vissuta in prima persona e dall'altra parte speculazione edilizia e vita mordi e fuggi nelle aree di immigrazione.

Il nostro Stato non vuole curarsene perchè costerebbe troppo rimodulare la spesa su quei territori e dall'altro lato il sistema economico è ben contento di avere manodopera di riserva.

Un seminario su come, in alcuni territori si sta affrontando il problema
 (mi scuso se c'è un po' di campagna politica e logi politici ma era inevitabile ma dal min 6 all '1 h : 03  circa è praticamente solo tecnica/amminstrazione senza quasi commenti politici.)
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2586
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Re:lo spopolamento di aree del nostro Paese
« Risposta #1 il: Giugno 12, 2021, 19:08:12 pm »
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16896
  • Sesso: Maschio
Re:lo spopolamento di aree del nostro Paese
« Risposta #2 il: Giugno 12, 2021, 19:34:30 pm »
Ne parlò Vittorio De Seta con documentari indimenticabili
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.