Autore Topic: Se sei un vero uomo, dai potere alle donne  (Letto 2824 volte)

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 13167
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #15 il: Marzo 08, 2016, 16:40:29 pm »
In realtà alle donne non si dà nulla, il potere è nelle mani di grandi entità impersonali come multinazionali e commissioni burocratiche transnazionali, questo manifesto è solo un invito ad adattarsi alla schiavitù della società tecnologica.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Fazer

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4192
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #16 il: Marzo 08, 2016, 17:23:41 pm »
hai notato i gioiellini alle dita di lui?

Non ci avevo fatto caso  :D

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #17 il: Marzo 08, 2016, 17:32:48 pm »
E' (volutamente) più basso nel manifesto.
Il manifesto fa leva sulla cortesia, dimenticando che i cavalieri non davano "potere alle donne", e che gli uomini d'oggi sono 'proletari' spiantati e senza voce, altro che cavalieri.

Bravo, quello del " cavaliere " è un equivoco che si trascina. I cavalieri erano oltretutto combattenti di valore

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #18 il: Marzo 08, 2016, 17:49:51 pm »
È più brutto, ma più basso non mi sembra. È l' inquadratura con lei avanti e lui dietro a creare quest'effetto.

Quello che conta è l'effetto. Il messaggio è chiaro : lei è forte,  decisa belkla secondo i canoni gender.
Lui è una mezza s..a, insicuro, succube.
L 'uomo secondo il gender

Alberto1986

  • Visitatore
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #19 il: Marzo 08, 2016, 18:37:26 pm »
....

..... Si noti lo sguardo da zerbino di lui, più piccolo e basso di lei. Un involontario invito a non farsi mettere i piedi in testa.


Bhè ovvio. Gli infiniti complessi di inferiorità femminile/femminista passano anche e soprattutto dall'altezza.  :rolleyes: Propaganda femminista sempre più idiota e vergognosa.  :doh: :sick: Per non parlare di questi imbecilli di castratielli sempre pronti ad obbedire ed a prestarsi a queste campagne da cerebrolesi.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2541
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #20 il: Marzo 08, 2016, 19:26:18 pm »
Li hanno accoppiati ben bene in quei manifesti, ma nella realtà una coppia così non resisterebbe, fosse anche che lui sia il più zerbino tra gli zerbini.
Meglio un giorno da Tex Willer che cento da Julia Kendall.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 13167
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #21 il: Marzo 08, 2016, 19:31:46 pm »
Tutta la propaganda femminista è una montatura irreale e contraria alla natura, per usare termini stranieri rientra nela categoria dello storytelling e del reality building, tecniche usate per creare una falsa realtà e fare accettare lo status quo.
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Sardus_Pater

  • WikiQM
  • Veterano
  • ***
  • Post: 2541
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #22 il: Marzo 08, 2016, 20:13:23 pm »
Questo è palese. Ma con manifesti del genere diventano palesi (e quindi contrastabili) anche le loro mire. Guardandoli, anche il passante più distratto s'accorgerebbe della mascolinità della donna e della pochezza dell'uomo, traendone qualche conseguenza.
Meglio un giorno da Tex Willer che cento da Julia Kendall.

Offline Vicus

  • Moderatore Globale
  • Pietra miliare della QM
  • ******
  • Post: 13167
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #23 il: Marzo 08, 2016, 20:15:14 pm »
Paradossalmente i manifesti non sono fatti per essere guardati, ma a livello inconscio qualche "riflessione" la gente comincia a farla.
I manifesti forniscono l'identità all'uomo moderno - sono le icone della società dei consumi. Il punto è che difficilmente un uomo si riconosce in un'immagine del genere, con tutte le logiche conseguenze.
« Ultima modifica: Marzo 09, 2016, 00:32:28 am da Vicus »
Noi ci ritroveremo a difendere, non solo le incredibili virtù e l’incredibile sensatezza della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile, questo immenso, impossibile universo che ci fissa in volto. Noi saremo tra quanti hanno visto eppure hanno creduto.

Offline Cad.

  • WikiQM
  • Affezionato
  • ***
  • Post: 449
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #24 il: Marzo 08, 2016, 20:56:51 pm »
Inoltre vogliono colpire l'orgoglio maschile, il suo valore, vogliono ferire: "se sei un uomo".

Offline ReYkY

  • Affezionato
  • **
  • Post: 1015
  • Sesso: Maschio
Re:Se sei un vero uomo, dai potere alle donne
« Risposta #25 il: Marzo 08, 2016, 23:49:46 pm »
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH SI SI SI SI CERTO.... Power to the women! Yeah