Autore Topic: Agghiacciante manifesto nazifemminista  (Letto 821 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
Agghiacciante manifesto nazifemminista
« il: Gennaio 08, 2021, 02:44:17 am »
Altro che femminismo buono della prima ora: questo delirante testo svela senza equivoci di sorta il vero volto dell'ideologia femminista e anticipa (di poco) il futuro che stanno preparando per il genere maschile:

UNI-IL FEMMINISMO VUOLE LA PARITA' E LOTTA ANCHE PER TE
- Gli uomini sono di un altro pianeta, mandati qui in astronavi per copulare con le abitanti femmine del pianeta terra e propagare la specie: una missione per la quale la scienza li ha resi del tutto inutili. Dobbiamo solo tenere un gruppetto di donatori in una fattoria per lo spe**a, dove potranno sussistere mangiando pizza e bevendo birra.  (Rosie DiManno - Giornalista del Toronto Star)
- Ho molta difficoltà con l'idea che possa esistere un uomo ideale. Per quanto mi riguarda i maschi sono il prodotto di un gene dann***iato. Loro fanno finta di essere normali, ma tutto ciò che fanno è stare seduti con un sorrisino sulla faccia nel mentre producono spe**a. Lo fanno tutto il tempo. Non si fermano mai. (Germaine Greer - Femminista)
- Il maschio è un animale domestico che, se trattato con fermezza...può essere addestrato a fare molte cose. (Lilly Cooper - Attrice)
- L'unica cosa a cui son buoni gli uomini è per sco***e, e per inve*****i con un camion. (dalla "Dichiarazione di Femminismo, novembre 1971, una amministratrice della Maine University)
- Il problema è che la maggior parte degli uomini sono dei cog***ni. Il problema è che la maggior parte delle donne continuano ad avere a che fare con questi cog***ni. (Cher - Cantante e attrice)
- Compara i resoconti delle vittime di stu**o con quelli delle donne che hanno fatto sesso. Sono molto simili... L'unica differenza tra il sesso (normale) e lo stu**o (anormale) è che il normale capita così spesso che è difficile far notare ciò che di sbagliato c'è in esso.  (Catharine Mackinnon - Femminista)
- Gli uomini sono degli anim**i.  (Irene von Wachenfeldt - Femminista)
- Il maschio è un ab**to che cammina, ab***ito allo stato genetico. Essere maschio è essere def****nte, emozionalmente limitato. La mascolinità è una malattia di def****nza, i maschi sono storpi emotivi.  (Valerie Solanas - Femminista)
- Ad un uomo lo sch**ffo deve essere dato in pubblico e con il sorriso, perché è più umiliante. (Alba Parietti - Femminista)
- Dobbiamo terro****arli ancora e ancora, e distruggerli come potere, finché anche l'ultima loro voce verrà azzittita...allora avremo distrutto il nucleo della famiglia, la norma eterosessuale...e questo sarà il nostro contributo alla storia del mondo [bessuno degli "alleati" LGBT ha detto nulla]. (Francoise d'Eaubonne - Femminista)
- A nessuna dovrebbe essere permesso di rimanere a casa per allevare i figli. Le donne non devono avere questa alternativa, perché se l'avessero molte la preferirebbero.  (Simone de Beauvoir - Femminista)
- La famiglia nucleare dev'essere distrutta. Qualunque sia il significato finale, lo sfascio della famiglia è adesso un processo obiettivamente rivoluzionario. (Linda Gordon - Femminista)
- Quando una donna raggiunge l'org**mo con un uomo sta collaborando col sistema patriarcale eroti****do la propria oppressione. (Sheila Jeffreys - Femminista)
- Si, la gu**ra agli uomini è lecita. A tutti gli uomini compresi quelli che credono di essere moderni rivoluzionari. (Kate Millett - Femminista)
- I maschi sono il prodotto di un gene dann*****to. (Elizabeth Cady Stanton - Suffragetta Femminista)
- Tutti gli uomini che stanno combattendo e piangendo per ottenere la custodia condivisa dei figli non meritano nessuna custodia. Non sono altro che viole*****ri e p***fili. (Cynthia Ross - Femminista)
- La proporzione di uomini deve essere ridotta e mantenuta circa al 10% della r**za umana. (Sally Miller Gearhart - Femminista)
- Propositi per il nuovo anno: coltivare amicizie femminili, stare insieme per ucci***e tutti gli uomini. (Emily McCombs - Editrice Huffington Post)
- Ritengo che l'odi**e i maschi sia un onorevole e vitale atto politico. (Robin Morgan - Femminista)
- Nascere maschi in un sistema maschilista è un po' come essere figli maschi di un boss maf***o. (Michela Murgia - Femminista)
- Probabilmente l'unico posto in cui un uomo si sente veramente al sicuro è in una prigione di massima sicurezza, fatta eccezione per l'imminente minaccia di liberazione.  (Germaine Greer)
- Ucc****mo tutti gli uomini bianchi.  (Bahar Mustafa - Responsabile per il welfare e la diversità presso la Goldsmiths University di Londra)
- Tutti gli uomini sono p**zi di m***a. (Angela Finocchiaro)
- Tutti gli uomini sono degli stu*****ri, questo è ciò che sono. (Marylin French - Femminista)
- La terra deve essere decontaminata, l'evoluzione porterà ad una drastica riduzione del numero dei maschi.  (Mary Daly - Femminista)
- La sessualità maschile è cattiva e vio***ta. Simili a Satana gli uomini possiedono le donne realizzando le loro fantasie malvagie. Una donna che fa s**so con un uomo quindi lo fa contro la sua volontà, anche se non si sente forzata. (Judith Levine - Femminista)
- Io voglio vedere un uomo picc****o a sangue, e con un tacco a spillo conf****to in bocca, come una mela nella bocca di un po**o.  (Andrea Dworkin - Femminista)
- Il tabù dell'inc***o serve solo a preservare la famiglia. Se ci sbarazzassimo della famiglia, non ci sarebbe più niente di male se un bambino avesse rap****i ses****i con la madre. (Shulamith Firestone - Femminista)

Fonte, se non sarà rimossa: https://www.facebook.com/SpottedUnipi/posts/1819837331503229
« Ultima modifica: Gennaio 08, 2021, 03:18:56 am da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5715
Re:Agghiacciante manifesto nazifemminista
« Risposta #1 il: Gennaio 08, 2021, 10:37:36 am »
Niente di nuovo sotto il sole. Del resto, l'impossibilità di realizzare le loro fantasie le rende e le renderà sempre più acide. Verso i nazisti hanno una morbosa ammirazione. Sostituire gli ebrei con i maschi è il loro profondo desiderio. E' il non poterlo realizzare a renderle furiose. Quando ci sarà il collasso della civiltà capitalistico-finanziaria con la sua esaltazione della donna e si dovrà forzatamente tornare a forme di autoproduzione e di autoconsumo (leggi patriarcato) pagheranno caro i loro deliri e li pagheranno tutti. Per il momento, lasciamole bollire e arrostire nel loro livore senza costrutto e senza futuro.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
Re:Agghiacciante manifesto nazifemminista
« Risposta #2 il: Gennaio 08, 2021, 11:25:31 am »
Quando collasserà la civiltà della tecnofinanza, non sarò certo io a occuparmi di loro. O forse sì: su alcuni siti maschili si dice, con ragione, che risolvere i problemi di queste inette gattare sarà un lavoro molto richiesto.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9377
  • Sesso: Maschio
Re:Agghiacciante manifesto nazifemminista
« Risposta #3 il: Gennaio 09, 2021, 14:21:49 pm »
Seriamente, ma come si fa a non ridere quando si leggono merdate del genere ?

Citazione
la scienza li ha resi del tutto inutili. Dobbiamo solo tenere un gruppetto di donatori in una fattoria per lo spe**a, dove potranno sussistere mangiando pizza e bevendo birra.  (Rosie DiManno - Giornalista del Toronto Star)

Domanda numero uno: ma la scienza chi è ? Cos'è ? Un' entità astratta, dotata di vita propria ?
No, vero ? Casomai è una creazione maschile... :cool2:
O no ?
Perciò di cosa cazzo parlano queste deficienti ?

Domanda numero due: cosa significa "la scienza li ha resi inutili" ?
Innanzitutto faccio notare che la società tecnologica si regge in piedi proprio grazie all' opera maschile, senza la quale il mondo intero tornerebbe nella preistoria in pochissimo tempo, perciò, in tal senso, se c'è qualcuno più importante di qualcun altro(a) è proprio il sesso maschile, visto e considerato che è l'artefice di questa società e di tale progresso.
Inoltre le ritardate in questione dovrebbero sempre ricordarsi che in futuro anche la gravidanza femminile potrà diventare inutile grazie all' ectogenesi...

Domanda numero tre: chi è che obbligherà degli uomini a fare i donatori di sperma, mangiando pizza e bevendo birra ?
Le femmine, forse ?
Devo scompisciarmi dalle risate ?
Non è certamente una novità il fatto che le femminucce devono essere portate per mano dagli uomini, altrimenti son totalmente incapaci di creare dei loro eserciti, dei loro corpi di polizia, delle loro armi...

In definitiva. ma di cosa cazzo stiamo parlando ?
Se gli uomini fossero veramente al potere,..  :alien: e vivessimo in autentiche società maschiliste-misogine, queste complessate non potrebbero nemmeno fiatare, perché rischierebbero la pelle come i negri negli USA ai tempi del Ku Klux Klan.
E invece, guarda un po', le uniche che possono parlare senza che gli accada qualcosa di grave son proprio le femmine (quelle bianche in primis).
Sarà mica che soprattutto in Occidente viviamo in società fortemente ginocentriche, femministe e misandriche, nonché popolate da una massa di omuncoli inconsapevoli, zerbini, leccaculo e vigliacchi ?
Magari tostissimi contro gli altri uomini, ma perennemente piegati a novanta gradi di fronte a qualsiasi portatrice di una vagina.
« Ultima modifica: Gennaio 09, 2021, 14:35:10 pm da Frank »
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9377
  • Sesso: Maschio
Re:Agghiacciante manifesto nazifemminista
« Risposta #4 il: Gennaio 09, 2021, 14:46:03 pm »
Qui sono riportate da anni le famose citazioni femministe.

https://www.questionemaschile.org/forum/index.php?topic=15017.0

Tuttavia è sempre significativo notare che queste dichiarazioni furono fatte da femmine statunitensi, australiane, canadesi, inglesi...


«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.