Autore Topic: Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?  (Letto 92569 volte)

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #15 il: Gennaio 28, 2015, 12:36:32 pm »
Ovviamente, una simile società è l'incubo delle femministe.

Sì ma, come dici tu, non ci sarebbero donne per tutti.
La competizione maschile sarebbe esasperante.

Tutto sommato, da buon pantofolaio, il mortorio della monogamia non mi dispiace.
Tra chiavare poco e non farlo per niente, preferisco la prima ipotesi.

Oltretutto, il fatto che le donne non la diano abbastanza le dovrebbe tener chete per quel minimo senso di colpa che solo una cretina non avrebbe.
E quindi dovrebbero rompere meno i coglioni.
Le donne del passato, infatti, dovendo aguzzare l'ingegno per accoppiarsi, visto che a causa della guerra c'erano meno uomini in età fertile, tendevano a perdonare i tradimenti maschili.
Altro che le cozze di oggi.
Vnd [nick collettivo].

Offline Lucia

  • Femminista
  • Veterano
  • ***
  • Post: 4565
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #16 il: Gennaio 28, 2015, 12:56:10 pm »
Non, le donne non sono affatto lesbiche per natura. A me la fica crea repulsione e le donne mi fanno pena, e considero il desiderio di una donna per me una cosa malsana. Possiamo essere amiche ma senza intimità.

Nella giovinezza cosi ho visto che quando un uomo appare in un gruppo di donne tutte si mettono a ruotare attorno a lui, a cercare di piacergli, di altre ragazze in quel momento non gliene importa più niente, anzi. Questo è tutt'altro che lesbismo innato.

Il lesbismo in moda in Occidente è un modo di arrivare (quasi) vergini al matrimonio, o comunque di evitare di andare con troppi uomini, ma secondo me è un ripiego.


Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #17 il: Gennaio 28, 2015, 13:30:15 pm »
Sì ma, come dici tu, non ci sarebbero donne per tutti.
La competizione maschile sarebbe esasperante.

Tutto sommato, da buon pantofolaio, il mortorio della monogamia non mi dispiace.
Tra chiavare poco e non farlo per niente, preferisco la prima ipotesi.

Oltretutto, il fatto che le donne non la diano abbastanza le dovrebbe tener chete per quel minimo senso di colpa che solo una cretina non avrebbe.
E quindi dovrebbero rompere meno i coglioni.
Le donne del passato, infatti, dovendo aguzzare l'ingegno per accoppiarsi, visto che a causa della guerra c'erano meno uomini in età fertile, tendevano a perdonare i tradimenti maschili.
Altro che le cozze di oggi.

Competizione?
25% maschi e 75% femmine: c'è un maschio ogni tre femmine - ti è scappato il particolare?
E ho pure detto che le donne dovrebbero avere qualche anno in più: un terzetto di ragazze sui 25 anni, che si sposano con lui che ha 20 anni: loro sono arcistufe di rapporti sessuali con donne e vogliono provare la mitica e mitizzata mazza, lui è stufo di ammazzarsi di seghe: per via del mito della verginità femminile sarebbe impossibile farsi una donna fuori dal matrimonio, salvo prostituzione e le pochissime divorziate. E il matrimonio tra persone dello stesso sesso dovrebbe essere proibito: "salvo vedovanza sopravvenuta, il matrimonio è solo tra tre donne e un uomo" proprio.
E guarda che io intendo: parità totale per la legge, mica asservimento femminile o maschile.
E' impossibile asservire il 25% di uomini quando questi rappresentano: tutte le forze di polizia, tutte le forze armate, e circa il 50% di politici, consigli d'amministrazione e PIL.
E' impossibile asservire il 75% di donne perché sono tre cittadine su quattro, e sono pur sempre il 50% circa di politici, consigli d'amministrazione e PIL. Sono loro che hanno in mano il terziario e i consumi: il marito lavora full time e loro spendono.
Con il 25% di maschi che lavora full time ed il 75% di femmine che fa 4-5 ore al giorno ci sarebbero posti di lavoro per tutti, o quasi.
La competizione sarebbe tra i terzetti di donne, alla caccia del potenziale marito che guadagna di più.
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #18 il: Gennaio 28, 2015, 13:45:20 pm »
Non, le donne non sono affatto lesbiche per natura. A me la fica crea repulsione e le donne mi fanno pena, e considero il desiderio di una donna per me una cosa malsana. Possiamo essere amiche ma senza intimità.

