Autore Topic: una legge per i rifugiati sulla sharia  (Letto 8551 volte)

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2601
  • Sesso: Maschio
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #15 il: Dicembre 15, 2016, 23:35:02 pm »
chiedo che questa discussione venga inserita nel sottoforum dove originalmente era posta oppure inserita in "proposte e iniziative"

Nessuno qui deve aver capito le tue intenzioni, allora :P .
Dai, detto francamente, ti pare una proposta/provocazione seria?
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16414
  • Sesso: Maschio
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #16 il: Dicembre 16, 2016, 00:32:02 am »
Di questo topic si è occupato Alberto e qualunque cosa deciderà di fare (o non fare) per me andrà bene.
« Ultima modifica: Dicembre 16, 2016, 00:44:52 am da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Alberto1986

  • Visitatore
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #17 il: Dicembre 16, 2016, 03:13:42 am »
e chi para di problema dell'immigrazione?  :hmm:
qua stavo parlando di pressione sessuale sugli uomini italiani.
comunque hai in antipatia gli immigrati, per te ormai c'è solo la basilicata o la sardegna:
....

Bhishma, comincio seriamente a pensare che tu non ti renda neanche conto di ciò che scrivi sul forum. Non solo hai chiaramente affermato che saresti favorevole ad una massiccia immigrazione di donne africane/arabe per fini che definirli bizzarri sarebbe un eufemismo, ma, come se non bastasse, ci hai aggiunto una chiara affermazione anti-maschile, dichiarando che accoglieresti favorevolmente donne in massa a discapito degli uomini (dei quali, deduco, non te ne freghi nulla). E queste sarebbero le idee di un QMista?  :doh: Ma porca puttana, certe tare mentali me le aspetterei da un aldo cazzullo qualsiasi, mica da un utente iscritto su un forum QM che, perlopiù, è anche in wiki.  :alien:  :mad:


chiedo che questa discussione venga inserita nel sottoforum dove originalmente era posta oppure inserita in "proposte e iniziative"


Te la sposto nell'angolo degli utenti. In "proposte ed iniziative" certamente no (quella sezione è riservata a proposte serie).
« Ultima modifica: Dicembre 16, 2016, 05:07:02 am da -Alberto86- »

Alberto1986

  • Visitatore
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #18 il: Dicembre 16, 2016, 06:11:20 am »
Aggiungo :
- nel nostro paese nazifemminista una donna costa di piu'/rende di meno di un uomo, perche' lavora meno, non fa lavori duri o pericolosi, e va in pensione prima a parita' di contributi versati ;
- una donna che sforna figli in quantita' industriale sara' sempre prima nelle graduatorie per l'assegnazione di case popolari e per l'erogazione di assegni assistenziali, e cosi' sottrae welfare alle famiglie italiane ;

E poi la ragione piu' importante di tutte:
- non mi piacciono le nere e neanche le arabe, con quei nasoni improponibili :w00t: ;

 ;)

Offline Damocle

  • Affezionato
  • **
  • Post: 214
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #19 il: Dicembre 17, 2016, 09:54:41 am »
Bhishma, comincio seriamente a pensare che tu non ti renda neanche conto di ciò che scrivi sul forum. Non solo hai chiaramente affermato che saresti favorevole ad una massiccia immigrazione di donne africane/arabe per fini che definirli bizzarri sarebbe un eufemismo, ma, come se non bastasse, ci hai aggiunto una chiara affermazione anti-maschile, dichiarando che accoglieresti favorevolmente donne in massa a discapito degli uomini (dei quali, deduco, non te ne freghi nulla). E queste sarebbero le idee di un QMista?  :doh: Ma porca puttana, certe tare mentali me le aspetterei da un aldo cazzullo qualsiasi, mica da un utente iscritto su un forum QM che, perlopiù, è anche in wiki.  :alien:  :mad:


Te la sposto nell'angolo degli utenti. In "proposte ed iniziative" certamente no (quella sezione è riservata a proposte serie).

E' un dato di fatto che nei paesi che accolgono più immigrati e rifugiati (Germania, Svezia) c'è un'eccedenza di maschi sempre più alta. Credo sia stata quella la motivazione con cui Bishma ha aperto la discussione.

In parte questa eccedenza è compensata dagli uomini italiani e tedeschi che cercano moglie (giovane) all'estero.

Basti confrontare le piramidi della popolazione di Italia e Germania:





Mentre in Italia intorno al 40esimo anno d'età le donne diventano più numerose degli uomini, in Germania questo non avviene prima dei 60, e non di certo perché gli uomini tedeschi hanno una minore mortalità di quelli italiani, ma per via dei tanti migranti e rifugiati maschi da Asia e Africa.

