Autore Topic: Veganesimo come dottrina malthusiana  (Letto 1763 volte)

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2701
  • Sesso: Maschio
Veganesimo come dottrina malthusiana
« il: Luglio 13, 2018, 15:10:36 pm »
Non lasciatevi stordire da ricerche "indipendenti" sull'alimentazione: l'uomo è onnivoro, indipendentemente che l'abuso di carne (come l'abuso di dolci, di carboidrati, di latticini ecc.) può provocare dei danni. Perlomeno, i vegetariani tradizionali fanno entrare nell'alimentazione proteine di origine indiretta (latticini e uova) e possono sempre ricorrere alle proteine vegetali (i legumi - sapete che non bisognerebbe nemmeno abusare di questi ultimi :lol: ?).
Il veganesimo, sottocultura adottata da molte donne e, purtroppo, anche da tanti uomini, è spinta da settori legati al malthusanesimno, compresa la FAO e certi suoi studi sulla fame nel mondo. E purtroppo, i vegani spesso arrivano a "mangiare estremo" perché già di loro sono estremisti. Probabilmente la perdita di proteine nobili favorisce anche un certo instupidimento e/o influenza nella loro indole (quasi sempre peggiorandola). Si ergono a santoni e reagiscono violentemente a chiunque ponga una critica, anche misurata, alla loro Fede. Sono utili al sistema (vedi i "consigli alimentari" della UE), proprio perché incapaci di ragionare metodicamente.
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18249
  • Sesso: Maschio
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #1 il: Luglio 13, 2018, 22:36:09 pm »
Nel veganesimo c'è una sottile affermazione della superiorità del mondo animale (quindi della natura tout court) sulla specie umana, considerata una malattia per il pianeta: è malthusianesimo in una nuova veste postmoderna e New Age.
« Ultima modifica: Luglio 14, 2018, 12:13:42 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2701
  • Sesso: Maschio
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #2 il: Luglio 14, 2018, 11:37:45 am »
Nel veganesimo c'è una sottile affermazione della superiorità del mondo animale (quindi della natura tout colurt) sulla specie umana, considerata una malattia per il pianeta: ergo è malthusianesimo nella sua nuova veste postmoderna e New Age.

Esatto. The age of the Aquarius :lol: .
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Davide

  • Utente
  • *
  • Post: 92
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #3 il: Dicembre 05, 2018, 21:33:26 pm »
Il veganesimo, sottocultura adottata da molte donne e, purtroppo, anche da tanti uomini (...)

Da tanti uomini? Vuoi dire "da tanti omosessuali", vero?

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2701
  • Sesso: Maschio
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #4 il: Dicembre 06, 2018, 09:07:24 am »
Da tanti uomini? Vuoi dire "da tanti omosessuali", vero?

No, uomini. E anche a rischio di creare un flame (ben sapendo che tanto scoppierà) aggiungo il carico ricordando che che gli animalisti e vegani più estremisti, almeno qui in Italia, sono legati all'estrema destra:
http://www.centopercentoanimalisti.mobi/
Paolo Mocavero è legato a Forza Nuova e all'interno del gruppo ci sono tantissimi altri (tutti?) legati ai moviumenti come FN e Casa Pound.
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Kratos

  • Affezionato
  • **
  • Post: 155
  • Sesso: Maschio
  • La virilità è una lotta
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #5 il: Dicembre 06, 2018, 14:20:21 pm »
No, uomini. E anche a rischio di creare un flame (ben sapendo che tanto scoppierà) aggiungo il carico ricordando che che gli animalisti e vegani più estremisti, almeno qui in Italia, sono legati all'estrema destra:
http://www.centopercentoanimalisti.mobi/
Paolo Mocavero è legato a Forza Nuova e all'interno del gruppo ci sono tantissimi altri (tutti?) legati ai moviumenti come FN e Casa Pound.

Effettivamente pare che anche il Duce sia stato vegetariano in un periodo della sua vita, e pure Hitler.
Il termine "estrema destra" non mi piace. Il fascismo accoglie al suo interno sia la destra che la sinistra: quello che rifiuta è il bolscevismo anti-corporazione e l'anarchismo terroristico.

Bisogna distinguere fra tipo, modo ed idea della dieta vegetariana e di quella vegana, oltre a distinguere fra chi e chi la pratica. Io personalmente non la pratico, un po' perché non la conosco ed un po' perché sono legato alle tradizioni alimentari della terra.
Ciò che solamente conta è che ci troviamo in mezzo ad un mondo di rovine a domandarci sempre più dolorosamente: esistono ancora uomini tra queste rovine? La devastazione che abbiamo d’intorno è soprattutto di carattere morale in un clima generalizzato di anestesia e disorientamento.

Offline Kratos

  • Affezionato
  • **
  • Post: 155
  • Sesso: Maschio
  • La virilità è una lotta
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #6 il: Dicembre 06, 2018, 14:48:16 pm »
Il termine "estrema destra" non mi piace. Il fascismo accoglie al suo interno sia la destra che la sinistra: quello che rifiuta è il bolscevismo anti-corporazione e l'anarchismo terroristico.

E pure il capitalismo liberista.
Ciò che solamente conta è che ci troviamo in mezzo ad un mondo di rovine a domandarci sempre più dolorosamente: esistono ancora uomini tra queste rovine? La devastazione che abbiamo d’intorno è soprattutto di carattere morale in un clima generalizzato di anestesia e disorientamento.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 18249
  • Sesso: Maschio
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #7 il: Dicembre 06, 2018, 16:26:26 pm »
No, uomini. E anche a rischio di creare un flame (ben sapendo che tanto scoppierà) aggiungo il carico ricordando che che gli animalisti e vegani più estremisti, almeno qui in Italia, sono legati all'estrema destra:
http://www.centopercentoanimalisti.mobi/
Paolo Mocavero è legato a Forza Nuova e all'interno del gruppo ci sono tantissimi altri (tutti?) legati ai moviumenti come FN e Casa Pound.


« Ultima modifica: Dicembre 06, 2018, 16:36:27 pm da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Davide

  • Utente
  • *
  • Post: 92
Re:Veganesimo come dottrina malthusiana
« Risposta #8 il: Dicembre 06, 2018, 17:47:52 pm »
No, uomini. E anche a rischio di creare un flame (ben sapendo che tanto scoppierà) aggiungo il carico ricordando che che gli animalisti e vegani più estremisti, almeno qui in Italia, sono legati all'estrema destra:
http://www.centopercentoanimalisti.mobi/
Paolo Mocavero è legato a Forza Nuova e all'interno del gruppo ci sono tantissimi altri (tutti?) legati ai moviumenti come FN e Casa Pound.

Che delusione! Il vegetarianesimo è un conto, ma il veganesimo mi sa così tanto di effeminato!  :doh: