Autore Topic: Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'  (Letto 4484 volte)

Offline Jason

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4446
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #30 il: Ottobre 01, 2020, 13:50:46 pm »
Citazione
Alle donne non interessa che le facciate sesso orale perche' non hanno nessuno stimolo fisico (questo in generale, poi puo' esistere il caso particolare della donna che prova anche piacere fisico, ma secondo me sono casi rari).

Non si tratta di "meno porno", semmai è per pratiche dubbie come l'anal che bisognerebbe dire "meno porno" .

Il clitoride è un'organo pieno di recettori, come fai a dire che non interessa il sesso orale e che non hanno stimolo fisico ? Fritz questo è insulto all'anatomia e qualunque studente di medicina ti darà torto. Anche la medicina è bluepill ? Come fai a dire queste cose ?
«La folla che oggi lincia un nero accusato di stupro presto lincerà bianchi sospettati di un crimine».
Theodore Roosvelt, Presidente degli Stati Uniti d’America

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #31 il: Ottobre 01, 2020, 13:54:27 pm »
Il clitoride è un'organo pieno di recettori, come fai a dire che non interessa il sesso orale e che non hanno stimolo fisico ?

Che tipo di recettori? Sei sicuro che siano gli stessi dell'organo genitale maschile in qualita' e quantita'?

E ne sei proprio sicuro?

Offline Jason

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4446
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #32 il: Ottobre 01, 2020, 13:54:50 pm »
Citazione
Jason, invece e' esattamente cosi' con buona pace di molti uomini.

Non c'entra nulla quello che affermi, giacche' ho detto che loro sono interessate a cio' che il sesso comporta, non al sesso in se'. E quindi cio' spiega tantissimi loro comportamenti: il loro coinvolgimento e' puramente mentale, quello fisico e' un atto non necessario ne' sufficiente (ma che talvolta e' sufficiente).

L'ho detto sopra, questo non smentisce assolutamente nulla.

Se mi dici che loro oltre al coinvolgimento fisico hanno coinvolgimento mentale ti dò ragione . Se invece vuoi negare che hanno il coinvolgimento fisico stai prendendo una cantonata grossa .

E non sono io Jason a dirlo, questi sono fondamenti di anatomia umana. Se ad un esame di medicina perfetto mi permettessi di dire "le donne non godono perchè non hanno stimoli fisici al sesso" verrei buttato fuori a pedate dall'aula solo per questa risposta .

Citazione
C'entra tantissimo invece. Quello che affermi non smentisce, ma avalla quanto detto sopra. Se un uomo non dimostra alla donna di desiderarla sessualmente, per lei e' peggio di una umiliazione. E' tutto mentale, ancora una volta: non puo' piu' vederti come un uomo dominante se il suo potere sessuale su di te e' nullo.

Quindi se dimostro di riuscire a tenere a bada il suo potere sessuale in realtà sarei un uomo non dominante ?
«La folla che oggi lincia un nero accusato di stupro presto lincerà bianchi sospettati di un crimine».
Theodore Roosvelt, Presidente degli Stati Uniti d’America

Offline Jason

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4446
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #33 il: Ottobre 01, 2020, 13:57:01 pm »
Che tipo di recettori? Sei sicuro che siano gli stessi dell'organo genitale maschile in qualita' e quantita'?

E ne sei proprio sicuro?

Le radici dei recettori clitoridei sono IDENTICHE a quelle del pene , di conseguenza la neurofisiologia è simile  .

E' anatomia .
«La folla che oggi lincia un nero accusato di stupro presto lincerà bianchi sospettati di un crimine».
Theodore Roosvelt, Presidente degli Stati Uniti d’America

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #34 il: Ottobre 01, 2020, 13:58:39 pm »
@Jason

https://www.ginecologiaostetriciapizzo.it/aspetti-comportamentali-cognitivi-ed-emozionali-dellorgasmo-femminile/

Mentre nel maschio spesso si può parlare di un bisogno sessuale , quasi una necessità biologica, nella femmina questo bisogno è meno costante e spesso collegato al bisogno di affetto. Di sicurezza, di conferma della propria seduttività.

I tempi di raggiungimento dell’orgasmo nella donna sono mediamente più lunghi rispetto all’uomo ma l’intensità del piacere, soggettivamente percepito, sembra essere maggiore ,

L’orgasmo nella donna è un fenomeno complesso e difficilmente definibile .Partiamo da ciò che oggettivamente avviene. Non si “ accende” un comportamento se prima non c’è una percezione cioè una modificazione dei recettori.

Nella donna l’area più ricca di recettori nella zona genitale è rappresentata dal terzo esterno del canale vaginale e dalla clitoride.

Da queste zone partono afferenze che giungono alle corna posteriori del midollo spinale a livello dei metameri S2-S4 e ai neuroni preglangliari parasimpatici. Dalle corna posteriori, i neuroni ascendenti si proiettano sia ai centri sottocorticali arcaici, sia alla neocorteccia. Dai neuroni parasimpatici parte invece un arco riflesso semplice .La sensorialità più viscerale proveniente dall’utero, afferisce mediante il nervo ipogastrico e quella proveniente dalla vagina tramite i nervi pelvici.

Tutto ciò ci aiuta a capire la ricchezza ella capacità percettiva genitale femminile; ma la cosa più importante è la rapida proiezione degli stimoli al sistema limbico , all’ipotalamo e alla neocorteccia il che dà ragione della complessa e integrata risposta comportamentale orgasmica. Infatti alla percezione degli stimoli erogeni seguono modificazioni periferiche riflesse e modificazioni comportamentali consce.

Molti autori parlano di “ piattaforma orgasmica” riferendosi all’insieme di canale vaginale, piccole labbra, clitoride, utero e soprattutto muscoli del piano perineale con il loro patrimonio recettoriale.



Adesso, insieme a VCM, ripetete insieme: AMEN.

La questione E' CHIUSA.

Offline Jason

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4446
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #35 il: Ottobre 01, 2020, 14:12:10 pm »
@Jason

https://www.ginecologiaostetriciapizzo.it/aspetti-comportamentali-cognitivi-ed-emozionali-dellorgasmo-femminile/

Mentre nel maschio spesso si può parlare di un bisogno sessuale , quasi una necessità biologica, nella femmina questo bisogno è meno costante e spesso collegato al bisogno di affetto. Di sicurezza, di conferma della propria seduttività.

I tempi di raggiungimento dell’orgasmo nella donna sono mediamente più lunghi rispetto all’uomo ma l’intensità del piacere, soggettivamente percepito, sembra essere maggiore ,

L’orgasmo nella donna è un fenomeno complesso e difficilmente definibile .Partiamo da ciò che oggettivamente avviene. Non si “ accende” un comportamento se prima non c’è una percezione cioè una modificazione dei recettori.

Nella donna l’area più ricca di recettori nella zona genitale è rappresentata dal terzo esterno del canale vaginale e dalla clitoride.

Da queste zone partono afferenze che giungono alle corna posteriori del midollo spinale a livello dei metameri S2-S4 e ai neuroni preglangliari parasimpatici. Dalle corna posteriori, i neuroni ascendenti si proiettano sia ai centri sottocorticali arcaici, sia alla neocorteccia. Dai neuroni parasimpatici parte invece un arco riflesso semplice .La sensorialità più viscerale proveniente dall’utero, afferisce mediante il nervo ipogastrico e quella proveniente dalla vagina tramite i nervi pelvici.

Tutto ciò ci aiuta a capire la ricchezza ella capacità percettiva genitale femminile; ma la cosa più importante è la rapida proiezione degli stimoli al sistema limbico , all’ipotalamo e alla neocorteccia il che dà ragione della complessa e integrata risposta comportamentale orgasmica. Infatti alla percezione degli stimoli erogeni seguono modificazioni periferiche riflesse e modificazioni comportamentali consce.

Molti autori parlano di “ piattaforma orgasmica” riferendosi all’insieme di canale vaginale, piccole labbra, clitoride, utero e soprattutto muscoli del piano perineale con il loro patrimonio recettoriale.



Adesso, insieme a VCM, ripetete insieme: AMEN.

La questione E' CHIUSA.


LA questione è chiusa perchè ti dà torto su questa frase :cool:

Citazione
Alle donne non interessa che le facciate sesso orale perche' non hanno nessuno stimolo fisico

una frase che nega anni e anni di studi di anatomia e fisiologia del corpo umano

Citazione
nella femmina questo bisogno è meno costante e spesso collegato al bisogno di affetto. Di sicurezza, di conferma della propria seduttività.

Esattamente quello che io dico : bisogno fisico meno costante , ma comunque PRESENTE in maniera qualitativamente diversa rispetto agli uomini , e bisogno psicologico presente rispetto agli uomini .
«La folla che oggi lincia un nero accusato di stupro presto lincerà bianchi sospettati di un crimine».
Theodore Roosvelt, Presidente degli Stati Uniti d’America

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #36 il: Ottobre 01, 2020, 15:37:24 pm »
Jason, se vuoi provocare va bene.

Ma non ha senso travisare il contenuto di quello che ho riportato e parla chiaro: gli uomini hanno bisogno di sesso fisicamente, le donne no.

