Autore Topic: La storia di un mio amico...  (Letto 1638 volte)

Offline ReYkY

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1015
  • Sesso: Maschio
La storia di un mio amico...
« il: Febbraio 23, 2018, 05:39:36 am »
Qualche anno fa conobbi un ragazzo, me lo fecero conoscere perché anche lui era in lotta per vedere suo figlio...

La sua ex non voleva assolutamente che lui fosse il padre, lui ha lottato con tutte le sue forze per riconoscere e vedere suo figlio...

Era un bel ragazzo, solare, gran lavoratore, persona seria... chiedeva solo di vedere suo figlio.

Ha speso tanti anni dietro agli avvocati, ma la giustizia è stata lentissima... in questi giorni c'era l'udienza che probabilmente gli avrebbe concesso di avere i suoi diritti/doveri di padre.... questo ragazzo è morto due settimane fa a 32 anni. Un tumore silenzioso partito dal piede ed arrivato al cervello, in meno di un mese...


Chissà cosa dirà quella sottospecie di "madre" (se così si può definire) quando suo figlio gli dirà: "dov'è papà?"


Spero di campare abbastanza per poter incontrare suo figlio quando avrà 18 anni, per potergli dire di che razza subumana sia stata la madre.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
Re:La storia di un mio amico...
« Risposta #1 il: Febbraio 23, 2018, 06:49:31 am »
Per quell'epoca lo avrà capito da solo :rolleyes:
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline ReYkY

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1015
  • Sesso: Maschio
Re:La storia di un mio amico...
« Risposta #2 il: Febbraio 23, 2018, 06:57:31 am »
Invece secondo me riceverà un'alienazione parentale paurosa, come mio figlio del resto... già so cosa diranno le arpie ai nostri figli per farci odiare... "tuo padre è scappato, era violento, irresponsabile, immaturo, bla bla bla"... solite paraculate femminili.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
Re:La storia di un mio amico...
« Risposta #3 il: Febbraio 23, 2018, 07:56:50 am »
Sì ma i nodi vengono al pettine, un'arpia resta un'arpia. Spiace per gli effetti durevoli sulla personalità di questo ragazzo, ci metterà anni a ritrovare consapevolezza di sé.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2621
  • Sesso: Maschio
Re:La storia di un mio amico...
« Risposta #4 il: Marzo 31, 2018, 20:34:40 pm »
Un bel "tuo madre era una stronza" sarebbe terapeutico in parecchi casi, anche in quelli in cui ti rivolgi a unA figliA.
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Cassiodoro

  • Moderatore
  • Affezionato
  • *****
  • Post: 1239
  • Sesso: Maschio
Re:La storia di un mio amico...
« Risposta #5 il: Marzo 31, 2018, 20:52:07 pm »
Generalmente le vedove non parlano mai male, ai figli, del loro padre...
Chi, tra le vedove, voleva togliere il padre al figlio, ha raggiunto lo scopo...
"Sì, sull’orlo del baratro ha capito la cosa più importante" - "Ah sì? E cosa ha capito?" - "Che vola solo chi osa farlo"

Offline ReYkY

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1015
  • Sesso: Maschio
Re:La storia di un mio amico...
« Risposta #6 il: Aprile 02, 2018, 19:12:16 pm »
Generalmente le vedove non parlano mai male, ai figli, del loro padre...
Chi, tra le vedove, voleva togliere il padre al figlio, ha raggiunto lo scopo...

Ni. Lei un giorno dovrà giustificare al figlio il motivo per cui ha visto il padre solo quando era in orizzontale. Secondo voi dirà "ero una str...a che ha impedito a tuo padre di vederti"? O userà* le classiche false giustificazioni (es. tuo padre era violento/menefreghista/cattivo ecc.)

*tecnicamente - mi è giunta voce - che già lo sta facendo.


PS. ci tengo a precisare che questa storia è successa nella regione Lombarda.
« Ultima modifica: Aprile 02, 2018, 19:22:50 pm da ReYkY »

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2621
  • Sesso: Maschio
Re:La storia di un mio amico...
« Risposta #7 il: Aprile 03, 2018, 00:08:22 am »
La Lombardia è humus perfetto per far uscire fuori il peggio femmineo. Edonismo portato sul palmo della mano. Le Sarde avranno i loro difetti, ma rispetto alle Lombarde medie, anche le più stupide hanno un minimo di sale in zucca.

PS A Milano ho conosciuto anche donne in gamba o posate. Quasi tutte over 40. Ragazze di cui ho un giudizio positivo sotto i 35? Un paio e basta.
Il femminismo è l'oppio delle donne.