Autore Topic: sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?  (Letto 873 volte)

Offline bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2624
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« il: Aprile 24, 2020, 19:44:36 pm »
riporto dal mio blog, non aderisco a "uomini beta" ma sono sempre rosso


………………….

https://maschileindividuale.wordpress.com/2020/04/24/sposare-uno-povero-e-non-patriarcale-e-proibito/

Leggo l’appello di alcune donne al governo sul problema della gestione dei figli in casa con il coronavirus
sono perfettamente d’accordo che lo Stato debba pensare anche a come gestire i figli in casa che non possono usufruire dei nonni, cosa peraltro che succede già ai tantissimi che sono emigrati in altre regioni (ma ovviamente quelli sono quasi sempre meridionali al nord e quindi né meridionali né settentrionali e le loro richieste possono  essere schifate da tutti) e quindi debba adattare l’edilizia scolastica, diffondere i computer, stipulare convenzioni varie.

Ma mi viene un dubbio su questa affermazione:
  “Già c’è una disparità salariale, è ovvio che se uno dei genitori deve rinunciare è quasi sempre la donna a farlo perché ha uno stipendio minore. Così vuol dire scaricare la crisi sulle donne e sui minori.“

mettersi d’accordo con il marito no?  possibile che si pensi sempre che lo Stato debba sopperire a scelte personali ?
oppure  sposare uno più povero faceva tanto schifo che si sono prese tutte uno più ricco ?
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17110
  • Sesso: Maschio
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #1 il: Aprile 24, 2020, 20:29:28 pm »
Le donne non si metteranno mai con uomini di status inferiore al loro. Al massimo toy boys, che però considerano animali da compagnia ai quali spesso si affiancano.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline santiago

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 109
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #2 il: Aprile 25, 2020, 08:09:12 am »
Effettivamente lo Stato-provvidenza diventa anche e sempre di più lo Stato-ingerenza, e il femminismo che richiede sempre di più norme di tutela è il miglior cliente.
Nell'ambito dove l'ingerenza è più palese è in quello delle separazioni. Vengono sottratti molti dei “diritti umani” alle parti, iniziando da quello di proprietà e tutela dei figli. Un giudice (che non ti conosce affatto) può deciderti di mandarti per anni a vivere in affitto fuori casa di tua proprietà o sottrarti i figli e riaffidarteli anni e anni dopo con un sacco di problemi che prima non avevano. Senza alcuna responsabilità.
Qualsiasi scusa può diventare buona per sottrarre i figli al padre, gesti identici a quelli che i padri e le madri fanno di continuo nei matrimoni che non si separano senza che nessuno solleve qualche obiezione.
Nella mentalità dello Stato-giudice si attua una ingerenza preventiva nei confronti dei padri (cioè degli uomini). Come i padri-uomini sono tendenzialmente bastardi, non si occupano dei figli e li fanno morire di fame, picchiano le donne, e così via, lo Stato deve intervenire IN MANIERA PRELIMINARE per fissare a tutela dei più deboli bambini e “donna”, misure di mantenimento, allontanamento … anche su tutti quei uomini che non si sono mai dimostrati menefreghisti e affermano di voler continuare a occuparsi della propria prole. Senza prova alcuna lo Stato attua già preventivamente contro la parte (nella stragrande maggioranza delle volte o forse sempre, l'uomo)