E non e' vero che i recettori del clitoride sono come quelli del pene maschile. Te lo ha pure spiegato il perche'.


Offline Jason

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4446
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #37 il: Ottobre 01, 2020, 16:21:01 pm »
Citazione
Jason, se vuoi provocare va bene.

Non sto provocando, sto cercando di dirti che per cultura personale (volevo entrare alla facoltà medicina quando ero più giovane. ora te lo dico ancora più chiaramente) ti dico anatomia l'ho studiata, quindi so di cosa parlo .

Citazione
Ma non ha senso travisare il contenuto di quello che ho riportato e parla chiaro: gli uomini hanno bisogno di sesso fisicamente, le donne no.

Ma il contenuto non dice quello che sostieni :

Citazione
nella femmina questo bisogno è meno costante e spesso collegato al bisogno di affetto.

queste parole sono chiare , il bisogno fisico è meno costante  , collegato all'affetto - e sono perfettamente d'accordo, lo penso anche io ed il ginecologo ha ragione - , ma C'E'.
Trovami il pezzo dove il ginecologo ha detto che le donne non hanno nessuno stimolo fisico nè bisogno .

Citazione
E non e' vero che i recettori del clitoride sono come quelli del pene maschile. Te lo ha pure spiegato il perche'.

Non ho detto che sono uguali ma che hanno la stessa radice . Se poi non ti fidi di me che l'anatomia l'ho studiata allora alzo le mani .
«La folla che oggi lincia un nero accusato di stupro presto lincerà bianchi sospettati di un crimine».
Theodore Roosvelt, Presidente degli Stati Uniti d’America

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #38 il: Ottobre 01, 2020, 16:30:49 pm »
@Jason

Citazione
Mentre nel maschio spesso si può parlare di un bisogno sessuale , quasi una necessità biologica, nella femmina questo bisogno è meno costante e spesso collegato al bisogno di affetto. Di sicurezza, di conferma della propria seduttività.

Se vuoi continuare a far finta di non capire, fai pure.



Citazione
L’orgasmo nella donna è un fenomeno complesso e difficilmente definibile .Partiamo da ciò che oggettivamente avviene. Non si “ accende” un comportamento se prima non c’è una percezione cioè una modificazione dei recettori.

Se non e' coinvolta emotivamente non si eccita.

Offline ViaColMento

  • Affezionato
  • **
  • Post: 176
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #39 il: Ottobre 02, 2020, 13:11:36 pm »
https://amore.alfemminile.com/forum/sesso-orale-fd73897
https://amore.alfemminile.com/forum/ragazzi-il-mio-lui-non-me-la-lecca-mentre-io-sono-sempre-disponibile-con-lui-fd3053204
https://memoriediunavagina.wordpress.com/2015/07/08/i-non-leccatori/
https://amore.alfemminile.com/forum/non-me-la-lecca-mai-fd282429
https://amore.alfemminile.com/forum/uomini-che-non-la-leccano-fd2215347
https://www.sfoghiamoci.com/Lussuria/22096/Non+me+la+lecca+mai+.html
https://amore.alfemminile.com/forum/ma-il-vs-lui-ve-la-lecca-fd290347
https://amore.alfemminile.com/forum/non-e-bravo-a-leccarla-fd5375922

Alle donne interessa così poco che quella dell'uomo che non lecca è diventato un meme.
Ma poi, ripeto, quale è il fine ultimo di questa discussione? A me come uomo, che vantaggi porta sapere se la donna si eccita o meno quando gliela leccano? E' QuestioneMaschile o uno di quei siti che spiegano i 10 modi in cui farla godere, i 10 modi in cui leccargliela, i 10 modi in cui baciarle il collo, ecc...?

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #40 il: Ottobre 02, 2020, 14:11:59 pm »
https://amore.alfemminile.com/forum/sesso-orale-fd73897
https://amore.alfemminile.com/forum/ragazzi-il-mio-lui-non-me-la-lecca-mentre-io-sono-sempre-disponibile-con-lui-fd3053204
https://memoriediunavagina.wordpress.com/2015/07/08/i-non-leccatori/
https://amore.alfemminile.com/forum/non-me-la-lecca-mai-fd282429
https://amore.alfemminile.com/forum/uomini-che-non-la-leccano-fd2215347
https://www.sfoghiamoci.com/Lussuria/22096/Non+me+la+lecca+mai+.html
https://amore.alfemminile.com/forum/ma-il-vs-lui-ve-la-lecca-fd290347
https://amore.alfemminile.com/forum/non-e-bravo-a-leccarla-fd5375922

Alle donne interessa così poco che quella dell'uomo che non lecca è diventato un meme.
Ma poi, ripeto, quale è il fine ultimo di questa discussione? A me come uomo, che vantaggi porta sapere se la donna si eccita o meno quando gliela leccano? E' QuestioneMaschile o uno di quei siti che spiegano i 10 modi in cui farla godere, i 10 modi in cui leccargliela, i 10 modi in cui baciarle il collo, ecc...?

