Autore Topic: Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto  (Letto 6169 volte)

Offline ReYkY

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1015
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #15 il: Giugno 29, 2017, 12:11:29 pm »
Francamente, se qualcuno approda alla filosofia MGTOW unicamente a causa di rifiuti continui , mi ricorda un poco la volpe e L' uva.
Si può ' essere rifiutati perche' non si corrisponde al canone estetico o economico in voga : in questo caso si arriva ad un inquadramento realistico , ponderato , del mondo femminile.
Il rifiuto potrebbe essere motivato, invece , dal tipo di donna dalla quale siamo attratti.
In tal caso la questione cambia.

Da quel che ho potuto capire , i mgtow rifiutano un rapporto istituzionalizzato , per come viene inteso nel mondo occidentale  ( convivenza , matrimonio, figli ...). Ma non il rapporto sporadico.


Sì. Ho cercato di capire la loro filosofia e non è affatto mirata a dividere i sessi. Si prende solo atto della teoria LMS e delle leggi femministe occidentali.

Offline bluerosso

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 728
  • Sesso: Maschio
  • ET SI OMNES EGO NON
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #16 il: Giugno 29, 2017, 12:29:52 pm »
Cyberguy94,
se quel numero corrisponde alla tua data di nascita siamo messi male....E te lo dico con affetto.
Ti se messi su un brutto sentiero.
Scusami ma te lo dico per esperienza....: idealizzare il femminile e distruggere la propria autostima sono i due atteggiamenti che di norma portano all'autodistruzione maschile.
Quindi, l'unico consiglio che posso darti è di assumerne come principio il suo contrario.
Principio di logica maschile: se qualcosa è dannosa il suo contrario è benefica.

Demolisci l'idealità femminile e lavora sulla tua autostima.

Troppo difficile?...non so che farci.
Se gli uomini avessero fatto solo le cose facili.....

Offline claudio camporesi

  • Affezionato
  • **
  • Post: 309
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #17 il: Giugno 29, 2017, 12:30:20 pm »
Bene , io ho capito la stessa cosa.
E ne ho dedotto che tale filosofia offre una soluzione , in ogni caso estrema , di tipo narcisista
,comunque molto individualista ; mi pare una risposta che ripropone , al maschile , soluzioni proprie del femminismo.
Personalmente non credo sia la soluzione per la QM

Offline ReYkY

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1015
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #18 il: Giugno 29, 2017, 12:54:08 pm »
Invece, come dice il buon Vicus, prendono solo atto della situazione.

Qualcuno propone soluzioni diverse? :hmm:

Offline bluerosso

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 728
  • Sesso: Maschio
  • ET SI OMNES EGO NON
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #19 il: Giugno 29, 2017, 12:58:29 pm »
Invece, come dice il buon Vicus, prendono solo atto della situazione.
Qualcuno propone soluzioni diverse? :hmm:


Agire sulla domanda.
Visto che sull'offerta è praticamente impossibile.
Ma se agisci sulla domanda anche l'offerta a medio-lungo termine ne risentirà.......


p.s. - E come dice claudio camporesi evitare di assumere soluzioni proprie del femminismo. Marcare la differenza
« Ultima modifica: Giugno 29, 2017, 13:08:58 pm da bluerosso »

Offline Cyberguy94

  • Affezionato
  • **
  • Post: 225
  • Per Ironforge!
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #20 il: Giugno 29, 2017, 14:24:15 pm »
Gira e rigira la domanda è la stessa e non mi rispondete: come diamine faccio ad avere una donna sè queste bestie ipergamiche mi scartano a priori per il mio disagio attitudinale? L'unico modo sarebbe obbligarle contrattando con il padre come nel mondo wahabita

Offline Cyberguy94

  • Affezionato
  • **
  • Post: 225
  • Per Ironforge!
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #21 il: Giugno 29, 2017, 14:24:53 pm »
Francamente, se qualcuno approda alla filosofia MGTOW unicamente a causa di rifiuti continui , mi ricorda un poco la volpe e L' uva.
Si può ' essere rifiutati perche' non si corrisponde al canone estetico o economico in voga : in questo caso si arriva ad un inquadramento realistico , ponderato , del mondo femminile.
Il rifiuto potrebbe essere motivato, invece , dal tipo di donna dalla quale siamo attratti.
In tal caso la questione cambia.

Da quel che ho potuto capire , i mgtow rifiutano un rapporto istituzionalizzato , per come viene inteso nel mondo occidentale  ( convivenza , matrimonio, figli ...). Ma non il rapporto sporadico.

Infatti ho parlato di "mgtow coattivo" e non dovuto a scelta.

Alberto1986

  • Visitatore
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #22 il: Giugno 29, 2017, 15:07:44 pm »
Supposizione:  se tu riuscissi a ottenere le attenzioni  ( non indaghiamo come)di una donna ( magari bella) abbandoneresti la filosofia mgtow o ti allontaneresti dalla QM?

Buona domanda che io stesso ho fatto a molti pseudo QMisti che si avvicinavano/interessavano alla questione maschile per pura difficoltà a rimorchiare e scopare.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16390
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #23 il: Giugno 29, 2017, 17:04:53 pm »
Posso comprendere il pericolo di certe espressioni, tuttavia in questo frangente io volevo più che altro mirare a certi gruppi ideologici qmmisti piuttosto che alle femmine. Volevo far capire la nostra impossibilità fisica e materiale di attrarre donne. Volevo far capire, appunto, quanto essa fosse un'impossibilità imposta da fuori e spesso non una scelta nostra
Cyberguy, per la seconda volta: hai il coraggio di dire di quali "gruppi ideologici" parli? Ci sono utenti che li rappresentano qui?
Grazie per la risposta che spero sarà chiara.
« Ultima modifica: Giugno 30, 2017, 03:24:49 am da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline ReYkY

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1015
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #24 il: Giugno 30, 2017, 03:10:27 am »
Buona domanda che io stesso ho fatto a molti pseudo QMisti che si avvicinavano/interessavano alla questione maschile per pura difficoltà a rimorchiare e scopare.


