Autore Topic: Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA  (Letto 4101 volte)

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #135 il: Settembre 12, 2021, 17:27:54 pm »
@Vicus, tu non hai la minima idea di cosa stai parlando. Non e' la prima volta che ti cimenti in argomenti non di tua competenza ... Vedi complotti ovunque, anche a livelli interplanetari. Tra poco mi tirerai fuori gli alieni ... Te lo dico fraternamente e non te la prendere come hai fatto ieri: prova a prenderti una pausa almeno riguardo l'argomento covid perche' ti sta logorando. Scrivi compulsivamente solo di questo argomento oramai nel forum e non sei piu' lucido nei ragionamenti.

Sara' la paura, non lo so, ma stai s-ragionando da un bel pezzo, anche Frank se ne e' accorto.

Guarda quel link che ho postato sopra e renditi conto della follia a cui stai andando incontro: i non vaccinati hanno elevate chances di morire se ospedalizzati, e la variante delta contagia il doppio e con la meta' del tempo.

Vedi di informarti su siti seri e non su complottisti.blogspot.it, te lo dico fraternamente perche' c'e' un rischio non trascurabile che a forza di complottare ti schianti stavolta.

Per quanto riguarda mi astengo da interventi riguardanti questo argomento, e faresti bene a fare altrettanto pure tu.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #136 il: Settembre 12, 2021, 17:45:30 pm »
Citazione
@Vicus, tu non hai la minima idea di cosa stai parlando. Non e' la prima volta che ti cimenti in argomenti non di tua competenza ... Vedi complotti ovunque, anche a livelli interplanetari. Tra poco mi tirerai fuori gli alieni ... Te lo dico fraternamente e non te la prendere come hai fatto ieri: prova a prenderti una pausa almeno riguardo l'argomento covid perche' ti sta logorando. Scrivi compulsivamente solo di questo argomento oramai nel forum e non sei piu' lucido nei ragionamenti.

Sara' la paura, non lo so, ma stai s-ragionando da un bel pezzo, anche Frank se ne e' accorto.

Guarda quel link che ho postato sopra e renditi conto della follia a cui stai andando incontro: i non vaccinati hanno elevate chances di morire se ospedalizzati, e la variante delta contagia il doppio e con la meta' del tempo.

Vedi di informarti su siti seri e non su complottisti.blogspot.it, te lo dico fraternamente perche' c'e' un rischio non trascurabile che a forza di complottare ti schianti stavolta.

Per quanto riguarda mi astengo da interventi riguardanti questo argomento, e faresti bene a fare altrettanto pure tu.

Fritz ti ho avvertito infinite volte, anche in riferimento ad altri utenti, di attenerti agli argomenti trattati replicando nel merito, invece di insultare e/o dare giudizi personali oltre ogni limite di conversazione civile. Folle lo dici a casa tua.
Credo di parlare a nome di tutti nel ricordare che con gli insulti non si convince nessuno, anzi si conferma la propria mancanza di argomenti.
Un mese di ban, anche per i molti altri post finora sin troppo tollerati. Se succederà ancora sarai escluso per un periodo molto lungo e infine bannato definitivamente dal forum.
« Ultima modifica: Settembre 12, 2021, 17:55:43 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Alexandros

  • Affezionato
  • **
  • Post: 124
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #137 il: Settembre 12, 2021, 19:40:32 pm »
@Vicus, tu non hai la minima idea di cosa stai parlando. Non e' la prima volta che ti cimenti in argomenti non di tua competenza ... Vedi complotti ovunque, anche a livelli interplanetari. Tra poco mi tirerai fuori gli alieni ... Te lo dico fraternamente e non te la prendere come hai fatto ieri: prova a prenderti una pausa almeno riguardo l'argomento covid perche' ti sta logorando. Scrivi compulsivamente solo di questo argomento oramai nel forum e non sei piu' lucido nei ragionamenti.

