Autore Topic: MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?  (Letto 4775 volte)

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9394
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #15 il: Novembre 30, 2020, 23:52:36 pm »
Le strade le asfaltano a mano solo in Corea del Nord. La maggior parte delle tecnologie sono disponibili, solo non vengono realizzate su grande scala.
Poi non è scritto da nessuna parte che le costruzioni debbano essere identiche a quelle di oggi. In Mechanization Takes Command, Siegfried Giedion spiega che le prime lavatrici erano delle leve per strofinare i panni tra loro imitando gli esseri umani. Solo dopo si inventò... la ruota cioè il tamburo delle lavatrici moderne.
Con dei sistemi prefabbricati e modulari sarebbe possibile fin da ora costruire piccoli palazzi su terreni piani.

Vicus, lascia perdere i "se" e i "ma"...
La realtà odierna non è quella descritta da te.
Te lo dice uno che lavora proprio nell' edilizia.
Essù...
L'opera dell' uomo non è al momento sostituibile.
Non esistono robot muratori e carpentieri, come non esistono imbianchini robot, idraulici robot, elettricisti robot, ecc... non esistono nemmeno ingegneri o geometri robot...

Citazione
Le strade le asfaltano a mano solo in Corea del Nord

I mezzi chi li guida ?
I fratelli di terminator ?
Ovviamente no.
https://www.google.it/search?sxsrf=ALeKk0055OfpZ099QJjBKd1G46qYR-_nng:1606777028537&source=univ&tbm=isch&q=asfaltatori&sa=X&ved=2ahUKEwiylpPwrqvtAhXLsaQKHZ7nBusQjJkEegQIAxAB&biw=1366&bih=657
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline FlyingSoul

  • Utente
  • *
  • Post: 62
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #16 il: Dicembre 01, 2020, 03:17:12 am »
Beh, questo discorso non riguarda l'edilizia...
Di certo non ora, non in questa epoca e nemmeno nel prossimo futuro.

Puoi spiegare?

Offline FlyingSoul

  • Utente
  • *
  • Post: 62
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #17 il: Dicembre 01, 2020, 03:18:06 am »
No infatti. Un rumeno "nel ramo" mi ha detto che nell'edilizia il lavoro c'è sempre. Ma è perfettamente possibile (anche se la tecnologia non è ancora pienamente disponibile) costruire e mantenere palazzi con macchine, magari con costruzioni modulari.
Già nei porti il movimento merci è completamente automatico e la differenza non è enorme: le saldatrici già ci sono, se possiamo costruire auto usando robot perché non edifici.

Appunto. E' solo una questione di tempo

Offline FlyingSoul

  • Utente
  • *
  • Post: 62
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #18 il: Dicembre 01, 2020, 03:19:33 am »
Le strade le asfaltano a mano solo in Corea del Nord. La maggior parte delle tecnologie sono disponibili, solo non vengono realizzate su grande scala.
Poi non è scritto da nessuna parte che le costruzioni debbano essere identiche a quelle di oggi. In Mechanization Takes Command, Siegfried Giedion spiega che le prime lavatrici erano delle leve per strofinare i panni tra loro imitando gli esseri umani. Solo dopo si inventò... la ruota cioè il tamburo delle lavatrici moderne.
Con dei sistemi prefabbricati e modulari sarebbe possibile fin da ora costruire piccoli palazzi su terreni piani.

si, ma poi già esistono le stampanti 3d che letteralmente "stampano" edifici. E non parliamo di futuro.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9394
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #19 il: Dicembre 01, 2020, 19:43:19 pm »
C'è poco da spiegare: ho già spiegato.
Comunque si vede che non siete mai entrati in un cantiere...
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18077
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #20 il: Dicembre 01, 2020, 22:50:03 pm »
C'è poco da spiegare: ho già spiegato.
Comunque si vede che non siete mai entrati in un cantiere...
Ci sono entrato parecchie volte.
Esistono anche i prefabbricati, fabbricati industrialmente, senza contare le micro-case trasportabili a risparmio energetico che vanno alla grande in Germania: una famiglia con due figli può stare in 25 m2 e con i costi delle abitazioni è una tendenza che si sta affermando. Ovviamente case del genere non hanno bisogno di cantieri, sono componibili e vengono assemblate dagli stessi proprietari come un kit Ikea. Ne ho viste anche in Francia (più grandi, persino villette di due piani), un'imbullonata e via.
Poi certo in cantieri rimarranno a lungo ma questo non vuol dire che non esistano metodi alternativi di costruzione.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline FlyingSoul

  • Utente
  • *
  • Post: 62
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #21 il: Dicembre 02, 2020, 02:25:23 am »
C'è poco da spiegare: ho già spiegato.
Comunque si vede che non siete mai entrati in un cantiere...