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2518
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #20 il: Dicembre 17, 2016, 10:06:56 am »
Di questo topic si è occupato Alberto e qualunque cosa deciderà di fare (o non fare) per me andrà bene.

per me invece non va bene qualunque cosa perchè il moderatore non deve dare alla sua moderazione un giudizio di valore sui post.
se vuole farlo, lo fa nelle discussioni.
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2518
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #21 il: Dicembre 17, 2016, 10:09:06 am »
In generale l'immigrazione sta aumentando il numero dei maschi giovani o di mezza età, sta aumentando l'eccesso maschile in queste fasce d'età rispetto al numero di femmine, quindi sta aumentando la pressione sulle donne italiane piuttosto che sugli uomini italiani.

no è il contrario.
l'aumento di immigrati maschi in età fertile/giovanile, aumenta la pressione sugli uomini italiani.
l'aumento di immigrati femmine in età fertile/giovnile, aumenta la pressione sulle donne italiane.
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2518
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #22 il: Dicembre 17, 2016, 10:22:13 am »
Bhishma, comincio seriamente a pensare che tu non ti renda neanche conto di ciò che scrivi sul forum. Non solo hai chiaramente affermato che saresti favorevole ad una massiccia immigrazione di donne africane/arabe per fini che definirli bizzarri sarebbe un eufemismo, ma, come se non bastasse, ci hai aggiunto una chiara affermazione anti-maschile, dichiarando che accoglieresti favorevolmente donne in massa a discapito degli uomini (dei quali, deduco, non te ne freghi nulla). E queste sarebbero le idee di un QMista?  :doh: Ma porca puttana, certe tare mentali me le aspetterei da un aldo cazzullo qualsiasi, mica da un utente iscritto su un forum QM che, perlopiù, è anche in wiki.  :alien:  :mad:


Te la sposto nell'angolo degli utenti. In "proposte ed iniziative" certamente no (quella sezione è riservata a proposte serie).

senti  ca nisciun e fesso :shifty:
non sono io quello a colui che non frega niente degli immigrati maschi e che vedrebbe bene aumenti di pressione su maschi che non corrispondono al suo modello(omosessuali, femministi, neri,..).

in questo forum esistono altre discussioni su come trattare l'immigrazione e io stesso sollevo il problema che questo andrebbe ad incidere sui maschi stranieri. ovviamente  chi ha in antipatia  glii stranieri, non dovrebbero rompere le scatole con questa argomentazione.

il  problema è: scegliere il doppio standard nel fare le quote (perchè di punteggio all'interno di quote prestabilite, non di aumenti del numero di immigrati si deve parlare) sfruttando un doppio stander pre-donna straniera per favorire il maschio italiano oppure  opporsi al doppio standard anche in questo caso in nome della fratellenza tra gli uomini?

a margine, e ot rispetto alla QM, ci sarebbe anche un rinsaldare le file anti-Islam poichè verrebbero persone ostili all'Islam. Ma questo è ovviamente OT rispetto alla QM che può vedere anche nell' Islam il minore dei male rispetto all' Occidente invaso dal femminismo.


la cosa di sbraitare in continuazione contro ogni cosa che non sia in linea è talmente poco logica ed è il comportamento tenuto dalle femministe che si lamentano di tutto urlando "maschilismo maschilismo" .
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2518
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #23 il: Dicembre 17, 2016, 10:32:36 am »
la genesi di questa proposta  è dovuta all'aver letto questa (non so quanta veritiera) statistica:



e cioè i 3/4 di coloro che richiedono asilo in italia sono giovani maschi africani.
non famiglie siriane  in fuga dalla guerra,  non donne cristiane oppresse in  Paesi islamici ma giovani maschi africani che poi stanno di fronte ai supermercati a chiedere l'elemosina, quando va bene.
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline Damocle

  • Affezionato
  • **
  • Post: 214
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #24 il: Dicembre 17, 2016, 10:36:14 am »
no è il contrario.
l'aumento di immigrati maschi in età fertile/giovanile, aumenta la pressione sugli uomini italiani.
l'aumento di immigrati femmine in età fertile/giovnile, aumenta la pressione sulle donne italiane.

Bisogna capire di che pressione parli...

Io per aumento della pressione sulle donne come conseguenza dell'aumento di maschi, intendo corteggiamento, proposte, persino stupri e molestie (come sta avvenendo in Svezia e Germania).