Sara' la paura, non lo so, ma stai s-ragionando da un bel pezzo, anche Frank se ne e' accorto.

Guarda quel link che ho postato sopra e renditi conto della follia a cui stai andando incontro: i non vaccinati hanno elevate chances di morire se ospedalizzati, e la variante delta contagia il doppio e con la meta' del tempo.

Vedi di informarti su siti seri e non su complottisti.blogspot.it, te lo dico fraternamente perche' c'e' un rischio non trascurabile che a forza di complottare ti schianti stavolta.

Per quanto riguarda mi astengo da interventi riguardanti questo argomento, e faresti bene a fare altrettanto pure tu.

La critica ha senso solo se supportata da argomenti, non da attacchi Ad Hominem.

Sinceramente sono anche stanco di questi continui appelli all'autorità: La scienza non accetta alcun richiamo all'autorità, qualsiasi modello o teoria possono e devono essere confutati se vi sono evidenze per farlo. Se iniziate una discussione appellandovi all'autorità di qualcuno non vi state occupando di scienza, ma di fede che è un'altra cosa.

E smettiamola anche con l'obbrobriosa frase "La comunità scientifica"... non esiste alcuna comunità scientifica (E' un altro penoso appello all'autorità), esistono studi e team di ricerca con risultati spesso contrastanti.

Tutto ciò che può essere detto si può dire chiaramente; e su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #138 il: Settembre 12, 2021, 19:55:46 pm »
Alexandros i tuoi interventi sono sempre pacati e obiettivi, degni di un vero scienziato. Sono onorato di averti tra noi
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2106
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #139 il: Settembre 13, 2021, 10:41:56 am »
Sinceramente sono anche stanco di questi continui appelli all'autorità: La scienza non accetta alcun richiamo all'autorità,
Giusto, questi sono fermi all'ipse dixit aristotelico, altro che metodo scientifico... fermo restando che si mettono insieme tutti quei pagliacci di virologi, giornalisti, politicanti. ecc. non si fa un pelo del culo del buon vecchio Aristotile.

Online Alexandros

  • Affezionato
  • **
  • Post: 124
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #140 il: Settembre 13, 2021, 19:07:09 pm »
Giusto, questi sono fermi all'ipse dixit aristotelico, altro che metodo scientifico... fermo restando che si mettono insieme tutti quei pagliacci di virologi, giornalisti, politicanti. ecc. non si fa un pelo del culo del buon vecchio Aristotile.

Aristotele è stato probabilmente l'uomo più sapiente che sia mai esistito (insieme a Democrito del quale purtroppo non ci è pervenuto quasi nulla), oltre a rappresentare l'archetipo dello scienziato. Sarebbe difficile trovare un campo d'indagine che non è stato influenzato da Aristotele.

Leggendo le grandi menti del passato non ci si può non accorgere del tremendo decadimento culturale che stiamo attraversando, favorito da una stampa penosa che ormai è puro strumento di propaganda. Come diceva Manzoni: "Non sempre ciò che vien dopo è progresso".
Tutto ciò che può essere detto si può dire chiaramente; e su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #141 il: Settembre 14, 2021, 00:31:40 am »
Leggendo le grandi menti del passato non ci si può non accorgere del tremendo decadimento culturale che stiamo attraversando
La nostra è una cultura neanche più semibarbarica. Come paragona l'Atene di Pericle alla Londra o berlino contemporanee?
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #142 il: Settembre 14, 2021, 00:55:50 am »
Aifa, raddoppiati in 4 settimane i decessi riconosciuti come collegati al vaccino

https://www.ilparagone.it/attualita/aifa-decessi-collegati-vaccino/






Dopo Heather Parisi, anche Lorella Cuccarini si esprime contro il vaccino Covid

https://eventiavversinews.wixsite.com/eventiavversi/post/dopo-heather-parisi-anche-lorella-cuccarini-si-esprime-sul-vaccino-covid


