Autore Topic: Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.  (Letto 5473 volte)

Offline Suicide Is Painless

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2061
  • Sesso: Maschio
  • Le donne non voglion mai passare per puttane,prima
Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« il: Luglio 29, 2013, 12:25:02 pm »
 :D :rolleyes:  ;). Anche in Italia stanno iniziando ad apparire sempre più cosìddette coppie miste donna bianca italiana o straniera, e uomo di colore. Ora, senza timore di passare per provocatoriamente aderente al "non-pensiero" alla Calderoli, secondo me questa improvvisa folgorazione delle donne bianche per il "black power", con tutti i poveri ragazzi e uomini italiani soli solissimi o comunque single da tempo, belli o meno belli, tanto tempo, si regge anche e non secondariamente sulla non leggendaria enorme potenza e dotazione amatoria del cosìddetto "big black power of the cock, long long, longest black love" dei Bozambo, per cui si è sempre saputo che è quasi impossibile "fare l'amore con un nero senza stancarsi"....
Ora, ovviamente le dirette interessate negano o comunque mi hanno sempre negato che questo aspetto abbia rivestito una importanza primaria nel colpo di fulmine per la loro personale scelta del Big Love, ma mi piacerebbe sentire anche altre vs. opinioni eventuali in proposito. E' comunque un dato di fatto che in media, e lo si può vedere facilmente da alcune tabelle che si trovano in internet fatte da ricercatori e studiosi (medici andrologi, scienziati evoluzionisti ecc.,), compresi dell'OMS, le popolazioni maschili africane e negroidi (di colore non si può più dire vero? Non va bene più niente in tempi di "politically correctness")in generale, sono in media le più dotate e tornite di misure forti, tra le popolazioni mondiali. Gli asiatici, in genere, i "meno". E difatti le "signorine" dopo lo sbarco degli americani, chiamavano i filippini delle truppe alleate britanniche, i "totanini"....
Una cosa è certa, ad esempio avendo in uno spogliatoio visto personalmente la dotazione - e non "ready to action"- di Frank Reijkaard, posso assicurare che lasciò tutti di stucco i presenti astanti. Dimensioni come quelle del braccino di un bambino nero di 3-4 anni. Sorriso felice Occhiolino  :D
Neil McCauley/Robert DE Niro [ultime parole]:- "Visto che non ci torno in prigione?"
Vincent Hanna/Al Pacino :-"Già."
Noodles:"I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi.Chi avrebbe puntato su di me?"
Fat Moe:"Io avrei puntato tutto su di te."
Noodles:E avresti perso.

Offline Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #1 il: Luglio 29, 2013, 12:43:01 pm »
Non si può fare nulla contro il big bamboo...
Io ho una teoria che i bianchi europei discriminavano i neri per tentare di compensare verbalmente e socialmente il... ehm... gap fallico.  :P Altrimenti le donne se le sarebbero scopate tutte i neri e i bianchi si attaccavano all'arcinoto cazzo.
Attenzione però adesso questo fenomeno di discriminazione sta avvenendo tra le donne italiche ovviamente nei confronti delle straniere, specialmente quelle dell'est... Perché? Sono alte, bòne, disponibili, trombano alle prime uscite, se le piaci te lo dicono apertamente (esperienza personale), complimenti, stress non zero ma comunque più basso e trombate più alte.
Così le gentili fanciulle italiche vedono eroso il proprio monopolio e che fanno? Le denigrano! La mia ragazza dice che le ucraine, le russe, le rumene sono tutte troie, dice che ti sfilano i soldi, che si fanno mettere incinte, che ti attaccano le malattie. Io ormai c'ho perso le speranze a farle cambiare mentalità
Odio il femminismo perché amo le donne

Offline kautostar

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1562
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #2 il: Luglio 29, 2013, 13:23:22 pm »
La questione è un po' più complessa, il mito del BIG BAMBOO secondo me c'entra fino a un certo punto, ma il fatto è che i negri sono mediamente molto più poveri, e quindi si possono comprare per poco. Per una vecchia tardona, o per una giovane bruttarella, sarebbe difficile trovare un italiano bello, e disposto a simulare amore e passione. Mentre il negro povero, in cambio di un modico aiuto economico(tipo 50-100 euro a settimana) non solo scopa con impegno e dedizione, ma finge anche di essere innamorato pazzo, e riempie la cessa-pallosa di turno, di complimenti falsissimi!