Non è necessario entrare in un cantiere, soprattutto se si parla di tecnologia. Hai mai visto una stampante 3D?

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #22 il: Dicembre 02, 2020, 09:02:02 am »
Non è necessario entrare in un cantiere, soprattutto se si parla di tecnologia. Hai mai visto una stampante 3D?

Nemmeno il rifornimento alla stazione di servizio, che e' un lavoro piuttosto ripetitivo e meccanico, e' stato finora automatizzato.
Esistono lavori che, per il loro alto grado di imprevedibilita', non si possono automatizzare con i mezzi di cui disponiamo oggi - e probabilmente non riusciremo mai a renderli fattibili da una intelligenza artificiale come la intendiamo odiernamente.
Una intelligenza artificiale, quella di cui parlano oggi - fidati, ci lavoro in questo ambito - non e' come la si vuole intendere comunemente. E' piu' una sorta di enorme rete di computers che simula dei processi che "gli sono stati insegnati". Ergo, non e' capace di prevedere niente, se non al massimo calcolare tutti gli esiti possibili che "ha imparato".

I TG e i giornali ovviamente pompano a dismisura con parole fuorvianti cose di cui non sanno assolutamente nulla.


Comunque, tornando in tema: cosa dirai ai tuoi studenti? Non te la senti proprio di consigliare loro di abbandonare tutti i social, coltivare amore per se' stessi e migliorarsi in ogni ambito?

Al di la' del fatto che per te sia una soluzione fattibile o meno. Io a quei ragazzi glielo consiglierei in ogni caso, e ritengo che non sia affatto una soluzione impraticabile/troppo lenta nel dare frutti.

Sui ricchi, che dirti: la vediamo differentemente. Persino Briatore e' stato inc*lato. E non conosco casi di ricchi che l'abbiano fatta franca, a parte persone non semplicemente ricche, ma potenti - massoni etc.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4250
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #23 il: Dicembre 02, 2020, 21:51:27 pm »
Vicus, lascia perdere i "se" e i "ma"...
La realtà odierna non è quella descritta da te.
Te lo dice uno che lavora proprio nell' edilizia.
Essù...
L'opera dell' uomo non è al momento sostituibile.
Non esistono robot muratori e carpentieri, come non esistono imbianchini robot, idraulici robot, elettricisti robot, ecc... non esistono nemmeno ingegneri o geometri robot...

I mezzi chi li guida ?
I fratelli di terminator ?
Ovviamente no.


Ma sono tutti lavori con stipendio da operaio. Il ceto sociale lo cambi se fai un lavoro di gestione, quindi intellettuale. Se usi i muscoli non emergi socialmente.

La tecnologia ha già fatto dei danni alla QM. Non ha ancora finito.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18077
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #24 il: Dicembre 02, 2020, 22:17:18 pm »
Ma sono tutti lavori con stipendio da operaio. Il ceto sociale lo cambi se fai un lavoro di gestione, quindi intellettuale. Se usi i muscoli non emergi socialmente.

La tecnologia ha già fatto dei danni alla QM. Non ha ancora finito.
La tecnologia ha abolito un gran numero di lavori, che sopravvivono solo nominalmente. Una "laureata" di oggi svolge le mansioni, al massimo, di un impiegato di concetto o di una segretaria. Avete mai visto un'ingegnerA progettare un motore? O una chimica farmaceutica fare qualcosa di più che eseguire semplici misure di laboratorio?
Quanto agli uomini non fanno nemmeno questo, sono finiti per primi fuori mercato e oggi hanno due concorrenti: non solo le donne ma anche la tecnologia. Inutile dire che sono fuori anche dall'"altro" mercato perché nessuna donna vuol sapere di uomini che non siano di condizione sociale (spesso nettamente) superiore alla loro.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4250
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #25 il: Dicembre 03, 2020, 00:29:38 am »
La stai facendo un po' troppo tragica: non è che agli uomini manca la capacità di fare i lavori più retribuiti. I soldi servono più agli uomini che alle donne, è per questo che gli uomini accettano di più le responsabilità e i rischi. Ma per avere l'equilibrio tra i sessi non si può arrivare ad una parità del monte stipendi. È come se hai una tigre e un gatto e gli dai la stessa quantità di cibo. L'equilibrio non c'è e le femministe ogni tanto tirano fuori la faccenda del maschio inutile, che nel loro modo di esprimersi non è altro che accorgersi che la categoria maschile non ha più i soldi per pagare le donne, che di conseguenza le donne diminuiscono i loro servizi e la loro appetibilità come madri di famiglia. La tecnologia ha in primis tolto valore alla forza fisica, abbassando il monte stipendi maschile, visto che la forza è una qualità molto sbilanciata tra i due sessi, probabilmente la più sbilanciata.

