Autore Topic: Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista  (Letto 6437 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline gluca

  • Affezionato
  • **
  • Post: 778
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #15 il: Aprile 24, 2019, 00:14:56 am »
Basti pensare che, negli anni 40, quando noi facevamo ancora la Balilla, loro facevano ste robe avveniristiche qua..

Offline gluca

  • Affezionato
  • **
  • Post: 778
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #16 il: Aprile 24, 2019, 00:44:26 am »
. e non tutti sanno che, in Germania est, negli anni 70, avrebbero voluto rimpiazzare le antidiluviane trabant a miscela di 20 anni prima con queste, dal progetto nettamente più moderno, solo che il comecon disse "NIET", perché delle orribili ZAZ sovietiche non se ne sarebbe più esportata manco una..

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6096
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #17 il: Aprile 24, 2019, 12:43:41 pm »
Concordo su tutto, tranne sulla tutela marxista della famiglia. Proudhon scrisse: "Dobbiamo disfarci della famiglia perché costa troppo" e propose più economici falansteri. Il socialismo reale, che era estremamente conservatore non li realizzò ma non sappiamo che piega avrebbe preso col progresso tecnologico.
Vicus, oggi non possiamo più permetterci di criticare la sinistra e il comunismo che criticava la famiglia. Oggi il nemico DA BATTERE e il vero pericolo è il CAPITALISMO FINANZIARIO che appunto mira a distruggere la famiglia nucleare come il capitalismo industriale ha distrutto la famiglia allargata contadina. Se una certa fetta di sinistra cambia idea sulla famiglia e la difende, A ME VA BENISSIMO. Non dobbiamo per nulla disdegnare gli assists del mondo di sinistra se servono a contestare e criticare il neoliberismo, quando ci sono e quando arrivano. Quindi, ben vengano questi assists. E ben venga, quindi, il bravissimo Diego Fusaro. Se un marxista come lui dice che il neoliberismo mira ad annientare le comunità solidali come la famiglia ed è quello che avviene, ha ragione il marxista Diego Fusaro.

Offline gluca

  • Affezionato
  • **
  • Post: 778
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #18 il: Aprile 24, 2019, 15:51:28 pm »
il dato lampante è che se nell'economia non ci si mette di mezzo pesantemente lo stato, il tasso di sostituzione te lo scordi.
..punto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 19050
  • Sesso: Maschio
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #19 il: Aprile 24, 2019, 20:19:54 pm »
Vicus, oggi non possiamo più permetterci di criticare la sinistra e il comunismo che criticava la famiglia. Oggi il nemico DA BATTERE e il vero pericolo è il CAPITALISMO FINANZIARIO che appunto mira a distruggere la famiglia nucleare come il capitalismo industriale ha distrutto la famiglia allargata contadina. Se una certa fetta di sinistra cambia idea sulla famiglia e la difende, A ME VA BENISSIMO. Non dobbiamo per nulla disdegnare gli assists del mondo di sinistra se servono a contestare e criticare il neoliberismo, quando ci sono e quando arrivano. Quindi, ben vengano questi assists. E ben venga, quindi, il bravissimo Diego Fusaro. Se un marxista come lui dice che il neoliberismo mira ad annientare le comunità solidali come la famiglia ed è quello che avviene, ha ragione il marxista Diego Fusaro.
Massimo il topic su Fusaro l'ho aperto io ma a parte lui la sinistra la famiglia la sta affossando, dalla Boldrini al PD che si occupano solo di gender e affamano le coppie normali.
È poi abbastanza noto che comunismo e ipercapitalismo sono due corpi e un'anima.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 19050
  • Sesso: Maschio
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #20 il: Aprile 26, 2019, 11:55:25 am »
In questo topic non poteva mancare questo sorprendente video di Fusaro, che è la realizzazione vivente delle parole di Cristo: "Se questi [gli Apostoli] taceranno, grideranno le pietre".
Chissà se i Papi preconciliari avevano immaginato che un marxista avrebbe detto quel che il Papa (e molti altri sedicenti cattolici da lui in giù) avrebbe taciuto e viceversa.
Ci ritroviamo nella situazione paradossale, noi che non siamo in alcun modo marxisti, di scoprire che un marxista è più lucido e persino più cattolico di un focolarino, di un membro di Sant'Egidio ecc. ecc.:


Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline gluca

  • Affezionato
  • **
  • Post: 778
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #21 il: Aprile 26, 2019, 18:06:00 pm »
un marxista è più lucido e persino più cattolico di un focolarino, di un membro di Sant'Egidio ecc. ecc.
Forse sono i cattolici (o almeno la maggior parte di essi) a non avere più un bel niente di cattolico
https://it.wikipedia.org/wiki/Rerum_Novarum
https://it.wikipedia.org/wiki/Quadragesimo_Anno