Insomma le bianche vanno a caccia di giovani negri poveri, perché spendendo relativamente poco, possono prendersi un ragazzo di 20-30 anni più giovane, ed illudersi di tornare giovani anche loro!

I centimetri di pene, c'entrano poco-niente.


Offline Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #3 il: Luglio 29, 2013, 13:40:19 pm »
Se non c'entrassero i centrimetri si sarebbero prese un bruttazzo ,  che reciterebbe anche lui, visto che in Itaglia ce ne sono tanti
Odio il femminismo perché amo le donne

Offline kautostar

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1562
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #4 il: Luglio 29, 2013, 13:53:02 pm »
Se non c'entrassero i centrimetri si sarebbero prese un bruttazzo ,  che reciterebbe anche lui, visto che in Itaglia ce ne sono tanti
Bellezza e centimetri  non sono la stessa cosa!
Uno può essere anche un  vecchio bruttazzo ma avere un cazzo enorme, mentre un altro giovane e bello, con il pene normale  o anche piccolo.
Gli Italiani giovani e belli, le cesse e le tardone, non se le cagano di striscio, mentre i poveri negri in cambio di regali e favori economici, sono disposti non solo a vendere sesso, ma anche a fingere passione e amore, e a simulare un corteggiamento.
Le vecchie, brutte e ciccione adorano essere corteggiate, e sentirsi importanti e desiderate come se fossero belle, i centimetri di cazzo non c'entrano molto!

Offline Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #5 il: Luglio 29, 2013, 13:55:20 pm »
Che ti devo dire... Le amiche mie se vedono un vecchio o un bruttazzo con un cazzo così se lo scopano volentieri! Addirittura una è la prima cosa che giudica in un uomo
Odio il femminismo perché amo le donne

Offline Red-

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2720
  • Sesso: Maschio
    • Primo Forum italiano sulla Questione Maschile
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #6 il: Luglio 29, 2013, 13:59:08 pm »
Io concordo abbastanza con Kautostar. Il punto vero va ricercato in altre direzioni, secondo me la ineluttabile attrazione per il pene grosso dei neri è più una leggenda che altro.
"La realtà risulta spesso più stupefacente della fantasia. A patto di volerla vedere."

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5999
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #7 il: Luglio 29, 2013, 14:14:10 pm »
Sapevo di donne che pagavano per farsi scopare da uomini di colore recuperati in qualche imprecisato bar di Torino. Un conto è la trombata per togliersi uno sfizio, un altro conto è la relazione. Per adesso mi capita di vedere ragazze un po' bruttine con ragazzi di colore. Segno che ancora, per le donne, la relazione con un "negro" sia un ripiego per quando tutti i bianchi le evitano.
Per par condicio posso dire di aver visto non meno maschi bianchi, dall'aspetto visibilmante sfigato, con bellissime ragazze di colore.
Come si può ragionevolmente ipotizzare, si tratta di ex clienti che.... se la sono portata a casa.
Non so come l'abbiano aggiustata col pappone...
A meno che non si tratti delle solite approfittatrici.
Non mancheranno sicuramente nemmeno  tra le nere.
Non ci dovrebbe stupire se in un futuro prossimo le relazioni tra bianchi e neri saranno più comuni.
Riguardo le dimensioni... Non lo sapete che oggi che le donne si sono bruciate le sinapsi clitoridee a furia di menarsela, per poter provare ancora qualche sensazione, è diventato quasi una moda il fist fucking?
« Ultima modifica: Luglio 29, 2013, 14:24:42 pm da vnd »
Vnd [nick collettivo].

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #8 il: Luglio 29, 2013, 14:31:52 pm »
Gli uomini di colore sono anche mediamente piu alti dei italiani, che io penso che è piu importante della lunghezza del coso.

Sulla lunghezza del pene io credo nella Kama Sutra, che divide le misure dei uomini in 3 e anhce la profondita della vagina in 3 e l'ideale è se corrispondono. La mania della lunghezza è una megalomania occidentale.

