Autore Topic: Le poesie e gli aforismi di Salar  (Letto 59533 volte)

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #285 il: Settembre 18, 2017, 20:20:34 pm »
''L'occhio.''
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #286 il: Settembre 18, 2017, 20:22:48 pm »
Il Cristo alzò la testa lo guardò
ieratico come sempre:
''Sia come vuoi tu''
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #287 il: Settembre 18, 2017, 20:26:52 pm »
Satana si vide appeso a una croce
circondato di vecchie
e sentì un dolore immenso
il dolore del giusto
e allora proruppe nelle ultime parole:
''Eloì,lamà sabacthani''
Il Cristo fuggì dal corpo
e abbandonò Satana
alla desolazione della morte,
il grande ingannatore
morì ingannato.
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #288 il: Settembre 21, 2017, 19:32:54 pm »
Il fantasma nella casa
Nella stanza disadorna
carte da parati consunte,
uno specchio
mostra il vuoto,
il sole del pomeriggio
per pochi attimi
indugia spaurito
nelle finestre
e sul balcone
per fuggire rapido
nella sera
qualcosa guarda
le automobili
che viaggiano veloci,
un gatto si gira
e osserva
occhi di abisso
si incontrano,
un quadro di papaveri rossi
nel grano giallo
appeso alla parete
è memoria d'estati passate
mentre l'umidità gocciola
nel giorno silenzioso dei morti.
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #289 il: Settembre 22, 2017, 20:58:30 pm »
La coscienza è divisione.
L'aveva già intuito Goethe ''io sono due''.
Nella coscienza c'è il sè che percepisce e che si distingue dal sè percepito.
Non importa che il soggetto e l'oggetto siano lo stesso anzi è proprio l'unità del soggetto a essere scisso dalla coscienza.
E l'uomo mangiò l'albero della conoscenza del bene e del male.
Inutilmente la religione ha diviso i figli della luce da quelli delle tenebre,noi siamo sia buoni,sia malvagi,la crepa della divisione fra bene e male si insinua nell'individuo e lo divide tra conscio e inconscio.
La coscienza è duplicità che si insinua nell'uno.
E' scissione.
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17857
  • Sesso: Maschio
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #290 il: Settembre 23, 2017, 00:36:30 am »
L'ha detto anche Jung ma noi siamo quello che scegliamo.
A seconda di quel che facciamo ogni giorno siamo uomini buoni. O no. :D
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2641
  • Sesso: Maschio
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #291 il: Settembre 23, 2017, 08:59:49 am »
Mah. Lotto ogni giorno perché il mio lato oscuro non prenda mai il sopravvento. Non posso permettermi di arrendermi al mio Io... anche perché penso d'averne più di uno. O sono solo i riflessi dei mille pezzi di uno specchio infranto, la mia anima lacerata.
Il femminismo è l'oppio delle donne.

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #292 il: Settembre 24, 2017, 17:45:13 pm »
Ciccione diabetiche in bicicletta
vincono il giro d'Italia
ma cosa dici?
Si dice curvy.
Pantani muore in croce
anzi in bici
una reliquia il suo sudore
ineffabile in paradiso il suo odore
risorge il dio Pantani
per redimere camorristi
e farne pelati Saviani
ma cosa dici?
Pantani l'ha ucciso la camorra,la massoneria
è stato un complotto
quale sudore?fa freddo mettiti un cappotto.
Canto le donne oggetto
per me non sono solo bombole di gas metano
loro son modelle
non si chiama petto
l'odore ineffabile
che esce dal loro ano.
Le donne nude
fan uscire deodorante dalle loro mutande
ma cosa dici?
Se sono nude non hanno le mutande.
Il bambino disse il re è nudo
quando è nudo
ma quando la regina è nuda
può anche aver le mutande
in ogni caso non contraddirla
prima che ti snobbi
e ti faccia fare la figura del pirla.
Non è così che ci si rivolge a una donna
anzi Madonna
in carriera
non la si sbatte
ma ci si inginocchia devoti in preghiera.
Lei non è semplice macchina fellatrice
madre e direttrice
vedi di farla tu,la lavatrice!
Professori negri al liceo classico
spiegano la forma d'onda dell'elettrone
a un coglione
disabile e pure spastico.
Ma cosa dici?
Si dice risorse e diversamente abile
colui che non sa capire
come nonostante il principio d'interminazione di Heisenberg
l'universo rimanga stabile.
Qui la poesia finisce
perchè in italiano non c'è niente che fa rima con Heisenberg
e in mezzo a questo idiglio
nel culo me lo piglio
e ho l'alito che puzza di aglio
e questa poesia non censuratela
l'ho scritta per sbaglio...


Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #293 il: Settembre 25, 2017, 02:16:05 am »
Bianco latte sgorga dalle mammelle
della Madonna
ma sono intollerante al lattosio
lasciami dunque vomitare...
non ho chiesto di vivere
mi fosse stato assegnato
un posto
almeno uno scopo a chiare lettere mi fosse stato
specificato
Dio del deserto,del cielo infinito
alla mensa solenne del padre
ho disertato l'invito
la coscienza è dualità
mi son lacerato con le mie stesse mani
sono lontano dal terzo elemento,la trinità
la perfezione
che hai designato
sta nell'abominio
della croce e della desolazione
almeno durasse fino alle tre del pomeriggio
ciò che va oltre è inutile oltraggio
e io potessi liberarmi
della consapevolezza,della morte inutile privazione
non desidero altro
che la cessazione,
del sangue,manto scarlatto
di re dell'ade dolce incoronazione
io non posso fare esperienza
inutile continua,un'ingrata coscienza
a rendermi consapevole solo del mio passato
della coniugazione del verbo essere
il tempo più ingrato
ciò che non esiste più
non interessa a Gesù
in croce,lui è dimentico di ciò che è stato
che te ne fai
di pii ossessivi-compulsivi
accetta piuttosto la lode degli schivi
amanti della negazione di ciò che è
gli unici che di fronte a te
non ti chiedono nessun perchè
ma chiedono notte e riposo eterno
nella penombra dell'averno
la luce del mattino il cuore gli ha fatto a pezzi
di questa immondizia
cancella gli olezzi
e smettila di chiamare l'uomo
tuo figlio
giacchè la Madonna immacolata
tiene nelle mani il giglio
evita di far partorire
ciò che in eterno può dormire
abbi cura di George Trackl
il mio amato poeta
è l'unica creatura riuscita
dalle tue mani plasmato l'informe creta
concedigli abisso fondo che giace fra le stelle
a chi ha vomitato la vita
l'animo ribelle.
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17857
  • Sesso: Maschio
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #294 il: Settembre 25, 2017, 02:29:28 am »
Nell'era industriale gli uomini avevano bisogno di uno scopo; nel palcoscenico globale odierno, di un ruolo della cui dignità bisogna diventare consapevoli. I veri 'falliti' sono gli zombie che si adattano a tutto questo.

Ci sono due tipi di martirio: quello stile ISIS, e quello che dura una vita. Dicono (S. Teresa) che il più duro sia il secondo, e più grande la ricompensa.
« Ultima modifica: Settembre 25, 2017, 03:04:51 am da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #295 il: Settembre 25, 2017, 03:04:12 am »
Hai ragione,ma che ci fai sveglio a quest'ora,io sono un maledetto ma tu non sei un salvato?
Non dormi del sonno del giusto?
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17857
  • Sesso: Maschio
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #296 il: Settembre 25, 2017, 03:05:30 am »
La mia prima salvezza è stata liberarmi degli orari d'ufficio. 'Notte.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #297 il: Settembre 25, 2017, 03:11:18 am »
Devo dunque arruolarmi nell'isis o continuare a combattere questa guerriglia nel fondo del web contro l'imondizia umana?
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Salar de Uyuni

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2845
  • Sesso: Maschio
  • RUMMELSNUFF
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #298 il: Settembre 25, 2017, 03:13:50 am »
Per altro la mia poesia ''idiglio'' non dovreste nasconderla ma metterla in evidenza,è la dimostrazione che il politicamente corretto è il principale nemico di sè stesso.
Ho dimostrato che se scriviamo con arguzia la prudenza della censura è inutile.
Da quando dio e' morto in occidente,pare aver prestato la sua D maiuscola al nuovo oggetto di culto la ''Donna''

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 17857
  • Sesso: Maschio
Re:Le poesie e gli aforismi di Salar
« Risposta #299 il: Settembre 25, 2017, 09:38:35 am »
Devo dunque arruolarmi nell'isis o continuare a combattere questa guerriglia nel fondo del web contro l'imondizia umana?
Nulla del genere, esiste un ambito della natura umana immune dalla sofferenza, ma oggi è inaccessibile alla maggior parte degli uomini perché la nostra società è una cospirazione contro ogni forma di vita interiore:

Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.