Autore Topic: Razzismo al contrario: il futuro dell'uomo occidentale è Soylent Green?  (Letto 548 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17941
  • Sesso: Maschio
Titolo faceto ma non troppo, il razzismo nei confronti dell'uomo occidentale è sempre più esplicito. L'articolo parla di varie cose, le parti essenziali sono evidenziate:

“Al Parlamento Europeo di Strasburgo, il 12 aprile, s’è discusso di vietare l’uso di gabbie per gli animali allevati nelle fattorie”, mi avverte un lettore. Cerco, e trovo la conferma: si tratta di una istanza che l’Europarlamento presenta come “spontaneamente nata dal basso”, “iniziativa dei cittadini europei (ICE) ” End the Cage Age) (Finire l’Era delle Gabbie”), una ONG di animalisti che ha come dirigenti tali Olga Kikou e Leopoldine Charbonneaux, la prima che si autodefinisce “avvocatessa per la gentilezza verso gli animali e capo della ONG mondiale Compassion in World Farming EU , la seconda direttrice in Francia della medisima “Compassion”.

Ma le due cittadine spontanee sono state accolte trionfalmente dal presidente della Commissione Agricoltura (il tedesco Norbert Lins, PPE) e della Commissione per le Petizioni al Parlamento Dolors Montserrat (spagnola); e la tesi “basta gabbie” è stata sostenuta in successivi discorsi dalla commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare Stella Kyriakides , e di Kerli Ats e Guillaume Cros , rappresentanti del Comitato economico e sociale europeo (CESE) e del Comitato delle regioni”.

Quindi non c’è dubbio: l’istanza “spontanea dei cittadini” ha trovato l’euro-oligarchia pronta ad accoglierla, anzi avidamente in attesa di approvare il divieto di usare gabbie nell’allevamento di animali da fattoria. Il voto degli animalisti e green farà il resto: la Rivoluzione Animali Liberi sarà ordinata agli agricoltori europei. Fra pochi giorni.

“Come pensano si possano allevare i conigli?”, si domanda sgomento il lettore.

Ingenuo, pensa che gli eurogarchi green siano accessibili ad argomenti di buon senso; invece qui si assiste alla rapidissima adozione dell’ideologia WOKE da parte della Dittatura Terapeutica , ideologia che positivamente vieta di lasciare che il Bene Assoluto (in questo caso, Gentilezza per le Bestie) venga ostacolato, indebolito o anche solo messo in discussione da meschine considerazioni concrete.

Roberto Pecchioli ha dato qualche esempio della vigente wokenizzazione del Potere eurocratico: “l’Agenzia Europea del Farmaco (EMA) sta valutando di proibire l’adozione del vaccino russo anti Covid Sputnik per motivi “etici”; perché chi ha partecipato alle ricerche potrebbe essere stato costretto a farlo dal governo russo.

A Portland, dove WOKE è nato e crea la nuova civiltà ispirando il Potere globale, ai poveri, se bianchi, sono stati tolti tutti i sussidi, perché il Bene Assoluto prescrive che essi scontino i precedenti secoli di suprematismo bianco; solo i negri hanno i sussidi di povertà: l’imperativo dell'Uguaglianza Razziale deve attuarsi attraverso la Discriminazione Razziale. L’Oregon ha destinato il fondo di soccorso per Covid (62 milioni di dollari) ai soli residenti di colore; esplicitamente, per legge. La Georgia, per aver varato una legeg elettorale che prescrive che il votante dimostri la sua identità presentando una documento, è stata travolta dalla rivolta “popolare WOKE”, rivolta sostenuta freneticamente da gigantesche multinazionali “ tra cui Amazon, McDonalds, Microsoft, PayPal, Uber, Airbnb, Best Buy, Capitol One, Dow, Hewlett Packard, Macy’s, Starbucks, United Airlines, Pepsi, hanno dato vita a un’incredibile “Alleanza Civica” unita nel rifiuto della nuova legge elettorale georgiana”.

Da cui si vede che l’ideologia WOKE essendo funzionale a progetti dei miliardari, essa sarà adottata nel modo più integrale e senza mitigazuioni: totalitario appunto.

Per ordine UE i conigli saranno liberati; prevedibilmente (come acccadde in Australia tanto tempo fa) devasteranno i raccolti; e chi proverà ad ammazzarli sarà punito per mancanza di Compassion, magari con l’internamento per animal-fobia on ospedale psichiatrico (protetto da Covid). Mucche e pollame sarà parimenti liberato.. fino a sparire.

Da qui s’intravvede il motivo centrale l’animalismo WOKE è funzionale al Grand Reset: ci aiuterà a rinunciare a cibarci di carne e ad nutrirci delle proteine dei vermi ed altri insetti, racccomandati dal World Economic Forum:

There's nothing like a home cooked meal (worm). Submit your solution for the future of protein: https://t.co/0XsRqLNCkf @WEFUpLink pic.twitter.com/afWvLSAnqJ

— World Economic Forum (@wef) January 21, 2021

perché molto più sostenibili climaticamente e ad effetto-serra zero… almeno fino al giorno in cui non troveranno una spontanea associazione di cittadini che hanno “compassion” anche di loro. Allora il WOKE è già pronto a fornirci il Soylent Green:
https://voxnews.info/2019/05/23/soylent-green-diventa-reale-cadaveri-usati-come-fertilizzante/

Attenzione, non pensate che si parli qui di un rischio futuro: il WOKE è già qui e già impone le sue norme – per esempio – in Germania, dove i Verdi sono il partito in crescita travolgente e in piena ideologia WOKE e con cui dovrà allearsi la CDU al tramonto e in calo di voti.

Un Consiglio di Cittadini per il Clima è già nato in Germania; appoggiato dalla spontanea associazione Scientists for Future, spontanea che è nata dal Friday for Future della nota e spontanea Greta..nel modo più spontaneo s’intende, ma subito patrocinato dall’ex presidente federale Horst Köhler; il 26 aprile 2021 già inizierà i suoi lavori e darà al governo le sue raccomandazioni per ridurre il CO2 e l’effetto-serra. Ovvviamente presieduto dall’ex presidente ferale Kohler che ha già dichiarato: “è necessaria una grande volontà di cambiare la società” per raggiungere gli obiettivi climatici. È importante coinvolgere i cittadini nella ricerca di soluzioni e prenderli sul serio.

I social e giornali della sinistra, ogni giorno più WoKE, titolano:

Eco-dittatura? Sì grazie!: ‘Limite di velocità, divieto di volo, uscita del carbone: un duro intervento salva il pianeta’ – a cui si aggiunge adesso il Bene Assoluto della Liberazione dei Conigli e Polli.

La Confindustria tedesca, letto il programma dei Verdi, ha segnalato “ moltitudine di divieti, quote e specifiche tecnologiche” imposte all’industria e consumatori sulla base di “ una prospettiva molto ristretta su un obiettivo nazionale di protezione del clima” … “ sono elementi costitutivi di un diverso ordine sociale”, in cui la vita delle persone e l’economia sarebbero controllate dallo Stato”. Il grave, segnala il DWN, è che “un focus esclusivo sulla “protezione del clima” e una restrizione dei diritti alla libertà personale che ne derivano – siano ora perseguiti anche al più alto livello dell’UE”.

WOKE per tutti. Lo stalinismo sembrerà una ragazzata.

https://www.maurizioblondet.it/la-dittatura-sanitaria-diventa-woke/?utm_medium=push&utm_source=onesignal&utm_campaign=push_friends
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.