« Ultima modifica: Settembre 14, 2021, 02:51:36 am da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2106
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #143 il: Settembre 14, 2021, 08:23:10 am »

Leggendo le grandi menti del passato non ci si può non accorgere del tremendo decadimento culturale che stiamo attraversando, favorito da una stampa penosa che ormai è puro strumento di propaganda. Come diceva Manzoni: "Non sempre ciò che vien dopo è progresso".
Secondo me la causa principale è la scuola, rispetto a trent'anni fa è diventata uno sfacelo; il suo scopo è solo quello di produrre rincoglioniti funzionali al sistema. Se talvolta questo obiettivo per fortuna non viene raggiunto è grazie non solo ai pochissimi valorosi che resistono, ma soprattutto grazie al fatto che la stragrande maggioranza delle insegnanti sono totali nullità e quindi talora falliscono nel loro compito di produrre decerebrati.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #144 il: Settembre 14, 2021, 13:16:39 pm »
Abbiamo ricevuto da un amico, e previa richiesta di conferma dell’autenticità del messaggio all’autore, ci sembra interessante pubblicare il testo che state per leggere. Chi scrive è il a questo collegamento: https://salvatoreraino.com/. Ci sembra che un commento adeguato a questa denuncia sia quanto scriveva lo scrittore e filosofo tedesco Erst Jünger:

«Quando tutte le istituzioni divengono equivoche o addirittura sospette, e persino nelle chiese si sente pregare ad alta voce non per i perseguitati bensì per i persecutori, la responsabilità morale passa nelle mani del singolo, o meglio del singolo che non si è ancora piegato»

§§§
ATTENZIONE, VI PREGO DI PRESTARE MASSIMA CONSIDERAZIONE
Raccolgo dichiarazioni di numerosi Colleghi, disperati, perché, nei Reparti dove lavorano, non sanno più ove collocare la catastrofe dei vaccinati in grave difficoltà.
Questi Colleghi, intimoriti,  non hanno il coraggio di parlare pubblicamente,   ma esternano a me le loro confessioni.
La situazione è fuori controllo
.
Siamo in un tale pozzo di collusione e paura che ogni Istituzione, compreso l’Ordine dei Medici, non ha più senso.
Confermandosi il trend attuale, nei prossimi mesi saremo immersi completamente in una tale catastrofe da non avere nemmeno più  senso alcuno prendersela con chicchessia.
QUESTO MESSAGGIO È RIVOLTO SOPRATTUTTO  AI MEDICI CHE CONSERVANO IL LORO DOVERE DI RISPETTARE E RIDESTARE IL GIURAMENTO DI IPPOCRATE, MA ESSO È ANCHE UNA MANO TESA VERSO GLI UOMINI IN DIVISA, ANCH’ESSI ORMAI SPACCATI, CUI IO POSSO RESTITUIRE IL SENSO DELLA REALTÀ.
Dr. Salvatore Rainò
Ufficiale Medico Dirigente di Servizio Sanitario in congedo –
13° Battaglione Logistico di Manovra
(Encomio Solenne, per il senso di altruismo e il cosciente sprezzo del pericolo)
Medico Chirurgo
Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specialista in Medicina Interna
§§§

A questa denuncia fa eco quella pubblica del presidente di Nursing Up, Antonio Di Palma, su Calabria 7, che sottolinea con sincerità tutti i dubbi che non possono non emergere sulla reale efficacia del siero che viene spacciato come l’unica soluzione al Covid 19:
 
I dati dell’Istituto Superiore della Sanità sono inconfutabili e non possono passare, pericolosamente, sotto traccia. 1848 operatori sanitari contagiati negli ultimi 30 giorni: numeri preoccupanti, se si pensa che sono trascorsi ben 17 mesi dall’inizio della Pandemia, e il 70% degli italiani, ovviamente compresi infermieri e medici, sono stati sottoposti alle due dosi di farmaco anti-Covid. Cosa succede? Certo non ci troviamo solo di fronte alla problematica, fin troppo sottovalutata, della non totale efficacia dei vaccini. Lo sapevamo, noi infermieri, quando abbiamo deciso di sottoporci, coscientemente, in massa, alle somministrazioni. Ne erano e ne sono a conoscenza i cittadini. Ma non ci vengano a dire, di fronte all’esplodere delle varianti, che è tutto sotto controllo e che dovevamo aspettarcelo”. Così in una nota stampa Antonio De Palma, presidente Nazionale del Nursing Up.

