Autore Topic: Giornaliste infiltrate: cominciò tutto con una femminista  (Letto 375 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16893
  • Sesso: Maschio
Giornaliste infiltrate: cominciò tutto con una femminista
« il: Maggio 06, 2021, 15:51:16 pm »
Negli spazi maschili è alquanto frequente il fenomeno di giornaliste (più o meno professioniste) infiltrate sotto mentite spoglie. In certi casi il fenomeno assume caratteristiche così ossessive che abbiamo voluto indagare. E' saltato fuori che la figura della giornalista infiltrata è stata inventata proprio da una femminista, che le odierne epigone si sentono in dovere di imitare per tonificare il loro ego:
https://www.coscienzamaschile.com/index.php/topic,2411.new.html#new
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.