PS poi non ci meravigliamo che il 78% dei matrimoni tra coniuge italiano e straniero siano tra uomo italiano e donna straniera, in qualche modo gli uomini italiani devono compensare, anche perché di solito le mogli vengono scelte tra donne giovani, non tra le over40 (in cui in Italia sono ancora in maggioranza le donne, ma non in Germania, Svezia ecc...).

Online bhishma

  • Veterano
  • ***
  • Post: 2518
    • maschileindividuale -  QM da Sinistra
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #25 il: Dicembre 17, 2016, 10:43:33 am »
Bisogna capire di che pressione parli...

Io per aumento della pressione sulle donne come conseguenza dell'aumento di maschi, intendo corteggiamento, proposte, persino stupri e molestie (come sta avvenendo in Svezia e Germania).

PS poi non ci meravigliamo che il 78% dei matrimoni tra coniuge italiano e straniero siano tra uomo italiano e donna straniera, in qualche modo gli uomini italiani devono compensare, anche perché di solito le mogli vengono scelte tra donne giovani, non tra le over40 (in cui in Italia sono ancora in maggioranza le donne, ma non in Germania, Svezia ecc...).


beh avere più pretendenti, io non la vedo come aumento della pressione ma come possibilità di scelta e quindi aumento dell'offerta. 
mi pare un piccolo scotto, dover dire 10 NO prima di un SI, rispetto ad avere una platea di 3-4 uomini tra cui scegliere.

per quanto riguarda i matrimoni misti,  mi sono fatto l'idea che le donne straniere siano meno pretenziose quindi si "accontentino" di un uomo italico che una donna italiana di egual livello (della straniera) non apprezzerebbe.
ovviamente, inutile nasconderlo, il dato economico ha il suo peso probabilmente.
Io ho riposto le mie brame nel nulla.
(Stirner , L'Unico e la sua proprietà)
http://maschileindividuale.wordpress.com/

Offline Warlordmaniac

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4246
  • Sesso: Maschio
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #26 il: Dicembre 17, 2016, 11:15:27 am »
Damocle, poverine queste donne, così piene di pretendenti..

Offline Damocle

  • Affezionato
  • **
  • Post: 214
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #27 il: Dicembre 17, 2016, 11:25:45 am »
beh avere più pretendenti, io non la vedo come aumento della pressione ma come possibilità di scelta e quindi aumento dell'offerta. 
mi pare un piccolo scotto, dover dire 10 NO prima di un SI, rispetto ad avere una platea di 3-4 uomini tra cui scegliere.

Damocle, poverine queste donne, così piene di pretendenti..

No, no, sono d'accordo con te War, non considero questa pressione sulle donne come negativa per loro, ma come negativa per gli uomini italiani. Il termine "pressione" in sé non ha una connotazione né negativa né positiva.

In questo caso non lo ha, qualunque donna su un sito d'incontri può sentirsi come una star televisiva, qualsiasi donna può vivere con una mentalità dell'abbondanza che l'uomo medio non ha.

E quando qualcuna si lamenta di ricevere suonate di clacson per strada, o approcci insistenti da parte di africani per strada, le dico di considerare pure gli innumerevoli privilegi che ha da questa pressione maschile (difatti la tizia che se ne lamentava, tra diversi corteggiatori online aveva avuto l'imbarazzo della scelta, e ora era accasata con uno che provvedeva per lei a quasi tutto).

Insomma sarà pur vero che a volte ricevono avances invadenti o sgradite, ma quello è solo il lato oscuro di una medaglia che ne ha uno molto lucente.
« Ultima modifica: Dicembre 17, 2016, 11:38:40 am da Damocle »

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 16414
  • Sesso: Maschio
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #28 il: Dicembre 17, 2016, 13:38:09 pm »
Gli uomini italiani non avrebbero più scelta, le africane e mediorientali (tutte musulmane) non si sognerebbero nemmeno di sposarne uno, e men che meno di averci una relazione.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Online Jason

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4427
Re:una legge per i rifugiati sulla sharia
« Risposta #29 il: Dicembre 17, 2016, 13:44:56 pm »
Gli uomini italiani non avrebbero più scelta, le africane e mediorientali (tutte musulmane) non si sognerebbero nemmeno di sposarne uno, e men che meno di averci una relazione.

Però in Svezia vi sono moltissimi matrimoni di uomini svedesi con donne mediorientali musulmane . Perchè le svedesi sono inaffidabili per lunghe relazioni .
«La folla che oggi lincia un nero accusato di stupro presto lincerà bianchi sospettati di un crimine».
Theodore Roosvelt, Presidente degli Stati Uniti d’America