Nella giovinezza cosi ho visto che quando un uomo appare in un gruppo di donne tutte si mettono a ruotare attorno a lui, a cercare di piacergli, di altre ragazze in quel momento non gliene importa più niente, anzi. Questo è tutt'altro che lesbismo innato.

Il lesbismo in moda in Occidente è un modo di arrivare (quasi) vergini al matrimonio, o comunque di evitare di andare con troppi uomini, ma secondo me è un ripiego.
Quanti anni hai Lucia?
http://www.telegraph.co.uk/news/science/science-news/7883867/Late-blooming-lesbians-women-can-switch-sexualities-as-they-mature.html
Secondo studi recenti si diventa lesbiche dopo i trent'anni, ed ancor più spesso dopo i quarant'anni.
Una volta che manca lo stimolo dell'ovulazione non c'è virtualmente niente che spinga la donna verso l'eterosessualità, né verso il lesbismo.
E' principalmente la cultura e secondariamente la minor plasticità del cervello http://www.mygenes.co.nz/Plasticity.htm - quest'ultima cosa tende a fissare per la vita il comportamento sessuale verso i 25 anni.
Ma le lesbiche non esistono: nello stesso studio viene fuori che molte lesbiche diventano eterosessuali con l'avanzare dell'età.
Studio condotto su 200 bisessuali e lesbiche lungo dieci anni: DUE TERZI hanno cambiato sessualità e non sono poche le lesbiche che sono diventate eterosessuali:
Over the course of a decade , two-thirds of the women changed their sexual orientations, with some bisexuals deciding to redefine themselves as lesbians, while women who previously classified themselves as lesbians switched to heterosexuality.
Del secondo caso si parla poco perché fa imbestialire le femministe.

E da qui nasce un problema ENORME con l'educazione gender: con l'educazione gender le donne tendono a diventare bisessuali ma gli uomini NO, od in misura enormemente inferiore. Questo causerà ENORMI problemi.
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #19 il: Gennaio 28, 2015, 14:02:33 pm »
Competizione?
25% maschi e 75% femmine: c'è un maschio ogni tre femmine - ti è scappato il particolare?

E tu non hai visto quanti cessi ci sono?
Guarda che, soprattutto dopo una certa età, non basta che respiri!
Per avere un'erezione la donna ti deve piacere.
Non si scappa.
A me, per esempio, mi deve essere ALMENO simpatica...
Almeno, eh?
Vnd [nick collettivo].

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #20 il: Gennaio 28, 2015, 14:03:36 pm »
E tu non hai visto quanti cessi ci sono?
Guarda che, soprattutto dopo una certa età, non basta che respiri!
Per avere un'erezione la donna ti deve piacere.
Non si scappa.
A me, per esempio, mi deve essere ALMENO simpatica...
Almeno, eh?

E deve ingoiare...
Vnd [nick collettivo].

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #21 il: Gennaio 28, 2015, 14:04:10 pm »
E deve ingoiare...

E godere di una buona analità....
Vnd [nick collettivo].

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #22 il: Gennaio 28, 2015, 14:04:34 pm »
E godere di una buona analità....

e non rompere i coglioni...
Vnd [nick collettivo].

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #23 il: Gennaio 28, 2015, 14:05:36 pm »
e non rompere i coglioni...

e saper cucinare...

Vabbè...
Ci siamo capiti...


Per questo mi tengo la mia...
Vnd [nick collettivo].

Online Massimo

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 5857
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #24 il: Gennaio 28, 2015, 14:52:22 pm »
E deve ingoiare...


Bisogna darle qualcosa da ingoiare, però. Senza eiaculazione autogena o indotta, la vedo dura.