La categoria con più decessi
“La rabbia di un sindacato delle professioni sanitarie come il nostro – si legge -, che da sempre lotta al fianco degli infermieri, non sta tanto nell’apprendere dei nuovi contagi, perché siamo abituati alla lotta, alla sofferenza. Abbiamo pagato in termini di infezioni e vite umane come nessuno, e certo continueremo a farlo. Ma ci indigna non sapere cosa sta accadendo realmente. L’Inail parla chiaro: l’82% degli operatori sanitari che si ammalano, nel comparto sanità, sono ancora infermieri. La categoria, che oggi, in assoluto, è al primo posto come numero di decessi, tra tutti i lavoratori italiani, è la nostra. Qui non si tratta di sterili polemiche, siamo quelli abituati a combattere e a farlo nel silenzio delle stanze e delle corsie degli ospedali. Ma se ad oggi, 50 infermieri al giorno, quasi tutti vaccinati, si ammalano ancora di Covid, abbiamo diritto a una spiegazione.

Vogliamo che sia fatta luce su quanto sta accadendo. Le Direzioni sanitarie italiane, chiariscano immediatamente quanto sta accadendo nelle ultime settimane nei loro ospedali. In particolare, nella Regione Lazio, le cronache giornalistiche, supportate dalle indagini interne dei nostri referenti, ci raccontano di situazioni non del tutto chiare. Prima quella del Sant’Eugenio, dove ben tre reparti, Nefrologia, Geriatria e una parte di Medicina, avrebbero vissuto nei giorni scorsi un vero e proprio focolaio. Il condizionale resta d’obbligo, perchè nessuno ha voluto rispondere ai nostri quesiti, e noi ci chiediamo perchè. Con tanto di richieste ufficiali, abbiamo preteso di conoscere, è nei nostri diritti, il numero degli operatori contagiati al Sant’Eugenio“.

“Vogliamo conoscere la verità”
“I giornalisti con i quali condividiamo questa tipologia di indagine incrociata – continua De Palma -, hanno ipotizzato che si sia arrivati a 6 contagi di operatori sanitari. Ma è davvero la verità? L’unica replica ufficiale che è arrivata ci ha lasciato di sasso: è tutto risolto! Quando per due giorni i nostri referenti ci hanno messo al corrente di decine di operatori sanitari in fila al drive in per effettuare i tamponi. Adesso, al caso Sant’Eugenio, si aggiunge quello dell’Ospedale dei Castelli, con il reparto chirurgia chiuso a nuovi ricoveri. Vogliamo conoscere la reale situazione dei professionisti della sanità, in merito ai nuovi contagi, in particolare di chi è stato già vaccinato a inizio anno.

Vogliamo comprendere fino a che punto gli infermieri già vaccinati si stanno ammalando di nuovo, vogliamo sapere se questa impennata di casi è stata presa in considerazione dagli organismi di vigilanza al fine di valutare la reale efficacia del vaccino. Insomma, se in un contesto tanto ristretto, cioè quello degli ospedali italiani, dove il rischio di imbattersi nel virus è superiore, in un solo mese il numero dei nuovi operatori sanitari infettatati è schizzato a quota 2000 nonostante tutte le norme di prevenzione oggi applicate, dalle mascherina alle tute ed ogni quant’altro, cosa accadrebbe ai normali cittadini vaccinati, se ci fosse una recrudescenza di pervasività del Sars-Cov 2, e quindi se il virus tornasse a circolare, anche per poco tempo, nelle scuole, negli uffici o nei locali pubblici italiani dove non c’è lo stesso livello di utilizzo degli strumenti di prevenzione come invece accade nei nosocomi?”