Offline FlyingSoul

  • Utente
  • *
  • Post: 62
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #26 il: Dicembre 03, 2020, 02:10:50 am »
Nemmeno il rifornimento alla stazione di servizio, che e' un lavoro piuttosto ripetitivo e meccanico, e' stato finora automatizzato.
Certo, prova a trovarlo tu uno che ti pompa benzina in Cina (nei grandi centri urbani). Siamo noi che da vecchi ci ancoriamo al nostro vecchio posto di lavoro ed per questo che non siamo competitivi. Oltre al fatto che sono le donne a non voler uscire dall'auto per farsi benzina da sole. Pura e semplice comodità. Ma nel giro di qualche anno, le macchine faranno anche questo.
L'unico motivo per cui certi lavori manuali sopravvivono è solo per questioni di arretratezza mentale e di sindacati (sempre più deboli o asserviti comunque)
Citazione
Esistono lavori che, per il loro alto grado di imprevedibilita', non si possono automatizzare con i mezzi di cui disponiamo oggi - e probabilmente non riusciremo mai a renderli fattibili da una intelligenza artificiale come la intendiamo odiernamente.
Appunto, oggi.
Citazione
Una intelligenza artificiale, quella di cui parlano oggi - fidati, ci lavoro in questo ambito - non e' come la si vuole intendere comunemente. E' piu' una sorta di enorme rete di computers che simula dei processi che "gli sono stati insegnati".
Quella NON e' intelligenza. Ed è proprio nell'imparare che si contraddistingue un intelligenza da un mero esecutore (il computer)
ed esiste già. Pensa a tutti i sistemi di riconoscimento facciale, solo per citarne uno. L'intelligenza artificiale IMPARA e lo fa sempre più velocemente, perché lo sviluppo tecnologico è esponenziale e inarrestabile, mentre la natura umana (e non solo) richiede milioni di anni per adattarsi, non siamo diversi, geneticamente parlando, dei nostri lontani antenati, da più di 200k anni...

Citazione
Comunque, tornando in tema: cosa dirai ai tuoi studenti? Non te la senti proprio di consigliare loro di abbandonare tutti i social, coltivare amore per se' stessi e migliorarsi in ogni ambito?

Al di la' del fatto che per te sia una soluzione fattibile o meno. Io a quei ragazzi glielo consiglierei in ogni caso, e ritengo che non sia affatto una soluzione impraticabile/troppo lenta nel dare frutti.

Lo facevo, ma mi sono resoconto che è una battaglia persa in partenza. Per questo sono finito qui.

Offline FlyingSoul

  • Utente
  • *
  • Post: 62
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #27 il: Dicembre 03, 2020, 02:14:25 am »
La stai facendo un po' troppo tragica: non è che agli uomini manca la capacità di fare i lavori più retribuiti. I soldi servono più agli uomini che alle donne, è per questo che gli uomini accettano di più le responsabilità e i rischi. Ma per avere l'equilibrio tra i sessi non si può arrivare ad una parità del monte stipendi. È come se hai una tigre e un gatto e gli dai la stessa quantità di cibo. L'equilibrio non c'è e le femministe ogni tanto tirano fuori la faccenda del maschio inutile, che nel loro modo di esprimersi non è altro che accorgersi che la categoria maschile non ha più i soldi per pagare le donne, che di conseguenza le donne diminuiscono i loro servizi e la loro appetibilità come madri di famiglia. La tecnologia ha in primis tolto valore alla forza fisica, abbassando il monte stipendi maschile, visto che la forza è una qualità molto sbilanciata tra i due sessi, probabilmente la più sbilanciata.

Esatto, l'uomo resterà sempre il provider e nel momento in cui perde questa funzione si sente frustrato. Ed è proprio su questo, che chi ha voluto questa situazione, punta.
Rendere l'uomo docile e mansueto è il modo migliore di mantenere lo status quo.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18077
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #28 il: Dicembre 03, 2020, 07:51:31 am »
La stai facendo un po' troppo tragica: non è che agli uomini manca la capacità di fare i lavori più retribuiti.
Non gli manca la capacità ma vengono assegnati in larghissima parte a donne: provate ad andare in un'unjversità o in un laboratorio, ma anche in un ufficio postale (del pubblico impiego non parliamo neppure); e poi guardate quante donne lavorano nel cantiere stradale fuori.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2679
  • Sesso: Maschio
Re:MGTOW o milionario. Una soluzione diversa?
« Risposta #29 il: Dicembre 03, 2020, 12:20:04 pm »
Vedo che in larga parte concordate con me sui danni causati dall'attuale tecnologia.
Il femminismo è l'oppio delle donne.