Offline ilmarmocchio

  • WikiQM
  • Pietra miliare della QM
  • ***
  • Post: 10666
  • Sesso: Maschio
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #25 il: Gennaio 28, 2015, 16:17:41 pm »
E tu non hai visto quanti cessi ci sono?
Guarda che, soprattutto dopo una certa età, non basta che respiri!
Per avere un'erezione la donna ti deve piacere.
Non si scappa.
A me, per esempio, mi deve essere ALMENO simpatica...
Almeno, eh?

quoto parola per parola.
io non sono più un giovanotto, ma se la donna è stimolante non ho defaillances di sorta.
Ma nel caso contrario, proprio non ci se la fa.
E non è una questione fisiologica.
Lo stesso " attrezzo " che 1 ora prima si era " attivato " istantaneamente , con la donna sbagliata fa " sciopero generale " :D
Le donne sono tante , ma non tutte sono  "utilizzabili "

Offline vnd

  • WikiQM
  • Storico
  • ***
  • Post: 6000
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #26 il: Gennaio 28, 2015, 16:32:41 pm »
Bisogna darle qualcosa da ingoiare, però. Senza eiaculazione autogena o indotta, la vedo dura.

Ovviamente...

Era solo per distinguere quelle capaci da quelle che pensano che basti prenderlo in bocca per fare un pompino di qualità accettabile.
:-)
Vnd [nick collettivo].

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #27 il: Gennaio 28, 2015, 16:40:58 pm »
E tu non hai visto quanti cessi ci sono?
Guarda che, soprattutto dopo una certa età, non basta che respiri!
Per avere un'erezione la donna ti deve piacere.
Non si scappa.
A me, per esempio, mi deve essere ALMENO simpatica...
Almeno, eh?

Guarda che ci sono anche uomini bruttissimi.
Cento anni fa, nel 1915, quasi tutti gli uomini e le donne si sposavano, anche se molti e molte erano brutti/e.
E poi mica ho scritto che sarebbe obbligatorio sposarsi: uomini e donne che vogliono restare single li resterebbero. Con l'indiscutibile vantaggio che ci sarebbero più single donna anche single uomo (visto che appunto le donne sono il 75% del totale).
Il problema casomai ce lo avrebbero i produttori di auto: un uomo, tre donne e quattro/cinque figli hanno bisogno di auto con 8/9 posti.  :P
Personalmente: preferirei un terzetto di donne formato da un 7,5, un 7 ed un 6,5 piuttosto che un 8. L'eccessiva selettività è roba da donne.
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #28 il: Gennaio 28, 2015, 16:43:39 pm »
quoto parola per parola.
io non sono più un giovanotto, ma se la donna è stimolante non ho defaillances di sorta.
Ma nel caso contrario, proprio non ci se la fa.
E non è una questione fisiologica.
Lo stesso " attrezzo " che 1 ora prima si era " attivato " istantaneamente , con la donna sbagliata fa " sciopero generale " :D
Le donne sono tante , ma non tutte sono  "utilizzabili "

Tu pensa quelli che si sposano un cesso, uno solo, e ce ne sono di uomini che lo fanno, e prima o poi quella ogni tanto gli si nega pure (inevitabilità biologica) e gli rompe pure i coglioni...
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.

Offline Eric Lauder

  • Affezionato
  • **
  • Post: 582
  • Numquam naturam mos vinceret.
Re:Le donne sono tutte tendenzialmente lesbiche/bisessuali?
« Risposta #29 il: Gennaio 28, 2015, 16:47:21 pm »
e saper cucinare...

Vabbè...
Ci siamo capiti...


Per questo mi tengo la mia...

Mio figlio due settimane fa mi ha consigliato di prendermi tre fidanzate: cinese, indiana e turca - gli piacciono le cucine esotiche  :P
I don't like Misandry because I don't feel myself inferior to females, and I believe in Equality

Value of a MAN isn't the usefulness that women get from HIM

No woman can make a MAN feel ashamed without HIS consent.

The MAN cries, the misandrist piss from her eyes.