“Chiarezza sulla terza dose”
“Se il numero di cittadini re-infettati in rapporto al loro numero complessivo fosse percentualmente analogo a quello degli infermieri che oggi si infettano negli ospedali – conclude il presidente del sindacato degli infermieri italiani -, potremmo davvero essere certi dell’attuale, dichiarato, livello di protezione attribuito ai vaccini? I dati dell’Iss vanno presi sul serio: nessuno ha il diritto di nascondere la verità, quando in ballo c’è la salute degli infermieri e dei cittadini. Vogliamo sapere cosa succede nelle aziende sanitarie pubbliche. Troppo comodo chiudere a qualsiasi informazione verso l’esterno. Chi ha paura dell’opinione pubblica? Chi ha paura dell’azione del sindacato e di quella degli organi di stampa?

Gli screening sulle condizioni di salute degli operatori già sottoposti alle somministrazioni, e in particolare il controllo dei loro livelli anticorpali, ci risultano sporadici, salvo rari casi. Non possiamo certo aspettare le esplosioni dei focolai per effettuare tamponi di massa tra i dipendenti del Ssn. Così come occorre chiarezza, una volta per tutte, in merito alla terza dose. Lo abbiamo già chiesto espressamente con un recente comunicato.

https://www.marcotosatti.com/2021/09/14/qual-e-realmente-la-situazione-negli-ospedali-due-denunce-rivelatrici/
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #145 il: Settembre 14, 2021, 14:58:10 pm »



Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #146 il: Settembre 14, 2021, 21:48:22 pm »



Deputato inglese: molti più danni con il vaccino Covid che in qualsiasi altro programma di vaccinazione della storia –

https://comedonchisciotte.org/deputato-inglese-molti-piu-danni-con-il-vaccino-covid-che-in-qualsiasi-altro-programma-di-vaccinazione-della-storia/

“… Il governo inglese deve “fare i conti” con il pagamento di risarcimenti per lesioni o morti legate ai vaccini Covid”.
Il deputato conservatore Sir Christopher Chope, che rappresenta Christchurch, ha chiesto un’inchiesta, condotta da un giudice, sulle persone che hanno subito effetti collaterali negativi dopo essere state colpite per proteggersi dal Covid-19″.

MIGLIAIA di vaccini AstraZeneca sono destinati a essere distrutti nella Repubblica Ceca a seguito delle segnalazioni di eventi avversi e del successivo crollo della domanda del vaccino Covid.

https://eventiavversinews.wixsite.com/eventiavversi/post/la-repubblica-ceca-distrugge-45-000-dosi-di-vaccino-astrazeneca

Allarme da Israele [Paese super-vax], la diffusione del covid 19 ha raggiunto livelli record
Ad affermarlo il direttore del Ministero della Salute israeliano Nachman Ash

https://eventiavversinews.wixsite.com/eventiavversi/post/allarme-da-israele-la-diffusione-del-covid-19-ha-raggiunto-livelli-record
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 696
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #147 il: Settembre 15, 2021, 09:30:56 am »
Visto che la piaga delle "teorie cospirative" sta piano piano facendosi strada anche qua, piaga non perché siano esse ad esserlo ma perché sono un argomento ad hominem quasi indistruttibile per 2 motivi: 1) Il termine é stato coniato dalla CIA per screditare i dissidenti quando accusarli di comunismo non era più sufficiente 2) il fatto che non ha senso paralre di teorie (plurale) cospirative perché si abbracciano talmente tante aree del pensiero umano, e discipline, che bollarle aprioristicamente equivale ad avere l'equazione dell'universo che racchiude tutte le discipline possibili e tu hai già stabilito che tutto ciò è falso (scie chimiche: chimica, esistenza degli alieni: biologia/teologia, gli illuminati che sterilizzano la gente coi vaccini: medicina/mathusianesimo, Hitler che scappa in Argentina: politica, ecc).
Poi non solo hai già stabilito che questa pluralità di cose è già falsa, ma sta postulando anche che tutte le teorie future lo siano  :lol:
Una teoria è una teoria perché parla di cose da dimostrare, quindi tra uomini si dovrebbe discutere nel merito.

