Autore Topic: La superdonna onnivincente e rappresentativa ha fatto FLOP  (Letto 50714 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20489
  • Sesso: Maschio
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 20489
  • Sesso: Maschio
Re:La superdonna onnivincente e rappresentativa ha fatto FLOP
« Risposta #316 il: Maggio 15, 2023, 09:10:34 am »
Da Wikipedia:

Nel 1962 apparve sulla rivista Harper's Magazine un'intervista concessa dal campione di scacchi Bobby Fischer allo scrittore Ralph Ginzburg. Bobby manifestò in questa intervista la sua ben nota misoginia: :doh: in risposta al commento della campionessa statunitense di scacchi Lisa Lane che lo considerava "il più forte giocatore vivente", come riportato dall'intervistatore, egli dichiarò testualmente: «L'affermazione è corretta, ma Lisa Lane non può valutarlo. Le donne sono deboli, tutte le donne lo sono, e sono stupide se paragonate agli uomini, non dovrebbero giocare a scacchi. Contro un uomo perdono sempre, non esiste donna al mondo alla quale non potrei dare un cavallo di vantaggio e vincere ugualmente».
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.