Dunque. Io ho postato un parere di un ginecologo. Tu invece hai postato il parere di decine di donne sul web. Pensavo che fosse un requisito indispensabile per l'accesso in questo forum quello di avere ben chiaro in mente, una volta per tutte, che le donne raccontano continuamente cazzate.

E mi parli di un meme ... Boh.

Ecco, pensavo fosse chiaro che non sono una persona che ha la pazienza come indole.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18430
  • Sesso: Maschio
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #41 il: Ottobre 02, 2020, 21:19:45 pm »
https://amore.alfemminile.com/forum/sesso-orale-fd73897
https://amore.alfemminile.com/forum/ragazzi-il-mio-lui-non-me-la-lecca-mentre-io-sono-sempre-disponibile-con-lui-fd3053204
https://memoriediunavagina.wordpress.com/2015/07/08/i-non-leccatori/
https://amore.alfemminile.com/forum/non-me-la-lecca-mai-fd282429
https://amore.alfemminile.com/forum/uomini-che-non-la-leccano-fd2215347
https://www.sfoghiamoci.com/Lussuria/22096/Non+me+la+lecca+mai+.html
https://amore.alfemminile.com/forum/ma-il-vs-lui-ve-la-lecca-fd290347
https://amore.alfemminile.com/forum/non-e-bravo-a-leccarla-fd5375922

Alle donne interessa così poco che quella dell'uomo che non lecca è diventato un meme.
Ma poi, ripeto, quale è il fine ultimo di questa discussione? A me come uomo, che vantaggi porta sapere se la donna si eccita o meno quando gliela leccano? E' QuestioneMaschile o uno di quei siti che spiegano i 10 modi in cui farla godere, i 10 modi in cui leccargliela, i 10 modi in cui baciarle il collo, ecc...?
Ho già detto molte volte come in questo forum ci sia ormai una prevalenza di tematiche genitali che in sostanza non hanno a che vedere con la Questione Maschile. Non dico che non se ne debba parlare ma è un'ossessione non si parla d'altro e a ogni topic si finisce lì!
Non so cosa ne pensate, ma QM sta diventando un forum di scambisti!
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9430
  • Sesso: Maschio
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #42 il: Ottobre 02, 2020, 21:26:15 pm »
Dunque. Io ho postato un parere di un ginecologo. Tu invece hai postato il parere di decine di donne sul web. Pensavo che fosse un requisito indispensabile per l'accesso in questo forum quello di avere ben chiaro in mente, una volta per tutte, che le donne raccontano continuamente cazzate.

E mi parli di un meme ... Boh.

Ecco, pensavo fosse chiaro che non sono una persona che ha la pazienza come indole.

Esattamente.
Il problema di tanti uomini è quello di credere a ogni vaginata femminile.

Personalmente non conosco nemmeno un uomo a cui non piaccia leccare la fica... di una femmina che gli piace, ovvio, altrimenti la cosa può fare abbastanza (parecchio) schifo.
Del resto anche a tante femmine non piace ingoiare né prenderlo nel deretano, perciò...
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #43 il: Ottobre 02, 2020, 21:34:26 pm »
Ho già detto molte volte come in questo forum ci sia ormai una prevalenza di tematiche genitali che in sostanza non hanno a che vedere con la Questione Maschile. Non dico che non se ne debba parlare ma è un'ossessione non si parla d'altro e a ogni topic si finisce lì!
Non so cosa ne pensate, ma QM sta diventando un forum di scambisti!

Infatti avevo aperto il thread per raccogliere pareri e documenti scientifici riguardo l'astinenza sessuale maschile.  :hmm:

Ma sembra che ci sia piu' curiosita' su quella femminile!

Torniamo in tema.

Offline fritz

  • Affezionato
  • **
  • Post: 758
Re:Astinenza sessuale e Salute dell'Uomo: tra esperienza, scienza e quotidianita'
« Risposta #44 il: Ottobre 02, 2020, 21:35:45 pm »
Esattamente.
Il problema di tanti uomini è quello di credere a ogni vaginata femminile.

Personalmente non conosco nemmeno un uomo a cui non piaccia leccare la fica... di una femmina che gli piace, ovvio, altrimenti la cosa può fare abbastanza (parecchio) schifo.
Del resto anche a tante femmine non piace ingoiare né prenderlo nel deretano, perciò...

Esatto.