Detto questo per quanto riguarda il covid, andiamo a vedere l'amico Bill oltre ai vaccini che fa:

https://patentscope.wipo.int/search/en/detail.jsf?docId=WO2020060606&tab=PCTBIBLIO

Questo è il sito del WIPO, e se si usa il database per cercare il brevetto dal numero ID casualissimo "060606" si scopre che hanno già brevettato un sistema per far fare datamining al corpo umano, e che lo scambio di dati funziona in due direzioni.
Ora, la progressista Svezia sarà cashless di qui a poco, in futuro potremo trovarci senza contante e siccome le criptovalute non sono da intendersi in maniera stringente come soldi, criptovalute≠soldi, ma più in generale il server restutuisce un valore che può essere tutto. Per me la cosa più
 probabile che vogliono fare è questa: https://it.wikipedia.org/wiki/Sistema_di_credito_sociale
Per cui non dissidenti rimarremo senza pane a girovagare finché non muoriamo di fame.
Odio il femminismo perché amo le donne

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #148 il: Settembre 15, 2021, 09:54:56 am »
Intervento molto sensato con cui concordo pienamente. E' sempre più evidente che il vaccino è solo uno degli aspetti: le bollette sono rincarate in pochi mesi del 110% (+40% a ottobre grazie a tasse sul CO2, altro pallino globalista), c'è una crescente scarsità di grano e materie prime industriali (metalli, terre rare per processori e cellulari).
L'obiettivo dichiarato (v. fonti WEF) è rendere tutti dipendenti da miserabili aiuti di stato (dopo aver eventualmente sfoltito la popolazione), a patto ovviamente che ci si vaccini con sieri genici ogni 6 mesi, ritirati a milioni in vari Paesi (es. Giappone) per via di componenti tossici. Sull'uso "bidirezionale" dei vaccini si veda il DOTT. Massimo Citro che ha un curriculum di tutto rispetto, oltre al già citato Bill Gates ben difficile da smentire.
C'è sicuramente l'idea di instaurare il credito sociale, se non hai 1k amici allineati al pensiero unico ti tolgono ad es. la libertà di lavorare e viaggiare (cosa già in corso qui col pass per chi non se ne fosse accorto). In Cina già usano il riconoscimento facciale nelle scuole, un'espressione assorta o dubbiosa di un ignaro alunno può costargli il futuro, lo mandano a incatramare le strade.
Di queste cose si parla da decenni, da Huxley (anni '30) a McLuhan (anni '60) che disse che presto l'intera umanità si sarebbe dovuta unire, non per realizzare un'ideologia o una visione del mondo ma per sopravvivere. Speriamo lo faccia in tempo, per ora è alquanto distratta.
Purtroppo la gente non si accorge ancora di nulla, pensa che tutto tornerà come prima e continua a occuparsi di calcio e donne.
L'unica speranza è che lascino uno spiraglio aperto per evitare l'instaurazione definitiva di un regime che ridurrebbe il genere umano (quel che ne resterebbe) in perpetua schiavitù e che si possa riuscire a vedere un mondo migliore o almeno passabile.
« Ultima modifica: Settembre 15, 2021, 12:19:59 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16928
  • Sesso: Maschio
Re:Rischi DOCUMENTATI del vaccino. Dati VERIFICATI e MEDICI DI FAMA
« Risposta #149 il: Settembre 15, 2021, 18:31:31 pm »


Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.