Autore Topic: I RAPPORTI ECONOMICI NELLA FAMIGLIA IN CRISI secondo il CSM  (Letto 10155 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cassiodoro

  • Moderatore
  • Affezionato
  • *****
  • Post: 1261
  • Sesso: Maschio
I RAPPORTI ECONOMICI NELLA FAMIGLIA IN CRISI secondo il CSM
« il: Aprile 26, 2010, 16:01:31 pm »
I RAPPORTI ECONOMICI NELLA FAMIGLIA IN CRISI:
L’ASSEGNO PER I FIGLI E PER IL CONIUGE.

http://appinter.csm.it/incontri/vis_relaz_inc.php?&ri=MTMzNDk%3D

Studiate .....
meglio sapere a cosa si va incontro nel caso che vi sposate e/o fate figli....
come perdere una casa faticosamente sudata.....
come perdere una casa data a vostro figlio per stare con la sua famiglia.....
come perdere una parte dei vostri soldi che potreste VOI spendere direttamente per i vostri figli....
come dovrete mantenere unA nullafacente....

Non fate caso alle parole di genere neutro come "coniuge" o "genitore", sappiate solo che quando c'e' da perdere economicamentesi intendono  il maschio e quando c'e' da guadagnarci economicamente si intendono la femmina.


Consiglio la lettura a tutti, sposati, conviventi, fidanzati, giovani e meno giovani......
« Ultima modifica: Aprile 26, 2010, 16:04:52 pm da Cassiodoro »
"Sì, sull’orlo del baratro ha capito la cosa più importante" - "Ah sì? E cosa ha capito?" - "Che vola solo chi osa farlo"

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re: I RAPPORTI ECONOMICI NELLA FAMIGLIA IN CRISI secondo il CSM
« Risposta #1 il: Aprile 26, 2010, 16:54:59 pm »
Bravissimo Cassiodoro. L'ho scaricato e lo diffondero' in tutti i modi possibili. E' un vero manuale da studiare, per tenersi lontani da una trappola per topi ( topi = maschi )

Offline Cassiodoro

  • Moderatore
  • Affezionato
  • *****
  • Post: 1261
  • Sesso: Maschio
Re: I RAPPORTI ECONOMICI NELLA FAMIGLIA IN CRISI secondo il CSM
« Risposta #2 il: Febbraio 07, 2012, 08:44:42 am »
Allego il file perchè non si trova più nella posizione originale nel sito del CSM.
"Sì, sull’orlo del baratro ha capito la cosa più importante" - "Ah sì? E cosa ha capito?" - "Che vola solo chi osa farlo"