Autore Topic: VIOLENZA CONTRO UN UOMO DURANTE LA QUARANTENA IN SPAGNA DA POLIZIOTTE DONNE  (Letto 553 volte)

Offline JAROD72

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 795

Guardate questo video, si vedono due donne poliziotto, sono in spagna durante la quarantena a casa, queste due arrivano e picchiano con violenza un uomo solo perché in strada e la gente applaude.

Arriva anche la guardia nazionale. Stessa demenza che c'è in italia.

Inoltre voglio dire che le donne sono le più accanite in termini di sicurezza eccessiva, forzata. Anche in italia ci sono cattiverie come segnalazioni e insulti vari.

Offline Frank

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 8690
  • Sesso: Maschio
Re:VIOLENZA CONTRO UN UOMO DURANTE LA QUARANTENA IN SPAGNA DA POLIZIOTTE DONNE
« Risposta #1 il: Aprile 23, 2020, 18:37:19 pm »

Guardate questo video, si vedono due donne poliziotto, sono in spagna durante la quarantena a casa, queste due arrivano e picchiano con violenza un uomo solo perché in strada e la gente applaude.

Arriva anche la guardia nazionale. Stessa demenza che c'è in italia.

Inoltre voglio dire che le donne sono le più accanite in termini di sicurezza eccessiva, forzata. Anche in italia ci sono cattiverie come segnalazioni e insulti vari.

Questo per chi ancora credesse che "certe cose accadono solo in Italia"...
Sì, è come dici tu, Jarod, le femmine sono ancora più accanite in termini di sicurezza eccessiva.
A questo aggiungiamo che quando indossano una divisa si sentono "protette" proprio dalla divisa che indossano e pertanto diventano ancora più fanatiche e arroganti di quello che solitamente sono.
Comunque un fatto è certo: se al posto di quell' uomo ci fosse stato il sottoscritto, una poliziotta ora avrebbe un braccio spezzato, mentre l'altra sarebbe volata via come un birillo.
Sicuro al 100%.
Poi vabbe', mi avrebbero arrestato, denunciato e processato; ma le due wonder woman ora sarebbero in ospedale.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 14890
  • Sesso: Maschio
Re:VIOLENZA CONTRO UN UOMO DURANTE LA QUARANTENA IN SPAGNA DA POLIZIOTTE DONNE
« Risposta #2 il: Aprile 23, 2020, 20:40:42 pm »
Le vigilesse della mia città sono tutte oche giulive raccomandate. Forse un giorno o l'altro qualche randellata la prenderanno anche loro.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.