Un amico del mio figlio ha la mamma italiana e il papa senegalese,  lei è bellissima, non è vero che solo le cesse scelgono gli uomini di colore. Ci sarà un'esotismo, trasgressione in questo.

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5999
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #9 il: Luglio 29, 2013, 14:41:16 pm »


Un amico del mio figlio ha la mamma italiana e il papa senegalese,  lei è bellissima, non è vero che solo le cesse scelgono gli uomini di colore. Ci sarà un'esotismo, trasgressione in questo.

Se è bellissima è molto probabile che l'abbiano evitata per altre ragioni...
Comunque esistono le deviazioni alla norma. Sempre. Per fortuna.
Vnd [nick collettivo].

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #10 il: Luglio 29, 2013, 14:43:26 pm »
Boh, forse è molto piu alta della media italiana, ma poteva essere anche una sua scelta.

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5444
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #11 il: Luglio 29, 2013, 14:52:17 pm »
La condizione infima dei neri compensava la loro dimensione fisica e la dimensione fisica del pene
(reale o presunta che fosse). Oggi invece un disoccupato bianco ha un appeal praticamente pari
allo zero perchè non ha da mettere sul piatto della bilancia nè un reddito nè il grande Baboomba.
Per non contare poi sul fatto che i bianchi europei sono sottoposti da decenni alle critiche continue
da parte del femminismo, mentre i neri ne sono immuni, trattati anzi con simpatia dalle femministe.
Il negro disoccupato ha appunto più chances perchè si presume che il grande Baboomba ce l'abbia.
Se poi uno si chiama Balotelli che ha sia il fisico che i miliardi e veste anche la maglia della Nazionale,
anche se è un bingo bongo ha fatto bingo. E non a caso ha incontrato una donna bianca che gli ha dato la fica. E si chiamava Fico. Ma una donna bianca la fica gliel'avrebbe data anche se non si fosse chiamata Fico.  Avrebbe potuto chiamarsi anche Brambilla o Esposito.  Alla faccia dell'assonanza.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #12 il: Luglio 29, 2013, 15:04:55 pm »
Sulla lunghezza del pene io credo nella Kama Sutra, che divide le misure dei uomini in 3 e anhce la profondita della vagina in 3 e l'ideale è se corrispondono. La mania della lunghezza è una megalomania occidentale.


Brava, ma quello che dici è troppo intelligente. In realtà il piacere ha un ruolo sempre meno primario nel sesso; l'importante è la riprova sociale. E' per questo che per la donna avere come trofeo un uomo nero è un messaggio al mondo di soddisfazione sessuale. Non conta quello che è, ma conta quello che si crede. Quindi il pregiudizio diventa più reale della realtà.

Offline Ryu

  • Affezionato
  • **
  • Post: 676
  • Sesso: Maschio
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #13 il: Luglio 29, 2013, 16:11:59 pm »
Brava, ma quello che dici è troppo intelligente. In realtà il piacere ha un ruolo sempre meno primario nel sesso; l'importante è la riprova sociale. E' per questo che per la donna avere come trofeo un uomo nero è un messaggio al mondo di soddisfazione sessuale. Non conta quello che è, ma conta quello che si crede. Quindi il pregiudizio diventa più reale della realtà.
La famosa "prova sociale"? Come quelli che si fanno accompagnare da belle fiche così risaltano agli occhi di tutti?
Odio il femminismo perché amo le donne

Online Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2820
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Per "negazioniste" amanti delle taglie forti.
« Risposta #14 il: Agosto 03, 2013, 12:19:20 pm »
C'è anche un altro aspetto nelle relazioni donna bianca-uomo di colore che trascuri,LA TAGLIA FORTE DI LEI:
ovvero agli uomini africani,culturalmente parlando piacciono le tipe ''in carne'',belle chiatte,per cui donne italiane obese che vengono scartate dagli italiani per lo stesso motivo,trovano compagni neri a cui piace la BIG-PANZA.
Non solo BIG-BAMBOO ma anche BIG PANZA,questa è la chiave del melting pot... :lol:
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''