Online Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4250
  • Sesso: Maschio
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #3 il: Aprile 25, 2020, 10:10:46 am »
Io credo che sullo sfondo di quasi ogni loro proposta politica c'è il RF, cioè il reddito di appartenenza al genere femminile. Vorrebbero avere i soldi statali in quanto impossibilitate a lavorare e vorrebbero i soldi dei propri mariti, di cui spesso ne usufruiscono. Però è uno schema che non vedo come possa realizzarsi, vi spiego perché.
Dove lavorano le donne? In attività ospedaliere, scolastiche, nelle aziende soprattutto come ragioniere, nei negozi come cassiere, commesse o proprietarie, addette ai servizi di pulizia, badanti; quindi o già lavorano e sono stipendiate, o le chiameranno tranquillamente al lavoro visto che negli uffici ci sono al massimo tre persone e quindi non hanno problemi di distanziamento sociale, le uniche che rimangono fregate sono badanti, babysitter e quelle nei negozi in dettaglio, parrucchiere comprese, che però stanno messe talmente male che il lavoro probabilmente lo perdono, quindi il patriarcato qui non mette mano. Lo smart working è a disposizione sia delle donne, ma anche dei manager uomini, quindi dubito che ci saranno famiglie dove lei dovrà dimettersi perché il marito guadagna di più. Tenete conto che finché il figlio ha 2 anni già non fanno un caxxo, da 10 in poi può rimanere anche da solo, tra 3 e 10 anni quanti di loro hanno un fratello più grande o un nonno che vive con loro e quindi dopo due mesi di quarantena è fuori pericolo?quanti di questi possono stare in negozio se la mamma è proprietaria?




Online Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2139
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #4 il: Aprile 26, 2020, 14:27:28 pm »
oppure  sposare uno più povero faceva tanto schifo che si sono prese tutte uno più ricco ?
Nel mondo d'oggi un pezzente è un uomo beta.

Offline COSMOS1

  • Amministratore
  • Storico
  • ******
  • Post: 7607
  • Sesso: Maschio
  • Cosimo Tomaselli - Venezia
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #5 il: Aprile 27, 2020, 18:27:55 pm »
Senza alcuna responsabilità.

credo che il nocciolo del problema sia lì, nella responsabilità

chi te l'ha ordinato? il caporale
a te caporale chi l'ha ordinato? il sergente
...

a te generale chi l'ha ordinato? il presidente
ma il presidente ha dato le dimissioni ...
allora Nessuno ...
il grande Nessuno, l'altro nome di Satana, del Male assoluto, del vuoto

Dio cè
MA NON SEI TU
Rilassati

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9346
  • Sesso: Maschio
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #6 il: Aprile 30, 2020, 17:34:17 pm »
Lo posto qui per non aprire un' altra discussione.
Su coscienza maschile leggo:
https://www.coscienzamaschile.com/index.php?topic=1867.msg6738;topicseen#msg6738
Citazione
Considerate che in Italia Ferrero, Del Vecchio e Pessina, i 3 miliardari più ricchi, hanno più denaro dei 6 milioni (10%) di italiani più poveri [Fonte: Il Sole 24 Ore] e il nostro Paese, che è tra quelli in Europa dove c'è maggiore disuguaglianza economica, ha un coefficiente di Gini di "appena" 0.34.

No, non è vero che in Europa è l'Italia ad avere le maggiori diseguaglianze economiche.
https://www.lenius.it/disuguaglianza-nel-mondo/
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17110
  • Sesso: Maschio
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #7 il: Aprile 30, 2020, 18:11:56 pm »
L'articolo è del Redpillatore ed è stato pubblicato per l'argomento principale (95% degli uomini scartati su Tinder), altre osservazioni possono essere inesatte.
Inoltre dice:
Citazione
è tra quelli in Europa dove c'è maggiore disuguaglianza economica,
Quindi (che sia vero o no) afferma che ci possono essere altri Paesi con maggiori diseguaglianze.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 9346
  • Sesso: Maschio
Re:sposare un uomo povero e non patriarcale è proibito ?
« Risposta #8 il: Aprile 30, 2020, 18:58:09 pm »
Inoltre dice:
Citazione
è tra quelli in Europa dove c'è maggiore disuguaglianza economica,
Quindi (che sia vero o no) afferma che ci possono essere altri Paesi con maggiori diseguaglianze.

Sì, l'avevo letto, ma ci ho tenuto ugualmente a precisarlo.
«Se potessimo vivere senza donne, faremmo volentieri a meno di questa seccatura, ma dato che la natura ha voluto che non potessimo vivere in pace con loro, né vivere senza di loro, bisogna guardare alla conservazione della specie piuttosto che ricercare piaceri effimeri.»
Augusto, 18 a.C.