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 19050
  • Sesso: Maschio
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #22 il: Aprile 26, 2019, 18:25:51 pm »
Era quel che volevo dire. La dottrina sociale della Chiesa è tuttora in vigore, ma come molte altre cose più che negata, viene ignorata con la collaudata tecnica dell'oblio, oppure viene dissolta mediante diluzione nella demagogia di marca sudamericana.
« Ultima modifica: Aprile 26, 2019, 22:31:11 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6096
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #23 il: Aprile 26, 2019, 19:30:00 pm »
Aldo Busi aveva detto recentemente che essere cattolici oggi significa non essere (più) nulla. Giuliano Ferrara aveva detto in conferenza che la Chiesa Cattolica non insegna più nulla. Sono spesso in disaccordo con questi personaggi ma in questo caso hanno straragione. Che a dire qualcosa di cattolico oggi sia un marxista la dice lunga sulla crisi del cattolicesimo.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 19050
  • Sesso: Maschio
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #24 il: Aprile 26, 2019, 22:25:39 pm »
Su certo mondo cattolico (?) che nel migliore dei casi tace hanno sicuramente ragione. Verrebbe da dire con Nanni Moretti: "D'Alema di' qualcosa anche se non è di sinistra!"
E' anche significativo che un marxista parli da cristiano, quasi per compensazione.
In realtà non sono pochi i cattolici ancora tali, ma che siano semplici fedeli o cardinali hanno pochissima visibilità e se non fosse per la rete non se ne saprebbe nulla.
« Ultima modifica: Aprile 27, 2019, 14:07:31 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.


Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 19050
  • Sesso: Maschio
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #26 il: Aprile 27, 2019, 14:06:34 pm »
La proposta del bonus per nozze religiose proviene nientemeno che da un deputato eletto a Lamezia Terme, è tutto dire sul crollo dei matrimoni in chiesa persino al Sud, che secondo un recente studio dovrebbero azzerarsi tra 12 anni.
Non stupisce visti i funzionari ecclesiastici* che non concedono dispense dal matrimonio civile e i costi della cerimonia. Una mia ex aveva pronta la lista di 300 (dico trecento) invitati:  "Mia sorella ha speso solo 17000 Euro" rassicurava. Le ho risposto che in quella ipotetica cerimonia, si sarebbe pagata i suoi invitati.

* Molto spesso omosessuali, che dopo l'arrivo di Bergoglio, come confermato da Marco tosatti hanno occupato i posti chiave della pastorale familiare: Pontificio consiglio per la famiglia, uffici matrimoni, associazioni per assistenza coniugale (il cui simbolo è l'arcobaleno :doh:) e compagnia cantando. Se ti serve un permesso o una dispensa, devi passare per loro e prendertela almeno metaforicamente in quel posto.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Duca

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2298
  • Sesso: Maschio
  • Duca di Tubinga
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #27 il: Aprile 28, 2019, 11:00:07 am »
Una mia ex aveva pronta la lista di 300 (dico trecento) invitati:  "Mia sorella ha speso solo 17000 Euro" rassicurava. Le ho risposto che in quella ipotetica cerimonia, si sarebbe pagata i suoi invitati.
Ne ho visti anch'io, magari operai o in genere non abbienti, fare 'sti matrimoni principeschi con centinaia di invitati nei castelli con Ferrari, Bentley o carrozze a cavalli. :doh:
Un anno dopo separati... :lol:

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 19050
  • Sesso: Maschio
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #28 il: Aprile 28, 2019, 11:12:24 am »
...e con le rate del matrimonio ancora da pagare, insieme a quelle dell'avvocato.
La durata di un matrimonio è inversamente proporzionale al suo costo.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline gluca

  • Affezionato
  • **
  • Post: 778
Re:Un marxista difende la famiglia come baluardo anticapitalista
« Risposta #29 il: Aprile 29, 2019, 20:16:12 pm »
Forse sono i cattolici (o almeno la maggior parte di essi) a non avere più un bel niente di cattolico
avevo dimenticato i sacerdoti.
Com'era?
"Spezzò il pane, lo diede ai suoi discepoli e disse":
https://www.ilcorrieredellacitta.com/ultime-notizie/roma-il-parroco-su-facebook-niente-sacramenti-se-non-si-versa-lotto-per-mille-alla-chiesa-cattolica.html