Rispondo per me, ero (inconsapevolmente) MGTOW anche quando ero """"""felicemente"""""" fidanzato. Tant'è che uno dei motivi per cui mi ha lasciato la mia ex fu che non l'ho voluta sposare (e sapeva che mai l'avrei fatto).

Per la QM uguale, ogni donna del passato e, spero, del futuro, dovrà condividere con me quest'ideologia, così come dovrà condividere l'altra ideologia di cui ho spesso parlato.


Fidanzarsi non ha cambiato e non cambierà mai le cose, per me.


Vi strappo una risata, l'altro giorno "sclero" su Facebook lamentandomi del fatto di non riuscire a trovare una donna (ovviamente non dicendolo direttamente, ma con un giro di parole...)
Il giorno dopo un mio ex-"amico", che da qualche anno ha trovato una ragazzina con cui fa lo zerbino, e con cui ebbi molte discussioni sul femminismo scrive..."il karma restituisce tutto a tutti".

Come a dire... "sei solo perché non ti sei piegato allo zerbinismo femminista... :doh:

Alberto1986

  • Visitatore
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #25 il: Giugno 30, 2017, 03:34:02 am »
Gira e rigira la domanda è la stessa e non mi rispondete: come diamine faccio ad avere una donna sè queste bestie ipergamiche mi scartano a priori per il mio disagio attitudinale? L'unico modo sarebbe obbligarle contrattando con il padre come nel mondo wahabita

La soluzione è cominciare un distaccamento psicologico dalla dipendenza femminile. Un MGTOW (ciò che dichiari di essere) non ragiona in questa maniera. Poi, con la parola "obbligare" per me sbagli proprio tutto e dimostri di non avere minima stima di stesso nonché personalità. Devi cambiare tu, non tentare di cambiare le femmine dato che, soprattutto in occidente, sono quello che sono. Il circolo vizioso non si chiuderà mai se il sesso maschile non cambierà, dato che il potere sociale e sessuale femminile si basa sulla stretta correlazione di dipendenza che il maschio ha per la femmina.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16390
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #26 il: Giugno 30, 2017, 04:03:24 am »
Un MGTOW (ciò che dichiari di essere) non ragiona in questa maniera.
Infatti.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #27 il: Giugno 30, 2017, 07:54:00 am »
Seriamente, gente, non riesco a far capire a certi ambienti (soprattutto di certe posizioni ideologiche) come spesso per molti giovani mgtow non sia una questione di SCELTA di astensione dal rapporto di coppia e/o coniugale quanto piuttosto una totale incapacità di soddisfare i requisiti minimi tali per essere giudicati attraenti dalle donne. Ci troviamo essenzialmente in buona parte in una situazione di fatto coattiva. La regola "aurea" è quella che si rifà alla LMS (Look, Money, Status): essenzialmente il rapporto tra questi tre fattori deve risultare positivo altrimenti non scatterà la percezione di attrazione femminile. Essendo la donna ipergamica, con l'emancipazione l'asticella non si è abbassata (come credo sappiate) ma si è alzata all'inverosimile escludendo ragazzi fino a prima normalissimi e "papabili".

A fronte di ciò, domando, che dovremmo fare? E' forse colpa nostra il non saper reggere una richiesta oramai inverosimilmente alta? Che dovremmo fare? Dare una botta in testa alla prima ragazza che ci piace e portarla via in un sacco? Perchè veramente sembrerebbe essere l'unico modo
Dovremmo semplicemente emanciparci dal ricatto sessuale femminile e spetta alla QM indicarci la via. Anche se tu singolarmente risolverai la questione aumentando di valore sessuale il trend rimane quello di una distribuzione delle concessioni sessuali femminili a polarizzazioni maschili in linea con il trend economico dei patrimoni.
Quindi rifiuto una qm come Manuale di seduzione e serve sempre più ragionare sui modi di emancipazione maschile.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #28 il: Giugno 30, 2017, 08:00:01 am »
Gira e rigira la domanda è la stessa e non mi rispondete: come diamine faccio ad avere una donna sè queste bestie ipergamiche mi scartano a priori per il mio disagio attitudinale? L'unico modo sarebbe obbligarle contrattando con il padre come nel mondo wahabita
È obbligatorio avere una donna? Nelle società promiscue solo gli aloha si riproducevano.

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:Incapacità di accoppiamento e MGTOW coatto
« Risposta #29 il: Giugno 30, 2017, 08:04:03 am »
Cyberguy94,
se quel numero corrisponde alla tua data di nascita siamo messi male....E te lo dico con affetto.
Ti se messi su un brutto sentiero.
Scusami ma te lo dico per esperienza....: idealizzare il femminile e distruggere la propria autostima sono i due atteggiamenti che di norma portano all'autodistruzione maschile.
Quindi, l'unico consiglio che posso darti è di assumerne come principio il suo contrario.
Principio di logica maschile: se qualcosa è dannosa il suo contrario è benefica.

Demolisci l'idealità femminile e lavora sulla tua autostima.

Troppo difficile?...non so che farci.
Se gli uomini avessero fatto solo le cose facili.....
Ha parlato per iperboli, ma non ha detto cose diverse da quelle che diciamo anche qui.
Il concetto di idealizzazione femminile di cui parli, parte non dall'uomo stesso ma dal comportamento femminile.